Trento-Modena 2-3 Supercoppa Italiana Pallavolo (Video Highlights): i Canarini sconfiggono i rivali al tie break

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Partita bellissima tra Trentino e Modena che alla fine vince solo al tie break 3-2. Match iniziato con i primi due set per i Canarini che non lasciano scampo agli uomini di Lorenzetti. Questi si riprendono solo al terzo set e poi riescono con un grande Vettori e un difensore a muro come Kovacevic a trionfare anche nel quarto set. Al tie break tutto sembra preannunciare un lungo risultato e invece verso il settimo punto Modena prende il largo e arriva a giocarsi il set point con un parziale di 14 a 8. Un muro sbagliato di Giannelli regala la vittoria finale a Modena. La squadra di Velasco vince la terza Supercoppa nella storia del club.

TIE BREAK CHE VA A MODENA. LA SQUADRA DI VELASCO VINCE LA SUPERCOPPA 2-3.
8:15- Muro sbagliato da Giannelli che non riesce a fare punto e Modena vince la Supercoppa.
8:14-
Ace di Zaytsev.
8:13-
Pallonetto di Kovacevic.
7:13-
Ancora Urnaut che riesce a schiacciare bene e a realizzare il punto.
7:12-
Urnaut riesce con una schiacciata a superare il muro trentino.
7:11-
Il Video Check aggiudica il punto a Modena perchè Zaytsev su schiacciata di Lisinac non tocca la palla che termina fuori.
6:11- 
Muro di Holt su schiacciata di Vettori.
6:10-
Punto di Rossini in schiacciata.
6:9-
Grebbenikov riesce ad alzare per Lisinac che fa punto per Trento.
5:9-
Zaytsev trova Giannelli in ricezione, ma la palla sfortunatamente per l’italiano va fuori regalando il punto a Modena.
5:8-
Vangarderer sbaglia la battuta e Modena va a +3.
5:7-
Trento non si arrende e muro perfetto di Vettori.
4:7-
Muro vincente di Holt.
PRIMO TIME OUT
4:6-
Schiacciata di Zaytsev che buca il muro trentino ed è punto.
4:5-
Pallonetto di Chistiansen che supera Kovacevic andato a muro.
4:4-
Russel riesce in schiacciata a dominare la rete e far passare velocemente la palla nel campo modenese.
3:4-
Muro di Anzani riesce a portare Modena in vantaggio.

Il tie break inizia con assoluta parità di 3:3- Da una parte le schiacciate di Zaytsev e dall’altra un grande Russel con i suoi muri.

TRENTO PAREGGIA IL CONTO DEI SET. IL MATCH E’ SUL PUNTEGGIO DI 2-2
25:18- Trento con una schiacciata di Vettori riesce a beffare la difesa modenese e realizzare il punto.
24:18-
Sbagliata la battuta da Vargarderer.
24:17-
Muro di Kovacevic.Match point Trento.
23:17-
Bel pallonetto di Christiansen.
23:16-
Grande schiacciata di Giannelli.
22:16-
Muro di Anzani.
22:15-
Ace di Zaytsev.
22:14-
Holt non riesce a recuperare su uno svariore difensivo e Trento si avvicina alla vittoria del quarto set.
21:14-
Finta di Kovacevic che riesce a superare il muro di Modena.
Trento prende il largo e si porta con le schiacciate di Lisinac e Kovacevic in vantaggio di +6 20:14.
15:13-
Lisinac riesce a far punto di schiacciata.
PRIMO TIME OUT
14:13- Muro di Rossini che non riesce a superare la difesa trentina.
13:13-
Berdnoz riesce con un pallonetto a far passare la palla ma poi Lisinac lo ferma con un muro.
12:12-
Muro di Zaytsev.
12:11-
Vettori riesce a beffare Modena con la schiacciata in diagonale.
11:11-
Parità grazie all’ace di Holt.
11:10-
Mazzone riesce a murare bene su Candellaro.
11:9-
Muro di Zaytsev. Modena accorcia.
11:8-
Kovcevic porta +3 Trento con una poderosa diagonale.
10:8-
Urnaut schiaccia male e la palla va fuori.
9:8-
Christiansen riesce a schiacciare e a realizzare il punto.
9:7-
Muro sbagliato da Zaytsev.
8:7-
Alzata di Rossini per Berdnoz riesce a schiacciare forte e realizza il punto.
8:6-
Lisinac schiaccia e beffa la difesa modenese.
7:6-
Zaytsev con il suo muro.
7:5-
Urlaut accorcia le distanze con un pallonetto.
7:4-
Ancora Kovacevic con la schiacciata veloce.
6:4-
Muro di Kovacevic che termina nel campo avversario.
5:4-
Kovacevic mura, ma la palla termina fuori.
4:4-
Muro di Giannelli. Persiste la parità.
3:4-
Punto Christiansen con la schiacciata veloce.

