Europei Nuoto, risultati gare del 3 agosto 2018: ottimo inizio per l’Italia

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Inizio positivo per l’Italnuoto agli Europei 2018 in corso di svolgimento a Glasgow.

Nella vasca del Tollcross Swimming Centre, Ilaria Cusinato ha conquistato la medaglia d’argento nei 400 misti: la giovanissima nuotatrice veneta, classe 1999, è salita sul secondo gradino del podio alle spalle della francese Lesaffre, campionessa d’Europa di specialità. Medaglia d’argento anche per la 4×100 stile libero maschile, con Dotto, Vendrame, Zazzeri e Miressi che sono arrivati secondi dietro alla Russia, capace di chiudere in 3:12.23.

Oltre alle due medaglie conquistate in vasca, da segnalare gli ottimi risultati nel nuoto sincronizzato. Il duo tecnico Ferro-Cerruti ha conquistato il bronzo mentre Minisini-Flamini hanno vinto l’argento, battuti per pochi punti dalla Russia che al momento è in testa al medagliere con tre ori.

EUROPEI NUOTO – IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

19.20 – Termina qui la prima giornata di gare agli Europei Nuoto 2018. Da Lorenzo Carini, grazie per averci seguito e a presto!
19.15 – È ARGENTO PER LA STAFFETTA AZZURRA!
Dotto, Vendrame, Zazzeri e Miressi chiudono al secondo posto con il tempo di 3:12.90: a far meglio solo la Russia con 3:12.23!
19.10 –
I quattro frazionisti azzurri per la finale della 4×100 stile libero saranno Dotto, Vendrame, Zazzeri e Miressi. L’Italia scatterà dalla quarta corsia.
19.09 – Francia, Olanda, Danimarca: questo il podio della 4×100 stile libero femminile. L’Italia chiude al quinto posto, tre posizioni recuperate da Pellegrini che non è riuscita però a portare la nostra nazionale sul podio.
19.08 – Ultima frazione, sempre ottave le azzurre: Federica Pellegrini è chiamata a fare il miracolo!
19.07 – A metà gara è ottava l’Italia: serviranno due grandi prestazioni da parte di Letrari e Pellegrini per provare a portarsi in zona medaglia.
19.06 – Cominciata, con qualche minuto di ritardo, la finale femminile!
18.58 –
Confermate le quattro frazioniste dell’Italia per la finale della 4×100 stile libero: Galizi, Ferraioli, Letrari e Pellegrini. Le azzurre scatteranno dalla corsia cinque al fianco dell’Olanda.
18.47 – Fabio Scozzoli è in finale nei 100 rana!
L’azzurro chiude la semifinale al terzo posto alle spalle di Peaty e Chupkov: 59.65 per il nostro portacolori.
18.43 –
Alessandro Pinzuti chiude la prima semifinale in 1:00.28! Sesto posto per l’azzurro che ha pochissime speranze di centrare la finale dei 100 rana.
18.42 –
E’ il momento delle semifinali dei 100 rana maschili: per l’Italia ci sono Pinzuti e Scozzoli.
18.39 – Finale per Ilaria Bianchi!
Avremo due italiane nell’ultimo atto dei 100 farfalla!
18.35 – Elena Di Liddo è in finale nei 100 farfalla!
Ottimo tempo per l’azzurra che riesce a scendere sotto il muro dei 58 secondi (57.82) e vince la sua semifinale.
18.32 –
Simone Sabbioni chiude con 24.99, quinto tempo della seconda semifinale. Non riesce ad accedere alla finale nemmeno l’esperto nuotatore italiano: termina qui la sua avventura nei 50 dorso maschili.
18.28 –
Chiude in ultima posizione Thomas Ceccon con 25.50, stesso tempo fatto registrare nelle batterie di qualificazione di questa mattina. Niente finale per il giovane azzurro.
18.26 –
Tra poco toccherà alle semifinali dei 50 metri dorso maschili. Subito in vasca Thomas Ceccon, a seguire sarà il turno di Simone Sabbioni.
18.20 –
Record dei campionati per la danese Blume che chiude in 23.85. Ultimo posto per Erika Ferraioli (25.39): la sua avventura nei 50 metri stile libero finisce qui!
18.18 –
Arriva il momento delle semifinali dei 50 metri stile libero femminili. Fari puntati su Erika Ferraioli, impegnata nella prima batteria.
18.16 –
Romanchuk è il nuovo campione d’Europa nei 400 metri stile libero! L’ucraino succede a Gabriele Detti nell’albo d’oro della competizione.
18.13 –
Inizia la finale maschile dei 400 metri stile libero, nessun italiano presente.
18.09 – La start list della finale maschile dei 400 metri stile libero
: Micka, Johansson, Muehlleitner, Romanchuk, Zellmann, Auboeck, Christiansen, Wojdak.
18.07 – MEDAGLIA D’ARGENTO PER ILARIA CUSINATO! L’azzurra chiude in 4:35.05 e si posiziona al secondo posto alle spalle di Fantine Lesaffre, campionessa d’Europa. Al terzo posto c’è Hannah Miley, chiude settima Carlotta Toni.
18.06 – A 100 metri dalla conclusione è la francese Lesaffre a condurre, Ilaria Cusinato è seconda!
18.04 – E’ la spagnola Corro Lorente a transitare per primo ai 200 metri. Buona prestazione per Cusinato, Toni è piuttosto indietro.
18.02 – Cominciata la finale dei 400 misti femminili!
18.00 – Entrano in vasca in questo momento le otto protagoniste della finale. Occhi puntati su Ilaria Cusinato e Carlotta Toni!
17.50 – La start list della finale dei 400 misti femminili
: Crevar, Miley, Cusinato, Lesaffre, Willmott, Jakabos, Corro Lorente, Toni.
17.40 –
Amici di SuperNews, bentornati in diretta da Glasgow per la prima giornata degli Europei Nuoto 2018.

