Us Open 2018: Naomi Osaka è in finale per la prima volta (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Naomi Osaka è la seconda finalista degli Us Open 2018. La tennista giapponese, numero venti del seeding, ha superato la beniamina di casa Madison Keys, quattordicesima testa di serie, col punteggio di 6-2 6-4 in un’ora e 25 minuti di gioco, qualificandosi così per l’ultimo atto dello Slam newyorkese.

La ventenne nipponica, che prima di questo torneo non si era mai spinta oltre gli ottavi di finale in un Major (miglior risultato a Wimbledon di quest’anno, è già certa di migliorare il proprio best ranking: da lunedì sarà almeno numero undici del ranking mondiale; in caso di vittoria del torneo entrerebbe fra le prime dieci e andrebbe a posizionarsi, per la precisione, sul settimo gradino alle spalle dell’ucraina Elina Svitolina.

La finale femminile, in programma sabato, vedrà Naomi Osaka opposta a Serena Williams, che qualche ora prima della sua prossima avversaria ha sconfitto la lettone Anastasija Sevastova col punteggio di 6-3 6-0.

(20) Naomi Osaka b. (14) Madison Keys 6-2 6-4
Semifinale Us Open 2018, Arthur Ashe Stadium

04.24 – GAME, SET & MATCH! Finisce qui: Naomi Osaka batte Madison Keys col punteggio di 6-2 6-4 e si qualifica per la finale degli Us Open 2018. La giapponese se la vedrà con Serena Williams.
04.23 –
E’ largo il rovescio di Madison Keys, 40-15: due match point per Osaka.
04.22 –
Dritto vincente per il 15-15 e servizio al centro per il 30-15: Osaka completa la rimonta, -2 alla vittoria.
04.21 –
Lungo il dritto di Osaka, 0-15.
04.20 –
Naomi Osaka è pronta a servire per il match sul 6-2 5-4: la giapponese è ad un passo dalla prima finale in carriera in un torneo dello Slam.
04.19 –
Tutto facile per Keys, abile a chiudere il game con un ace da sinistra: turno a zero, 4-5.
04.18 –
Osaka esce nel migliore dei modi da un momento di difficoltà, 5-3.
04.16 –
Gran dritto vincente ad annullare la palla break, 40-40: si va ai vantaggi.

04.15 – Attenzione, siamo giunti ad un momento cruciale del match: Osaka deve fronteggiare una palla break sul 30-40, Keys ha l’occasione di rientrare prepotentemente in partita.
04.11 –
Turno di battuta a quindici per Keys; Osaka conduce 4-3.
04.08 –
Osaka si avvicina alla finale degli Us Open 2018: Keys la costringe ai vantaggi ma la giapponese non ha alcun problema, 4-2.

04.02 – La statunitense prova a rimanere agganciata all’avversaria: turno a zero, 2-3.
04.01 –
Naomi Osaka gioca un game perfetto: ottimi dritti a schiacciare Keys, 3-1.
03.56 –
Madison Keys riesce finalmente ad interrompere la serie negativa, 1-2.

03.53 – Naomi Osaka tiene il servizio dopo oltre dieci minuti di lotta serrata: la giapponese si è trovata anche ad annullare ben sei palle del controbreak, 2-0.
03.42 –
Si va ai vantaggi nel secondo game sul servizio di Osaka.
03.40 – BREAK OSAKA!
La giapponese riprende sulla stessa scia del primo set: ottimo tennis espresso da Naomi Osaka che opera il break in apertura di seconda frazione, 1-0.
03.39 –
Keys sbaglia nuovamente col dritto, 30-40. Subito una palla break per Osaka.

Leggi anche:  Highlights Castrovillari ACR Messina 1-3: la capolista si impone al Mimmo Rende

03.35 – PRIMO SET OSAKA! Ed il secondo set point è quello buono, Naomi Osaka vince la prima frazione per 6/2 contro Madison Keys.
03.34 –
Si ferma in rete il dritto di Keys, altro set point per Osaka.
03.33 –
Occasione non sfruttata, si va ai vantaggi nell’ottavo game.
03.32 –
Primo set point per Osaka, 40-30.

03.28 – DOPPIO BREAK OSAKA! Altro errore col dritto da parte di Keys, Osaka ringrazia e vola sul 5-2: dopo il cambio di campo, andrà a servire per la conquista del primo parziale.
03.27 –
Madison Keys sembra letteralmente sparita dal campo: 0-40, tre opportunità del doppio break in favore di Naomi Osaka.
03.25 –
La giapponese si salva ai vantaggi dopo aver annullato due palle del controbreak, 4-2.
03.16 – BREAK OSAKA!
Keys annulla la prima occasione ma non può nulla sulla seconda: Naomi Osaka le strappa il servizio e si porta avanti per 3-2.
03.15 –
Naomi Osaka ha ora una doppia chance di portarsi avanti di un break, 15-40.
03.12 –
Termina largo il dritto di Keys, Naomi Osaka completa la rimonta e conquista il game che vale il 2-2 nel primo set.
03.08 –
Tre palle break in favore di Madison Keys, 0-40 sul servizio di Osaka.
03.05 –
Dritto vincente a chiudere il terzo gioco, 2-1 Keys.
03.02 –
Qualche errore di dritto col dritto da parte di Keys, tutto facile anche per Osaka che pareggia i conti: 1-1.
02.59 –
Madison Keys tiene la battuta in avvio, 1-0.
02.57 –
Comincia la seconda semifinale degli Us Open 2018 tra Keys e Osaka.

