Risultati Serie B, 10.a giornata: cade il Verona ad Ascoli. Pareggio del Pescara a Cosenza, successi di Palermo e Venezia

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Foto Getty Images© per SuperNews

Il Verona cade ad Ascoli con il gol di Cavion che riesce a segnare approfittando della mischia in area di rigore degli scaligeli. Gli uomini di Grosso comunque non hanno giocato molto bene e solo negli ultimi 20 minuti volevano risolvere il match per poi subire lo svantaggio. Partita difficile anche per il Pescara che pareggia contro il Cosenza 1-1 e acciuffa il pari solo nel finale grazie alla rete di Criecco che pareggia allo svantaggio dell’ex Maniero. Si avvicina agli abruzzesi il Palermo che trionfa a Carpi 3-0 in dieci uomini contro dieci. Successo del Venezia a Cremona con il gol di Di Mariano testimonia che la cura Zenga ha effetto. Nell retrovie vittoria del Perugia nella difficile partita contro il Padova che viene agguantato da Foggia che pareggia a Cittadella 1-1.


DECIMA GIORNATA:
ASCOLI-VERONA 1-0, CARPI-PALERMO 0-3, CITTADELLA-FOGGIA 1-1, COSENZA-PESCARA 1-1, CREMONESE-VENEZIA 1-0, PERUGIA-PADOVA 3-2, SPEZIA BENEVENTO (rinviata a data da destinarsi). SALERNITANA-LIVORNO (19:00), LECCE-CROTONE (21:00) 31/10

CLASSIFICA: PESCARA 19, PALERMO 18, VERONA 17, BENEVENTO 16*, , CITTADELLA 15, BRESCIA 14*, SALERNITANA 14*, LECCE 13*, SPEZIA 13*, ASCOLI 12, CREMONESE 11, CROTONE 11*, PERUGIA 11, COSENZA 8, PADOVA 7, FOGGIA 6, CARPI 5, LIVORNO 5*.

90’+5′- Termina anche Ascoli-Verona 1-0.
90’+4′-
Termina anche Cosenza-Pescara 1-1.
90’+3′-
Punizione battuta da Dadwowiz con nessuno dei compagni riesce a toccare la palla.
90’+1′-
GOL! 3-2 Perugia con El Yamiq che tira una bordata che trafigge il portiere del Padova.
90’+1′-
Termina la partita Cremonese-Venezia 0-1.
88′-
Tiro di Memushaj ben parato dal portiere del Cosenza.
86′-
GOL! 1-1 Pescara con Criecco. Tiro di Criecco che riesce a beffare il portiere del Cosenza e segna la rete del pareggio.
84′-
GOL! 1-0 Ascoli con Cavion che nella mischia riesce a beffare il portiere dell’Hellas.
82′-
Di Carmine crossa ma nessuno riesce dei suoi compagni a prendere la palla per tirare a rete.
80′-
Tiro di Ninkovic che termina di poco a lato.
78′-
Destro di Ragusa che viene respinto dalla difesa dell’Ascoli.
76′-
GOL! 0-3 Palermo con Moreo che raccoglie il tap-in di Nestorovski e realizza la rete.
74′-
GOL! 0-1 Venezia con Di Mariano che arriva in area di rigore e trafigge il portiere della Cremonese.
71′-
GOL! 2-2 Padova con Cappelletti che riesce a sfruttare il pasticcio della difesa umbra e insacca in rete la palla.
68′-
Memushaj fermato dalla retroguardia del Cosenza.
66′-
Espulsione di Rispoli a Palermo.
64′-
Tiro da fuori di Dadwowiz che termina alta sopra la traversa.
61′-
Cross di Castrovilli con Vicario che riesce a far sua la sfera. Pressing aggressivo della Cremonese.
60′-
GOL! 0-2 Palermo con Jajalo che ribadisce in rete la respinta di Colombi su tiro di Nestorovski.
59′-
Brugman viene fermato dalla difesa del Cosenza.
57′-
Tiro di Ragusa che termina di poco a lato. Verona che non riesce a segnare al Del Duca.
55′-
Tiro di Schenetti che viene rimpallato dalla difesa del Foggia.
52′-
Punizione a due nell’area del Padova con Falasco che trova il GOL del 2-1 Perugia sul Padova.
50′-
Punizione di Kragl bloccata da Paleari.
48′-
Punizione di Dragomir del Perugia con la palla che termina alta.
46′-
Annullato per fuorigioco il gol del Cittadella.
45′-
Iniziati i secondi tempi.

