Olanda-Usa 3-2 Mondiali Pallavolo femminile 2018: le Orange eliminano le americane

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Gli Stati Uniti vengono eliminati dall’Olanda al tie break. Eppure le americane sono partite alla grande vincendo i primi due set dell’incontro brillantemente, ma poi dal terzo le Orange sono uscire fuori dal guscio e hanno recuperato lo svantaggio e poi al quinto la gara giocando sulla stanchezza delle americane. L’ingresso al terzo parziale della Plag è stato devastante per le ragazze di Kiraly che non hanno potuto che capitolare e uscire fuori dal Mondiale con soli 2 punti e con lo scontro diretto perso con le cinesi la matematica le getta fuori. Stati Uniti, ex campionesse del Mondo in carica, vanno a casa al termine della Final Six.

TIE BREAK VINTO DALLE OLANDESI CHE ELIMINANO DALLA COMPETIZIONE LE STATUNITENSI.
15:9- Schiacciata della Plag regala la vittoria finale alle Orange.
14:9-
Pallonetto della Hanckok.
14:8-
Schiacciata della Plag che riesce a demolire il muro americano. Match point Olanda.
13:8-
Punto in muro della Robinson.
13:7-
Schiacciata in diagonale della Slojitiers che fa punto veloce.
12:7-
Pallonetto della Kuip.
11:7-
Pallonetto di Slojiters che supera il muro statunitense.
10:6-
La Kuip riesce a schiacciare superando il muro statunitense.
9:6-
Pallonetto della Hanckok.
SECONDO TIME OUT
9:5-
Punto in muro della Ballestein.
8:5-
Mani della Slojiters che formano un muro vincente.
7:4-
Schiacciata della Robinson che arriva dall’altra parte del campo e fa punto.
6:4-
Pallonetto della Robinson.
6:3- Schiacciata Plag che devasta la difesa statunitense che non riesce a recuperare.
5.3-
Schiacciata della Hanckok non danno tregua alle olandesi di salvarsi in difesa.
PRIMO TIME OUT
Il tie break inizia con l’Olanda che ha +3 sugli Stati Uniti che vedono solo i due punti della Bursch come salvezza per rimanere nel torneo. Mentre l’Olanda il collettivo riesce a realizzare  i punti della probabile vittoria.

L’OLANDA VINCE IL QUARTO SET E MANDA AL TIE BREAK GLI STATI UNITI. SITUAZIONE DI 2-2
25:15- Schiacciata sbagliata dalla Bursch che manda la palla fuori.
24:15-
Pallonetto della Kuip primo match point per l’Olanda.
23:15-
Ace della Daichmann.
22:15-
Schiacciata della Hill terminata fuori docve il tocco a muro olandese non c’è stato.
22:14-
Backer della Ballestein che arriva dall’altra parte del campo degli Stati Uniti.
21:14-
Slojitiers in schiacciata riesce a mettere a ko la Bursch in difesa.
20:14-
Punto della Ackwirandeo in pallonetto.
20:13-
Punto della Kuip in schiacciata fulminea.
19:13-
Punto delle olandesi con la Slojiters.
19:12-
Ancora ace della Plag.
18:12-
Ace della Plag.
17:12-
Schiacciata della Plag che riesce a realizzare un punto in velocità
16:12-
Schiacciata della Robinson non lascia scampo alla difesa olandese.
16:11-
Muro dela Slojiters che termina fuori.
16:10-
Muro sbagliato dalla Lloyd.
16:9-
Pallonetto della Kuip.
TERZO TIME OUT
15:9-
Ackhwirandeo riesce in schiacciata a realizzare  il punto.
15:8-
Punto della Kuip in pallonetto.
SECONDO TIME OUT
14:8-
La Plag riesce a schiacciare e manda la palla sul muro americano che la manda fuori.
13:8-
La Daichman riesce con la schiacciata a sfondare il muro statunitense.
12:8-
Fallo di infrazione olandese della Kuip.
12:7-
La Bursch in muro stavolta fa punto.
12:6-
Battuta sbagliata dalla Bursch.
PRIMO TIME OUT
Quarto set che inizia 11:6 per le olandesi che erano partite sotto poi si sono riprese alla grandi. La differenza la stanno facendo la Kuip, la Slojiters e la Plag.

