Atp Washington 2018: Murray batte in tre set Edmund ed approda al 3° turno (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Murray

Andy Murray – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Andy Murray vince per la prima volta in stagione due incontri consecutivi e raggiunge il terzo turno dell’Atp 500 di Washington, sconfiggendo il connazionale Kyle Edmund (testa di serie n°4) con il punteggio di 7-6(4) 1-6 6-4 dopo due ore e trentadue minuti. Nel primo set lunga fase di equilibrio, che termina con un primo break da parte del nativo di Johannesburg, a cui però segue il contro-break dello scozzese, che poi farà suo il tie-break per 7-4. Il secondo parziale vede quasi un assolo di Edmund, mentre nel terzo Murray rompe l’equilibrio alla fine ed ottiene un’altra vittoria dopo oltre due ore. Il prossimo avversario sarà il rumeno Marius Copil (1-0 per il nativo di Glasgow nei precedenti).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA (O PREMI F5)

ANDY MURRAY – (4) KYLE EDMUND 7-6(4) 1-6 6-4, Stadium 
Secondo turno Atp 500 Washington (cemento)

01.22 – GAME, SET AND MATCH MURRAY! Risposta col rovescio incrociato e chiude il match dopo 2h e 32′ (50′ la durata del terzo parziale)


01.21 –
Doppio fallo: 30-40 e match point per il nativo di Glasgow
01.20 –
Edmund sbaglia lo smash. 30 pari
01.18 –
Rovescio lungolinea dello scozzese e poi chiusura col dritto. 0-15
01.16 –
Murray vince il game a 15 e sale sul 5-4


01.12 –
Il nativo di Johannesburg è aiutato dal servizio. 4-4
01.11 –
Ancora un dritto impreciso: parità
01.11 –
Lungo il dritto dello scozzese, confermato dal falco. 30-40
01.10 –
Largo il dritto di Edmund: 15-40 e due palle break concesse
01.08 –
Ottimo passante col rovescio. 0-30
01.08 –
Gran difesa di Murray. 0-15
01.05 –
Lo scozzese chiude lo scambio con lo smash e sale sul 4-3
01.04 –
L’inglese tiene la battuta ma ora Murray è sul 40-15
01.01 –
Il nastro aiuta. Vantaggio interno
01.00 –
Dritto in corridoio per Edmund: 40-40
00.59 –
Rovescio steccato. 40-30
00.59 –
Ace esterno. 40-15
00.58 –
Due vincenti di dritto per il nativo di Johannesburg. 30-0
00.55 –
Ace al centro per Murray. 3-2
00.54 –
Altra risposta di rovescio. 40-30
00.54 –
Sassata di rovescio per Edmund. 40-15
00.52 –
Dritto anomalo sulla riga di fondo per lo scozzese. 15-0
00.51 –
Il nativo di Johannesburg tiene la battuta dopo esser stato sotto 0-30. 2-2
00.49 –
Servizio e dritto per Edmund. 15-30
00.48 –
Altra risposta profonda. 0-30
00.48 –
Buona risposta di Murray: 0-15
00.45 –
Game a 0 per lo scozzese. 2-1
00.44 –
L’inglese tiene la battuta a 15. 1-1
00.42 –
Volée sulla riga per Edmund, nonostante l’ottima difesa di Murray. 30-15
00.41 –
Bel dritto dello scozzese. 15-15
00.39 –
Game Murray. 1-0
00.38 –
Ace al centro per lo scozzese. Vantaggio interno
00.37 –
Altro dritto a segno: game ai vantaggi
00.37 –
Impressionante risposta col dritto incrociato per Edmund. 40-30
00.36 –
Ottimo passante col rovescio lungolinea. 40-15
00.36 –
Lo scozzese soffre il ritmo imposto dall’avversario. 30-15
00.35 – Iniziato il terzo set, serve Murray
00.31 – GAME AND SECOND SET EDMUND! Servizio e dritto per chiudere il secondo parziale, dopo 35′
00.31 –
Passante col rovescio incrociato da parte dell’inglese: sesto set point
00.30 –
Altro errore col rovescio. Quarta parità e game più lungo dell’incontro
00.29 –
Quinto set point
00.29 –
Dritto vincente dello scozzese. Terza parità
00.29 –
Rovescio lungolinea e quarto set point
00.28 –
Il servizio aiuta Edmund: seconda parità
00.28 –
Gran risposta di Murray col dritto: palla break
00.27 –
Altro errore con il rovescio: parità
00.27 –
Doppio fallo dell’inglese. 40-30
00.26 –
Errore col back di rovescio. 40-15
00.26 –
Ace centrale: 40-0 e tre set point
00.24 – DOPPIO BREAK EDMUND! Rovescio lungolinea vincente e possibilità di chiudere il secondo set. 1-5
00.23 –
Palla corta vincente: seconda chance di doppio break
00.23 –
Dritto in rete di Edmund: 40-40
00.22 –
Palla del doppio break per l’inglese. 30-40
00.21 –
Ottimo passante lungolinea di rovescio per Murray: 30 pari
00.20 –
Problemi al servizio per lo scozzese: doppio fallo e 0-30
00.17 –
Altro ace e il nativo di Johannesburg conferma il break. 1-4
00.17 –
Due ace: 40-0
00.15 – BREAK EDMUND! Altra sassata di dritto in risposta: 1-3
00.15 –
Gran risposta e palla break: 30-40
00.14 –
Sassata di dritto lungolinea per l’inglese. 30 pari
00.13 –
Ace esterno tagliato da parte di Murray. 30-15
00.09 –
Altri due ottimi dritti ed Edmund sale sul 2-1
00.09 –
Ottimo rovescio incrociato. 30 pari
00.08 –
Chiusura dello scambio con lo smash. 15-30
00.07 –
Doppio fallo del nativo di Johannesburg. 0-30
00.06 –
Ottimo dritto dello scozzese, che vince il game a 15. 1-1
00.03 –
Edmund arpiona il lob di Murray e tiene la battuta a 15. 0-1
00.02 –
Servizio vincente a cui fa seguito un doppio fallo. 15-15
00.01 – Dopo il toilet break inizia il secondo set, con l’inglese al servizio
23.56 – FIRST SET MURRAY! Risposta col rovescio lungolinea e tie-break vinto per 7-4, chiudendo il primo parziale dopo 1h e 7′


