Champions League Ajax-Dinamo Kiev 3-1 (video gol): i Lancieri si avvicinano alla qualificazione

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

L’Ajax si avvicina alla qualificazione al tabellone principale della Champions League. Alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, i Lancieri hanno battuto per 3-1 la Dinamo Kiev nella sfida di andata dei playoff. Un successo ampiamente meritato dagli uomini di Erik Ten Hag, che si sono mostrati superiori agli avversari a livello tecnico e tattico. Dal canto loro, gli ucraini hanno mostrato discrete qualità offensive, ma la difesa è stata un disastro, con ripetuti errori che avrebbero potuto rendere il passivo ancor più pesante.
Tutti i gol sono arrivati nel primo tempo: Ajax in vantaggio già al 2′, grazie a una papera del portiere Boyko, che si lascia sfuggire sotto le gambe una debole conclusione di Van De Beek. Momentaneo pareggio degli ospiti al 16′ con Kedziora, che raccoglie una respinta di Onana su colpo di testa di Garmash. Al 35‘ i padroni di casa tornano in vantaggio, grazie a una conclusione dai 20 metri di Ziyech deviata da Kadar quel tanto che basta per mettere Boyko fuori causa. Chiude i conti Tadic al 43‘, insaccando in spaccata un cross dalla sinistra di Tagliafico. Nella ripresa l’Ajax colpisce due legni, con Huntelaar al 74′ e con Ziyech all’88’, che permettono alla Dinamo di nutrire ancora speranze per ribaltare la situazione-
Nella sfida di ritorno in programma a Kiev tra 6 giorni, gli olandesi potranno anche perdere di misura per festeggiare l’accesso alla fase a gironi, mentre gli la formazione di Khatskevich dovrà cercare di imporsi per 2-0 per ribaltare una situazione che appare seriamente compromessa.

TABELLINO

AJAX-DINAMO KIEV 3-1
AJAX (4-3-3): Onana; Tagliafico, Blind, De Ligt, Mazraoui; De Jong, Schone Van De Beek (87′ De Wit); Tadic, Huntelaar, ZIyech. Allenatore: Ten Hag
DINAMO KIEV
(4-3-3): Boyko; Pivaric, Kadar, Burda, Kedziora; Buyalskiy, Sydorchuk (77′ Tche Tche), Garmash (46′ Shepeliev); Verdic, Besedin, Tsygankov. Allenatore: Khatskevic
Marcatori
: 2′ Van De Beek (A), 16′ Kedziora (D), 35′ Ziyech (A), 43′ Tadic (A)
Ammoniti: 21′ Huntelaar (A), 24′ Kedziora (D), 38′ Garmash (D), 70′ Tagliafico (A)
Corner: 6-8
Recupero: 2′ pt, 1′ 2t

Finita! L’Ajax batte la Dinamo Kiev con il risultato di 3-1.
90′
– Concesso 1 minuto di recupero.
88′
– Ziyech sfrutta un errato disimpegno della difesa della Dinamo, entra in area e lascia partire un potente rasoterra che si infrange sul palo alla sinistra di Boyko. 
87′
– Primo cambio nell’Ajax: esce Van De Beek, entra De Wit. 
86′
– Ritmi blandi in questa fase di gioco, le squadre sembrano accusare la stanchezza.
83′
– Tsygankov salta due avversari e dal limite dell’area lascia partire un gran tiro, deviato in corner dalla difesa olandese.
82′
– Destro di Huntelaar in seguito a un’azione da corner, Boyko blocca in tuffo. 
79′
– Traversone basso dalla destra di Kedziora sul quale Onana non arriva, ma nessun giocatore ucraino è abile ad arrivare sul pallone. 
77′ – Secondo cambio nella Dinamo: esce Sydorchuk, entra Tche Tche. 
75′
– Azione personale di Ziyech che, dal limite dell’area, lascia partire un destro completamente sballato. Palla in curva.
74′
– Cross dalla destra di Mazraoui, Huntelaar di testa centra la traversa a Boyko battuto. 
71′
– Calcio di punizione dai 20 metri di Tsygankov, palla alta sopra la porta di Onana. 
70′
– Ammonito Tagliafico per gioco falloso.
68′
– Cross dalla destra di Tsygankov a cercare Besedin, ma l’attaccante della Dinamo non riesce ad arrivare sul pallone.
67′
– Lancio di Ziyech per Tadic che appoggia per Huntelaar. La conclusione dell’ex attaccante del Milan finisce di poco alta sopra la porta di Boyko.
66′
– Gli uomini di Ten Hag provano ad addormentare il gioco, tenendo palla e abbassando i ritmi. 
63′
– Cross di Tsygankov dalla destra, Buyalskiy in girata al volo centra lo specchio della porta a Onana battuto, ma De Ligt respinge sulla linea. 
61′
– Van De Beek entra in area ma non riesce a chiudere un atriangolazione con Tadic che lo avrebbe liberato al tiro. 
58′
– Su azione da corner, Burda anticipa De Ligt, pronto alla girata di testa verso la porta di Boyko. 
55′
– L’Ajax fa girare palla cercando varchi nella difesa avversaria.13
53′
– Pivaric conclude da posizione defilata, palla in curva. 
52′
– Tagliafico serve Van De Beek, la cui conclusione all’altezza del dischetto, viene ribattuta da un difensore ucraino. 
50′
– La Dinamo ora prova a manovrare a centrocampo, ma il giro palla degli uomini di Khatskevich è lento e l’Ajax non ha dififcoltà a chiudere ogni varco. 
48′
– Tagliafico dalla sinistra serve Ziyech che prova a lanciare Tadic, la difesa ucraina anticipa l’attaccante dei Lancieri appena dentro l’area. 
46′
– Ziyech, con un calcio di punizione dalla tre quarti, prova a mettere un pallone insidioso in area, Boyko interviene in uscita alta. 
Iniziato il secondo tempo
.

