Olanda-Germania 3-0 (Video gol highlights) Nations League: crollo tedesco. Gli Orange vincono con le reti di Van Djik, Depay e Wjinaldum

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui
KAZAN, RUSSIA - JUNE 22: Joachim Loew, coach of Germany gives his team instructions during the FIFA Confederations Cup Russia 2017 Group B match between Germany and Chile at Kazan Arena on June 22, 2017 in Kazan, Russia. (Photo by Ian Walton/Getty Images)

Joachim Loew – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Una Germania irriconoscibile cade ad Amsterdam sotto le reti di Depay, Van Djik e Wajinaldum. Partita non giocata bene dagli uomini di Loew che dopo alla mezz’ora incassata la prima rete non si sono più rialzati. Primo tempo giocato non male con la possibilità con più attenzione dalla Germania poteva passare anche in vantaggio, poi al gol di Van Djik in campo solo l’Olanda riesce a creare azioni serie, ma vengono sprecate. Nella ripresa sempre lo stesso canovaccio con l’Olanda che gioca di contropiede, ma li spreca, e la Germania crea azioni sterili. Tutto questo poi porta nei minuti finali alle reti di Depay e successivamente di Wajinaldum che chiude il match definitivamente sul 3-0. Retrocessione vicina per i tedeschi.

90’+3′-
Termina il match.
90’+2′-
GOL! 3-0 Olanda con Wjinaldum che arriva dopo una serie di dribbling in area di rigore e centra l’angolo sinistro basso.
90’+1′-
Traversa di Depay.
90′-
Ci saranno 3 minuti di recupero.
89′-
Destro di Darjuma che termina a giro di poco fuori.
88′-
Tiro di Werner con Cilessen devia in angolo la conclusione.
87′-
Tiro di Draxler che va di un niente fuori.
86′-
GOL! 2-0 Olanda con Depay che riceve il filtrante da Promes e mette in rete la palla.
84′-
Fuorigioco di Depay.
82′-
Hummels viene fermato prima del suo ingresso in area di rigore.
80′-
Fuorigioco di Werner.
79′-
Tiro di Wjinaldum che manda la palla alta sopra la traversa.
78′-
Contropiede sprecato dall’Olanda troppo lento che i difensori tedeschi rimontano per salvare la situazione.
76′-
Esce De Jong ed entra Akè.
74′-
Depay disturba Hector e poi tira in porta. Neuer salva il risultato con una grande parata.
72′-
Toni Kroos batte il calcio di punizione e la palla va fuori.
69′-
Tiro di Draxler ben respinto da Cilessen.
67′-
Babel esce e al suo posto Promes, mentre entra Darjuma al posto di Bergjwin. Mentre per la Germania esce Uth ed entra Brandt.
66′-
Draxler per Uth che viene anticipato da Van Djik e la palla arriva a Cilessen.
65′-
Draxler tira alto sopra la traversa.
63′-
Kimmich per Sanè che viene liberato per tirare a rete ma l’attaccante tedesco getta la palla fuori dallo specchio.
61′-
Apertura sbagliata di Draxler per Werner. Pallone che termina in rimessa dal fondo.
59′-
Hector ferma Drumfries prima del suo ingresso in area di rigore.
56′-
Entrano Draxler e Sanè al posto di Muller e Can.
54′-
Depay fermato dalla retroguardia tedesca.
52′-
Colpo di testa di Hummels respinto da Babel.
52′-
Cross di Hector con De Ligt che spazza in corner.
50′-
Cross di Ginter con Uth che non arriva perchè la palla viene spazzata dai difensori olandesi.
48′-
Dumfries tira da fuori area con Neuer che respinge in angolo la conclusione.
47′-
Blind ferma Muller prima della conclusione finale.
46′-
Werner viene murato dopo una concllusione in area di rigore.
45′-
Si riparte.

Leggi anche:  Espulsione Ibra: cosa ha deciso il giudice sportivo. Tutti gli squalificati