02.51 – Madison Keys ha vinto il sorteggio e ha scelto di servire. Sarà l’americana, dunque, a cominciare la sfida in battuta.
02.45 –
E’ terminata da poco la sfida tra Williams e Sevastova, tra qualche istante scenderanno in campo Keys e Osaka.
01.00 –
Amici di SuperNews, un saluto da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta della seconda semifinale femminile degli Us Open 2018. L’incontro che seguiremo inizierà attorno alle 2.30 italiane, a più tardi.

Leggi anche:  West Ham - Leicester: 3 - 2, gli Hammers conquistano il quarto posto in Premier

E’ tempo di semifinali femminili agli Us Open 2018: non prima delle 2.30 italiane, o comunque al termine dell’incontro tra Serena Williams e Anastasija Sevastova, scenderanno in campo sull’Arthur Ashe Stadium la beniamina di casa Madison Keys, quattordicesima testa di serie, e la giapponese Naomi Osaka, numero venti del seeding.

Le due giocatrici che si contenderanno un posto nella finalissima dell’ultimo Slam stagionale non si sarebbero mai aspettate di fare più strada rispetto alle “top seed” quali Caroline Wozniacki (sconfitta al secondo turno), Petra Kvitova (anch’essa fuori al secondo ostacolo), Angelique Kerber (eliminata al terzo turno) e Caroline Garcia (battuta da Suarez Navarro dopo aver sconfitto in sequenza Konta e Puig).

Madison Keys a caccia della seconda finale agli Us Open

Madison Keys si è confermata essere una giocatrice molto complicata da battere sul cemento americano di Flushing Meadows. A New York, la 23enne di Rock Island ha giocato una finale 365 giorni fa, perdendo in due set dalla connazionale Sloane Stephens: un anno più tardi, la giovane statunitense è ancora lì, ad un passo dalla seconda finale consecutiva.
Gli Us Open 2018 sono cominciati nel migliore dei modi per la tennista originaria dell’Illinois: al primo turno ha sconfitto con un doppio 6-4 la francese Parmentier, al secondo ha agevolmente fermato la connazionale Bernarda Pera per 6-4 6-1, al terzo turno ha rimontato un set di svantaggio (l’unico perso nel corso del torneo) alla serba Krunic per poi chiudere 6-2 al terzo, agli ottavi non ha dato scampo a Dominika Cibulkova e, infine, si è sbarazzata di Suarez Navarro ai quarti di finale.

Leggi anche:  Sonego-Djere 2-6 7-6 6-4 (Video Highlights Atp Cagliari 2021): l'azzurro rimonta e conquista il titolo

Prima semifinale Slam per Naomi Osaka

Comunque vada, quello di quest’anno sarà un torneo che Naomi Osaka molto difficilmente riuscirà a dimenticare. La ventenne giapponese, numero 19 del ranking mondiale, ha raggiunto a Flushing Meadows la prima semifinale in carriera in un torneo dello Slam, migliorando di oltre due turni il suo “personal best” fatto registrare con gli ottavi di finale agli Australian Open 2018.
La giocatrice nipponica arriva all’ultimo atto degli Us Open 2018 con un solo set perso, agli ottavi di finale contro la bielorussa Aryna Sabalenka. Al primo turno ha lasciato cinque giochi alla tedesca Siegemund, al secondo ha battuto per 6-2 6-0 l’israeliana Glushko e al terzo ostacolo ha piazzato addirittura un doppio bagel (6-0 6-0) ai danni di Sasnovich. Dopo aver battuto la già citata Sabalenka, Osaka è tornata in campo nei quarti di finale dove ha eliminato col punteggio di 6-1 6-1 l’ucraina Lesia Tsurenko.

Keys-Osaka, precedenti e dove vedere il match

Quello odierno sarà il quarto confronto diretto in carriera tra Madison Keys e Naomi Osaka. La giocatrice statunitense, che potrà beneficiare del supporto di tutto il pubblico del Centrale, ha vinto i tre incontri giocati tra il 2016 e il 2018: due di queste partite, la prima e l’ultima, si sono disputate a livello Slam. Agli Us Open 2016, al terzo turno, Keys vinse in tre set, mentre al Roland Garros di quest’anno ci fu meno lotta con l’americana che chiuse con lo score di 6-1 7-6. Nel mezzo, inoltre, uno scontro ad Indian Wells 2017 vinto da Keys per 6-1 6-4.

Dove sarà possibile seguire la seconda semifinale degli Us Open 2018? Il torneo, così come Australian Open e Roland Garros, è trasmesso in esclusiva da Eurosport, con anche la possibilità di guardare gli incontri in streaming attraverso la piattaforma online Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: