Croazia-Danimarca 4-3 dcr (Video Gol Mondiali), Rakitic manda ai quarti i suoi

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
KALININGRAD, RUSSIA - JUNE 16: Luka Modric of Croatia celebrates with teammates after scoring a penalty for his team's second goal the 2018 FIFA World Cup Russia group D match between Croatia and Nigeria at Kaliningrad Stadium on June 16, 2018 in Kaliningrad, Russia. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Croazia-Danimarca 4-3, i rigori premiano i croati. Dopo una maratona e una partita bruttina la Croazia va ai quarti di finale dei Mondiali 2018. Decisivo il rigore di Rakitic, dopo che Modric aveva sprecato il penalty della vittoria nei supplementari.

Ecco le immagini di Croazia-Danimarca:

Rakitic – GOL
N-jORGENSEn – PARATO
equilibrio prima dell’ultimo rigore
Pivaric – PARATO
Schone – PARATO
permane la parità
Modric – GOL
Khron-Dehli – GOL
ancora parità tra Croazia e Danimarca
Kramaric – GOL
Kjaer – GOL
si resta in parità dopo i primi due rigori
Badelj – PARATO
Eriksen – PARATO

Comincia la Danimarca

RIGORI

121′ – c’è un minuto di recupero. Croazia-Danimarca finisce qui, si va ai calci di rigore.
119′- minuti finali dei supplementari di Croazia-Danimarca. Ci prova ancora Modric, para ancora sicuro Schmeichel
115′ – rigore per la Croazia: Rebic lanciato da Modric salta Schmeichel e viene steso da M. Jorgensen. Va Modric sul dischetto e SBAGLIA! PARA SCHMEICHEL!
114′ – ancora pericolosa Danimarca dopo una rimessa laterale, ma la conclusione di N. Jorgensen e fuori.
111′ – ci prova Pivaric dalla sinistra, libera ancora Kjaer.
108′ – iniziativa di N.Jorgensen sulla destra, bravo Kramaric a chiudere in ripiegamento difensivo. Cambio per i croati: via Mandzukic e dentro Badelj.
106′ – cambio per i danesi: dentro Sisto e fuori Braithwaite. via al secondo tempo supplementare di Croazia-Danimarca.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

106′- finisce qui il primo tempo supplementare di Croazia-Danimarca.
105′ – Corner per la Croazia guadagnato da Kramaric, calcia Modric e palla allontanata dall’attenta difesa danese ancora in corner. Calcia ancora Modric ed altra respinta danese.  C’è un minuto di recupero.
103′ – i due allenatori hanno ancora un cambio per parte. Cross di Mandzukic per Kramaric, quest’ultimo è in fuorigioco.
100′ – ci prova Schone da fuori, palla fuori. Cambio per i danesi: dentro Khron-Dehli e fuori Delaney.
97′ – cambio per la Croazia: fuori Perisic e dentro Kramaric.
95′ – Corner per la Danimarca guadagnata dal positivo Knudsen. Calcia ancora Eriksen e palla respinta dalla difesa danese.
93′  – rimessa laterale per  i danesi, sbroglia a fatica la difesa croata.
91′ – cominciano i tempi supplementari di Croazia-Danimarca.

Leggi anche:  Prva Liga croata: Fiume-Osijek 1-1. La Dinamo Zagabria ringrazia

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

TEMPI SUPPLEMENTARI

93′ – corner per la Danimarca, calcia Eriksen respinge di pugno Subasic. Croazia-Danimarca va ai tempo supplementari.
92′ – ci prova Rakitic da fuori area, palla fuori non di molto.
91′ – Saranno tre i minuti di recupero.
87′ – corner per la Croazia, calcia Modric e palla tra le braccia sicure di Schmeichel. 
84′ – Croazia in avanti, cross di Pivaric per la testa di Perisic, palla alta sulla traversa.
83′ – minuti finali di Croazia-Danimarca. Le due squadre non sembrano voler rischiare più di tanto. Problemi per Kovacic, caduto male sulla spalla.
80′ – Ci prova Rebic per la Croazia da fuori area con il sinistro, Schmeichel blocca sicuro. Cambio per la Croazia: fuori Strinic e dentro Pivaric. 
76′ – momento di stasi del match, i supplementari cominciano ad essere più di un’ipotesi
73′ – Occasione per la Danimarca, palla dentro l’area per N. Jorgensen e tiro centrale che Subasic blocca a fatica.
Ultimo quarto di partita di Croazia-Danimarca. Pronto a entrare Kovacic al posto di Brozovic.
68′ – Danimarca molto ordinata e Croazia che non sembra avere la forza di spingere.
65′ – Ancora Perisic che spinge sulla sinistra, palla in calcio d’angolo. Corner  calciato da Modric e respinta della puntuale difesa danese. Cambio nella Danimarca: fuori Cornelius e dentro N.Jorgensen. 
62′ – cominciano a muoversi le panchine. Danimarca piuttosto minacciosa, ma nessuna conclusione verso la porta di Subasic.
60′ – buona iniziativa di Perisic sulla sinistra, ma il cross  è lungo per tutti.
59′ – è passato il primo quarto d’ora del secondo tempo di Croazia-Danimarca, nessuna emozione dopo il riposo.
56′ – Gioco molto spezzettato, tanti i falli fischiati in questa fase del match. Buona discesa di Poulsen sulla destra che centra per Braithwaite che non riesce ad inquadrare la porta.
53′ – Modric e compagni imbrigliati bene dalla Danimarca.
50′ – ripresa cominciata a basso ritmo. Croazia che manovra e Danimarca all’indietro a protezione.
46′ – Comincia il secondo tempo di Croazia-Danimarca.

