Atp Shanghai 2018: Djokovic batte nettamente in due set Zverev e centra la finale (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Djokovic

Novak Djokovic – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Novak Djokovic avanza in maniera trionfale e fa sua la quinta finale del 2018 nel Masters 1000 di Shanghai. Il serbo, testa di serie n°1, ha sconfitto il tedesco Alexander Zverev (testa di serie n°4), con il punteggio di 6-2 6-1 in appena un’ora di gioco ed ha la certezza che da lunedì ottobre tornerà al n°2 del ranking.

L’equilibrio in questo incontro resiste a mala pena per i primi quattro game del primo set, poi il nativo di Amburgo iniziare a sbagliare molto e si fa prendere pure dal nervosismo, ricevendo un warning dal giudice di sedia ad inizio del secondo parziale. Solamente nell’ultimo game il nativo di Belgrado si distrae e non sfrutta i primi tre match point, chiudendo comunque al quarto ed ora attende nell’ultimo atto il vincente della seconda semifinale tra Roger Federer e Borna Coric.

DIRETTA DJOKOVIC-ZVEREV ATP SHANGHAI. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(2) NOVAK DJOKOVIC – (4) ALEXANDER ZVEREV 6-2 6-1, Center
Semifinale Masters 1000 Shanghai 2018 (cemento)

11.43 – GAME, SET AND MATCH DJOKOVIC! Ottima prima a chiudere un incontro mai in discussione, dopo appena 1h di gioco (28′ la durata del secondo set)


11.42 –
Quarta palla match
11.41 –
Doppio fallo di Djokovic (il primo del match). 40 pari
11.41 –
Gran rovescio incrociato di Zverev. 40-30
11.40 –
Sbaglia sul primo. 40-15
11.40 –
40-0 e tre match point per il serbo
11.38 – DOPPIO BREAK DJOKOVIC! Il tedesco salva la prima ma poi commette un altro errore. 5-1 e possibilità di chiudere l’incontro
11.38 –
Game disastroso di Zverev: 0-40 e tre chance di doppio break concesse
11.37 –
Parata a rete del serbo, che fa buona guardia. 0-15
11.34 –
Djokovic conferma il break, chiudendo il punto a rete. 4-1
11.34 –
Altro dritto profondo. 40-30
11.33 –
Scambio ben gestito con il dritto e poi chiuso in smash. 30 pari
11.32 –
In rete il dritto del serbo. 15-30
11.31 –
Si riscatta con un bel rovescio lungolinea. 15 pari
11.30 –
Il teutonico spacca la racchetta e poi la lancia al pubblico. Warning per lui, 15-0


11.29 – BREAK DJOKOVIC! Larga la parata a rete del nativo di Amburgo: 3-1
11.28 –
Scambio lungo, con diverse variazioni in back, con Zverev che manda in rete il rovescio. 15-40 e due palle break per il serbo
11.28 –
Lungo il rovescio del tedesco. 15-30
11.25 –
Game a 0 per Djokovic. 2-1
11.23 –
Zverev tiene la battuta a 15. 1-1
11.21 –
Servizio e dritto del teutonico. 15-0
11.20 –
Che poi fa suo il game. 1-0
11.19 –
Servizio e dritto incrociato per Djokovic. 40-30
11.19 –
Gran scambio e Zverev lo chiude col dritto dopo aver comandato sulla diagonale di rovescio. 30 pari
11.18 –
Largo di poco il dritto incrociato del serbo. 30-15
11.17 –
Lungo il back di rovescio del tedesco. 30-0
11.16 – Iniziato il secondo set, serve di nuovo il nativo di Belgrado
11.14 – GAME AND FIRST SET DJOKOVIC! Zverev manda in rete lo smash e si chiude così il primo parziale, dopo 32′
11.13 –
Rovescio lungolinea del teutonico, che era stato salvato dal nastro dal secondo doppio fallo. 15-40
11.12 –
Doppio fallo: 0-40 e tre set point per il serbo
11.12 –
Dritto in contropiede per Djokovic. 0-30
11.11 –
In rete il rovescio di Zverev. 0-15
11.08 –
Chiude con il dritto, deviato dal nastro. Break confermato: 5-2
11.08 –
Il serbo vince questo scambio lungo. 40-15
11.06 –
Dritto profondo del tedesco. 30-15
11.04 – BREAK DJOKOVIC! Dopo tre net sulla prima di servizio, Zverev manda di poco largo il dritto. 4-2
11.03 –
Doppio fallo: 15-40 e due palle break per il serbo
11.03 –
Gran difesa di Djokovic e poi il teutonico sbaglia l’approccio a rete. 15-30
11.02 –
Rovescio in rete per Zverev. 15 pari
10.59 –
Altra buona prima e il serbo fa suo il game. 3-2
10.59 –
Non gli riesce la volée dopo il passante del tedesco. 40-30
10.58 –
Viene a prendersi il punto a rete dopo l’attacco di dritto. 30-15
10.57 –
Buona prima esterna per Djokovic. 15 pari
10.56 –
Parata a rete di Zverev. 2-2
10.55 –
Largo il dritto del serbo. 40-0
10.54 –
Bel dritto lungolinea. 30-0
10.54 –
Ace al centro per il teutonico. 15-0
10.52 –
Game Djokovic. 2-1
10.51 –
Perso il controllo del dritto. 40-30
10.51 –
Rovescio del tedesco in rete. 30 pari
10.50 –
Questa volta l’attacco va a buon fine. 15-30
10.49 –
Lungo e largo il recupero del serbo. 0-30
10.49 –
Scambio vinto da Zverev. 0-15
10.48 –
Il teutonico tiene la battuta con un ace esterno. 1-1
10.47 –
Gran seconda al centro. 30-15
10.45 –
Doppio fallo di Zverev. 0-15
10.44 –
Buona prima esterna e game Djokovic. 1-0
10.44 –
Lungo il dritto del tedesco. 40-15
10.43 –
Dopo i primi due punti vinti, arriva una stecca di dritto. 30-15
10.42 – Inizia il match, serve il nativo di Belgrado
10.33 –
Giocatori in campo per il riscaldamento
10.10 – Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. Alle 10.30 avrà inizio la prima semifinale dell’Atp Shanghai tra Djokovic e Zverev