Leggi anche:  Sir Perugia, ultime sedute di rifinitura prima della serie che assegna il tricolore

L’OLANDA RIESCE A RIAPRIRE IL MATCH PORTANDO LA SITUAZIONE SUL 2:1
25:22- La Slojiters con una schiacciata fulminea non lascia scampo alla difesa statunitense e riapre il match.
24:22-
Annullato anche il terzo dal muro di Lowe.
24:21-
Annullato anche secondo match point da una schiacciata veloce della Lowe.
24:20-
Annullato primo match point grazie alla Hill in pallonetto.
24:19-
Match point olandese con la Hursch che sbaglia la schiacciata.
23:19-
Errore in battuta della Robinson.
22:19-
Muro della Robinson.
22:18-
Ace della Daichmann.
TERZO TIME OUT
21:18-
La Hanckok riesce a murare ma poi la palla termina nella metà campo americana ed punto olandese.
20:18-
Schiacciata potente della Daichmann che non lascia scampo alle americane.
19:18-
Muro della Robinson.
19:17-
Schiacciata fulminea della Plag.
18:17-
Ace della Hursch.
SECONDO TIME OUT
18:16-
Ancora la Slojiters che realizza il punto in pallonetto.
17:16-
Slojiters grande schiacciata a beffare la difesa statunitense.
16:16-
Schiacciata della Lowe che riesce ad avere la meglio mandano in fin di linea la palla nella metà campo olandese.
16.15-
Schiacciata pesante della Slojiters che realizza il punto per il sorpasso.
15:15-
La Dajikema riesce a realizzare il punto in pallonetto.
14:15-
Dajkema sbaglia il muro.
14:14-
Muro sbagliato dalla Hill su schiacciata della De Kuijpers.
13:14-
La Harsch schiaccia e fa suo il punto rompendo il muro olandese.
13.13-
Pareggio della Kuip con il pallonetto.
12:13-
Muro della Plag.

Terzo set inziato con gli Usa che vincono 13:11 contro le olandesi. Un’ottima Kimberly che riesce a fare molti punti, ma anche la Hill e la Hanckok con le loro schiacciate. Dall’altra la Plag è devastante.

GLI STATI UNITI VINCONO ANCHE IL SECONDO SET E ORA SI AVVICINANO ALLA VITTORIA. 2-0 USA
15:25- Pallonetto della Lowe e gli Stati Uniti vicino alla vittoria per rimanere nel torneo.
15.24-
Schiacciata fulminante della Lowe non lascia scampo alla Kuip e buca il muro realizzando il punto. Match point Usa.
15:23-
Muro della Acchwrirandero.
14:23-
Muro della Bujiers sbagliato.
14:22-
Ace della Adams.
14:21-
La Plag ancora un punto in pallonetto.
13:21-
Punto della Plag in schiacciata veloce.
QUARTO TIME OUT
12:21-
Ancora la Achwirandeo che in muro beffa la difesa olandese.
12:20-
Ace della Hill.
12:19-
L’Achwirandeo riesce a fare punto in muro.
12:19-
Punto in schiacciata della Kuip che fulmina la difesa americana.
11:19-
Punto in muro della Slojiters.
10:19-
Schiacciata della Plat che si infrange sulla rete.
10:18-
Punto in pallonetto della Kuip.
9:18-
Harsch in schiacciata non lascia scampo la muro olandese.
9:17-
Punto Slojiters in schiacciata fortuita che passa al muro in quanto la palla termina a terra nel campo statunitense.
8:17-
Ace della Adams.
TERZO TIME OUT
8:16-
Muro con il punto da parte della Hill e Hanckok.
8:15-
Muro della Adams.
SECONDO TIME OUT
8:14-
Ace della Hill.
8:13-
Ace della Hill.
8:12-
Battuta sbagliata dalla Adams però poi un muro dopo la schiacciata olandese da parte degli Stati Uniti riescono a recuperare e a realizzare il punto.
8:11-
La Lohus prende la palla con un dito dopo la schiacciata della Hill e l’americana fa punto dopo che la palla termina fuori.
8:10-
Ancora +2 degli Stati Uniti con la Akhwirandero che trionfa dopo una schiacciata pesante.
8:9-
Muro della Kuip.
7:9-
Punto numero sette dell’Olanda con la Bujiers in muro.
6:9-
La Larson in schiacciata riesce ad evitare il muro olandese e realizzare il punto.
5:9-
L’Achkwirandeo riesce in battuta a fare punto.
5:8-
Punto americano della Hanckock in muro.
4:8- Punto della Belien in muro.
PRIMO TIME OUT
Secondo set parte con le statunitensi che si sono cominciate ad imporsi sul 8:3 grazie ai punti della Robinson e della Ackhwirandeo in primis.

