Colombia-Inghilterra 4-5 dcr (Video Gol Mondiali), leoni di rigore ai quarti contro la Svezia

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
VOLGOGRAD, RUSSIA - JUNE 18: Harry Kane of England celebrates after scoring his team's second goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group G match between Tunisia and England at Volgograd Arena on June 18, 2018 in Volgograd, Russia. (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Harry Kane – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Colombia-Inghilterra 4-5, inglesi ai quarti di finale. Dopo una lunga maratona gli uomini di Southgate battono i Cafeteros ai rigori e ora sfida il 7 luglio alla Svezia.

Ecco le immagini del match:

DIER – GOL
BACCA – PARATO
di nuovo squadre in parità
TRIPPIER – GOL
URIBE – TRAVERSA
Colombia in vantaggio
HENDERSON – PARATO
MURIEL – GOL
le due squadre restano in parità
RASHFORD – GOL
CUADRADO – GOL
le due squadre restano in parità
KANE – GOL
FALCAO – GOL

Cominciano i rigori di Colombia-Inghilterra, parte la Colombia

RIGORI

121′ – Ci sarà un minuto di recupero. Colombia-Inghilterra finisce qui, si va ai rigori.
119′ – punizione dalla sinistra per l‘Inghilterra , allontana Ospina.
118′ – Negato un corner clamoroso per la Colombia, Geiger si conferma in serata poco positiva.
115′ – ancora occasione inglese, cross da corner per Dier: pallone alto sulla traversa di Ospina.
113′- palla gol per l’Inghilterra, Rose conclude da dentro l’area: brivido per Ospina, pallone che scivola non di molto sul fondo.  Fuori Walker e dentro Rashford tra gli inglesi.
111′ – si spegne sul fondo un’iniziativa di Walker sulla destra.
108′ – tanta stanchezza in campo. Lancio per Falcao, ma Pickford spazza in uscita.
105′ – comincia il secondo tempo supplementare di Colombia-Inghilterra.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

106′ – un minuto di recupero. Il primo tempo supplementare di Colombia-Inghilterra finisce qui.
104′- cross dalla sinistra per Falcao, colpo di testa che non inquadra la porta.
102′ – Corner per la Colombia: calcia Cuadrado e colpo di testa di Mina, stavolta fuori. Cambio per gli inglesi: fuori Young e dentro Rose.
99′ – L’arbitro Geiger non ha proprio il polso del match, tensione altissima in Colombia-Inghilterra.
96′ – Rimessa laterale in area di rigore di Cuadrado, spazza Lingard.
93′ – nessun cambio dopo il novantesimo, l’Inghilterra cerca di riprendere il comando delle operazioni.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

96′ – Colombia-Inghilterra va ai supplementari.
94′ – Clamorosa parata di Pickford su Uribe, corner per la Colombia: GOL! PAREGGIO COLOMBIA! HA SEGNATO ANCORA MINA! 
91′ – Saranno 5 i minuti di recupero.
88′- ultimi minuti di Colombia-Inghilterra, cambio per gli inglesi: fuori Sterling e dentro Vardy. Ultimo disperato cambio per la Colombia: dentro Muriel e fuori Quintero. 
85′ – Assalto colombiano, ma i Cafeteros non sembrano pericolosi per Pickford. Cross di Mojica per Falcao, colpo di testa alto.  Ci prova ancora Falcao dai 20 metri, blocca Pickford.
82′ – occasione per il pareggio della Colombia sprecata da Cuadrado, ben servito da Bacca lo juventino spara alto da buona posizione.
79′ – Ultimi dieci minuti più recupero. Colombia in avanti e Inghilterra pronta a colpire in contropiede. Cambi per la Colombia: dentro Uribe e fuori un pessimo Carlos Sanchez. cambio anche per gli inglesi: dentro Dyer e fuori Alli. 
76′ – Punizione  per l‘Inghilterra nella trequarti colombiana, fallo su Kane. Calcia Young e palla lunga per tutti, anche un fuorigioco di Kane.
73′ – Pekerman ridisegna la Colombia con una difesa a tre nel tentativo di pareggiare.
70′ – Young a terra dopo un contatto, si gioca molto poco: match decisamente spezzettato. Ammonito anche Lingard. Sette in totale gli ammoniti.
67′ – Ultimo quarto di partita di Colombia-Inghilterra, inglesi avanti con il rigore di Kane.
64′ – cross di Trippier per Alli, colpo di testa di poco alto. Ammonito anche Bacca per fallo su Stones.
61′ – Pekerman fa scaldare Bacca, che entra al posto di Lerma. Ultima mezz’ora di Colombia-Inghilterra. Cafeteros nervosissimi, ammonito Falcao. 
57′ – rigore per l’Inghilterra: fallo di Carlos Sanchez su Kane, ammonito il colombiano nell’occasione, giallo anche per Henderson. Calcia Kane e GOL! SPIAZZATO OSPINA!INGHILTERRA IN VANTAGGIO!
52′ – Le due squadre si rispettano molto e c’è grande equilibrio in campo.
49′ – ritmo lento anche dopo il riposo.
46′ – inizia la ripresa, ci si gioca un posto nei quarti di finale contro la Svezia. 