12.50 – Il programma mattutino agli Europei Nuoto 2018 è giunto al termine: noi ci fermiamo qui, torneremo in diretta dalle 18 per seguire la finale dei 400 misti femminili. Grazie per essere stati con noi, a più tardi.
12.37 – FINALE PER SIMONA QUADARELLA! L’azzurra vince la sua batteria col tempo di 8:23.93, alle sue spalle l’ungherese Kesely e la spagnola Perez Blanco.
12.28 – Tutto pronto per gli 800 metri stile libero femminili. Nella prima batteria è inserita Simona Quadarella, che non dovrebbe avere particolari problemi.
12.19 – Questa sera avremo sia la 4×100 femminile sia la 4×100 maschile in finale! Grande risultato per l’Italia.
12.18 – E’ PRIMA L’ITALIA! Grande ultima frazione da parte di Miressi che consente alla 4×100 azzurra di centrare la finale col primo tempo in batteria: 3:15.29!
12.16 – Ai 200 metri è seconda l’Italia, a soli 0.27 dall’Ungheria.
12.14 – Ultima staffetta del mattino: è arrivato il momento della 4×100 stile libero maschile. Italia in prima batteria: i frazionisti azzurri sono Dotto, Vendrame, Zazzeri e Miressi.
12.12 – SECONDO POSTO PER L’ITALIA FEMMINILE! L’Olanda scavalca le azzurre nell’ultima frazione: è comunque finale per la nostra nazionale.
12.11 – Ultima frazione per Erika Ferraioli: l’Italia ha poco meno di un secondo di vantaggio sulla Russia.
12.10 – Primo posto per l’Italia dopo 200 metri: ottime frazioni da parte di Galizi e Pellegrini.
12.08 – Comincia la batteria dell’Italia per quanto concerne la 4×100 stile libero femminile!
12.03 –
Via alla 4×100 stile libero femminile! In seconda batteria troviamo l’Italia: le quattro frazioniste sono Galizi, Pellegrini, Letrari e Ferraioli.
12.02 – SCOZZOLI E PINZUTI ACCEDONO ALLE SEMIFINALI DEI 100 RANA MASCHILI!
12.00 –
Adam Peaty conquista la batteria in 57.89 davanti a Kamminga e Khomenko. Scozzoli chiude al quarto posto, Pinzuti settimo e Pizzini nono.
11.59 –
Comincia in questo istante la sesta ed ultima batteria dei 100 metri rana maschili: occhi puntati su Scozzoli, Pinzuti e Pizzini.
11.57 –
Gli italiani avranno nella stessa batteria il britannico Adam Peaty, favorito per la conquista della medaglia d’oro.
11.46 –
Iniziano i 100 metri rana maschili. Tutti e tre gli azzurri (Fabio Scozzoli, Alessandro Pinzuti e Luca Pizzini) sono inseriti nella sesta batteria.
11.42 – ANCHE ILARIA BIANCHI IN SEMIFINALE!
Ottimo tempo dell’azzurra, prima in batteria con 57.92, un centesimo più lenta rispetto a Di Liddo. Quinto posto per Claudia Tarzia, 59.54!
11.41 –
Due italiane al via nella terza batteria: Claudia Tarzia (corsia 2) e Ilaria Bianchi (corsia 5).
11.40 – ELENA DI LIDDO E’ IN SEMIFINALE NEI 100 FARFALLA
. L’azzurra chiude la sua batteria al primo posto con 57.91, ottimo risultato!
11.38 –
Siamo passati ai 100 farfalla donne: seconda batteria, Elena Di Liddo ai nastri di partenza.
11.36 – E’ in semifinale anche Thomas Ceccon!
Ottime notizie per l’Italnuoto in quel di Glasgow: avremo due portacolori al penultimo atto dei 50 dorso maschili.
11.34 – Quarto posto per Simone Sabbioni, l’azzurro chiude in 25.17: è semifinale!
11.33 –
Scende in vasca Simone Sabbioni, ultimo italiano impegnato nei 50 dorso maschili.
11.32 –
Settimo posto per Ceccon con 25.50, piccole speranze di centrare la semifinale.
11.31 –
E’ il turno della quinta batteria, occhi puntati sul giovanissimo Thomas Ceccon (classe 2001).
11.26 –
Iniziano i 50 metri dorso maschili, Thomas Ceccon (batteria 5) e Simone Sabbioni (batteria 6) sono i due italiani iscritti.
11.22 –
Lucrezia Raco chiude settima in batteria con 25.49, l’azzurra dovrà fare lo spareggio per qualificarsi alla prossima fase.
11.19 – TERZO POSTO IN BATTERIA PER ERIKA FERRAIOLI!
Tempo di 25.28 per l’azzurra che si qualifica alle semifinali.
11.15 –
Agli Europei Nuoto 2018 di Glasgow è arrivato il momento delle sei batterie dei 50 metri stile libero femminili. Al via Erika Ferraioli (batteria 4) e Lucrezia Raco (batteria 6): a tra poco!
11.12 – NIENTE FINALE PER ACERENZA!
Il nuotatore italiano chiude la batteria al quinto posto con 3:50.00, tempo troppo alto per l’accesso all’ultimo atto dei 400 stile libero.
11.08 –
Inizia in questo momento l’ultima batteria dei 400 stile libero maschili: da tenere d’occhio l’azzurro Domenico Acerenza.
10.54 –
Sono in corso le batterie dei 400 stile libero maschili, tra qualche minuto toccherà a Domenico Acerenza.
10.50 – CUSINATO-TONI IN FINALE, POLIERI ELIMINATA
: l’ultimo atto dei 400 misti femminili si terrà oggi pomeriggio alle 17 locali, le 18 italiane.
10.48 –
Ad aggiudicarsi la terza batteria è Fantine Lesaffre. Ilaria Cusinato è seconda (4:39.02), Alessia Polieri quarta (4:42.07)!
10.43 –
Inizia l’ultima batteria dei 400 misti femminili: in vasca Ilaria Cusinato e Alessia Polieri.
10.42 –
La britannica Willmott vince la seconda batteria, Carlotta Toni chiude al quinto posto con 4:42.06!
10.39 –
Passaggio ai 200 metri in quarta posizione per Carlotta Toni.
10.36 –
La finlandese Ruotsalainen chiude la batteria al primo posto con il tempo di 4:56.41. Tra poco scenderà in vasca Carlotta Toni.
10.30 –
Tutto pronto per l’inizio degli Europei Nuoto 2018: sta per cominciare la prima batteria dei 400 misti femminili, al via solo tre atlete.
10.15 –
Il programma al Tollcross Swimming Centre di Glasgow prenderà il via alle 10.30 con le tre batterie dei 400 misti femminili: subito impegnate Carlotta Toni, Ilaria Cusinato e Alessia Polieri.
10.10 –
Sono cominciati da qualche minuto gli Europei di nuoto sincronizzato. Più tardi vi aggiorneremo sulla prestazione dell’Italia.
10.00 –
Amici di SuperNews, buongiorno da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta della prima giornata degli Europei Nuoto 2018!

Si alza il sipario sugli Europei di Nuoto. A Glasgow, a partire da oggi e fino al 12 agosto prossimo, saranno protagoniste in vasca le migliori stelle del panorama continentale. Sarà una prima giornata ricca di atleti italiani impegnati nelle varie discipline: dalle 10.30 alle 12.30 circa sono in programma le varie batterie di qualificazione, mentre nel pomeriggio (a partire dalle 18 circa) sarà il turno di alcune finali.

Potrebbe subito arrivare una medaglia per l’Italnuoto, che nei 400 misti donne ha buone speranze con Ilaria Cusinato. La 18enne veneta, protagonista assoluta al Settecolli 2018, è una delle migliori promesse azzurre e partirà tra le favorite: il suo obiettivo è quello di salire sul gradino più alto del podio a dieci anni dall’impresa di Alessia Filippi. La crescita esponenziale di Ilaria è dovuta anche all’ottimo apporto dell’allenatore Stefano Morini, che già segue Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri.

Su questa pagina troverete aggiornamenti in tempo reale in merito alla prima giornata di gare agli Europei Nuoto di Glasgow. La nostra diretta comincerà alle 10.30 per concludersi in tarda serata, o comunque nel momento in cui non ci saranno più italiani in gara.

  •   
  •  
  •  
  •