Quarto set che inizia con assoluta parità. Prima Trento è andata in vantaggio e poi Modena è riuscita a recuperare.

TRENTO VINCE IL TERZO SET E RIAPRE LA PARTITA. 2-1 MODENA.
25:16-
Muro sbagliato da Modena e Trento vince il terzo set.
24:16-
Ace di Vettori.
23:16-
Muro di Russel.
22:16-
Schiacciata di Vettori forte e pontente. Punto Trentino.
22:16-
Grande schiacciata di Lisinac. Trento vicino alla vittoria del terzo set.
21:16-
Rossini con la schiacciata a pallonetto supera il muro trentino.
21:15-
Russel il suo muro è fondamentale per il punto.
20:15-
Anzani manda la palla fuori dopo il muro su schiacciata di Vettori.
19:15-
Vettori tocca la rete su schiacciata e fa infrazione e regala punto a Modena.
19:14-
Zaytsev riesce a schiacciare e si fa perdonare dell’errore di prima.
19:13-
Muro di Zaytsev sbagliato.
18:13-
Muro di Anzani.
18:12-
Grande schiacciata di Lisinac.
17:12-
Bednorz bravo con un pallonetto beffa il muro trentino.
17:11-
Muro di Kovacevic che termina fuori.
17:10-
Errore di Holt che manda la schiacciata in rete.
16:10-
Giannelli riesce a fare punto con l’ace.
15:10-
Trento ancora in gioco con la battuta perfetta di Vettori.
14:10-
Punto di Ivan Zaytsev che beffa su schiacciata la difesa trentina.
14:9-
Christianson trova la rete su schiacciata di Anzoni.
13:9-
Muro sbagliato da Russel.
13:8-
Servizio di Urnaut che termina fuori. Punto per Trento.
12:8-
Punto di Rossini in schiacciata veloce.
12:7-
Muro di Urnaut finito sulla linea. Modena accorcia.
12:6-
Palleggio perfetto di Kovacevic che allunga sul muro modenese.
11:6-
Muro sbagliato da Kovacevic.
11:5-
Muro di Russel.
10:5-
Schiacciata di Lisinac che coglie la velocità per schiacciare prima che Modena formasse il muro.
9:5-
Battuta sbagliata di Kovacevic.
9:4-
Kovacevic porta a + 5 i suoi compagni.
8:4-
Schiacciata fulminante di Zaytsev.
8:3-
Schiacciata sulla linea di Lisinac.
7:3-
Muro di Vettori. Modena si rilassa.
6:3-
Kovacevic riesce con la schiacciata a fare punto.

Leggi anche:  Finale scudetto pallavolo femminile, tutti i numeri dell'eterna sfida Conegliano-Novara: ecco i precedenti

Il terzo set vede Trento conquistare quattro punto a due grazie alle battute di Lisinac e uno splendido Vettori in muro a realizzare più punti di tutti.

