Primavera 1, Atalanta-Palermo 5-0 (video gol highlights): tutto facile per i nerazzurri

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Senza storia il primo anticipo della 2. giornata del Campionato Primavera 1. A Zingonia, i padroni di casa dell’Atalanta hanno infatti battuto nettamente il Palermo con il pesante risultato di 5-0. Tutto facile per i nerazzurri, che hanno dominato in lungo e in largo la partita, dimostrandosi nettamente superiori agli avversari, incapaci di reagire.
Apre le marcature Bettella all’ 11′, svettando di testa su un cross di Brogni. Al 14′ arriva il raddoppio con Piccoli, abile a insaccare sempre di testa un traversone di Zortea. Terza rete al 22′ nuovamente con Bettella, che ancora con una soluzione aerea concretizza un bel corner battuto da Colpani per realizzare la doppietta personale. Nel finale c’è gloria per due nuovi entrati: al 78′ Nivokazi realizza un calcio di rigore concesso dall’arbitro De Santis per fallo di mano in area di Gallo, volto a intercettare un tiro di Colpani. All’89′ chiude i conti Cambiaghi, servito splendidamente di tacco da Traore, che calcia di prima intenzione e realizza la rete che sigilla il risultato.
L’Atalanta si porta momentaneamente al comando solitario della classifica con 6 punti. Nel prossimo turno, i ragazzi di Massimo Brambilla tenteranno di continuare la serie positiva nella trasferta di Udine, in programma lunedi 1 ottobre alle 15. La squadra di Giuseppe Scurto dovrà invece riscattarsi ospitando il Napoli, sabato 29 settembre alle 11.

TABELLINO
ATALANTA-PALERMO 5-0

ATALANTA (4-3-3): Carnesecchi; Brogni, Guth, Bettella, ZOrtea; Colpani, Del Prato, Kulusevski (79′ Da Riva); Piccoli (56′ Nivokazi), Peli (71′ Cambiaghi), Colley (56′ Traore). Allenatore: Brambilla
PALERMO (4-4-2): Avogadri; Petrucci (70′ Fradella), M. Gallo, De Marino, Rizzo; Lucera (27′ Mendola), Santoro, Ruggiero (46′ Leonardi), Sicuro; Cananvò (56′ Montaperto), Louka (56′ Birligea). Allenatore: Scurto
Marcatori: 11′, 22′ Bettella, 14′ Piccoli, 78′ rig. Nivokazi, 89′ Cambiaghi
Ammoniti: 68′ Petrucci (P), 76′ Rizzo (P), 78′ M. Gallo (P)
Corner: 11-5
Recupero: 2′ 1t, 0′ 2t

Termina la partita. L’Atalanta batte il Palermo per 5-0.
89′
GOL ATALANTA! Gran giocata di Traore, che appoggia di tacco il pallone a Cambiaghi, che calcia di prima intenzione e batte di nuovo Avogadri. Atalanta 5-Palermo 0.
81′
– Cross da sinistra di Brogni, Traore calcia a rete di prima intenzione ma manda alto. 
79′
– Quarto cambio nell’Atalanta: esce Kulusevski, entra Da Riva.
78′
GOL ATALANTA! Colpani salta due avversari e calcia a rete, Gallo (ammonito nell’occasione) devia con il braccio e De Santis indica il dischetto. Dagli 11 metri Nivokazi batte Avogadri. Atalanta 4-Palermo 0.
76′
– Ammonito Rizzo per gioco falloso.
71′
– Terzo cambio nell’Atalanta: esce Peli, entra Cambiaghi. 
70′
–  Ultimo cambio nel Palermo: esce Petrucci, entra Fradella.
69′
– Punizione dalla desta di Colpani, Peli si avvenata sul pallone e centra la traversa con Avogadri battuto. L’azione prosegue. Cross rasoterra di Zortea, Nivokazi devia a rete ma manda a lato.
68′
– Ammonito Petrucci per gioco falloso.
66′
– Non ci sono azioni da segnalare negli ultimi 10 minuti. I nerazzurri controllano la partita senza grosse difficoltà. 
56′
– Doppio cambio nel Palermo: escono Cannavò e Louka, entrano Montaperto e Birligea. Doppio cambio anche nell’Atalanta: escono Piccoli e Colley, entrano Nivokazi e Traorè. 
54′
– Conclusione dal limite dell’area di Colpani, Avogadri devia in tuffo. 
53′
– Ci prova da lontano Sicuro, palla altissima.
52′
– Gran tiro dalla distanza di Del prato, palla che termina a lato. 
Iniziato il secondo tempo
.

Leggi anche:  Statistiche a confronto: Zapata è in perfetta linea con i goal realizzati l'anno scorso (e può migliorare)

SECONDO TEMPO

I giocatori stanno rientrando in campo per disputare il secondo tempo. Il Palermo opera il secondo cambio: esce Ruggiero, entra Leonardi.

Atalanta meritatamente in vantaggio per 3-0 sul Palermo al termine dei primi 45 minuti di gioco a Zingonia. I nerazzurri hanno fatto quello che hanno voluto in campo, dimostrandosi nettamente superiori agli avversari.
Curiosamente tutte le reti sono state realizzate di testa. All’ 11′ apre le marcature Bettella, che devia in rete un bel cross di Brogni. Raddoppio al 14′, stavolta è Piccoli a girare in rete un traversone di Zortea. Bettella realizza la doppietta personale al 22′, insaccando un corner di Colpani.