SECONDO TEMPO

Leggi anche:  Berrettini-Norrie 6-4 6-7 6-3 (Video Highlights Atp Queen's 2021): l'azzurro fa suo il 5° titolo in carriera

45’+3′- Terminati tutti i primi tempi.
45’+1′-
Capezzi viene espulso per eccesso di foga.
45′-
GOL! 1-0 Cosenza con Maniero che approfitta della dormita di Fiorillo e mette la palla in rete.
44′-
GOL! 1-1 Padova con Capello su rigore.
43′-
Settembrini viene fermato dalla difesa del Foggia.
41′-
Colpo di testa di Iori che non arriva nello specchio della porta.
39′-
Tiro di Nestorovski che termina di poco a lato.
37′- 
Della Rocca viene fermato dalla difesa del Perugia.
35′-
Cross di Ragusa per Di Carmine che viene anticipato dal portiere dell’Ascoli.
34′-
Domizzi spazza un pallone pericoloso della Cremonese dall’area di rigore.
32′-
Cross di Maniero per il Pescarra che termina però fuori.
30′-
Tiro di Dragomir che termina di poco fuori.
28′-
GOL! 1-1 Cittadella con Iori che ribadisce in rete un cross dalla destra dopo la respinta di Bizzarri.
25′-
Tiro di Ragusa che termina di poco a lato.
23′-
Fuorigioco di Di Carmine in Ascoli-Verona.
21′-
Fuorigioco di Arrighini del Carpi.
19′-
GOL! 0-1 Chiaretti porta in vantaggio il Foggia con un tiro da fuori area.
17′-
GOL! 1-0 Perugia con Verre che si libera in area di rigore e getta la palla in rete.
15′-
Della Rocca del Padova devia il tiro da fuori area di Vido del Perugia.
14′-
Tiro di Succiu poi ribattuto da Arini in corner.
12′-
Tiro di Maniero da fuori area con la palla che termina di poco fuori.
10′-
Punizione di Ragusa che termina fuori di poco.
7′-
GOL! 0-1 Palermo con Falletti che raccoglie la palla dal cross di Haas e riesce a gettare la palla in rete.
5′-
Cross di Arini che getta la palla fuori senza trovare nessun compagno per gettare la palla nella rete di Vicario del Venezia.
3′-
Tiro di Ragusa che termina di poco a lato.
1′-
Iniziati tutti i match.

Leggi anche:  Berrettini-Norrie 6-4 6-7 6-3 (Video Highlights Atp Queen's 2021): l'azzurro fa suo il 5° titolo in carriera

20:45- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta della decima giornata di Serie B. Tra poco inizieranno sei dei sette incontri previsti da calendario.

Turno infrasettimanale di Serie B che vedrà otto incontri invece di nove. Spezia-Benevento non si giocherà causa protrarsi delle condizioni di maltempo sulla Liguria. La decima giornata vede Verona e Pescara andare a giocare in trasferta. Gli scaligeli sono attesi al Del Duca di Ascoli per trovare continuità in questo torneo che dovrà essere sicuramente di passaggio per il ritorno in Serie A. Con Di Carmine, Cissè e Ragusa gli uomini di Grosso sfidano un Ascoli che sogna una salvezza tranquilla rispetto a quella ottenuta nei play out lo scorso anno. Il Palermo invece è atteso a Carpi e anche i siciliani cercano la vittoria dopo il pareggio al Barbera contro il sorprendente Venezia del nuovo corso Zenga.

Leggi anche:  Berrettini-Norrie 6-4 6-7 6-3 (Video Highlights Atp Queen's 2021): l'azzurro fa suo il 5° titolo in carriera

Proprio il Venezia senza l’ex interista in panchina, sfiderà la Cremonese con l’obiettivo di risollevarsi dagli ultimi posti della classifica. Il Pescara per difendere la vetta è atteso a Cosenza che non molla mai una partita e se la gioca sempre fino alla fine. Cittadella-Foggia e Perugia-Padova chi sono sfide salvezza nella parte bassa. La Salernitana,invece, ha la ghiotta occasione come è succcesso a Cosenza, di scalare ancor più la classifica. Infine chiuderà il turno la sfida Lecce-Crotone, un utlerriore derby del sud che torna dopo tanti anni di assenza.

  •   
  •  
  •  
  •