SECONDO SET CHE VA A MODENA CHE SI PORTA SUL 2-0
19:25- Schiacciata di Holt che riesce a beffare il muro di Trento.
19:24-
Set point Modena dopo l’errore in battuta di Vettori.
19:23-
Zaytsev grande schiacciata che si infrange nel muro trentino.
18:23-
Vettori grande schiacciata che lascia di stucco la difesa modenese.
17:23-
Urnaut di schiacciata riesce a realizzare il punto.
17:22-
Bel pallonetto di Lisinac.
16:22-
Errore di Kovacevic in schiacciata regala il punto a Modena.
PRIMO TIME OUT
16:21-
Tocco perfetto di Kovacevic a saltare il muro modenese.
15.21-
Muro di Zaytsev.
15:20-
Zaytsev riesce a realizzare una schiacciata, ma poi viene murata.
14.20-
Zaytsev bel pallonetto, Il primo della gara.
14:19-
Punto Modena per errore in battuta di Anzoni.
14:18-
Punto di Lisinac in muro.
13:18-
Battuta sulla linea ed è punto Modena.
13.17-
Ancora una schiacciata di Vettori e ancora in schiacciata.
12:17-
Vettori riesce di schiacciata a gettare la palla già nel campo avversario.
11:17-
Holt riesce con un muro solido a realizzare il punto.
11:16-
Ace sbagliato di Holt.
10:16-
Urnaut riesce di schiacciata a realizzare il punto.
10:15-
Candellaro con la sua schiacciata non lascia scampo ai difensori modenesi.
9:15-
Muro di Van Garderer.
9:14-
Vettori con una schiacciata riesce a realizzare il punto.
8:14-
Ace di Urnaut.
8:13-
Muro di Van Garderer.
7:12-
Muro di Kovacevic.
6:12-
Alzata di Zaytsev per Christenson che realizza il punto.
6:11-
Ancora Christenson grande punto in muro.
6:10-
Punto di Christienson in schiacciata.
6:9-
Christenson riesce con il muro a realizzare  il punto.
6:8-
Schiacciata di Vettori viene toccata dalla difesa che manda la palla fuori e quindi Modena realizza l’ottavo punto in gara.
5.8-
Ancora Vettori con il muro.
5:7-
Urnaut con una diagonale stretta riesce a far punto.
5:6-
Trento torna a -1 grazie al muro Modena che fa terminare la palla fuori.
4:6-
Ancora ace di Berdnoz.
4:5-
Ace di Berdnoz.
4:4-
Ancora Zaytsev con il muro beffa Vettori e Candellaro.
4:3-
Trento, ma Zaytsev accorcia le distanze in schiacciata.

Leggi anche:  Benevento-Sassuolo, decisiva l'autorete di Barba: i neroverdi tornano a vincere

Secondo set inizia con Trento che si porta sul 3-2 grazie alle schiacciate di Russel, mentre dall’altra sempre Zaytsev che arriva anche a fare ace.

MODENA VINCE IL PRIMO SET E SI PORTA SULL’1-0
23:25- Zaytsev riesce a realizzare il punto vittoria con una schiacciata che non lascia scampo alla difesa trentina.
23:24-
Annullato anche il terzo match point Trento. Si avvicina Trento a Modena grazie alle schiacciate e backer di Vettori.
22:24-
Secondo match point annullato con il muro modenese che getta la palla fuori.
21:24-
Primo match point che se ne va per Modena con Trento che riesce a fare punto in schiacciata con Lisinac.
20:24-
Match point Modena con Vettori che sbaglia la schiacciata.
20:23-
Zaytsev schiacciata in verticale che cade sullo spazio vuoto e indifeso di Trento.
20:22-
Russel con una schiacciata potente riesce a realizzare un punto per il respiro nelle battute finali di questo primo set.
19:22-
Muro di Zaytsev che non lascia scampo ai giocatori sottorete di Trento.
19:21-
Holt riesce a fare punto con una schiacciata.
SECONDO TIME OUT

