Tottenham-Milan 1-0 (Video Gol): rossoneri beffati da N’Koudou, altro ko all’ICC 2018

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 06: AC Milan coach Gennaro Gattuso issues instructions to his players during the serie A match between AC Milan and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on January 6, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images scelta da Supernews)

Seconda sconfitta consecutiva per il Milan all’International Champions Cup 2018. Nel match giocato allo U.S. Bank Stadium di Minneapolis, i ragazzi di Gennaro Gattuso si arrendono di misura al Tottenham di Mauricio Pochettino, che dopo aver dilagato contro la Roma fa fuori un’altra italiana, concludendo il classico torneo estivo a quota sette punti.

I rossoneri vengono puniti da N’Koudou, che in avvio di ripresa approfitta degli errori di Calabria e Donnarumma, entrato da poco al posto di Reina, per segnare la rete che consente agli Spurs di chiudere la competizione da imbattuti (considerando i tempi regolamentari, escludendo dunque la battaglia persa ai calci di rigore contro il Barcellona).

Il Milan tornerà in campo all’ICC 2018 nella notte fra sabato e domenica. Alle 2, ora italiana, Patrick Cutrone e compagni affronteranno il Barcellona al Levi’s Stadium di Santa Clara.

Tottenham-Milan 1-0 (47′ N’Koudou)
International Champions Cup 2018, U.S. Bank Stadium (Minneapolis)

SECONDO TEMPO
90+3′ – FINISCE QUI!
Il Tottenham vince contro il Milan per 1-0: decide N’Koudou.
90′ –
Si giocherà per altri tre minuti.
89′ –
Pochi istanti alla segnalazione del recupero.
84′ – Cartellino giallo per Kessié.
81′ – Ammonito Josè Mauri.
77′
– Sta maturando la seconda sconfitta del Milan in altrettante uscite all’ICC 2018. Sembra potersi chiudere positivamente, invece, l’avventura del Tottenham, che da domani rientrerà in Inghilterra dove comincerà a prepararsi in vista dell’esordio in Premier contro il Newcastle.
70′ –
Venti minuti al fischio finale di Tottenham-Milan: i rossoneri stanno giocando meglio degli inglesi ma sono sotto nel punteggio a causa del gol segnato da N’Koudou ad inizio ripresa.
69′ – Fuori Borini e Abate, dentro Kalinic e Antonelli: questo il doppio cambio operato da Gennaro Gattuso.
63′ –
Doppio cambio nel Tottenham: entrano Son ed Eriksen, fuori Llorente e Lucas Moura.
59′ –
Cross basso di Kessié a cercare Cutrone, allontana Sanchez.
54′ –
Occasione Milan! Calcio di punizione battuto ottimamente da Hakan Calhanoglu che sfiora il palo alla destra di Gazzaniga.
53′ – Ammonito Eyoma.
50′ –
Doppio intervento di Gazzaniga, si salva il Tottenham sulle conclusioni di Calhanoglu e Kessié.
47′ – GOOOOOL!
N’Koudou trafigge Donnarumma con un mancino imprendibile, Tottenham in vantaggio 1-0 a Minneapolis.
46′ – È INIZIATA LA RIPRESA DI TOTTENHAM-MILAN!
Due cambi per Gattuso, dentro Donnarumma e Halilovic.

