Conegliano-Casalmaggiore 3-0, serie A1 femminile: vittoria schiacciante delle ragazze di Santarelli

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Conegliano inizia là dove ha terminato, cioè vincere ancora una volta. Dopo il successo nei play off che ha condotto le ragazze di Santarelli alla conquista dello Scudetto, prima vittoria anche nella regular season 2018/19. Grande debacle per Casalmaggiore che già nella seconda giornata dovrà rialzarsi. Conegliano riesce a vincere nettamente e senza lasciare in nessun set alle ragazze di Gaspari. Grande Danesi, ma anche le diagonali della Easy e le giocate della Sylla. In generale in questo 3-0 di Conegliano si sono viste le giocate delle ragazze dell’Italvolley. Certo siamo solo alla prima giornata, però Conegliano ha grandi carte per rivincere lo scudetto anche quest’anno.


CONEGLIANO HA LA MEGLIO ANCHE NEL TERZO SET E VINCE 3-0 L’INCONTRO.
25:14-
Schiacciata della Easy che fulmina la difesa di Casalmaggiore e regala il punto finale della prima vittoria in campionato di Conegliano.
24:14-
Ancora annullato il match point dalla Arrighetti.
24:13-
Hulesca riesce ad annullare il primo march point di Casalmaggiore.
24:12-
Match point Conegliano con la Easy che riesce a schiacciare nella parte vuota di Casalmaggiore.
23:12-
Schiacciata della Easy che riesce a far fuori la difesa di Casalmaggiore.
SECONDO TIME OUT
22:12-
Ace della Danesi.
21:12-
Muro della Bosetti.
20:12-
Muro della Danesi.
19:12-
Schiacciata Danesi che riesce a far fuori la difesa di Casalmaggiore.
18:12-
Punto Gray in pallonetto.
18:11-
Muro di Casalmaggiore che non riesce e la palla termina fuori.
17:11-
Pallonetto della Danesi.
16:11-
Muro della De Krujif.
15:11-
Punto Easy in schiacciata veloce.
PRIMO TIME OUT
14:11-
Schiacciata della De Krujif secca che sbanda la difesa di Casalmaggiore.

Leggi anche:  Leo Shoes Casarano, Peluso a SuperNews: “Dopo lo scoglio Leverano, la consapevolezza di poter conquistare la promozione. Grande orgoglio aver fatto la storia di questa città”

Il terzo set inizia come gli altri due con Conegliano che domina e si porta avanti 13:11 su Casalmaggiore.

CONEGLIANO VINCE ANCHE IL SECONDO SET E SI PORTA SUL 2:0
25:22- Errore in battuta della Gray e Conegliano si porta sul 2:0.
24:22-
La Gray annulla il primo match point Conegliano.
24:21-
Match point Conegliano dopo l’ace della De Krujif.
23:21-
Arrighetti punto in pallonetto.
23:21-
Muro della Danesi.
22:20-
Ancora muro della Easy.
21:19-
Muro della Easy.
20:19-
Pallonetto della Cacaseres.
20:18-
Punto di Easy in schiacciata in diagonale.
19:18-
Muro della Danesi.
SECONDO TIME OUT
18:16-
Muro della Kroroszc.
18:15-
Pallonetto dell’Arrighetti.
PRIMO TIME OUT
18:14- Ancora la Danesi stavolta in una schiacciata che non lascia scampo alle donne di Gaspari.
17:14-
Danesi in battuta riesce con un ace a realizzare un punto.
16:14-
Pallonetto Arrighetti.
16:13-
Cacaceres riesce a realizzare un punto a muro.
16:12-
Schiacciata della Fares che distrugge il muro di Casalmaggiore.
15:12-
Ace della Easy.
14.12-
Ace della Easy.
13:12-
Easy in schiacciata buca la difesa di Casalmaggiore e realizza un punto veloce e schiacciante.
13:11-
Easy in pallonetto.
12:11-
Punto Arrighetti in muro.
12:10-
Schiacciata della Danesi che non lascia scampo alla difesa di Casalmaggiore.
11:10-
Punto Danesi in pallonetto.
10:10-
Errore Conegliano in alzata.
10:9-
Punto Danesi in muro.
9:9-
Ace della Caceres.
9:8-
Schiacciata ancora dell’Arrighetti che non lascia scampo alla difesa di Conegliano.
9:7-
Schiacciata dell’Arrighetti che realizza il punto.

