Mondiali Pallavolo 2018, Italia-Finlandia 3-0 (Video Highlights): gli azzurri si avvicinano alla Final Six

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Foto Federazione Italiana Volley – Facebook

Continua la marcia trionfale dell’Italia ai Mondiali Pallavolo 2018.
La nazionale azzurra, guidata da Gianlorenzo Blengini, batte la Finlandia in tre set (25-20, 25-18, 25-16) e comincia col piede giusto la sua avventura nella seconda fase della rassegna intercontinentale: al Mediolanum Forum di Assago, Ivan Zaytsev e compagni non hanno avuto alcun problema a domare gli attacchi della squadra nordica, ultima forza del Gruppo E.

La Final Six di Torino è ormai molto vicina: la qualificazione matematica potrebbe arrivare già domani sera, quando l’ItalVolley scenderà in campo contro la Russia, vittoriosa oggi pomeriggio sull’Olanda in tre set (25-17, 25-16, 25-21).
All’ultima fase dei Mondiali Pallavolo 2018 accedono le prime classificate di ogni girone e la miglior seconda. Le partite si svolgeranno a partire dal 26 settembre.

Italia-Finlandia 3-0 (25-20, 25-18, 25-16)
Prima giornata Gruppo E, seconda fase Mondiali Pallavolo 2018 – Mediolanum Forum (Assago)

TERZO SET
25-16 – VITTORIA AZZURRA!
La schiacciata di Osmany Juantorena regala il successo all’Italia: tre set a zero sulla Finlandia, ipotecata la qualificazione alla Final Six di Torino.
24-16 –
Ace di Ronkainen, due palle match annullate.
24-14 –
Realizzazione di Osmany Juantorena: pallonetto sulla riga, dieci match point.
23-13 –
Attacco di Maruotti deviato dal nastro, “nemico” finlandese in questo frangente.
22-12 –
Pipe fenomenale da parte di Osmany Juantorena, +10.
21-12 –
Kaislasalo prova a tenere viva la Finlandia, altro punto conquistato dal centrale.
21-11 –
Primo tempo di Mazzone, punto pesante per l’Italia che si avvicina al successo.
20-10 –
Servizio potente di Nelli a favorire la schiacciata vincente di Mazzone, +10.
19-10 –
Ennesimo fallo da parte della Finlandia, proteste di Tervaportti verso il primo arbitro.
17-8 –
Infrazione finlandese sull’attacco di Ivan Zaytsev.
16-8 –
Timeout tecnico, Italia avanti di otto punti sulla Finlandia nel terzo set.
15-8 –
Due punti consecutivi conquistati da Kaislasalo, centrale classe 1995.
15-6 –
L’Italia sta giocando con una facilità disarmante, quindicesimo punto.
12-4 –
Muro di Simone Giannelli, +8.
11-4 –
Ivan Zaytsev è incontrastabile, dominio azzurro ad Assago!
10-3 –
Fantastico attacco di Gabriele Maruotti, Italia in doppia cifra.
8-2 –
Maruotti colpisce l’asta, il punto è finlandese.
7-1 –
Sbaglia Suihkonen, Italia sul +6.
6-1 –
Fallo in fase di palleggio da parte della Finlandia. C’è poca storia in questa prima fase del terzo set.
2-0 –
Attacco di Juantorena sulle mani di Ronkainen.
1-0 – Simone Giannelli ottiene il punto di seconda.

SECONDO SET
25-18 – SECONDO SET ITALIA!
Un attacco lungolinea di Ivan Zaytsev regala un punto prezioso all’Italia, che porta a casa anche il secondo parziale: 25-18.
24-18 –
Se ne va il primo set point a causa di un errore di Juantorena.
24-17 –
Giannelli per Mazzone, la cui schiacciata è imprendibile per i finlandesi. Sette palle set consecutive in favore degli azzurri.
23-16 –
Ace di Ivan Zaytsev!
22-16 –
Gran punto conquistato da Gabriele Maruotti, l’Italia si riprende il vantaggio di sei punti.
20-16 –
Attacco di Ronkainen, la Finlandia accorcia le distanze.
20-14 –
Non va a buon fine l’ottimo recupero dei nordici, +6.
19-14 –
La pipe di Juantorena è imprendibile per i giocatori della Finlandia.
18-13 –
Attacco di Maruotti deviato dal muro finlandese, +5.
17-13 –
Diagonale vincente per Anzani, c’è poca storia in questo parziale.
15-11 –
Invasione di Juantorena, punto per la Finlandia.
13-8 –
Tocco leggero quanto basta da parte di Giannelli, aumenta il divario tra le due squadre.
12-8 –
Muro di Simone Giannelli, l’Italia resta sul +4.
11-6 –
Ace di Ivan Zaytsev, undicesimo punto azzurro.
9-6 –
Errore in battuta da parte di Sinkkonen.
8-5 –
Sinkkonen beneficia dell’aiuto del nastro per portare a casa il quinto posto del 2° parziale.
7-3 –
Primo tempo di Simone Anzani.
6-2 –
Diagonale di Osmany Juantorena, allungo dell’Italia nel secondo set.
5-2 –
Muro azzurro, Zaytsev ancora protagonista: +3.
4-2 –
Missile di Ivan Zaytsev, si accende lo “Zar” per la gioia del pubblico del Mediolanum Forum.
3-2 –
I finlandesi non riescono a contrastare l’attacco di Juantorena.

