F1 GP Messico (Video Highlights): trionfa Verstappen, Hamilton campione del mondo

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Max Verstappen, dopo aver dominato per tutto il week-end, vince il Gran Premio del Messico davanti a Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen con Hamilton che, grazie al quarto posto, si laurea campione del mondo per la quinta volta come Juan Manuel Fangio. Dopo un’ottima partenza, Verstappen ha preso la leadership della gara senza mai lasciarla gestendo la situazione da vero campione. Grande gara anche per Sebastian Vettel: il tedesco della Ferrari, dopo una buona partenza, ha rimontato grazie ad un buon passo e arrivando in seconda posizione insieme a Raikkonen che completa il podio.

VIDEO HIGHLIGHTS GP MESSICO 2018. VITTORIA DI VERSTAPPEN

BANDIERA A SCACCHI!!! Verstappen vince il Gran Premio del Messico davanti a Vettel e Raikkonen. Seguono Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Leclerc, Vandoorne, Ericsson e Gasly. Hamilton vince il 5 titolo iridato
GIRO 70:
Bottas, doppiato da Verstappen, può essere doppiato anche da Vettel: clamorosa situazione per la Mercedes
GIRO 69:
Mondiale ormai nelle mani di Lewis Hamilton che, grazie a questa 4 posizione, sarebbe campione del mondo
GIRO 68:
Hamilton gira in 1’23 e rischia di essere doppiato da Verstappen
GIRO 67:
Ancora giro veloce per Bottas in 1’18”741 
GIRO 66:
5 giri alla fine con le posizioni che ora sembrano congelate
GIRO 65:
Bottas giro veloce in 1’19”333 dopo aver montato la gomma più morbida
GIRO 64:
Ancora sosta per Bottas che monta le HyperSoft, rientra la Vsc
GIRO 63: 
Verstappen conduce la gara davanti a Vettel e Raikkonen. Poi Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Leclerc, Vandoorne, Ericsson e Gasly i primi 10.
GIRO 62: RITIRO PER DANIEL RICCIARDO E VSC IN PISTA!!
Ancora una Vsc durante questo Gp
GIRO 61:
Problema per Ricciardo di natura elettrica dopo una gara stupenda per il pilota Red Bull
GIRO 60:
Ancora Blistering sulla gomma di Hamilton a pochi giri dalla sosta. Problemi evidenti per le due Mercedes
GIRO 59:
Vettel ora ha perso un secondo da Ricciardo per colpa di un doppiaggio
GIRO 58:
Ricciardo fa il giro veloce in 1’19”462, super tempo per il pilota Red Bull
GIRO 57:
Ancora Ricciardo si riesce a difendere con il Drs e rimanda l’attacco di Vettel
GIRO 56:
I doppiati dando un po’ fastidio a Vettel che perde poco su Ricciardo e non riesce a portare il sorpasso
GIRO 55:
Ora Vettel è attacco a Ricciardo e proverà a superarlo sul rettilineo iniziale
GIRO 54:
Verstappen conduce la gara davanti a Ricciardo e Vettel. Poi Raikkonen, Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Leclerc, Vandoornne e Ericsson i primi 10
GIRO 53:
Ricciardo guadagna qualcosa con i doppiati ma Vettel è attaccato al pilota Red Bull
GIRO 52:
Allunga leggermente Verstappen sulla coppia Ricciardo- Vettel
GIRO 51:
Ora Vettel va all’attacco di Ricciardo per prendere la seconda posizione e provare a vincere il Gp
GIRO 50:
Bottas anche va a box dopo il bloccaggio ma perde qualche secondo durante la sosta
GIRO 49:
Anche Verstappen va ai box ma Vettel ha guadagnato 3 secondi sull’olandese
GIRO 48:
Pit Stop per Vettel che mette le UltraSoft e va all’attacco di Max Verstappen, anche Hamilton stop dopo il bloccaggio
GIRO 47:
Bloccaggio per Lewisa Hamilton che va lungo in curva 1 e Ricciardo guadagna il podio
GIRO 46:
Continua la lotta tra Hamilton e Ricciardo con il pilota della Red Bull che vuole riprendersi il podio
GIRO 45:
Ricciardo adesso è incollato a Lewis Hamilton e prova a strappargli il podio ma buona difesa dell’inglese
GIRO 44:
Il distacco di Vettel su Verstappen scende sotto i 12 secondi, che passo per la Ferrari
GIRO 43:
Scatenato Sebastian Vettel che continua a registrare giri veloci in 1’20”260, che gara per il tedesco
GIRO 42:
Ancora giro veloce per Vettel in 1’20”263 e guadagna quasi un secondo su Verstappen che è lontano, però, 13 secondi
GIRO 41:
Problemi anche per Perez che è costretto al ritiro nel Gp di casa