Leggi anche:  LIVE Musetti-Karatsev, risultato in tempo reale Atp Montecarlo 2021: inizio ore 11.00

Djokovic cerca con Zverev la rivincita della finale di Roma 2017

Il serbo, n°1 del seeding e fruitore di un bye, dopo aver avuto la meglio sul francese Jeremy Chardy, l’italiano Marco Cecchinato ed il sudafricano Kevin Anderson, affronterà nel penultimo atto dell’Atp Shanghai 2018 il tedesco Alexander Zverev (che ha sconfitto il georgiano Nikoloz Basilashvili, l’australiano Alex De Minaur ed il britannico Kyle Edmund), testa di serie n°4 (anche lui ha ricevuto un bye), contro il quale ha perso l’unico precedente in carriera.

Il nativo di Amburgo ha iniziato il 2018 alla Hopman Cup (torneo di esibizione a squadre, divise per nazioni), per poi fermarsi al terzo turno dell’Australian Open, dove è stato sconfitto dal coreano Hyeon Chung. A Rotterdam arriva al secondo turno (sconfitto dall’italiano Andreas Seppi), mentre ad Acapulco perde in semifinale contro l’argentino Juan Martin Del Potro (vincitore poi del torneo). Nel Masters 1000 di Indian Wells subisce una sconfitta nel secondo turno, mentre in quello di Miami raggiunge la finale e viene fermato dallo statunitense John Isner.

Leggi anche:  De' Longhi Treviso-Dinamo Sassari 89-85: il riassunto

Con l’inizio della stagione sulla terra battuta, i risultati continuano ad arrivare: prima la semifinale nel 1000 di Montecarlo, poi due titoli consecutivi a Monaco di Baviera (contro il connazionale Philipp Kohlschreiber) e a Madrid (contro l’austriaco Dominic Thiem), prima di venir sconfitto in finale a Roma dallo spagnolo Rafael Nadal. Al Roland Garros raggiunge il suo primo quarto di finale in uno Slam, mentre su erba delude: battuta d’arresto all’esordio ad Halle (battuto dal croato Borna Coric, che poi vincerà il titolo) e terzo turno a Wimbledon.

Al rientro sui campi in cemento centra il titolo a Washington (battendo nell’ultimo atto De Minaur), salvo poi raggiungere i quarti a Toronto, il secondo turno a Cincinnati e delude nuovamente all’US Open con un altro terzo turno. Nel mese di ottobre rientra a Pechino ma subisce una battuta d’arresto al secondo turno.

Leggi anche:  West Ham - Leicester: 3 - 2, gli Hammers conquistano il quarto posto in Premier

Djokovic – Zverev, i precedenti
Roma 2017 – Terra battuta – Finale – ZVEREV b. Djokovic 6-4 6-3

Djokovic – Zverev, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e NOW TV.

  •   
  •  
  •  
  •