SECONDO TEMPO

45′- Terminata la prima frazione.
44′-
Depay di testa dopo il cross di Dumfries ma la palla esce di poco.
43′-
Werner sbaglia il tocco per Muller con la palla che la prende Cilessen.
41′-
Depay riesce in dribbling a togliersi alcuni avversari davanti e poi tira, ma manda il pallone fuori dallo specchio della porta.
40′-
Colpo di testa di Uth su traversone di Boateng. La palla termina tra le braccia di Cilessen.
37′-
Muller da solo davanti a Cilessen manda la palla di poco fuori.
35′-
Kimmich sbaglia e l’Olanda riparte con De Jong poi scarica per Wjianldum che fa partire un destro da fuori area, ma la palla va fuori.
33′-
Ginter non riesce a spazzare e sul secondo palo c’è Babel che però non riesce a gettare da tap-in la palla in rete.
31′-
De Ligt ferma Uth prima che arrivasse davanti a Cilessen.
28′-
GOL! 1-0 Olanda. Van Djik. Incertezza di Neuer dopo il colpo di testa di Babel poi la palla arriva sulla traversa e alla respinta pronto Van Djik a buttarla in rete.
26′-
Werner si fa fermare dai difensori olandesi e poi commette anche fallo atterrando De Ligt.
24′-
Tacchetto di Babel che avanza fino alla porta di Neuer, ma viene poi fermato dai difensori tedeschi.
21′-
Fallo di Uth su De Ligt.
19′-
De Ligt devia un angolo una conclusione di Uth.
19′-
Colpo di testa di De Ligt con Neuer però che non si lascia soprendere.
18′-
Sinistro lontano di Uth ma Cilessen para anche questo.
17′-
Tiro ravvicinato di Muller con Cilessen che gli para la conclusione in angolo.
15′-
Kimmich va a terra e la Germania può usufruire di un calcio di punizione.
13′-
Werner davanti a Cilessen che putroppo non riesce a tirare perchè il portiere olandese fa muro.
10′-
Dunfries toglie la palla a Werner e fa ripartire l’azione della sua squadra che non riesce a tirare in porta di Neuer.
8′-
Boateng in pressione da Babel mette la palla in fallo laterale.
6′-
Muller sbaglia dopo il passaggio in area di Boateng con la palla che termina in fallo laterale.
4′-
Werner fermato in calcio d’angolo da De Ligt.
2′-
Babel riesce a trovarsi davanti a Neuer, ma non riesce a scavalcarlo e a depositare palla in rete perchè il portiere arriva prima di lui sulla sfera.
1′-
Match iniziato.

Leggi anche:  Florentino Perez presidente del Real Madrid fino al 2025

Si comincia prima con “Deutschland uber Alles” e poi con quello olandese.

19:44- FORMAZIONE UFFICIALE OLANDA (3-4-2-1): Cillessen, Dumfries, De Ligt, Van Dijk, Blind, De Roon, De Jong, Wijnaldum, Bergwijn, Depay, Babel. All. Koeman
19:42- FORMAZIONE UFFICIALE GERMANIA (4-2-3-1):
Neuer, Hector, Ginter, Hummels, Kroos, Werner, Can, Müller, Boateng, Kimmich, Uth. All. Loew

19:40-Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta dell’incontro di Nations League tra Olanda e Germania. Tra poco conosceremo le scelte di Koeman e Loew.

15:45- PROBABILE FORMAZIONE OLANDA (3-4-2-1): Cilessen-Van Djik-De Vrji-De Ligt-Promes-Strootman-Wijnaldum-Babel-Depay-Bergwijn-De Jong. All. Koeman
15:40- PROBABILE FORMAZIONE GERMANIA (4-2-3-1):
Neuer-Kimmich-Hummels-Kehrer-Schetz-Kroos-Rudy-Sané-Havertz-Reus-Werner. All. Loew

Notte di Nations League anche per Germania e Olanda. I tedeschi vanno a accia della vittoria all’Amsterdam Arena, visto che la Francia è prima nel girone e per raggiungerla gli uomini di Klopp hanno bisogno di un successo per arrivare a 4 punti insieme ai francesi. Chi perde rischia la retrocessione in Lega B che è dietro l’angolo. Gli Orange rischiano di più contro una Germania, però, ricca di assenze ma allo stesso tempo rincalzata dalle nuove generazioni che in Bundesliga stanno disputando un’ottima stagione. Rüdiger, Reus, Goretzka – ma la lista è più lunga – Kimmich scivolerà a centrocampo, Sané sarà la novità in attacco, Müller la certezza.

Leggi anche:  Benevento-Sassuolo, decisiva l'autorete di Barba: i neroverdi tornano a vincere

Rispetto al Mondiale finito malissimo gli uomini di Low cercano il riscatto magari vincendo la Nations League. Anche tra gli Orange ci saranno molti giovani. Tra i tanti che sta lanciando l’Ajax, ce n’è uno che potrebbe permettere anche all’Olanda di esprimere un gioco più offensivo, e cioè Frenkie De Jong, un regista classico, abilissimo con i piedi e sempre intelligente nell’iniziare l’azione. In difesa giocherà De Vrji che insieme a De Ligt porteranno esperienza al reparto difensivo. A centrocampo Strootman con Babel e Wijinaldum agiranno contro Kroos, Rudy e Sané. La Germania proporrà in attacco il trio Havertz-Reus Werner.

https://www.youtube.com/watch?v=WZ6w87KG2_w

  •   
  •  
  •  
  •