GIRO 40:
Giro veloce per Sebastian Vettel che da subito 2 secondi ad Hamilton
GIRO 39:
Scatenato Vettel che, alla fine del rettilineo finale, si prende la seconda posizione su Hamilton 
GIRO 38:
Vettel continua a guadagnare ed è ad 1.5 da Hamilton: si accende la lotta tra i due contendenti al titolo mondiale
GIRO 37:
Vettel guadagna 1 secondo su  Lewis Hamilton: gran passo per il tedesco della Ferrari
GIRO 36:
Ora Vettel prova a ricucire il distacco con Hamilton: il tedesco è sotto 3 secondi dall’inglese della Mercedes
GIRO 35:
Bella battaglia tra Leclerc e Perez con il pilota della Racing Point che passa il monegasco della Alfa prendendo l’ottava posizione
GIRO 34:
Sebastian Vettel attacca Ricciardo e si prende il podio con un gran sorpasso all’interno in curva 1
GIRO 33:
Termina il regime di VSC, si torna alla velocità di corsa
GIRO 32:
Tutti girano lentamente per il regime di Virtual Safety Car, attaccati Ricciardo e Vettel
GIRO 31: VSC!!!
Sainz si deve ritirare per un problema tecninco alla sua monoposto
GIRO 30:
Vettel prova ad attaccare all’esterno Ricciardo ma buona difesa per l’italo-australiano
GIRO 29:
Ricciardo e Vettel perdono un pò di tempo per i doppiati, Hamilton può respirare
GIRO 28:
Vettel si tiene sul secondo di distanza da Ricciardo 
GIRO 27:
Distacchi identici al momento con Hamilton, Ricciardo e Vettel che girano all’incirca sugli stessi tempi
GIRO 26:
Verstappen gestisce la sua gara con Hamilton che perde decimi sulla coppia Ricciardo e Vettel che gli stanno subito dietro
GIRO 25:
Ricciardo anche guadagna rispetto ad Hamilton 
GIRO 24:
Vettel continua a guadagnare decimi e si porta sotto il secondo rispetto a Ricciardo
GIRO 23:
Verstappen leader della gara davanti ad Hamilton e Ricciardo. Seguono Vettel, Bottas, Raikkonen, Perez, Sainz, Hulkenberg, Magnussen e Leclerc i primi 10
GIRO 22:
Vettel continua a guadagnare e si porta ad 1.4 su Ricciardo
GIRO 21:
Vettel recupera un secondo su Ricciardo e su Hamilton dopo la sua sosta: aggressivo il pilota Ferrari
GIRO 20:
Verstappen ora vuole gestire e abbassa il suo ritmo di un secondo mantenendo il distacco di 8 secondi su Hamilton
GIRO 19:
Leclerc attacca Grosjean e prova a rimontare dopo la sua sosta
GIRO 18:
Vettel e Raikkonen fanno la sosta e montano le SuperSoft come tutti i primi
GIRO 17:
Hamilton attacca Raikkonen e lo passa che perde la posizione anche su Ricciardo
GIRO 16:
Giro veloce di Max Verstappen in 1’20”294
GIRO 15:
Verstappen non perde tempo e passa Raikkonen prendendo la seconda posizione
GIRO 14:
Anche Max Verstappen si ferma e lascia il comando della gara a Sebastian Vettel con l’olandese che esce dietro a Raikkonen
GIRO 13:
Ricciardo si ferma e copre la strategia su Lewis Hamilton
GIRO 12:
Hamilton e Bottas rientrano subito e montano le gomme SuperSoft
GIRO 11:
Ricciardo si avvicina e punta la seconda posizione di Hamilton che sembra soffrire di blistering
GIRO 10:
Raikkonen recupera qualcosa su Bottas e prova a conquistare la 5 posizione
GIRO 9:
Verstappen fa il giro più veloce in 1’20”923 e aumenta a 3 secondi il distacco su Hamilton che gestisce
GIRO 8:
Verstappen tiene il comando. Seguono Hamilton, Ricciardo, Vettel, Bottas, Raikkonen, Sainz, Hulkenberg, Leclerc e Ericsson i primi 10
GIRO 7:
Hamilton sta prudente e non spinge, Verstappen lo stacca a 2 secondi
GIRO 6:
Vsc rientrata, si torna alla velocità di corsa
GIRO 5:
Sfortuna nera per Alonso che è costretto al ritiro per un problema tecnico, VSC per garantire di spostare la monoposto dello spagnolo
GIRO 4:
Magnussen attacca Stroll ma va lungo e perde la posizione appena guadagnata
GIRO 3:
Prova a scappare Max Verstappen che guadagna 1 secondo su Hamilton
GIRO 2:
Raikkonen attacca Sainz e si riprende la 6 posizione, Ocon ai box per un contatto con Alonso
BANDIERA VERDE!!!
Buona partenza per Hamilton che insidia la prima posizione di Ricciardo ma Verstappen resiste e si mette al comando. Seguono Ricciardo, Vettel, Bottas, Sainz, Raikkonen, Hulkenberg, Leclerc e Ocon i primi 10