Termina il primo tempo. Si va a riposo con l’Atalanta in vantaggio per 3-0 sul Palermo. 
45′
– Concessi 2 minuti di recupero. 
38′
– Conclusione dalla distanza di Colley, De Marino di piede ribatte in corner. 
31′
– Mendola calcia a rete, Guth devia il pallone e rischia l’autorete. La palla termina in corner. 
29′
– Cross da sinistra di Sicuro, Luoka schiaccia di testa ma trova Carnesecchi pronto alla respinta.
28′
– Cannavò calcia a rete da buona posizione, Carnesecchi devia di piede in corner. Sullo sviluppo dell’azione, lo stesso Sicuro tenta la conclusione dalla distanza ma la palla termina altissima. 
27′
– Primo cambio nel Palermo: esce Lucera, entra Mendola.
24′
– Kulusevski appoggia il pallone all’indietro per l’accorrente Colpani che calcia di prima intenzione dai 16 metri. Avogadri respinge in tuffo. 
22′
GOL ATALANTA! Corner da destra di Colpani, Bettella svetta di testa e batte nuovamente Avogadri, realizzando la doppietta personale. Atalanta 3-Palermo 0.
20′
– Tiro dalla distanza di Santoro che sfiora il palo alla sinistra di Carnesecchi e termina sul fondo. 
18′
– Cannavò tenta la conclusione a giro da posizione defilata, palla altissima. 
14′
GOL ATALANTA! Si ripete l’azione di un minuto fa e questa volta Piccoli fa centro. Atalanta 2-Palermo 0. 
13′
– Zortea mette in mezzo un bel pallone, Piccoli gira di testa ma Avogadri blocca.
11′
GOL ATALANTA! Cross da sinistra di Brogni, Bettella svetta di testa e batte Avogadri. Atalanta 1-Palermo 0.
10′
– Non ci sono state particolari occasioni da gol in questo avvio di gara. Si gioca prevalentemente nella metà campo del Palermo. I padroni di stanno premendo parecchio alla ricerca del gol del vantaggio, ma la difesa rosanero al momento tiene bene. 
Calcio d’inizio
. E’ cominciata Atalanta-Palermo.

Leggi anche:  Juventus Genoa 3-1 (Video Gol): la Vecchia Signora non si ferma più, bianconeri terzi

PRIMO TEMPO

Amici di SuperNews, benvenuti alla diretta scritta di Atalanta-Palermo, gara che apre il programma della 2. giornata del Campionato Primavera 1. Pochi minuti fa sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre.

FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA (4-3-3): Carnesecchi; Brogni, Guth, Bettella, Zortea; Colpani, Del Prato, Kulusevski; Piccoli, Peli, Colley. Allenatore: Barmbilla
PALERMO (4-4-2): Avogadri; Petrucci, M. Gallo, De Marino, Rizzo; Lucera, Santoro; Ruggiero, Sicuro; Cannavò, Louka. Allenatore: Scurto

Il programma della 2. giornata del Campionato Primavera 1 si apre con la sfida tra Atalanta e Palermo. Le due formazioni scenderanno in campo alle 15:30 per cercare di dare continuità ai successi ottenuti all’esordio, rispettivamente contro Genoa e Torino. Teatro della gara, il Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia.

I bergamaschi, come detto, sono partiti bene confermando di essere ancora una delle compagini più accreditate del torneo e cercheranno di confermarlo anche oggi contro i rosanero. Massimo Brambilla, tecnico atalantino, per la partita odierna schiererà i suoi in campo con un classico 4-4-2. Carnesecchi tra i pali, i centrali di difesa saranno Bettella e Okoli, affiancati dai terzini Zortea e Brogni. Linea mediana che vedrà agire Del Prato e Colley al centro, mentre gli esterni Kulusevski e Da Riva dovranno garantire gli adeguati rifornimenti alle due punte Peli e Nivokazi.

Leggi anche:  Serie B Femminile, Perugia-Ravenna 0-5

I siciliani, neo promossi nella categoria, hanno subito messo in cascina tre punti importantissimi in chiave salvezza e cercheranno di uscire indenni anche da una sfida molto ostica come quella di Zingonia. L’allenatore rosanero Giuseppe Scurto dovrebbe adottare un 4-4-2 speculare a quello degli avversari. Davanti alla porta difesa da Avogadri, la retroguardia vedrà protagonisti Mirko Gallo e De Marino come centrali, mentre i terzini saranno Rizzo e Antonino Gallo. A centrocampo Ruggiero e Santoro dovranno impostare il gioco al centro, mentre i due esterni saranno Sicuro e Panagiotis. Le sorti dell’attacco dipenderanno dalle giocate di Cannavò e Lucera.

Dirigerà l’incontro il sig. Daniele De Santis della sezione di Lecce, coadiuvato dai due assistenti Trinchieri e Feraboli.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (4-4-2): Carnesecchi; Zortea, Bettella, Okoli, Brogni; Kulusevski, Del Prato, Colley, Da Riva; Peli, Nivokazi. Allenatore: Brambilla
PALERMO (4-4-2): Avogadri; Rizzo, M. Gallo, De Marino, A. Gallo; Sicuro, Ruggiero, Santoro, Panagiotis; Cannavò, Lucera. Allenatore: Scurto

  •   
  •  
  •  
  •