Russia-Croazia 5-6 dcr (Video gol Mondiali): Rakitic regala la semifinale ai croati

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNewscroazia

Russia-Croazia 3-4 dcr. Dopo una partita ricca di emozioni e colpi di scena, la Croazia supera la Russia ai calci di rigore. La squadra di Dalic, ora, affronterà l’Inghilterra in semifinale.

RAKITIC- GOL
KUZYAYEV-GOL
VIDA-GOL
IGNASHEVICH-GOL
MODRIC- GOL con il brivido. Akinfeev ha intercettato la palla che poi è terminata sul palo ed infine è entrata
FERNANDES- errore clamoroso, la palla è uscita alla destra di Subasic
KOVACIC- Akinfeev para la palla calciata all’angolino basso di sinistra
DZAGOEV – GOL
BROZOVIC- GOL  
SMOLOV- Subasic para con la mano di richiamo!

Ci siamo. Tutto pronto per i calci di rigore. Sarà la Russia ad iniziare con Smolov

Calci di Rigore

121′- termina anche il secondo tempo supplementare: Russia-Croazia 2-2. Si andrà ai rigori
120’- ci sarà 1 minuto di recupero
120′- calcio di punizione per la Croazia. Cross di Modric corto
119’- tiro pericoloso di Zobnin bloccato da Subasic
117’-  tiro dalla distanza di Modric altissimo sopra la traversa
115′- GOOOOL!!! La Russia pareggia grazie al colpo di testa di Fernandes
114’- cartellino giallo per Pivaric. Punizione per la Russia all‘altezza del vertice destro dell’area di rigore.
113’- Russi pericolosa con Smolov, cross deviato da Subasic
112’-  Occasione per Kuzyayev che dal limite ha lasciato partire un tiro potentissimo bloccato in due tempi da Subasic
111’- calcio d’angolo per la Russia . Cross di Dzagoev respinto
110′- scontro tra Kovacic e Kudryashov. punizione per la Croazia. Cross di Modric allontanato dalla difesa russa
109’- cartellino   giallo per Gazinskij. Fallo su Mandzukic
108′- la Russia prova disperatamente a gettarsi in avanti ma la Croazia chiude bene gli spazi
105′- iniziato il secondo tempo supplementare

Russia-Croazia 1-2. I croati chiudono il primo tempo supplementare in vantaggio

107′- terminato il primo tempo supplementare. Russia-Croazia 1-2
107′- fallo su Dzagoev. Punizione sulla trequarti per la Russia. Fallo su Subasic
105’- saranno 2 i minuti di recupero
104’- ancora calcio d’angolo per la Russia. Colpo di testa di Erokhin terminato sul fondo
104’- punizione per la Russia nella metà campo avversaria. Il cross è stato deviato in corner
102’- cambio per la Russia: esce Golovin, al suo posto Dzagoev
101′- GOOOOL!!! Croazia in vantaggio con Vida!!! Il difensore della Croazia ha raccolto il cross di Modric e di testa ha deviato la palla in rete. Russia-Croazia 1-2
101′- corner per la Croazia
100′- occasione sprecata dalla Russia. Dopo una palla persa da Lovren, Golovin ha servito in profondità Smolov, ma l’attaccante russo è stato atterrato in area. Per l’arbitro non ci sono gli estremi per il calcio di rigore
99′- cross di Pivaric respint dalla difesa russa
99’- fallo di Fernandes su Mandzukic a centrocampo
97′- cambio per la Croazia: esce Vrsaljco, entra Corluca
94’- Vrsaljco è momentaneamente fuori dal campo. Non ce la fa cambio per la Croazia
94′- Vrsaljco a terra. Problema al ginocchio per il giocatore croato. Il terzino chiede il cambio
93’- lancio in profondità di vida troppo lungo per tutti. Akinfeev blocca
91’- subito corner per la Russia. Il cross di Golovin respinto a stento dalla difesa croata
90′- Inizia il primo tempo supplementare

Leggi anche:  Laporta candidato: Koeman è il nostro allenatore. Con Messi stima e rispetto reciproci

Russia-Croazia 1-1. Non sono bastati 95′ per decidere chi tra Russia e Croazia affronterà l’Inghilterra in semifinale.

