Spal-Parma 1-0 (Video gol), Antenucci firma il derby emiliano: estensi a punteggio pieno

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
live spal-parma

Parma – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Ecco la sintesi video della sfida del Dall’Ara di Bologna tra Spal-Parma, valida per la seconda giornata di Serie A Tim e terminata con il risultato di 1-0 in favore degli estensi, in virtù della rete siglata da Antenucci al 49′:

 

95′ – L’arbitro Orsato di Schio fischia la fine della gara: Spal-Parma termina con il risultato di 1-0, in virtù della rete siglata da Antenucci

91′OCCASIONE SPAL! Petagna parte in velocità, la difesa dei crociati non è sistemata, il tiro di esterno della punta estense viene parato senza problemi da Sepe

90′ – L’arbitro Orsato di Schio concede cinque minuti di recupero, Spal-Parma terminerà al 95′

89′OCCASIONISSMA PARMA! Inglese crossa al centro dalla destra, Ceravolo a porta sguarnita manca il tap-in a due passi

89′Valdifiori da punizione sulla sinistra crossa al centro dell’area dove Petagna spizza di testa, Sepe para a terra senza difficoltà

88′Spal che sembra chiudere in attacco il match, sempre più propositivi gli estensi

83′ – Petagna sciupa la rete del raddoppio. Lazzari crossa dalla destra, la punta estense in elevazione colpisce di testa, sfiorando il pallone a due passi da Sepe

80′ – TERZO CAMBIO SPAL! Entra Costa al posto di Fares

80′OCCASIONE SPAL! Dalla destra Lazzari calcia di sinistro, pallone di poco alto sulla traversa

79′SOSTITUZIONE PARMA: entra Dimarco al posto di Barillà

78′Gervinho recupara un prezioso pallone in attacco, lo scodella al centro dove nessun compagno aggancia, ma dal rimpallo la sfera arriva a Gomis in facile presa a terra

74′ – SOSTITUZIONE PARMA: entra Gervinho al posto di Gobbi

73′SECONDO CAMBIO SPAL! Entra Valdifiori al posto di Schiattarella

73′Barillà ammonito per un intervento falloso su Lazzari

72′ – Ammonito Petagna per una gomitata su Gagliolo

71′ – Felipe ammonito per un intervento falloso su Luiz a centrocampo

70′ – Ammonito anche Lazzari per fallo tattico

69′ – Ammonito Stulac per fallo su Kurtic

63′ – CAMBIO PARMA! Entra Ceravolo, esce Di Gaudio

62′PRIMO CAMBIO SPAL! Esce Missiroli, entra Everton Luiz

61‘ – Ammonito Schiattarella per fallo su Stulac

54′ – Dagli sviluppi di un corner battuto da Stulac, Inglese di testa prova ad impensierire Gomis, la palla va alta sopra la traversa

53′
– La Spal fa la partita dopo il vantaggio siglato cinque minuti fa

48′GOL SPAL! Assist di Lazzari per Antenucci che al volo trafigge Sepe

47′ – Possesso palla Spal in questi primi minuti di gioco della seconda frazione, nessuna azione degna di nota finora

45′ – Fischia Orsato, comincia il secondo tempo di Spal-Parma

18.59: Squadre ancora negli spogliatoi, tra pochi minuti inizia la seconda frazione di gioco di Spal-Parma


47′ – Finisce la prima frazione di gioco: Spal-Parma termina con il risultato di 0-0

45′ – L’arbitro Orsato della sezione di Schio concede due minuti di recupero. Spal-Parma si gioca fino al 47′

43′ – Il sinistro di Fares da fuori finisce a lato

39′ – Kurtic ci prova in acrobazia dagli sviluppi di un calcio d’angolo, palla fuori

32′ – Brividi per la Spal, Gomis rischia in disimpegno, rimedia Lazzari

28′ – Ci prova Lazzari, il suo tiro è facile preda per Sepe

25′ – Ritmi blandi al Dall’Ara, ancora 0-0

20′ – Dopo venti minuti, Spal-Parma inchiodata sullo 0-0

16′Kurtic ci prova da lontano, tiro da dimenticare

13′Cionek di testa dagli sviluppi di un corner battuto da Schiattarella, traiettoria imprecisa

8′Fares ci prova dalla distanza, tiro fuori

6′ – Ammonito Kurtic per la Spal

3′Parma più propositivo in questi primi minuti di gioco

1′ – Iniziato il match Spal-Parma

17.57: Spal-Parma sono scese in campo, verrà osservato un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime delle tragedie di Genova e del Pollino

17.55: Manca davvero poco all’inizio di Spal-Parma, le squadre sono ancora negli spogliatoi

17.16 : Ecco le formazioni ufficiali di Spal-Parma:

Formazione Spal (3-5-2): Gomis, Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Schiattarella, Missiroli, Fares; Petagna, Antenucci. A disposizione: V. Milinkovic-Savic (p), Costa, Dickmann, Djourou, Luiz, Moncini, Paloschi, Simic, Thiam, Valdifiori, Valoti, Viviani. Allenatore: Leonardo Semplici

Formazione Parma ( 4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Gobbi; Grassi, Stulac, Barillà; Da Cruz, Inglese, Di Gaudio. A disposizione: Frattali (p), Bagheria, Ceravolo, Deiola, Dmarco, Gazzola, Gervinho, Rigoni, Sierralta. Allenatore: Roberto D’Aversa

16.27: Buon pomeriggio amici di SuperNews e benvenuti nella diretta testuale live Spal-Parma. Siamo in attesa delle formazioni ufficiali

Il derby emiliano Spal-Parma, di scena questa sera alle ore 18.00, si disputerà allo stadio Dall’Ara di Bologna, a causa dei lavori di adeguamento e ristrutturazione cui è sottoposto il Paolo Mazza di Ferrara.
Un derby atteso ben 32 anni tra gli estensi, guidati dal tecnico Leonardo Semplici, e i crociati, allenati da Roberto D’Aversa: una sfida che si preannuncia rovente non solo dal punto di vista climatico, ma anche e soprattutto per quanto riguarda l’aspetto ambientale e sportivo. Infatti, quasi in contemporanea con la gara di questo pomeriggio, si incontreranno i tifosi del Bologna, che hanno organizzato un dibattito pubblico dal titolo “Che cos’è il codice etico“, al quale farà seguito la visione della gara tra i rossoblù e il Frosinone. Tre tifoserie, non particolarmente legate, nello spazio di poche centinaia di metri.

Nella storia delle due compagini, la sfida Spal-Parma, gli estensi affrontano i crociati per la ventiseiesima volta nella storia: bilancio leggermente favorevole ai padroni di casa, che hanno battuto i cugini in ben nove occasioni, sette le affermazioni dei Ducali, nove i pareggi. L’ultimo confronto è datato 9 marzo 1986 e si è concluso con il risultato di 0-0: i gialloblù inoltre non battono gli spallini dalla stagione 1983/84, con il risultato di 4-1.
Nell’attuale stagione di Serie A, la Spal è reduce dal successo per 1-0 contro il Bologna di domenica scorsa, mentre il Parma è stato bloccato sul pareggio per 2-2 dall’Udinese.
A dirigere l’incontro Spal-Parma è stato designato il signor Daniele Orsato della sezione di Schio: sono quattro i precedenti per gli estensi con il fischietto veneto, che nella circostanza non hanno mai perso, collezionando due vittorie ed altrettanti pareggi; sono invece nove le gare dirette dal direttore di gara in questione, si segnalano tre vittorie, altrettanti pareggi ed altrettante sconfitte.

Spal-Parma  Serie A, le probabili formazioni

Probabili formazioni Spal-Parma, il tecnico degli estensi, Leonardo Semplici, dovrebbe affidarsi al 3-5-2: out Bonifazi, il cui rientro è previsto per la fine del mese, spazio a Gomis tra i pali, difesa a tre composta da Vicari centrale, con Cionek e Felipe terzini. A centrocampo Missiroli confermato accanto a Schiattarella, in vantaggio su Valdifiori, e Kurtic, mentre Lazzari e Fares agiranno come esterni. Tandem d’attacco composto da Antenucci e Petagna, in pole rispetto a Paloschi.

Probabili formazioni Spal-Parma, il tecnico dei Ducali, Roberto D’Aversa, dovrebbe optare per un 4-3-3: convocato Gervinho, che dovrebbe partire inizialmente dalla panchina, non prenderanno parte al derby emiliano Ciciretti, Bastoni, Sprocati, Scozzarella e Dezi, tutti bloccato da infortuni più o meno importanti. Tra i pali agirà Sepe, difesa a quattro composta da Bruno Alves e Gagliolo centrali, con Iacoponi e Dimarco, che dovrebbe vincere il ballottaggio con Gobbi, terzini. A centrocampo Stulac, Grassi e Rigoni. In attacco spazio ad Inglese e Di Gaudio, con Biabany esterno d’attacco

Probabili formazioni Spal-Parma, seconda giornata Serie A – domenica 26 agosto 2018 ore 18.00

Probabile ormazione Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, SChiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna. A disposizione: V. Milinkovic-Savic (p), Costa, Simic, Djourou, Dickmann, Valdifiori, Valoti, Vitale, Everton Luiz, Viviani, Paloschi, Moncini. Allenatore: Leonardo Semplici.

Probabile formazione Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Dimarco; Rigoni, Stulac, Grassi; Biabany, Inglese, Di Gaudio. A disposizione: Frattali (p), Gobbi, Gazzola, Barillà, Deiola, Gervinho, Ceravolo. Allenatore: Roberto D’Aversa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,