Leggi anche:  Diretta Euro2020: Macedonia del Nord - Olanda 0 - 3, standing ovation per Pandev all'ultima con la maglia della nazionale

19.25 – GRIGLIA DI PARTENZA: Ricciardo – Verstappen / Hamilton – Vettel/ Bottas – Raikkonen/ Hulkeberg – Sainz/ Leclerc – Ericsson/ Ocon – Alonso/ Perez – Hartley/ Vandoorne – Magnussen/ Stroll – Grosjean/ Siroktin – Gasly
18.05-
Benvenuti amici di SuperNews alla diretta scritta della gara del Gp del Messico: tra due ore l’inizio della gara con Ricciardo in Pole e Hamilton che vuole festeggiare un titolo già suo

La F1 fa tappa in Messico per il penultimo appuntamento stagionale: Ricciardo in Pole Position con Hamilton che si gioca il secondo match point mondiale con Vettel che proverà a rimandare la festa iridata.

Dopo aver sfiorato il titolo nel Gp di Austin, Lewis Hamilton vede la vittoria più vicina e cercherà di conquistarla durante il Gran Premio del Messico. In Pole Position, a sorpresa, non c’è il pilota inglese ma Daniel Ricciardo: il pilota italo-australiano, dopo esser stato sempre dietro al compagno di squadra Verstappen, si prende la prima posizione con un super giro in 1’14”759 staccando di pochi centesimi l’olandese che completa la prima fila tutta Red Bull. Terza posizione occupata da Lewis Hamilton inseguito da Sebastian Vettel che proverà a rovinargli la festa mondiale: terza fila occupata dall’altra Mercedes di Valtteri Bottas e  dall’altra ferrari di Kimi Raikkonen reduce dalla straordinaria vittoria di Austin.

Leggi anche:  Live Euro2020: Ucraina - Austria 0 - 1, gli austriaci affronteranno l'Italia

Il Gran Premio del Messico scatterà alle ore 20.10: l’evento sarà seguita , come sempre, sul canale Sky 207 Sky F1HD con il commento di Carlo Vanzini e Marc Genè. Inoltre, Sky metterà a disposizione l’app SkyGo per seguire l’evento in streaming live con  Tv8 seguirà l’intero evento live sui propri canali live.

  •   
  •  
  •  
  •