95′- è finita: Russia-Croazia 1-1. Si andrà ai supplementari
94′- Occasione per la Russia! Smolov ha cercato un tiro/cross deviato  a fatica da Subasic
94’- fallo in attacco di Pavaric
93’- assedio della Croazia
92′- corner per la Croazia
90’- saranno 5 i minuti di recupero
90′- Subasic sembra che sia in grado di  continuare
89’- infortunio per Subasic. Il portiere dopo essersi inginocchiato per prendere la palla si è accasciato a terra, accusando un problema muscolare
88′- cambio per la Croazia: esce Kramaric, al suo posto Kovacic
87′- calcio d’angolo regalato alla Croazia da Erokhin. Colpo di testa di Vida alto sopra la traversa. L’arbitro ha anche fischiato fallo in attacco
85′- cross di Golovin respinto dalla difesa croata
84′- Fallo di mano di Versaljco. Calcio di punizione per la Russia all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore.
83′- cross insidioso di Modrc respinto dalla difesa russa
82’- il calciatore russo sembra in grado di poter riprendere regolarmente
80’- è rimasto a terra Erokhin dopo uno scontro in area con Vida
79′- cambio per la Russia: esce Dzyuba, entra Gazinskiy
77’- corner per la Croazia. Colpo di testa di Lovren altissimo
76’- Croazia pericolosa con Modric, che dopo la torre di Mandzukic, ha provato a calciare in porta, ma il tiro è stato respinto . Poi ha provato Kramaric ma il tiro è stato ancora deviato, questa volta in corner
74’- cambio per la Croazia: esce Strinic, entra Pivaric
72′- Occasione per la Russia! Fernandes ha cercato nel mezzo Erokhin: il suo colpo di testa è terminato di poco alto sopra la traversa
71′- fallo di Vida su Dzyuba a centrocampo
69′- dopo un possesso palla prolungato, Versaljco ha provato a mettere la palla nel mezzo, ma il cross è risultato troppo lungo per tutti i suoi compagni
67′- cambio per la Russia: esce Cheryshev, al suo posto Smolov
65’- assedio della Croazia
63′- cambio per la Croazia: esce Perisic, al suo posto Brozovic
61’- corner per la Russia. Colpo di testa di Dzyuba centrale
60′- PALO DELLA CROAZIA!! Perisic ha colpito il legno alla sinistra di Akinfeev
58′- Rebic ha provato con un tiro dalla distanza, la palla è terminata altissima sopra la traversa
56′- contropiede sprecato dalla Russia, Cheryshev non è riuscito a servire Erokhin
54′- cambio per la Russia: esce Samedov, al suo posto Erokhin
53’- ritmi molto bassi in questo secondo tempo, la Russia fatica ad applicare lo stesso pressing del primo tempo
52′- Kramaric ha provato a sorprendere Subasic con una rovesciata ma l’estremo difensore croato ha bloccato senza problemi
50′- Modric ha cercato un tiro dalla distanza terminato sul fondo
49′- cross di Versaljco per Rebic, l’esterno croato è stato chiuso dalla difesa avversaria
47′- fallo di Modric su Golovin nella metà campo della Russia
45′- si riparte! Il possesso sarà per la Russia

Leggi anche:  Dybala si tuffa e cerca il rigore in Benevento-Juventus? La dura reazione di Ziliani su Twitter

Terminato il primo tempo tra Russia e Croazia sul parziale di 1-1. Dopo il vantaggio russo firmato da un gran sinistro di Cheryshev, la Croazia ha risposto al 39′ con la rete di Kramaric.

