Milan-Atalanta 2-2 (Video Gol Highlights): Emiliano Rigoni nega la vittoria ai rossoneri

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

 

Giacomo Bonaventura – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Termina in parità il posticipo domenicale della quinta giornata di Serie A tra Milan e Atalanta. A San Siro, la partita tra rossoneri e nerazzurri finisce col punteggio di 2-2: Gonzalo Higuain apre le marcature dopo appena due giri d’orologio con un gran tiro al volo che non lascia scampo a Pierluigi Gollini. L’ex calciatore della Juventus mette a segno il terzo gol consecutivo fra Campionato e Coppa, dimostrando di essere entrato a pieno ritmo negli schemi di gioco attuati da Gattuso.

Al 54′ è l’Atalanta a trovare il gol del pareggio con Gomez; poco più tardi, padroni di casa nuovamente avanti grazie a Giacomo Bonaventura, al quale il pubblico ha riservato una standing ovation al momento del cambio con Bakayoko. Nel finale, in pieno recupero, una svista difensiva da parte dei rossoneri consente ad Emiliano Rigoni di firmare la rete del definitivo 2-2.

La classifica di Milan ed Atalanta non sorride. Entrambe le squadre, infatti, si trovano nella parte bassa della classifica a quota 5 punti: i rossoneri hanno, però, una partita in meno visto in rinvio della gara col Genoa di metà agosto, in seguito al crollo del Ponte Morandi.

Milan-Atalanta 2-2 (2′ Higuain, 54′ Gomez, 61′ Bonaventura, 90+1′ Rigoni)
Quinta giornata Serie A TIM 2018/19, Stadio Giuseppe Meazza (Milano)

SECONDO TEMPO
90+7′ – FINISCE QUI!
Termina in parità la sfida tra Milan e Atalanta, 2-2: decisivo il gol di Emiliano Rigoni in pieno recupero.
90+5′ –
Ricardo Rodriguez calcia col sinistro da oltre trenta metri, palla alle stelle: fischi per lui da parte dei sostenitori rossoneri.
90+4′ –
Ultimi assalti da parte di entrambe le squadre, nel frattempo il recupero è stato allungato per il consulto VAR successivo al gol di Rigoni.
90+1′ – GOOOOOL! PAREGGIO CLAMOROSO DELL’ATALANTA!
Destro di Duvan Zapata respinto da Donnarumma, Emiliano Rigoni arriva sul pallone vagante ed insacca in rete da distanza ravvicinata: 2-2, situazione di parità a San Siro.
90′ –
 Concessi sei minuti di recupero.
89′ –
Pazzesca opportunità per l’Atalanta. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo c’è il liscio di Donnarumma, De Roon calcia dal limite dell’area ma Ricardo Rodriguez salva sulla linea di porta: boato del pubblico di San Siro ad elogiare il difensore svizzero.
87′ –
Verticalizzazione di Bakayoko per Higuain, il cui tiro d’esterno destro si stampa sul palo: Milan ad un passo dal 3-1.
85′ – Sostituzione nel Milan: entra Castillejo al posto di Calhanoglu.
80′ –
Dieci minuti al fischio finale di Milan-Atalanta: rossoneri in vantaggio per 2-1 grazie al gol realizzato da Bonaventura al minuto 61.
78′ –
Cartellino giallo per Gomez.
76′ –
Sostituzione nell’Atalanta: entra Josip Ilicic, fuori Gosens.
74′ –
Cambio nel Milan: esce Giacomo Bonaventura, al suo posto entra Bakayoko.
73′ –
Malinteso tra Castagne e Toloi, calcio d’angolo regalato al Milan.
72′ –
Chance Atalanta! Sinistro al volo tentato da Gosens, palla fuori.
68′ –
Occasione Milan! Cross di Suso per Calhanoglu che aggancia il pallone ma non riesce ad insaccarlo in rete da due passi.
66′ –
Sostituzione nel Milan: entra Ignazio Abate al posto di Davide Calabria.
65′ –
 Higuain si rialza e viene ammonito dal direttore di gara. Intervento in gioco pericoloso da parte dell’argentino.
64′ –
Bruttissimo scontro tra Higuain e Gollini, entrambi i giocatori restano a terra doloranti: tutto fermo.
61′ – GOOOOOOOOOOL! MILAN IN VANTAGGIO!
Questa è la volta buona: Giacomo Bonaventura realizza una rete molto importante, 2-1 per i rossoneri. Assist di Suso per lo straordinario tap-in mancino dell’ex giocatore dell’Atalanta che decide di non esultare in segno di rispetto verso la sua vecchia squadra.
59′ –
Gomez serve Rigoni che va al tiro dalla distanza: la sua conclusione mancina termina ampiamente fuori dallo specchio della porta.
54′ – GOOOOOOL! HA PAREGGIATO L’ATALANTA!
Gomez realizza la rete dell’uno a uno: traversone di Zapata, l’argentino lotta con Calabria ed insacca il pallone alle spalle di Donnarumma.
52′ –
Cross di Gomez, Donnarumma esce dalla propria zona di competenza e respinge coi pugni.
51′ –
Ammonito Davide Calabria per un fallo ai danni di Gosens.
50′ –
Occasione Atalanta! Duvan Zapata crea un grosso pericolo all’interno dell’area di rigore: il calciatore nerazzurro si coordina e lascia partire un mancino preciso che viene però respinto dall’ottimo intervento di Donnarumma.
49′ –
Traversone di Suso, una leggera deviazione manda fuori tempo Gonzalo Higuain che non riesce a colpire il pallone a due passi dalla porta di Gollini.
46′ – Inizia la ripresa di Milan-Atalanta
. Due cambi per i nerazzurri: dentro Zapata e Rigoni, fuori Barrow e Pasalic.

PRIMO TEMPO
45+1′ – FINE PRIMO TEMPO!
Squadre negli spogliatoi, Milan-Atalanta 1-0: decide Gonzalo Higuain.
45′ –
Che errore di Kessié! Gonzalo Higuain allarga sulla destra dalle parti del compagno che, da ottima posizione, calcia addosso a Gollini: bastava un semplice pallonetto per portare il Milan sul 2-0, ingenuità dell’ivoriano.
39′ –
Chance Milan! Cross di Calhanoglu, Giacomo Bonaventura stacca più in alto di tutti e spedisce il pallone sul palo alla destra di Gollini.
37′ –
Colpo di testa tentato da Bonaventura, palla sul fondo.
33′ –
Occasione Atalanta! Sugli sviluppi di un corner battuto da Gomez, Toloi cerca di concludere in porta col destro al volo: conclusione sbilenca che diventa buona per Pasalic, il quale manca clamorosamente il gol da zero metri.
32′ –
Traversone di Musacchio, intervento in scivolata da parte di Musacchio che concede un corner ai nerazzurri.
30′ –
Superato il primo terzo di gara, Milan-Atalanta 1-0: è decisivo il gol di Gonzalo Higuain, alla prima rete davanti ai propri nuovi tifosi, ma già alla terza complessiva in maglia rossonera.
27′ –
Sventagliata di Gosens alla ricerca di Gomez: apertura non perfetta, palla sul fondo.
24′ –
Gomez atterrato da Biglia al limite dell’area di rigore, punizione da zona interessante in favore degli ospiti.
22′ – GOL ANNULLATO!
Giacomo Bonaventura ha segnato mentre si trovava oltre la linea dei difensori dell’Atalanta, Daniele Doveri cancella la marcatura del giocatore rossonero: Milan-Atalanta 1-0, situazione invariata.
21′ –
Colloquio tra Daniele Doveri e il VAR Orsato. Possibile posizione di fuorigioco per Bonaventura.
20′ –
GOOOOOOL! Giacomo Bonaventura, dopo aver sprecato un’opportunità qualche istante fa, non sbaglia: traversone di Calabria, colpo di testa dell’ex atalantino che non dà scampo a Pierluigi Gollini.
19′ –
Altra occasione per il Milan! Sinistro di Bonaventura dalla distanza, Gollini si distende e mette il pallone in corner.
16′ –
Ottima intesa tra Calhanoglu e Bonaventura: lancio del turco a cercare il numero 5 del Milan, che si coordina e va al tiro col destro. Conclusione deviata in calcio d’angolo dalla difesa nerazzurra.
15′ –
 Milan ad un passo dal raddoppio! Gonzalo Higuain viene chiuso da Rafael Toloi al momento della battuta a rete, ghiotta chance per i rosoneri.
9′ –
Non c’è intesa fra Barrow e Castagne, rimessa laterale per il Milan.
8′ –
Higuain cerca di aprire sulla destra per Suso, Masiello capisce le intenzioni del fuoriclasse argentino ed intercetta il pallone.
6′ –
Si gioca a ritmi altissimi in questa prima fase. L’Atalanta prova ad attaccare a caccia del pareggio, ma la difesa del Milan resiste senza affanni.
2′ – GOOOOOOOOL! MILAN IN VANTAGGIO!
Delirio a San Siro, dopo appena 93 secondi: splendido cross di Suso per il destro al volo di Gonzalo Higuain, alla terza rete consecutiva tra Campionato ed Europa League.
1′ – È COMINCIATA MILAN-ATALANTA!

17.59 – Squadre in campo! Tutto pronto a San Siro per l’inizio della sfida tra rossoneri e nerazzurri.
17.45 –
Sarà il sig. Daniele Doveri di Roma a dirigere l’incontro in programma alle 18. Ranghetti e Marrazzo saranno i due assistenti, mentre in qualità di quarto uomo è stato designato Manganiello. Al VAR Orsato e Peretti.
17.35 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3)
: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.
17.35 – FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA (3-4-2-1)
Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Gomez; Barrow.
17.30 –
Amici di SuperNews, buon pomeriggio da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Milan-Atalanta! A tra poco per le formazioni ufficiali del match.

Il Milan torna in campo a pochi giorni dal successo nella prima giornata di Europa League contro i lussemburghesi del Dudelange. I ragazzi di Gennaro Gattuso, trascinati nella trasferta europea da Gonzalo Higuain, al secondo gol consecutivo dopo quello realizzato la scorsa settimana in casa del Cagliari, ospitano l’Atalanta, reduce da due sconfitte consecutive, in quel di San Siro: il calcio d’inizio, fissato per le ore 18, sarà dato dal sig. Doveri della sezione di Roma.

Milan-Atalanta, rialzare la testa è un obbligo. Due squadre che vagano nei bassifondi della classifica, quelle che giocheranno nel tardo pomeriggio al Meazza: Milan e Atalanta vanno a caccia del riscatto dopo un inizio di stagione non proprio esaltante. Se i rossoneri hanno vinto appena una partita su tre (da recuperare, ad ottobre, Milan-Genoa), i bergamaschi non hanno fatto meglio, conquistando una vittoria in quattro uscite ufficiali. Fatale, per gli uomini di Gasperini, si è rivelata l’eliminazione nei Preliminari di Europa League: da questo momento, infatti, i nerazzurri non sono più riusciti ad imporre il proprio gioco e ad esprimere un buon calcio.

Milan-Atalanta, le probabili formazioni. Gattuso non ha convocato né Mattia Caldara, uno degli ex di questa partita, né Patrick Cutrone, ancora alle prese con un fastidio alla caviglia. I rossoneri scenderanno in campo con il consueto 4-3-3: a comporre il tridente offensivo saranno Suso, Higuain e Calhanoglu.
L’Atalanta, che quest’anno potrà concentrarsi pienamente sulla Serie A, sarà schierata con il 3-4-1-2: spazio ai “soliti noti”, sempre presente il Papu Gomez che troverà spazio in attacco accanto a Duvan Zapata, favorito nel ballottaggio con Barrow.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ATALANTA

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3)Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.
PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-1-2)Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Adnan; Pasalic; Gomez. Zapata.

  •   
  •  
  •  
  •