Sheffield United-Inter 1-1 (video gol): Icardi salva i nerazzurri dal vantaggio siglato da McGoldrick

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui
MILAN, ITALY - OCTOBER 24: Mauro Emanuel Icardi of FC Internazionale Milano celebrates his second goal during the Serie A match between FC Internazionale and UC Sampdoria at Stadio Giuseppe Meazza on October 24, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Mauro Icardi – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Dopo il pari contro lo Zenit, l’Inter impatta ancora. Questa volta in terra inglese contro lo Sheffield che va addirittura in vantaggio con McGoldrick. Icardi poi nella prima frazione pareggia dopo quasi dieci minuti con una triangolazione tra lui, Martinez e Candreva che quasi sicuramente a San Siro spesso vedremo più volet la prossima stagionee. Nella ripresa i nerazzurri incidono poco, complici anche i cambi che Spalletti ha effettuato per far entrare i ragazzi della Primavera come Zappa e Pompetti. Nonostante le giocate di Martinez il vantaggio purtroppo non è arrivato, anzì Handanovic ha dovuto più volte salvare il risultato. A Bramail Lane termina, quindi, in parità.

90′-
Terminata la partita.
89′-
Non ci sarà recupero.
88′-
Zappa fermato in fallo dal fondo prima del cross.
85′-
Fuori Emmers ed entra Pompetti.
83′-
Grande parata di Handanovic sulla conclusione di Duffy.
81′-
Gagliardini prova a far ripartire l’Inter rubando palla a centrocampo, ma perde la sfera a limite dell’area inglese.
79′-
Gagliardini in area viene fermato dalla retroguardia inglese.
77′-
Tiro di Duffy che termina fuori di poco.
74′-
Cross di Martinez che termina a lato.
72′-
Martinez con la palla in area di rigore ma l’arbitro fischia fallo sul difensore inglese.
69′-
Entrano Eagen e Holmes ed escono Steaman e McGoldrick.
68′-
Entra Ranocchia ed esce De Vrji.
67′-
Filtrante di Gagliardini intercettato dalla difesa inglese che spazza la palla fuori dall’area di rigore.
65′-
Tiro di Martinez che termina di poco alto sopra la traversa.
63′-
Esce Candreva ed entra Gabriele Zappa.
61′-
Entra Duffy ed esce Lundstram.
60′-
Punizione battuta da Roric che va a finire fuori dopo un colpo di testa di Skriniar.
59′-
Asamoah riesce con dribbling a superare Fleck ma non riesce a crossare. Però viene fermato e quindi punizione per l’Inter.
57′-
Fuorigioco di O’Connel.
55′-
Cross di Martinez che termina in fallo laterale.
53′-
Conclusione di O’Connel che termina di poco a lato.
51′-
D’Ambrosio sbaglia il lancio sugli attaccanti. La palla viene conquistata dalla difesa dello Sheffield.
49′-
Skriniar gioca all’indietro da Handanovic che fa partire l’azione.
47′-
Lancio di Skriniar molto lungo e sulla palla Icardi non ci può arrivare.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  Fiorentina, 6 riflessioni in un mercato estivo

