MotoGp Aragon 2018: Marquez trionfa su Dovizioso, l’ordine d’arrivo

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Marc Marquez – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Marc Marquez trionfa su Andrea Dovizioso e vince uno spettacolare Gp d’Aragon. Il pilota spagnolo della Honda, dopo esser stato per molti giri dietro Dovizioso, combatte e passa il pilota italiano vincendo la gara. Bene Iannone che con la sua Suzuki chiude il podio davanti all’altra Suzuki di Rins. Dopo essere partito in fondo alla griglia, Valentino Rossi tira fuori tutta la sua classe e rimonta fino all’8 posizione a ridosso di Petrucci ottenendo il massimo da questo GP.

BANDIERA A SCACCHI!!! Marquez vince il duello con Dovizioso e si porta a casa il Gran Premio d’Aragon davanti al pilota Italiano della Ducati e la Suzuki di Iannone. Seguono Rins, Pedrosa, Espargarò, Petrucci, Rossi, Miller e Vinales nei primi dieci
GIRO FINALE!!!
Marquez ora conduce e Dovizioso si deve inventare il sorpasso per vincere la gara
2 giri alla fine –
Ci riprova Dovizioso ma Marquez tira la staccata e tiene la testa della gara
3 giri alla fine –
Ancora Marquez che in curva 1 passa Dovizioso, ma il pilota Ducati risponde ma lo spagnolo tiene la testa
4 giri alla fine –
Continuano a scambiarsi la posizione Marquez e Dovizioso con il pilota italiano che resta in testa
5 giri alla fine – SORPASSO STUPENDO!!!
Marquez attacca e prende la prima posizione, Dovizioso risponde insieme a Iannone e passano lo spagnolo che, nella curva dopo, attacca ancora e passa il pilota italiano della Suzuki
6 giri alla fine –
Dovizioso ha studiato le traiettorie di Marquez e risponde bene curva su curva
7 giri alla fine –
Iannone passa il suo compagno di squadra Rins e si riattacca anche lui a primi mettendo pressione a Marquez
8 giri alla fine – Che spettacolo!!!
Dovizioso riattacca Marc Marquez e lo passa ma va lungo con lo spagnolo che ne approfitta ma il pilota della Ducati risponde e torna leader della gara
9 giri alla fine –
Marquez attacca Dovizioso e ci riesce passando il pilota della Ducati
10 giri alla fine –
Marquez risponde e si riattacca al pilota Italiano della Ducati
11 giri alla fine –
Dovizioso fa il giro veloce in 1’48”385 e recupera qualche decimo su Marquez
12 giri alla fine –
Posizioni congelate in questo momento con i primi sempre molto vicini.
13 giri alla fine –
Dopo una buona prima parte, ora Rossi sta gestendo le gomme e perde qualche decimo da Miller
14 giri alla fine –
Ora Marquez riprende quei pochi decimi che aveva perso e si riattacca al pilota Italiano della Ducati
15 giri alla fine –
Dovizioso conquista qualche decimo di vantaggio su Marquez e Rins che non molla il pilota spagnolo della Honda.
16 giri alla fine –
Continua la rimonta di Rossi che, giro dopo giro, cerca di riavvicinarsi al gruppo di testa
17 giri alla fine –
Dovizioso conduce seguito da Marquez e Rins. Poi Iannone, Pedrosa, Espargarò, Petrucci, Miller, Rossi e Zarco i primi dieci
18 giri alla fine –
Rins tiene bene il passo dei primi 2 e prova in fondo di curva 1 a sorpassare Marquez senza successo
19 giri alla fine –
Caduta per Crutchlow che è costretto al ritiro! La lotta continua la davanti con i primi 6 che sono tutti molto vicini
20 giri alla fine –
Bene le due Suzuki di Rins e Iannone rispettivamente 3 e 4 posizione che attaccano addirittura la seconda posizione occupata da Marc Marquez
21 giri alla fine –
Continua la rimonta di Rossi che conquista un’altra posizione. E’ subito lotta tra Marquez e Dovizioso
22 giri alla fine –
Dovizioso si riprende la prima posizione subito, segue Marquez e Iannone che sale in terza posizione. Rossi recupera subito 5 posizioni ed è 12esimo
BANDIERA VERDE!!!
Ottima partenza di Marquez che infila le due Ducati e si porta in prima posizione. CLAMOROSO LORENZO CADE!! La gomma fredda lo tradisce ed è costretto al ritiro

Leggi anche:  MotoGP, Marquez: "Cresceremo passo dopo passo"

13.50 – Benvenuti amici di SuperNews alla diretta scritta della gara del Gp di Aragon, tra 10 minuti inizierà lo spettacolo in pista!
LA GRIGLIA DI PARTENZA – 
Lorenzo – Dovizioso – Marquez / Crutchlow – Iannone – Pedrosa/ Petrucci – Bautista – Rins/ Miller – Vinales – Nakagami/ Morbidelli, Zarco, Espargaro/ Smith, Abraham, Rossi, /Syahrin, Luthi, Redding, /Sierin, Torres

Oggi alle 14 il via alla gara del Gran Premio di Aragon: Lorenzo partirà in pole position davanti a Dovizioso e Marc Marquez, male Rossi che dovrà fare una rimonta difficile.

Lorenzo in pole, Rossi 18. Dopo le esaltanti qualifiche di ieri con la Pole conquistata al fotofinish da Jorge Lorenzo, oggi si corre il Gran Premio d’Aragon. Il pilota spagnolo della Ducati si è preso la prima posizione a discapito del compagno di squadra Andrea Dovizioso, staccato di 14 centesimi, e Marc Marquez che si è visto sfumare la pole all’ultimo tentativo. Seconda fila che è occupata da Cal Crutclow che, dopo il podio conquistato nell’ultima gara, dimostra di essere in forma con questo ottimo quarto tempo. A seguire Iannone e Pedrosa che sono stati in palla per tutto il week-end e lo hanno dimostrato anche in qualifica. Male invece la Yamaha: Vinales passa il taglio della Q1 ma non va oltre il 11esimo posto a conferma delle difficoltà della scuderia giapponese mentre Valentino Rossi non supera la Q1 e sarà costretto a partire in 18esima posizione sperando in una rimonta che viste le difficoltà riscontrate sembra impossibile.

  •   
  •  
  •  
  •