19:20-
Zaytsev porta in vantaggio Modena con una schiacciata lunga quasi come una battuta fulminante.
19:19-
Zaytsev riesce a pareggiare con una schiacciata verticale e potente.
19:18-
Trento di nuovo in vantaggio con il muro di Bednorz.
18:18-
Russel fa infrazione. Modena quindi pareggia.
18:17-
Candellaro che batte male e dà il punto a Modena.
18:16-
Ace di Anzani.
18:15-
Ancora punto di Grebennikov in muro stavolta.
PRIMO TIME OUT
17:14-
Schiacciata di Grebennikov che spiazza tutti.
16:14-
Fallo di Rogani. Punto per Trento.
15:14-
Lisinac grande schiacciata che non lascia scampo alla difesa modenese.
14:14-
Con una diagonale Zaytsev riesce a pareggiare il parziale.
14:13-
Trento passa avanti con il muro di Russel.
13:13-
Ace di Giannelli.
12:13-
Invasione di Holt e Trento accorcia le distanze.
11:12-
Zaytsev riesce a schiacciare e far punto per Modena.
11:11-
Russel il suo muro funziona.
11:10-
Giannelli con la sua schiacciata porta avanti Trento.
Parità dieci a dieci da una parte il muro di Trento ha funzionato dall’altra invece le schiacciate di Modena con Zaytsev e Berdnoz.
9:6-
Ora comanda Trento che con la schiacciata di Candellaro sfonda il muro di Modena.
8:6-
Ace di Giannelli con l’aiuto della rete.
7:6-
Sorpasso di Trento con il muro di Holt che non va a buon fine.
6:6-
Giannelli pareggia per Trento con una schiacciata mostruosa.

Leggi anche:  Sir Perugia, ultime sedute di rifinitura prima della serie che assegna il tricolore

Il primo set parte con Modena subito forte che realizza cinque punti con Zaytsev e Holt che realizzano sei punti in totale, mentre dall’altra uno splendido Lisinac che ne fa quattro più Kovacevic tra ace e schiacciata tengono il passo dei canarini.

17:59-FORMAZIONE UFFICIALE TRENTO:
Vettori-Kovacevic-Lisinac-Russel-Candellaro-Grebennikov-Giannelli. All. Lorenzetti
17:57-FORMAZIONE UFFICIALE MODENA:
Zaytsev-Anzani-Rogani-Bednorz-Rossini-Holt-Christenson. All. Velasco

Viene suonato inno nazionale italiano. L’inno di Mameli.

17:50- Amici di Supernews benevenuti alla diretta scritta di Diatec Trentino-Azimut Modena, finale Supercoppa di Pallavolo 2018. Tra poco scopriremo i due sestetti di Lorenzetti e Velasco.

Al Palabarton di Perugia stasera alle 18:00 si disputerà la finale di Supercoppa di Volley tra Trento e Modena. Gli uomini di Lorenzetti vogliono tornare a vincere questo trofeo e lo vogliono fare proprio contro la squadra che detiene di più di tutte, il Modena di Velasco. Proprio il team dell’ex tecnico dell’Italvolley è l’osso duro da sconfiggere sia in Supercoppa e sia per quanto inizierà dalla prossima settimana la regular season e poi a maggio nei play off. Nella prima semifinale al Pala Barton, il sestetto altoatesino ha superato per 3-0 la Sir Safety Conad Perugia detentore del trofeo. I parziali: 25-22, 25-21, 26-24.

Invece Modena è arrivata in finale superando al tie break la Cucine Lube Civitanova, con i parziali di 28-26, 26-28, 22-25, 25-19, 15-13. Un dato che fa temere di meno a Trento la squadra di Velasco che vince, ma a fatica e lasciando anche set importanti. Certo non ce da stare attenti se dall’altra parte della rete ti trovi Ivan Zaytsev, passato da Perugia a Modena, e  non solo anche Micah Christenson, Tine Urnaut, Simone Anzani e Max Holt. Dall’altra parte una squadra già collaudata dove spiccano personalità come Luca Vettori e Kovacevic, reduce da un grande Mondiale con la sua Serbia, quarta sul podio.

https://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/media/Volle-M-supercoppa-877a6f3f-f56d-4350-b8ef-e01cf19136d5.html

  •   
  •  
  •  
  •