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

SECONDO TEMPO – La ripresa inizia con un cambio nella Danimarca: Schone al posto di Christensen.

46′ – Croazia pericolosa con Rakitic, che  dal limite dell’area calcia ma il pallone viene bloccato senza problemi da Schmeichel. Sarà un solo minuto di recupero.  Finisce qui il primo tempo di Croazia-Danimarca. 
42′ – Danimarca che si spinge in avanti con la rimessa laterale dalla sinistra di Knudsen, ma spazza la difesa croata.
ultimi minuti del primo tempo di Croazia-Danimarca. 
39′ – punizione di Modric dalla sinistra e Lovren di testa sfiora il vantaggio per la Croazia.
35′ – Ci prova Strinic sulla sinistra, ma il terzino croato commette fallo in attacco.
32′ – Danimarca in avanti con un calcio d’angolo. Palla tra le braccia di Subasic.
28′ – buona occasione per la Danimarca, filtrante di Eriksen per Braithwaite che conclude su Subasic in uscita.
25′ – se n’è andato il primo quarto di Croazia-Danimarca, match in equilibrio.
22′ – cross dalla sinistra di Strinic, lieve trattenuta su Mandzukic. Tutto regolare per l’arbitro.
19′ – partita che ha rallentato il ritmo, Danimarca che bada a coprire gli spazi e a ripartire.
16′ – Ancora Croazia pericolosa sulla destra con Modric, chiuso da Knudsen tempestivamente.
12′ – Danimarca molto pericolosa anche sulle rimesse laterali. Punizione dal limite dell’area di rigore per la Croazia, calcia Perisic e palla deviata dalla barriera in corner. Modric dalla bandierina, palla allontanata.
8′ – avvio scoppiettante di Croazia-Danimarca, con botta e risposta tra le due squadre, ora è la Croazia che cerca di prendere il controllo del match.
5′ – GOL! PAREGGIO IMMEDIATO DELLA CROAZIA CON MANDZUKIC!  Rebic va via sulla destra, palla in mezzo dove una deviazione favorisce Mandzukic che insacca! 1-1.
2′ – GOL! DANIMARCA IN VANTAGGIO SUBITO!  Ha segnato Jorgensen, dopo una mischia conclude e Subasic non trattiene con il piede
1′- L’arbitro, l’argentino Pitana, da il segnale d’avvio: Croazia-Danimarca è cominciata

Leggi anche:  Prva Liga croata: Fiume-Osijek 1-1. La Dinamo Zagabria ringrazia

PRIMO TEMPODanimarca in campo con maglia bianca, pantaloncini rossi e calzettoni bianchi. Croazia in campo maglia nera con bordi a scacchi, pantaloncini neri e calzettoni rossi.

FORMAZIONI UFFICIALI

Croazia-Danimarca, sfida scontata a Novgorod? Si gioca questa sera, ore 20,  il terzo ottavo di finale dei Mondiali di Russia 2018. In campo la Croazia e la Danimarca. Sulla carta non ci dovrebbe essere troppa partita, visto che i croati hanno dominato il Gruppo D. I danesi invece hanno vinto una sola partita nel loro raggruppamento, soffrendo molto con il Perù. Ma in una partita secca tutto può succedere. Le due nazionali non si sono mai affrontate nella fase finale di un campionato del mondo. In assoluto Croazia e Danimarca si sono trovate di fronte in una manifestazione ufficiale agli Europei del 1996, vittoria dei croati per 3-0. Come detto gli slavi hanno avuto percorso netto fino ad ora, avendo vinto contro Nigeria, Argentina e Islanda. I danesi invece hanno battuto il Perù all’esordio, pareggi poi con Australia e Francia. Kjaer e compagni vogliono eguagliare il miglior risultato della Danimarca ai Mondiali, i quarti di finale. La Croazia vuole emulare l’impresa del 1998, quando Boban e compagni arrivarono in semifinale.

Croazia-Danimarca, le probabili formazioni

Croazia-Danimarca, le scelte dei due c.t. Il tecnico croato, dopo il turnover con l’Islanda, torna a puntare sui suoi uomini migliori. Il 4-2-3-1 croato prevederà Subasic in porta, con Vrsaljko e Strinic terzini e Vida-Lovren centrali. In mezzo al campo dovrebbe spuntarla Brozovic per giocare al fianco di Rakitic. Davanti il trio Rebic-Modric-Perisic a supporto di Mandzukic. Tante conferme anche per l’undici iniziale danese. Davanti a Schmeichel ci saranno Kjaer-Christensen centrali, con Dalsgaard e Larsen sulla fasce. Kvist-Delaneyt saranno la coppia a far schermo davanti alla difesa. Poulsen e Sisto agiranno sugli esterni d’attacco, con Eriksen a ispirare Jorgensen.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: