Moviola Juventus-Napoli, Banti e Var impeccabili: corretta l’espulsione di Mario Rui (Video)

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Moviola Juventus-Napoli, in questo articolo analizziamo gli episodi dubbi del match clou di scena all’Allianz Stadium di Torino, valido per la settima giornata del campionato di Serie A

86′ – Insigne dalla distanza, palla a lato: la punta di Frattamaggiore tuttavia lamenta un fallo di Bentancur al momento del tiro. Ancelotti in panchina protesta. Forse in questa circostanza manca il cartellino giallo nei confronti del centrocampista uruguaiano

85′ – Follia di Alex Sandro che in scivolata atterra Albiol in una posizione assolutamente tranquilla: corretta valutazione di Banti che estra il giallo

76′ – Bonucci insacca con una zampata di sinistro su assist di Cristiano Ronaldo: regolare la sua posizione

60′ – Secondo giallo per Mario Rui per intervento falloso su Dybala. Giusta la decisione di Banti, come si evince dal video seguente, che nell’occasione gestisce bene il parapiglia generatosi poco dopo, ammonendo correttamente Bonucci e Insigne

Leggi anche:  Juventus, futuro Dybala e Ronaldo: le parole di Luciano Moggi

49′ – Regolare la rete di Mandzukic: il croato scatta sul filo del fuorigioco. Anche in questa circostanza Banti e Var non sbagliano come si evince dalle immagini


45′ – Corretta la decisione di Banti di assegnare un solo minuto di recupero, considerato il tempo perso nel corso del match

40′ – Intervento di Koulibaly su Cristiano Ronaldo, corretta la decisione di Banti di punire il difensore azzurro con il giallo

23′ – Ammonito Mario Rui per un pestone a Pjanic. Corretta la valutazione di Banti

10′ – Valida la rete di Mertens, il passaggio di Callejon è assolutamente regolare


16.00:
Benvenuti amici di SuperNews al live moviola Juventus-Napoli

Leggi anche:  Cassani parla dell'Infortunio di Nibali in vista di Giro e Olimpiadi

Moviola Juventus-Napoli, la presentazione del match

All’Allianz Stadium di Torino di scena il big match della settima giornata di Serie A tra Juventus-Napoli, con fischio di inizio previsto per le ore 18.00: le due compagini, distanti appena tre punti, potranno dare, in caso di vittoria, una sterzata decisa al campionato.
Lo scorso anno furono i partenopei ad imporsi in terra piemontese: la zuccata di Koulibaly fece sognare gli azzurri, che fino a poche giornate prima della conclusione del torneo, avevano lo storico terzo scudetto tra le mani, salvo poi perderlo miseramente nella successiva sfida contro la Fiorentina.
La Juventus è reduce dal settimo scudetto consecutivo e si prenota per la conquista dell’ottavo contro un Napoli che, seppur rivoluzionato nei suoi uomini chiave, con il neo tecnico Carlo Ancelotti ha trovato la giusta quadra e si candida come vero e proprio antagonista dei bianconeri.

Leggi anche:  Fognini-Ruud 4-6 3-6 (Video Highlights Atp Montecarlo 2021): l'azzurro si ferma ai quarti di finale

Nella storia delle due compagini, la sfida Juventus-Napoli in programma questo pomeriggio si disputa per la 162esima volta in assoluto tra campionato e coppe: bilancio nettamente a favore dei bianconeri che vantano 75 successi contro 38 degli azzurri, 48 invece i successi.
A dirigere l’incontro è stato designato il signor Luca Banti della sezione di Livorno: il fischietto toscano ha diretto i bianconeri 32 volte in carriera, che a loro volta hanno ottenuto 22 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte; sono invece 36 i precedenti per i partenopei, che vantano 21 successi, 9 pareggi e 6 sconfitte.

  •   
  •  
  •  
  •