Wta Finals Singapore 2018 (Video Highlights): Wozniacki vince e spera ancora, Svitolina è vicina alla semifinale

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Wta Finals Singapore

Caroline Wozniacki – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

DIRETTA RISULTATI WTA FINALS SINGAPORE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

WTA FINALS SINGAPORE 2018: RISULTATI 23 OTTOBRE (Gruppo bianco, seconda giornata)
La seconda giornata giornata del gruppo bianco alle Wta Finals lascia ancora intatte le speranze per ognuna delle tenniste: in apertura vittoria in tre set per Caroline Wozniacki contro Petra Kvitova e la ceca è vicina all’eliminazione, però la vittoria di Elina Svitolina su Karolina Pliskova le dà ancora una chance di qualificazione alle semifinali.

(2) Caroline Wozniacki b. (4) Petra Kvitova 7-5 3-6 6-2
(6) Elina Svitolina b. (7) Karolina Pliskova 6-3 2-6 6-3

WTA FINALS SINGAPORE 2018: RISULTATI 22 OTTOBRE (Gruppo rosso, prima giornata)
La prima giornata del gruppo rosso alle Wta Finals Singapore si conclude con due match lottati, terminati entrambi al terzo set: nel primo Sloane Stephens riesce a bloccare la rimonta di Naomi Osaka e si porta in testa al girone, cosa che invece non accade ad Angelique Kerber e Kiki Bertens si porta dunque al secondo posto provvisorio.

(5) Sloane Stephens b. (3) Naomi Osaka 7-5 4-6 6-1
(8) Kiki Bertens b. (1) Angelique Kerber 1-6 6-3 6-4

WTA FINALS SINGAPORE 2018: RISULTATI 21 OTTOBRE (Gruppo bianco, prima giornata)
La prima giornata del gruppo bianco alle Wta Finals Singapore si conclude con la vittoria di coloro che, in base ai precedenti, erano date per sfavorite. Elina Svitolina e Karolina Pliskova vincono piuttosto nettamente ed in due set, costringendo sia Petra Kvitova che Caroline Wozniacki (campionessa uscente) a non poter più commettere passi falsi.

(6) Elina Svitolina b. (4) Petra Kvitova 6-3 6-3
(7) Karolina Pliskova b. (2) Caroline Wozniacki 6-2 6-4 

WTA FINALS SINGAPORE: I DUE GIRONI
ROSSO RR V–P; Set V-P; Game V-P
(5) Sloane Stephens 1-0; 2-1 (66,7%); 17-12 (58,6%)
(8) Kiki Bertens 1-0; 2-1 (66,7%); 13-13 (50,0%)
(1) Angelique Kerber 0-1; 1-2 (33,3%); 13-13 (50,0%)
(3) Naomi Osaka 0-1; 1-2 (33,3%); 12-17 (41,4%)
BIANCO RR V–P; Set V-P; Game V-P
(6) Elina Svitolina 2-0; 4-1 (80,0%); 26-18 (59,1%)
(7) Karolina Pliskova 1-1; 3-2 (60,0%); 24-20 (54,5%)
(2) Caroline Wozniacki 1-1; 2-3 (40,0%); 22-25 (46,8%)
(4) Petra Kvitova 0-2; 1-4 (25,0%); 19-28 (40,4%)

E’ iniziata l’edizione 2018 delle Wta Finals: al Singapore Indoor Stadium va in scena, dal 21 al 28 ottobre, il torneo femminile nel quale ci sono in campo le migliori otto giocatrici di singolare della stagione, divise in due gironi (con la formula del Round Robin), e le migliori otto coppie di doppio della stagione (che invece giocheranno solo i classici incontri ad eliminazione diretta).

Regolamento delle Wta Finals Singapore

Le otto giocatrici del singolare vengono divise in due gironi (rosso e bianco) e le prime due classificate di ciascuno di essi si qualificano per la semifinale (la prima del rosso contro la seconda del bianco e viceversa). In caso di parità conterà prima il numero di vittorie, poi il numero di incontri giocati (nel caso subentrasse una riserva), scontri diretti (nel caso di parità tra due tenniste) e, nel caso di parità a tre, la percentuale di set e game vinti.

Wta Finals Singapore 2018: le qualificate
1. Angelique Kerber (Germania)
2. Caroline Wozniacki (Danimarca)
3. Naomi Osaka (Giappone)
4. Petra Kvitova (Repubblica Ceca)
5. Sloane Stephens (USA)
6. Elina Svitolina (Ucraina)
7. Karolina Pliskova (Repubblica Ceca)
8. Kiki Bertens (Olanda)
Riserve: Daria Kasatkina (Russia), Aryna Sabalenka (Bielorussia). Simona Halep sarebbe dovuta essere la testa di serie n°1 ma ha fato forfait per un’ernia del disco

Wta Finals Singapore 2018, dove seguire l’evento
Le Wta Finals Singapore saranno visibili in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirla in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

  •   
  •  
  •  
  •