23.56 –
Stecca il dritto Edmund: 6-4 e altri due set point per lo scozzese
23.55 –
Altro ace esterno. 5-4
23.55 –
Ace esterno di Murray. 4-4
23.53 –
Lungo il rovescio in uscita dal servizio. Si gira sul 3-3
23.52 –
Il nastro aiuta il nativo di Johannesburg, che ottiene un mini-break: 3-2
23.51 –
2-1 Edmund, ora lo scozzese ha due servizi a disposizione
23.49 – CONTRO-BREAK MURRAY! Ottima risposta e si va dunque al TIE-BREAK
23.49 –
Doppio fallo dell’inglese: 15-40 e due chance di contro-break
23.44 – BREAK EDMUND! In corridoio il dritto dello scozzese e ora potrà servire per il set. 5-6


23.43 –
Dritto in rete per Murray: seconda palla break concessa
23.42 –
L’inglese mette a segno un gran dritto. Quarta parità
23.41 –
Dritto incrociato in contropiede: vantaggio interno
23.40 –
Stecca di dritto Murray. Terza parità e game più lungo del match
23.39 –
Questa volta la volée di Edmund è buona. Seconda parità
23.38 –
Gran prima dello scozzese: parità
23.37 –
Largo il rovescio incrociato stretto: palla break per il nativo di Johannesburg
23.37 –
Rovescio in rete: 30 pari
23.36 –
Scambio lungo vinto da Murray. 30-15
23.33 –
Ace al centro per Edmund. 5-5
23.32 –
Dritto in contropiede per l’inglese: 40-40
23.31 –
Lunghissima la volée: set point per il nativo di Glasgow
23.31 –
Il servizio aiuta Edmund: 30 pari dallo 0-30
23.30 –
Doppio fallo dell’inglese. 0-30
23.29 –
Passante di rovescio per lo scozzese: 0-15
23.27 –
Game Murray: 5-4
23.26 –
Due buone prime per lo scozzese. 30 pari
23.25 –
Seconda debole di Murray ed altro drittone. 0-30
23.24 –
Dritto in contropiede per Edmund. 0-15
23.23 –
Dritto in rete per lo scozzese. 4-4 e sino ad ora i servizi la fanno da padrona
23.22 –
Doppio fallo dell’inglese. 40-15
23.19 –
Game a 15 per Murray: 4-3
23.15 –
Un altro ace per Edmund. 3-3
23.13 –
Ace dell’inglese. 15-0
23.11 –
Edmund sbaglia malamente la volée alta. 3-2
23.10 –
Impreciso Murray con il dritto. 40-15
23.09 –
Altro rovescio in rete per l’inglese. 40-0
23.08 –
Molto bravo lo scozzese in fase difensiva. 30-0
23.07 –
Edmund tiene la battuta a 0. 2-2
23.05 –
Servizio e rovescio per l’inglese. 15-0
23.02 –
Game Murray, con l’ace centrale in chiusura. 2-1
23.01 –
Servizio vincente. 40-30
23.01 –
Ace esterno: 30 pari
23.00 –
Rischia la seconda e questa volta gli va bene. 15-30
22.59 –
Altro doppio fallo. 0-30
22.59 –
Doppio fallo dello scozzese: 0-15
22.57 –
Edmund tiene la battuta. 1-1
22.56 –
Gran passante incrociato di rovescio da parte di Murray: game ai vantaggi
22.56 –
Dritto inside-out a segno. 40-30
22.55 –
Risponde bene lo scozzese. 30 pari
22.54 –
Altro errore col rovescio. 30-15
22.53 –
Contropiede col dritto lungolinea per il nativo di Johannesburg. 15-0
22.52 –