SECONDO TEMPO – comincia la ripresa di Colombia-Inghilterra.  Nessun cambio nell’intervallo per i due allenatori.

49′ – buona occasione per gli inglesi, cross dalla destra e sulla respinta delle difesa colombiana Lingard non inquadra la porta. Finisce qui il primo tempo di Colombia-Inghilterra. 
46′ – Lancio lungo per Mojica, ma il terzino colombiano non arriva sul suggerimento di Quintero. Saranno Tre i minuti di recupero. Ci prova ancora Quintero, blocca Pickford.
42′ – punizione pericolosa per l’Inghilterra, Kane steso da Lerma ad una ventina di metri dalla porta colombiana ammonito Barrios: calcia Trippier e palla sul fondo.
38′ – buon lancio per Kane, ma il bomber non riesce a stoppare il pallone. Colombia-Inghilterra resta in equilibrio.
35′ – Colombia minacciosa con Quintero, ma il tiro mancino dell’ex Pescara non crea problemi a Pickford e si spegne sul fondo.
31′ – Battibecco tra Lingard e Falcao, l’attaccante colombiano ha giocato in Inghilterra per due stagioni.
28′ – corner per l’Inghilterra, calcia Trippier e allontana Mina di testa.
26′ – momento del match più equilibrato, dopo un avvio tutto di marca inglese.
23′ – è trascorso il primo quarto di match di Colombia-Inghilterra. Ci prova Mojica da lontano, pallone altissimo sulla traversa di Pickford.
20′ – Colombia che fatica a costruire palla a terra, mentre Inghilterra molto pericolosa sulla fascia destra.
17′ – Occasione per gli inglesi: cross di Trippier che scavalca Ospina, ma Kane non riesce a inquadrare la porta di testa.
14′ – Inghilterra che ha preso in mano le redini del gioco.
10′ – match cominciato a buon ritmo, ancora corner per gli inglesi: calcia ancora Young e fallo in attacco di Stones. Punizione per la Colombia.
7′ – Punizione in zona pericolosa per l’Inghilterra, corner corto affidato a Young e palla respinta dai pugni di Ospina e calcio d’angolo per gli inglesi. Calcia Young e palla bloccata da Ospina.
4′ – Colombia che si presenta più prudente senza James Rodriguez, classico 3-5-2 per l’Inghilterra.
1′ – L’arbitro, l’americano Geiger, da il segnale d’avvio: Colombia-Inghilterra è cominciata!

PRIMO TEMPO
Colombia in maglia gialla, pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi. Inghilterra in completo rosso.

FORMAZIONI UFFICIALI

Colombia-Inghilterra, si chiudono gli ottavi di finale. E’ l’ultima sfida del secondo turno dei Mondiali di Russia 2018. I Leoni inglesi sfidano i Cafeteros colombiani. Le due nazionali si sono già affrontate in una fase finale di un campionato del mondo. Accadde a Francia ’98, quando l‘Inghilterra si impose per 2-0. Allora si giocò nella fase a gironi, questa sera a Mosca , ore 20 italiane, ci si gioca un posto nei quarti di finale. Le due squadre non si affrontano in assoluto dal 2005, un’amichevole vinta dagli inglesi per 3-2. La Colombia ha vinto il suo girone. I  Cafeteros, dopo la sconfitta con il Giappone, hanno battuto Polonia e Senegal. L’Inghilterra è arrivata seconda nel suo raggruppamento, vittorie con Tunisia-Panama e sconfitta di misura con il Belgio. Inutile sottolineare che il duello più atteso è quello tra Radamel Falcao e Harry Kane. Un solo gol per El Tigre colombiano contro i 5 già realizzati dal bomber del Tottenham. I due capitani, i due numeri 9. Colombia-Inghilterra passa soprattutto per la vena realizzativa di questi due grandi attaccanti.

Colombia-Inghilterra, le probabili formazioni

Colombia-Inghilterra, le scelte dei due c.t. Sul fronte colombiano ci sarà l’assenza di James Rodriguez. Il fantasista del Bayern Monaco non recupera e quindi Pekerman dovrebbe proporre Muriel dal primo minuto. In difesa la coppia Davinson Sanchez-Mina dovrebbe essere confermata per cercare di arginare lo spauracchio Kane. Conferme per il resto, con la mediana affidata a Carlos Sanchez e Uribe. Davanti Cuadrado e Quintero a sostegno di Falcao. Tante conferme per Southgate. Un solo vero dubbio assilla il tecnico inglese: chi a centrocampo tra Alli e Loftus-Cheek. Quest’ultimo favorito. Difesa affidata al terzetto Walker-Stones-Maguire, davanti ancora Sterling al fianco del bomber Kane.

  •   
  •  
  •  
  •