Leggi anche:  Finale scudetto pallavolo femminile, tutti i numeri dell'eterna sfida Conegliano-Novara: ecco i precedenti

PRIMO SET VINTO DAGLI USA CHE VINCONO 32 A 30 CONTRO UNA OLANDA SPRECONA. 0-1 AL MOMENTO.
30:32- La Robinson riesce di muro a dare il primo set alle americane dopo un grande svantaggio iniziale.
30:31-
Ackwirandeo riesce a schiacciare evitando il muro olandese e la palla finisce in campo per il punto degli Stati Uniti.
30:30-
Errore in battuta della Adams.
29:30-
Schiacciata della Adams che trova il punto veloce.
29:29-
Pallonetto della Kuip.
28:29-
Muro della Adams.
28:28-
Muro sbagliato dalle olandesi. Americane pareggiano.
28:27-
Schiacciata della SLojiters che beffa il muro statunitense.
27:27-
Pareggio Larson con la schiacciata pesante che fulmina il muro olandese.
27:26-
Muro della Slojiters.
26:26-
Schiacciata della Kirely che beffa la Bujiers e fa punto.
26.25-
Muro della Djikema.
25.25-
Punto della Slojiters in muro.
24.25-
Schiacciata della Bujiers con la palla che termina fuori e quindi realizza il punto.
24:24-
Ace della Achwirandero.
QUARTO TIME OUT
24:23-
Primo match point annullato dal muro di Kimberly.
24:22-
Punto della Ballestein in schiacciata forte a distruggere il muro americano. Match point.
23:22-
Muro della Adams.
23:21-
Punto della Bujiers in schiacciata veloce e fulminante.
22:21-
Ace della Hill.
22:20-
Backer della Adams che beffa la difesa olandese.
22:19-
Muro della Kimberly.
22:18-
Ace Adams.
22:17-
Punto olandese in ace della Bujiers.
21:17-
Errore in battuta della Kuipers.
21:16-
Errore in battuta della Larson.
20:16-
Punto della Achwirandeo in schiacciata veloce e fulminante.
20:15-
Plat con il pallonetto la palla arriva fuori ed è punto statunitense.
19:15-
La Plat riesce a realizzare il punto che sfonda il muro olandese.
18:15-
Infrazione dell’Olanda che regala l’ennesimo punto alle americane.
TERZO TIME OUT
18:14-
Muro della Hill.
18:13-
Muro di Larson.
18:12-
Muro sbagliato dalle olandesi e un altro punto va alle americane.
18:11-
Bujiis in schiacciata riesce a fare punto in velocità.
17:11-
Schiacciata della Harsch che fulmina la difesa olandese.
17:10-
Punto in schiacciata della Hackely che riesce a superare il muro olandese.
17:9-
Punto della Bujis in muro.
16:9-
Punto in ricezione della Achwinrandeo.
SECONDO TIME OUT
PRIMO TIME OUT

Il match è iniziato con l’Olanda che già è schiacciante dove già sta vincendo 16:8 sulle americane.

Leggi anche:  LIVE Sinner-Djokovic, risultato in tempo reale Atp Montecarlo 2021: inizio ore 13.00

09:06- FORMAZIONE UFFICIALE OLANDA: Slojiters-Bujiis-Belien-Lohuis-Ballestein-Dijkema-Krip. All. Morrison
09:05- FORMAZIONE UFFICIALE USA: Lloyd-Ackwrinandeo-Kimberly-Hill- Adams-Larson-Hanckok. All. Kiraly

Si comincia prima con l’inno olandese e poi con l’americano.

09:00- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Olanda-Usa match valevole per le final six del Mondiale femminile di Pallavolo 2018. Tra poco scopriremo i due sestetti.

Gli Stati Uniti affrontano l’Olanda nel secondo match di final six. Nonostante già reduci da due sconfitte le americane poi hanno subito quella di ieri contro la Cina dove hanno raccimolato sono un punto, sono riuscite poi ad entrare tra le migliori sei. Vincere ora contro gli Orange per sperare di approdare in semifinale è d’obbligo per le ragazze di Kiraly. Certo l’avversario non è proprio facile da superare, in quanto battere le olandesi in forma e prime nell’altro girone dove non c’era l‘Italia significherebbe ritornare di nuovo ad essere forti e temute.

Ritornare al successo per non oscurare l’ottimo Mondiale disputato prima della debacle contro le Azzurre che ha portato poi alle altre due però a una fortuita qualificazione, questo l’obiettivo delle americane che scenderanno in campo con trascinata dalla Hill e dalla Llyod, la Hanckok con le sue potenti schiacciate e la Courtney che in recezione è stata l’unica che in due partite è riuscita a difendere bene, limitando i danni. Non mancheranno certo all’appello la Dixon e la Adams e i muri perfetti della Ackiwradeo. Dall’altra parte l’Olanda si presenta con il suo allenatore americano Jamie Morrison che schiererà il muro lì davanti formato dalla De Krujif, Schoot e Bujiis, che fino adesso è stato l’arma in più del suo team.

  •   
  •  
  •  
  •