47′- Ricci fischia la fine del primo tempo: Russia-Croazia 1-1
45′- saranno 2 i minuti di recupero
44′- ancora possesso palla per la Croazia
41′- fallo  di Perisic su Fernandes. Calcio di punizione nella trequarti croata per la Russia. Cross allontanato dalla difesa della Croazia
40′- GOOOOOL! La Croazia ha pareggiato con Kramaric che, servito da Mandzukic, ha indirizzato la palla in rete con un colpo di testa indirizzato all’angolino basso di destra. Russia-Croazia 1-1
38′- cartellino giallo per Strinic.
37′- sugli sviluppi del calcio di punizione Ignashevic, dopo una un tentativo di torre respinto, ha cercato un tiro da posizione tropo defilata. La palla è terminata sul fondo
37′- fallo di Strinic su Dzyuba. Punizione per la Russia nella metà campo della Croazia.
35′- cartellino giallo per Lovren. Il difensore croato ha commesso fallo su Dzyuba
34’- calcio d’angolo per la Croazia. Cross di Modric respinto dalla difesa russa
31’- GOOOOL!!! Una rete magnifica di Cheryshev. Dopo uno scambio con un compagno, al limite dell’area, l’esterno russo ha lasciato partire un sinistro micidiale sul quale nulla ha potuto Subasic
29′- fallo di Strinic. Punizione per la Russia nella trequarti della Croazia. Cross bloccato da Subasic
28′- Occasione per Perisic: servito in area da Versaljco, l’esterno croato ha provato a superare Akinfeev con una deviazione di testa , ma la palla è terminata sul fondo
27′- Rakitic ha cercato Versaljco, liberatosi sulla fascia, ma la palla finisce sul fondo
26′- il dato sul possesso palla: Russia 32%- Croazia 68%
24′- Mandzukic ha cercato di cambiare gioco su Perisic ma il lancio è stato intercettato da Fernandes
22′- Zobnin ha cercato di premiare l’inserimento di Fernandes, ma la palla è stata calibrata male
20′- contropiede gettato al vento da Cherishev
17’- Mario Fernandes, servito in profondità, è riuscito a servire Semedov che ha controllato male permettendo a Subasic di intervenire
16’- punizione da posizione invitante per la Croazia all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore. Rakitic sul pallone. Il tiro del croato è terminato alto sopra la traversa
15′- punizione per la Croazia nella trequarti della Russia. Cross di Rakitic respinto
14′- la Russia ha provato a rendersi pericolosa con un contropiede architettato da Dzyuba che ha servito Semedov il cui cross è stato allontanato dalla difesa croata
13′- altro cross basso di Versaljco respinto dalla difesa avversaria
12′- bel cross di Versaljco per Mandzukic, ma l’attaccante croato non è riuscito a girare la palla in rete
10′- cross di Perisic deviato in corner da Fernandes. Il cross di Modric è stato respinto dalla difesa della Russia
8′- Croazia in possesso palla, la squadra di Dalic è alla ricerca del varco giusto
6’- cross di Rebic insidioso deviato in corner da Akinfeev. Sugli sviluppi del corner Lovren ha cercato una torre per Rebic che, di testa, spedisce alto sopra la traversa
5′- calcio d’angolo respinto dalla difesa della Croazia
4′- Golovin ha servito Cherishev nel mezzo, ma il cross è stato deviato, sulla respinta il tiro  di Dzyuba è stato deviato in corner
2’- prima azione pericolsa della Russia: Dzyuba ha servito Cheryshev il cui tiro è stato deviato da un difensore croato
1’- fallo di Golovin su Vida vicino all’area della Croazia
1’- si comincia! L’arbitro Ricci fischia il calcio d’inizio di Russia-Croazia. Il primo possesso sarà per i croati

Leggi anche:  Dove vedere Genoa Parma streaming e diretta Tv Serie A

19:53- squadre in campo!
19:34- l’arbitro del match sarà il brasiliano Ricci

19:00- Formazione ufficiale Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Fernandes, Kutepov, Sergei Ignashevich, Kudriashov; Kuziaev, Zobnin; Samedov, Golovin, Cheryshev; Dzyuba. CT: Cherchesov.
19:00- Formazione ufficiale Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Modric; Rebic, Kramaric, Perisic; Mandzukic. CT: Dalic

18:30- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Russia-Croazia

Questa sera, alle ore 20:00, al Fisht Olympic Stadium di Sochi si disputerà l’ultimo quarto di finale tra Russia e Croazia. Sarà un match avvincente che vedrà di fronte due Nazionali vogliose di tornare a giocare una semifinale mondiale dopo molti anni di assenza. Infatti, la squadra allenata da Cherchesov manca questo appuntamento dal 1966, quando l’allora Unione Sovietica, dopo aver superato ai quarti l’Ungheria, concluse la sua avventura mondiale in seminale, sconfitta per 2-1 dalla Germania Ovest. L’ultima volta che la Croazia ha raggiunto la semifinale di un Mondiale, invece, risale al 1998, quando eliminate Romania, agli ottavi, e Germania, ai quarti, si arrese in semifinale contro la padrona di casa, Francia. Sia la Russia che la Croazia hanno superato gli ottavi di finale ai calci di rigore, eliminando rispettivamente Spagna e Danimarca. In entrambe le occasioni i protagonisti indiscussi sono stati i due portieri: Akinfeev è risultato decisivo grazie alle parate su Koke e Iago Aspas; Subasic, invece, si è reso protagonista di ben tre rigori parati, trascinando, così, la Croazia ai quarti di finale. Tra le due Nazionali si registrano tre precedenti, due dei quali in occasione delle qualificazioni valide per Euro 2008, entrambi terminate a reti inviolate. L’altro incontro, invece, si è disputato nel 2015 in occasione di un’amichevole, e la Croazia ha prevalso per 3-1.

Probabili formazioni Russia-Croazia

RUSSIA (3-4-2-1): Akinfeev; Kutepov, Ignashevich, Kudriashov; Fernandes, Zobnin, Kuzyaev, Zhirkov; Golovin, Cheryshev; Dzyuba. Commissario tecnico: Stanislav Cherchesov.

CROAZIA (4-2-3-1) Subasic; Vrsaljko, Vida, Lovren, Strinic; Brozovic, Rakitic; Rebic, Modric, Perisic; Mandzukic. Commissario tecnico: Zlatko Dalic.

Arbitro: Sandro Meira Ricci (Brasile)

A tra poco per il LIVE Russia-Croazia

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: