Huddersfield-Chelsea 0-3 (Video Gol Highlights), buona la prima per Sarri in Premier League. A segno Jorginho

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Maurizio Sarri – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Huddersfield-Chelsea 0-3, buona la prima per Sarri. Non senza qualche sofferenza nel primo tempo i Blues centrano la prima vittoria in Premier League. Ottimo esordio per Jorginho, a segno su calcio di rigore.

Le immagini del match:


93′ – Huddersfield-Chelsea finisce qui.
91′ – saranno tre i minuti di recupero.
87′ – ultimi spiccioli di partita con l’Huddersfield che cerca il gol della bandiera.
84′ – punizione per il Chelsea guadagnata da Hazard, batte il belga e pallone sulla barriera.
81′ – GOL! TERZA RETE PER IL CHELSEA! Pedro segna servito alla perfezione di Hazard, l’ex Barcellona batte Hamer con un delizioso scavetto.
80′- ultimi dieci minuti di Huddersfield-Chelsea, i padroni di casa ci provano con Diakhaby e la sua intraprendenza.
76′ – Huddersfield in avanti, Depoitre conclude da dentro l’area e palla alta. cambio nel Chelsea, entra Hazard ed esce Willian.
73′ – colpo di testa pericoloso di Diakhaby, Kepa devia ma l’arbitro non assegna il corner.
70′ – pronto un altro cambio nell’Huddersfield: entra Diakhaby e fuori Lowe.
67′ – altra iniziativa Chelsea con Kantè, fermato in affanno. Cambio nel Chelsea, entra Loftus-Cheek e fuori Barkley. Ammonito David Luiz. 
64′ – punizione per il Chelsea dai 25 metri, calcia Alonso e palla alta di un metro sulla traversa di Hamer.
62′ – possesso palla prolungato degli uomini Sarri, poi Willian trova un corner. Calcia il brasiliano dalla bandierina e palla allontanata dalla difesa dei padroni di casa.
Ultima mezz’ora di Huddersfield-Chelsea, Blues saldamente in controllo del match.
59′  – corner per il Chelsea: calcia Willian, torre di Rudiger e Marcos Alonso colpisce la traversa in semirovesciata
58′ – ritmo basso anche in questo secondo tempo, per il Chelsea ci prova Pedro dalla destra ma il pallone dell’ex Barcellona è troppo lungo per Morata. 
55′ – lancio di Willian per Barkley, palla troppo lunga che si spegne sul fondo.
52′ – Huddersfield in avanti, ma gli uomini di Wagner non riescono a concludere verso la porta di Kepa.
49′ – Blues in avanti con Kantè, il suo cross per Morata viene respinto dalla difesa dei padroni di casa.
46′ – via al secondo tempo di Huddersfield-Chelsea.

SECONDO TEMPO – inizia la ripresa di Huddersfield-Chelsea, cambio per i padroni di casa: fuori Pritchard e dentro Depoitre.

46′ – finisce qui il primo tempo di Huddersfield-Chelsea, doppio vantaggio per i Blues.
44′ – calcio di rigore per il Chelsea, fallo su Marcos Alonso al momento di calciare verso la porta di Hamer. Calcia Jorginho e GOL! RADDOPPIO CHELSEA!
42′ – i padroni di casa continuano a spingere, ma senza impensierire troppo Kepa.
39′ – punizione per i padroni di casa, cross di Mooy che attraversa tutta l’area che poi si perde sul fondo. Ultimi minuti del primo tempo di Huddersfield-Chelsea. 
37′ – l’Huddersfield  reagisce alla svantaggio con un corner: palo di Mounie di testa dopo un cross di Mooy dalla bandierina.
34′ – GOL! CHELSEA IN VANTAGGIO! Ha segnato Kantè, bravo a chiudere in rete con un destro al volo un cross dalla sinistra di Willian.
32′ – Ancora Huddersfield, crossa dalla sinistra per Mounie che però non arriva sul pallone.
29′ – Padroni di casa attivi sulla destra, cross di Haderjionaj, libera di testa David Luiz.
26′ – L’Huddersfield comincia a farsi vedere in attacco cercando di sfruttare i lanci lunghi di Schindler.
23′ – Poco coinvolti fino ad ora Pedro e Willian, esterni del Chelsea ben controllati dagli uomini di Wagner.
20′ – ritmo basso in questo primo quarto di match di Huddersfield-Chelsea, ci prova Pritchard dai 25 metri per i padroni di casa, blocca Kepa. 
17′ – Aumenta la pressione del Chelsea, con i padroni di casa che si affidano ai lanci lunghi.
14′ – Prova ad uscire dal guscio l’Huddersfield: lancio lungo per Pritchard, esce bene Kepa a spazzare in rimessa laterale.
11′ – continua il possesso palla del Chelsea, cross di Alonso dalla sinistra docile per Hamer.
8′ – Grande pressing dell’Huddersfield e tanti retropassaggi al portiere Kepa dei Blues.
4′ – Avvio di partita con il Chelsea che cerca di prendere il comando delle operazioni.
1′ – L’arbitro, il signor Kavanagh, da il segnale d’avvio: Huddersfield-Chelsea è cominciata!

PRIMO TEMPO – Huddersfield
in campo con maglia a strisce bianco e azzurre, pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi. Chelsea in completo giallo e calzettoni-bordi blu.

Huddersfield (3-5-2): Hamer; Jorgensen, Schindler, Kongolo; Hadergionaj, Mooy, Hoog, Billing, Lowe; Pritchard, Mounie. All. Wagner.

Chelsea (4-3-3):
Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Alonso; Kantè, Jorginho, Barkley; Willian, Morata, Pedro. All. Sarri.

FORMAZIONI UFFICIALI

Huddersfield-Chelsea, il debutto di Sarri in Premier League. Dopo tante chiacchiere torna il campo, finalmente. Il campionato inglese è ricominciato ieri sera con l’anticipo tra Manchester United e Leicester, finito con la vittoria dei Red Devils per 2-1. Oggi tocca al Chelsea di Maurizio Sarri. L’ex tecnico del Napoli debutta sulla panchina dei Blues in una partita ufficiale. I londinesi hanno vissuto un’estate movimentata: prima la lunga attesa del nuovo allenatore, poi i botti in chiusura di mercato. Negli ultimi giorni sono arrivati il portiere Kepa dall’Athletic Bilbao e Mateo Kovacic dal Real Madrid. Difficile vederli subito in campo oggi contro l‘Huddersfield. Avversario da prendere con le molle per il Chelsea, come tutti quelli di una Premier League che si annuncia più equilibrata che mai.

Huddersfield-Chelsea, le probabili formazioni

Huddersfield-Chelsea, Kovacic parte dalla panchina. “Con Kovacic sono al completo, sono felice”, così Sarri alla vigilia del debutto in Premier League. Il croato non giocherà dall’inizio, l’esordio dovrà aspettare, ma l’ex allenatore del Napoli avrà una mediana comunque di livello: solito 4-3-3 con Barkley, Kante e Jorginho, con quest’ultimo all’esordio da titolare in Premier. Poi Morata, Willian e Pedro, fresco di rinnovo contrattuale. Tra i pali spazio a Caballero, dovrebbe giocare lui. Rimandato l’esordio di Kepa, il portiere più pagato della storia del calcio (80 milioni di euro).  Capitolo Huddersfield: la squadra di Wagner con un 4-4-2 molto equilibrato, di contenimento. In avanti spazio a Mounie e a Kachunga, mentre le chiavi della mediana saranno di Billing.

  •   
  •  
  •  
  •