PRIMO TEMPO
45+1′ – FINE PRIMO TEMPO
. Squadre negli spogliatoi, nessun gol tra Tottenham e Milan.
45′ – Un minuto di recupero.
44′ –
Ennesima opportunità per il Milan! Calhanoglu serve in verticale Patrick Cutrone che, a due passi dalla porta di Vorm, manca l’aggancio col pallone: chiara occasione da gol per i ragazzi di Gattuso.
42′
– Ci stiamo avvicinando al termine della prima frazione, Tottenham-Milan 0-0.
37′ –
Destro in diagonale da parte di Suso, la palla percorre tutta l’area piccola prima di terminare sul fondo.
35′ –
Fabio Borini fermato in posizione di fuorigioco. Ha preso coraggio il Milan in una partita che è diventata abbastanza gradevole dopo una prima fase davvero noiosa.
31′ –
Altra chance per il Milan! E’ sempre Patrick Cutrone, questa volta con una girata aerea, a deliziare i tifosi rossoneri: palla fuori di un soffio!
27′ –
Occasione Milan! Colpo di testa di Patrick Cutrone, Vorm si salva con un grande intervento. I rossoneri sfiorano il vantaggio a Minneapolis.
22′ –
Cross di Kessié, Walker-Peters è il primo ad arrivare sul pallone e non ci pensa due volte ad allontanarlo il più possibile dall’area di rigore.
18′ –
Ampiamente superato il primo quarto d’ora di gara. Stiamo assistendo ad una partita tutt’altro che entusiasmante: zero emozioni allo U.S. Bank Stadium di Minneapolis.
14′ –
Cross di Suso, Cutrone cerca la deviazione verso la porta di Vorm ma manca il contatto col pallone per una questione di centimetri.
9′ –
Cutrone commette fallo in attacco, punizione per il Tottenham.
6′ –
Taglio di Calhanoglu per Borini che non riesce a controllare il pallone.
1′ – È COMINCIATA TOTTENHAM-MILAN!

02.31 – Squadre in campo! Tutto pronto a Minneapolis per il calcio d’inizio di Tottenham-Milan!
02.00 – FORMAZIONE UFFICIALE TOTTENHAM (4-3-3)
: Vorm; Walker-Peters, Sanchez, Eyoma, Georgiou; Skipp, Marsh, Amos; Lucas, NKoudou, Llorente.
02.00 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3)
: Reina; Abate, Musacchio, Romagnoli, Calabria; Kessié, Locatelli, Calhanoglu; Suso, Cutrone, Borini.
01.55 –
Amici di SuperNews, un saluto da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Tottenham-Milan! A tra poco per le formazioni ufficiali del match.

Riparte dallo U.S. Bank Stadium di Minneapolis il cammino del Milan nell’International Champions Cup 2018. I rossoneri, sconfitti ai calci di rigore dal Manchester United nel match d’esordio, tornano in campo questa notte (calcio d’inizio alle 2.35 ora italiana) contro il Tottenham di Mauricio Pochettino, che dopo aver sconfitto nettamente la Roma per 4-1 ha perso ai rigori contro il Barcellona (2-2 dopo i tempi regolamentari).

Quella odierna sarà la penultima uscita nel tradizionale torneo estivo per i ragazzi di Gennaro Gattuso, che chiuderanno la tournée americana il prossimo 5 agosto a Santa Clara contro gli spagnoli del Barcellona. Terminerà oggi, invece, la competizione degli Spurs che faranno rientro in Inghilterra dove cominceranno a preparare la partita di Premier League contro il Newcastle, in programma l’11 agosto prossimo alle 13.30.

La formazione del Milan non discosterà più di tanto da quella schierata contro i Red Devils nel match inaugurale. Si sono aggiunti al gruppo anche diversi nazionali, Ricardo Rodriguez e André Silva su tutti. Dovrebbe trovare spazio dal 1′ l’ex portiere del Napoli Pepe Reina, solo panchina in avvio per Donnarumma.
Per quanto concerne l’undici titolare degli inglesi, mancheranno Kane e Dele Alli che non sono ancora rientrati dalle vacanze post-Russia 2018: 4-2-3-1 scelto da Pochettino, confermato Fernando Llorente che è apparso in ottima forma nelle prime uscite. A sostegno dell’ex juventino ci saranno Son, Eriksen e Lucas Moura.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-MILAN

PROBABILE FORMAZIONE TOTTENHAM (4-2-3-1)Gazzaniga; Aurier, Carter-Vickers, Sanchez, Walker-Peters; Amos, Skipp; Son, Eriksen, Lucas Moura; Llorente.
PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3)Reina; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessie, Locatelli, Calhanoglu; Suso, Cutrone, Borini.

  •   
  •  
  •  
  •