SECONDO TEMPO

Le squadre stanno rientrando in campo per disputare il secondo tempo. La Dinamo opera il primo cambio: fuori Garmash, entra Shepeliev.

Un primo tempo estremamente gradevole quello della Johan Cruijff Arena. Partita giocata a ritmi elevati e con diversi capovolgimenti di fronte. L’Ajax conduce per 3-1. I Lancieri si sono portati in vantaggio già al 2′, con una conclusione di Van De Beek che il portiere Boyko si fa passare sotto le gambe e che termina in reta. La Dinamo Kiev reagisce e pareggia al 16′, con Kedziora, che raccoglie una respinta di Onana su colpo di testa di Kadar e insacca. Nel finale della frazione, però gli olandesi colpiscono due volte. Prima Ziyech, al 35′, in girata da 20 metri batte Boyko con una deviazione sfortunata di Kadar. Al 43′, Tadic, lasciato colpevolmente solo dalla difesa ucraina, raccoglie un cross dalla sinistra di Tagliafico e realizza le terza rete per i suoi.

Termina il primo tempo. Si va al riposo con l’Ajax in vantaggio per 3-1 sulla Dinamo Kiev. 
45′
– Concessi 2 minuti di recupero. 
43′
GOL AJAX! Tagliafico con un traversone dalla sinistra serve Tadic che al volo insacca di destro. Ajax 3-Dinamo Kiev 1.
41′
– Tadic prova un altro spunto sulla sinistra, questa volta i difensori della Dinamo lo fermano senza difficoltà. 
39′
– Ammonito Garmash per proteste- 
38′
– Ziyech ci riprova da posizione simile, questa volta il suo tiro viene bloccato senza esitazioni da Boyko.
35′
GOL AJAX! Ziyech conclude dai 20 metri, Kadar devia quel tanto che basta per mettere fuori causa Boyko. Ajax 2-Dinamo Kiev 1.
33′
– Corner dal vertice alto, Burda manca di un soffio la girata di testa.
30′
– Altro cross di Tadic per Huntelaar, l’ex attaccante del Milan gira di testa per Ziyech che tenta la conclusione da posizione defilata. La difesa ucraina ribatte in corner. 
28′
– Tadic, dopo una bella azione personale, crossa al centro per Huntelaar che manca il pallone per un soffio. 
24′
– Ammonito Kedziora per gioco falloso. 
22′
– Calcio di punizione dai 25 metri di Pivaric, Onana devia in corner.
21′
– Ammonito Huntelaar per gioco falloso. 
16′
GOL DINAMO! Sull’angolo successivo, Khadarsh stacca di testa e gira verso la porta di Onana che respinge sui piedi Kedziora, il quale insacca comodamente da pochi metri. Ajax 1-Dinamo Kiev 1.
15′
– Su azione da corner, Kedziora alza di testa una palla  a campanile sulla quale Khadarsh tira al volo. Onana devia in corner.
2′
GOL AJAX! Ziyech serve Tadic con un cross dalla destra. Quest’ultimo appoggia all’indietro per Van De Beek. La conclusione del centrocampista olandese è debole, ma Boyko si fa incredibilmente sfuggire il pallone e la palla finsice in rete. Ajax 1-Dinamo Kiev 0. 
Calcio d’inizio
. E’ cominciata Ajax-Dinamo Kiev.