PRIMO SET
25-20 – SET ITALIA!
Il video check regala il punto all’Italia, Osmany Juantorena chiude con una grande schiacciata a fil di riga: 25-20, primo parziale conquistato dagli azzurri.
24-20 –
Sivula sbaglia completamente l’attacco, quattro set point consecutivi per l’Italia.
22-19 –
Primo tempo di Daniele Mazzone, +3.
21-18 –
Sbaglia anche Suihkonen.
20-18 –
Errore in battuta per Ivan Zaytsev.
20-17 –
Attacco centrale di Juantorena, ventesimo punto per gli azzurri.
18-16 –
Sivula trova il tocco a muro di Maruotti.
16-15 –
Servizio in rete per Giannelli, si interrompe la striscia positiva dell’Italia.
16-14 –
Muro di Juantorena su Siirila, timeout con gli azzurri sul +2.
15-14 –
Tocco del muro finlandese sull’attacco di Juantorena, l’Italia torna avanti.
14-14 –
Punto spettacolare conquistato da Osmany Juantorena.
13-13 –
Ace di Mazzone, c’è l’aggancio degli azzurri!
12-13 –
Primo attacco della serata per Osmany Juantorena, l’Italia rimane in scia.
10-12 –
Grave errore da parte di Maruotti.
9-9 –
C’è l’aggancio della Finlandia, tre punti consecutivi per i nordici.
9-6 –
Problemi in ricezione per la Finlandia che, nel prosieguo del punto, subisce l’attacco vincente di Zaytsev, +3.
7-6 –
Colaci alza per Maruotti che senza problemi schiaccia nel campo avversario.
5-4 –
L’Italia passa in vantaggio. Muro di Anzani, +1.
3-4 –
Attacco di Sivula sulle mani impotenti di Juantorena.
2-3 –
Buon avvio di partita da parte dei ragazzi di Sammelvuo.
0-1 – Muro vincente della Finlandia sull’attacco non perfetto di Zaytsev.

Leggi anche:  Sir Perugia, ultime sedute di rifinitura prima della serie che assegna il tricolore

21.10 – SESTETTO INIZIALE ITALIA: Juantorena, Giannelli, Mazzone, Zaytsev (c), Maruotti, Anzani.
21.10 – SESTETTO INIZIALE FINLANDIA
: Tervaportti (c), Siirila, Krastins, Suihkonen, Sivula, Sinkkonen.
21.08 –
Squadre posizionate al centro del campo. E’ il momento degli inni nazionali, si comincia con quello finlandese.

21.00 – Manca un quarto d’ora all’inizio della partita. Nel pomeriggio la Russia ha vinto in tre set contro l’Olanda, avvicinandosi dunque all’Italia nella classifica del Gruppo E.
20.45 –
Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Italia-Finlandia, match valido per la prima giornata del Gruppo E dei Mondiali Pallavolo 2018.

Leggi anche:  Pallavolo - Il post della Pallavolo Padova dedicato a Pasinato

Il cammino dell’ItalVolley riparte dal Mediolanum Forum di Assago. Gli azzurri, reduci da cinque vittorie in altrettante partite nella prima fase, se la vedranno questa sera, a partire dalle 21.15, contro la Finlandia che ha concluso al quarto posto la sua avventura nella Pool D, giocatasi in Bulgaria.

L’obiettivo concreto, al momento tutt’altro che lontano, è la qualificazione alla Final Six di Torino. I ragazzi di Gianlorenzo Blengini, che fra domani e domenica affronteranno anche Russia e Olanda, sono ad un passo dall’accesso matematico alla terza fase dei Mondiali Pallavolo 2018. Gli azzurri partiranno con i favori del pronostico: la Finlandia ha vinto due dei cinque incontri disputati fin qui e, almeno sulla carta, pare essere la squadra più agevole da sconfiggere in questo momento.

Leggi anche:  Finale scudetto pallavolo femminile, tutti i numeri dell'eterna sfida Conegliano-Novara: ecco i precedenti

La compagine nordica, il cui allenatore è Tuomas Sammelvuo, non dispone di veri e propri fuoriclasse, contrariamente all’Italia che, dalla sua parte, ha giocatori di livello altissimo quali, ad esempio, Ivan Zaytsev e Osmany Juantorena, che hanno avuto modo di mettere in mostra il loro talento infinito nel corso delle partite disputate fra il Foro Italico di Roma ed il Nelson Mandela Forum di Firenze.

Il match di questa sera si giocherà di fronte a quasi 13.000 spettatori: la stragrande maggioranza, come ovvio che sia, tiferà per la squadra azzurra, che così potrà beneficiare per l’ennesima volta di un sostegno clamoroso. Il Mediolanum Forum di Assago è il secondo impianto più grande per capienza, dietro solamente al Palasport Olimpico di Torino che ospiterà le fasi finali dei Mondiali Pallavolo 2018.

  •   
  •  
  •  
  •