Impreciso il dritto di Edmund. 1-0
22.51 –
Doppio fallo di Murray: 30-15
22.50 –
Rovescio in rete per l’inglese. 30-0
22.50 – Inizia il match, serve lo scozzese
22.46 –
In corso la fase del riscaldamento
22.28 – Andrea Petkovic sconfigge Sloane Stephens per 2-6 6-4 6-2. A breve in campo il derby britannico tra Andy Murray e Kyle Edmund
21.58 –
La tedesca pareggia il conto: 6-4
21.18 –
La statunitense vince il primo set per 6-2
20.10 – Buonasera appassionati di SuperNews e bentornati per un’altra diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. Alle 20.30 inizierà il match Wta tra Petkovic e Stephens, non prima delle 22.30 toccherà a Murray ed Edmund

Murray affronterà Edmund nel secondo turno dell’Atp 500 di Washington

Il britannico, dopo esser uscito vittorioso nel primo turno del torneo statunitense contro un giocatore di casa, Mackenzie McDonald, affronterà nel secondo incontro il connazionale Kyle Edmund (che ha usufruito di un bye in quanto n°4 del seeding), con il quale è avanti per 2-1 nei precedenti.

Il nativo di Glasgow è stato alle prese con un infortunio all’anca sin dalla scorsa stagione e ad inizio 2018 ha deciso di operarsi. Questo di Washington è appena il terzo torneo dal rientro, dopo che al Queen’s è stato sconfitto in rimonta dall’australiano Nick Kyrgios, mentre ad Eastbourne è stato sconfitto al secondo turno proprio dal connazionale che si appresta ad affrontare nuovamente (e di conseguenza è sceso sino al n°832 Atp).

Il nativo di Johannesburg, invece, ha iniziato l’anno a Brisbane, dove arriva ai quarti di finale, mentre all’Australian Open conquista la prima semifinale Slam e viene sconfitto dal croato Marin Cilic. Torna poi a giocare solo a marzo e colleziona due primi turni nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami. Con l’inizio della stagione sul “rosso”, arriva in finale a Marrakech ma viene sconfitto dallo spagnolo Pablo Andujar, poi viene sconfitto al primo turno nel 1000 di Montecarlo ed arriva ai quarti nel 250 di Estoril. Quarti di finale raggiunti anche nel Masters 1000 di Madrid, mentre in quello di Roma si ferma al terzo turno; infine al Roland Garros raggiunge il terzo turno (confermando lo stesso risultato del 2017).

Sull’erba colleziona un secondo turno al Queen’s, i quarti di finale ad Eastbourne ed il terzo turno a Wimbledon (dove viene sconfitto dal futuro campione, il serbo Novak Djokovic).

Murray – Edmund, i precedenti
Eastbourne 2018 – Erba – Secondo turno – EDMUND b. Murray 6-4 6-4
Pechino 2016 – Cemento – Quarti di finale – MURRAY b. Edmund 7-6(9) 6-2
Queen’s 2016 – Erba – Quarti di finale – MURRAY b. Edmund 6-4 3-6 6-1

Murray – Edmund, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

  •   
  •  
  •  
  •