PRIMO TEMPO

Le squadre stanno entrando in campo in questo momento. Dopo il cerimoniale pre gara, la partita avrà inizio.

Le squadre hanno ultimato il riscaldamento e sono rientrate negli spogliatoi per ricevere le ultime disposizioni dai due allenatori. Manca pochissimo all’inizio del match.

Amici di SuperNews, benvenuti alla diretta scritta di Ajax-Dinamo Kiev, sfida di andata dei playoff di Champions League. Pochi minuti fa sono state comunicate le formazioni ufficiali.

FORMAZIONI UFFICIALI
AJAX (4-3-3): Onana; Tagliafico, Blind, De Ligt, Mazraoui; De Jong, Schone, Van De Beek; Tadic, Huntelaar, Ziyech. Allenatore: Ten Hag
DINAMO KIEV (4-3-3): Boyko; Pivaric, Kadar, Burda, Kedziora; Buyalskiy, Sydorchuk, Garmash; Verbic, Besedin, Tsygankov. Allenatore: Khastkevich

Proseguono le gare di andata dei playoff di Champions League. Tra le partite in programma stasera, spicca l’incontro che vedrà affrontarsi Ajax e Dinamo Kiev. Le due squadre scenderanno in campo alle 21 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam per disputare i primi 90 minuti di una sfida che si preannuncia molto equilibrata e con una posta in palio decisamente alta: l’accesso al tabellone principale del torneo.

I Lancieri hanno già dovuto superare due turni preliminari per poter disputare questo spareggio. Nel secondo turno, gli olandesi hanno eliminato gli austriaci dello Sturm Graz, battuti sia all’andata sia al ritorno (2-0 e 3-1 i risultati). Qualche difficoltà in più nel turno successivo, che ha visto gli olandesi misurarsi con lo Standard Liegi. Dopo il pareggio per 2-2 ottenuto all’andata in Belgio, nell’incontro di ritorno l’Ajax ha superato nettamente gli avversari con un secco 3-0 che ha permesso l’accesso all’ultimo gradino del torneo prima della fase a giorni. Per la sfida odierna, il tecnico Erik Ten Hag dovrebbe adottare un offensivo 4-3-3. Davanti a Onana, la difesa verrà coordinata dai centrali Tagliafico e De Ligt, supportati dai terzini Mazroaui e Blind. Il centrocampo vedrà come interpreti De Jong, Schone e Ziyech, mentre il reparto offensivo vedrà agire Labyad, Tadic e una vecchia conoscenza del nostro campionato come Huntelaar. Grande assente stasera sarà il brasiliano David Neres, fuori per infortunio.

La Dinamo Kiev ha dovuto percorrere una strada leggermente più breve rispetto agli avversari per arrivare a questo punto del torneo. Gli ucraini hanno dovuto superare un solo turno preliminare, il terzo, dove hanno superato lo Slavia Praga. Al pareggio per 1-1 ottenuto in terra ceka nei primi 90 minuti, ha fatto seguito il successo per 2-0 ottenuto nell’incontro di ritorno in casa che ha consentito di accedere ai playoff. Aleksandr Khatskevich, tecnico bielorusso della Dinamo Kiev, dovrebbe presentare un modulo speculare a quello del collega Ten Hag per la partita di oggi, il 4-3-3. Davanti alla porta difesa da Boyko, la retroguardia vedrà protagonisti Pivaric e Burda come centrali, mentre sulle fasce agiranno Kedziora e Kadar. La linea mediana vedrà protagonisti Harmash, Shepelev e Sydorchuk, che avranno il compito di supportare il tridente offensivo composto da Verbic, Tsgankov e Besedin. La formazione ucraina, nel corso del mercato estivo, ha ceduto diversi giocatori di talento nei vari reparti, quali Vida, Dragovic, Yarmolenko, Belhanda e Gonzalez. Il roster della squadra vede sicuramente una formazione meno dotata a livello tecnico, ma molto compatta e difficile da superare, data la sua notevole solidità.

Dirigerà l’incontro Clement Turpin. Il fischietto francese sarà coadiuvato dai connazionali Danos e Gringore (assistenti), Buquet e Rainville (addizionali) e da Debart (quarto uomo).

PROBABILI FORMAZIONI

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, Tagliafico, De Ligt, Blind; De Jong, Schone, Ziyech; Labyad, Tadic, Huntelaar: Allenatore: Ten Hag
DINAMO KIEV (4-3-3): Boyko; Kedziora, Pivaric, Burda, Kadar; Harmash, Shepelev, Sydorchuk; Verbic, Tsygankov, Besedin. Allenatore: Khatskevich

  •   
  •  
  •  
  •