Leggi anche:  VNL 2021, concluso il torneo per l'Italia pallavolo femminile: ecco com'è andata

Il secondo set inizia con Conegliano che vince 9:6 contro Casalmaggiore che continua a commettere errori.

PRIMO SET VINTO DA CONEGLIANO. 1-0 PER LE RAGAZZE DI SANTARELLI
25:12- Ace De Gennaro.
24:12-
Muro di Easy.
23:12-
Ace di Arrighetti.
23:11-
De Krujif riesce con una schiacciata a seminare il panico nella difesa di Casalmaggiore.
22:11-
Ace Carcares.
22:10-
Arrighetti in pallonetto.
22:9-
Punto Danesi con una schiacciata volante.
21:9-
Easy in muro realizza i punto numero 21 per Conegliano.
20:8-
Marcon riesce a realizzare l’ottavo punto per Casalmaggiore.

Primo set nettamente in mano a Conegliano 17:7.

Minuto di silenzio per Sara Anzanello.

20:45- FORMAZIONE UFFICIALE CONEGLIANO: Easy-Tirozzi-Nagaoka-De Krujif-Danesi-Hill-De Gennaro. All. Santarelli
20:40- FORMAZIONE UFFICIALE CASALMAGGIORE:
Bosetti-Arrighetti-Carcares-Pincerato- Cuttino-Radenkovic-Marcon. All. Gaspari

20:30- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Conegliano-Casalmaggiore. Tra poco scopriremo i due sestetti.

17:55- PROBABILE FORMAZIONE CONEGLIANO: Sylla-Tirozzi-Nagaoka-De Krujif-Danesi-Hill-De Gennaro. All. Santarelli
17:30- PROBABILE FORMAZIONE CASALMAGGIORE:
Bosetti-Arrighetti-Carcares-Pincerato- Cuttino-Radenkovic-Marcon. All. Gaspari

Leggi anche:  Berrettini-Norrie 6-4 6-7 6-3 (Video Highlights Atp Queen's 2021): l'azzurro fa suo il 5° titolo in carriera

Conegliano e Casalmaggiore riapriranno il campionato femminile di A1 di volley.  Conegliano dovrà difendere lo scudetto conquistato in maniera meritata lo scorso campionato, la concorrenza probabilmente sara ‘ più agguerrita visto che Novara e Scandicci hanno allestito roster competitivi in grado di poter puntare alla conquista del tricolore. Non sarà facile per le ragazze di mister Santarelli contro un Casalmaggiore che sembra essere più in forma di tutte e punta allo scudetto questa stagione dopo aver vinto la Champions lo scorso anno. Conegliano che ha deciso di mantenere l’ossatura dello scorso campionato , una squadra fortissima che e’ stata integrata da alcuni importanti acquisti come quello di Miriam Sylla, una delle grandi protagoniste dell’argento azzurro in Giappone, della giapponese Miyu Nagaoka e dell’esperta Valentina Tirozzi.

Un match che si preannuncia abbastanza complicato con entrambe le squadre che potrebbero vincere solo al tie break e perdere così i primi punti. A Milano alcuni giorni fa si è tenuta la festa iniziale ed è stata perfetta perchè questo torneo inizierà sull’onda del successo delle ragazze della Nazionale che in Giappone ha fatto tanto bene. Entambe comunque hanno una rosa per stare al vertice ed è stato un peccato poi iniziare già alla prima giornata e perdere una delle due i primi punti.

  •   
  •  
  •  
  •