SECONDO TEMPO

45’+2′- Terrminata la prima frazione.
45’+1′-
Punizione Inter con Candreva ma la palla termina tra le braccia di Henderson.
44′-
Saranno due i minuti di recupero.
42′-
Martinez bella percussione che sbatte dopo la conclusione con la palla sui guanti di Henderson. Alla respinta nessun interista riesce a ribadire in rete.
40′-
Conclusione di Sharp ben respinta da Handanovic.
38′-
Cross di Roric con Martinez che prende di testa ma la palla termina fuori.
35′-
GOL! 1-1 Inter con Icardi che ricevae da Candreva e getta la palla in rete.
30′-
Bella parata di Handanovic che di riflesso ferma la conclusione pericolosa di Clarke.
27′-
Cross di Roric la palla termina di poco a lato.
25′-
GOL! 1-0 Sheffield con McGoldrick che getta la palla in rete dopo il cross di Fleck.
23′-
Tiro di Candreva da fuori, ma la palla termina in fallo laterale.
21′-
Cross di Fleck con la palla che va a Evans che tira fuori di poco.
19′-
Tiro di Candreva che termina di poco a lato.
17′-
Primo corner per gli inglesi, ma la palla viene spazzata fuori area dalla difesa interista.
15′-
Laudaro Martinez conquista un calcio d’angolo.
13′-
D’Ambrosio appoggia male il pallone con Roric che non riesce a prendere la palla che termina in fallo laterale.
10′-
Roric crossa con la palla che si perde sul fondo.
8′-
Dalbert non ce la fa e quindi esce al suo posto entra Roric.
5′-
Dalbert si ferma per fastidio alla spalla. Gioco che si ferma.
3′-
Asamoah subisce una pallonata in faccia con lo Sheffield che batteva una punizione ravvicinata.
1′-
Tiro di Candreva nello specchio della porta. La palla termina tra le braccia di Henderson.
1′-
Iniziato il match.

Leggi anche:  Inter cooperativa del goal: ogni reparto dà il contributo

20:05- FORMAZIONE UFFICIALE SHEFFIELD UNITED (5-3-2): Henderson, Baldock, Stevens, Fleck, O’Connell, Basham, Lundstram, Evans, Clarke, Egan, McGoldrick. All. Wilder
20:00- FORMAZIONI UFFICIALE INTER (4-3-1-2):
Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Candreva, Gagliardini, Emmers, Asamoah; Martinez, Icardi. All.Spallettti

19:55- L’arrivo dei nerazzurri a Bramail Lane.

19:50- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Sheffield United-Inter. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Wilder e Spalletti.

16:25- PROBABILI FORMAZIONI SHEFFIELD UNITED (5-3-2): Henderson-Freeman-Basham-Stearman-O’ Connel-Stevens-Evens-Fleck-Duffy-Mc Goldrick-Sharp. All. Wilder
16:20- PROBABILI FORMAZIONI INTER (4-3-1-2): Handanovic-D’Ambrosio-De Vrji-Skriniar-Dalbert-Candreva-Gagliardini-Asamoah-Emmers-Martinez-Icardi. All. Spalletti

Un’altra amichevole per l’Inter dopo il 3-3 contro lo Zenit nel weekend appena trascorso. Questa volta i nerazzurri sono approdati in terra inglese per giocare contro lo Sheffield in un test contro una compagine che milita in Championship. Al match non prenderanno parte ben quattro interisti: Politano e Borja Valero, oltre ai già infortunati Nainggolan e Karamoh.  I primi due, infatti, sono alle prese con fastidi muscolari e potrebbero saltare anche la sfida di sabato contro il Chelsea di Maurizio Sarri. Stasera ci sarà anche la possibilità di vedere Emmers a centrocampo per Spalletti e testare i vari schemi.

Leggi anche:  Moggi sicuro: "Ecco chi vincerà lo scudetto. Ora il Napoli è più forte della Juventus. Sarri è un traditore..."

Dopo la sconfitta con il Sion e il pareggio contro lo Zenit, Spalletti vorrebbe un’altra vittoria per rilanciare i nerazzurri anche senza pedine fondamentali come Naingolaan. Il modulo dovrebbe essere 4-3-1-2 con Handanovic in porta, difesa a quattro D’AmbrosioDe VrjiSkriniar e Dalbert. A centrocampo, oltre a Emmers, ci saranno Candreva, Gagliardini e Asamoah. In attacco Martinez e Icardi per ritrovare un definito affiatamento. Lo Sheffield United, invece, schiererà quasi sicuramente un 5-3-2 con Henderson tra i pali, difesa con FreemanBashamStearmanO’Connel con Stevens-Evens-Fleck e Duffy a centrocampo, mentre in attacco McGoldrick e Sharp cercheranno di bucare la difesa nerazzurra.

  •   
  •  
  •  
  •