Spagna-Inghilterra 2-3 (Video Gol Highlights) Nations League: gli albioni battono gli iberici e si rimettono in gioco

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

L’Inghilterra vince 3-2 contro una Spagna dal primo tempo orribile e dal secondo pimpante. Una vittoria che fa ripartire gli Albioni e li fa sperare ancora nella qualificazione tra le migliori quattro della Nations League. Iberici che devono subito sottostare ai gol di Sterling e a quello di Rashford che verso la seconda metà della prima frazione stanano gli uomini di Luis Enrique. Nella seconda metà la Spagna si risveglia soprattutto con il cambio Alcacer Aspas e il giocatore del Dortmund subito realizza la rete che accorcia le distanze. L’Inghilterra torna a difendere e a giocare di contropiede e fino al settimo minuto di recupero, rischiando anche un rigore contro per ingenuità di Pickford, quando poi Ramos realizza il secondo gol inutile perchè termina il match subito dopo.

90’+7′- GOL! 2-3 Spagna con Ramos che accorcia le distanze di testa su cross di Ceballos. Ma il match è finito e la Spagna viene battuta dall’Inghilterra.
90’+6′-
Traversa di Alonso dopo aver colpito di testa.
90’+5′-
Un altro cross stavolta deviato tenuto poi da Pickford.
90’+3′-
Cross di Busquets per Alcacer che prende di testa la palla mandandola alta sopra la traversa.
90′-
Ci saranno sette minuti di recupero.
89′-
Esce Winks ed entra Chalobah.
88′-
Fallo su Morata di Diar. Punizione per la Spagna.
86′-
Ammonizione di Ceballos per atterramento di Rashford.
84′-
Esce Trippier ed entra Arnold.
82′-
Sinistro alto di Acensio che termina di poco a lato.
80′-
Ramos ferma Rashford accompagnando la palla sul fondo.
77′-
Cross di Walker con Dier che non riesce a toccare e la palla termina sul fondo.
75′-
Esce Barkley ed entra Walker.
73′-
Fuorigioco di Rashford.
72′-
Entra Rodrigo ed esce Morata.
71′-
Calcio di punizione battuto da Alonso con la palla che termina alta sopra la traversa.
69′-
Mc Guire subisce l’ammonizione per atteramento su Ceballos.
67′-
Scambio Alcacer-Alonso con Pickford che non si da ingannare e prende la palla tra le braccia dopo il cross spagnolo.
65′-
Rashford parte in velocità e poi viene fermato da Ramos che prende il giallo.
65′-
Ancora corner con Rashford che devia la palla.
63′-
Cross di Alcacer con Nacho che viene anticipato in corner.
61′-
Pickford recupera su Rodrigo dopo aver voluto dribblare in ritardo l’avversario poi ritorna avvinghiando l’avversario mentre getta la palla in corner.
58′-
GOL! 1-3 Spagna con Alcacer che segna di testa da corner spiazzando Pickford.
57′-
Cross di Asencio che viene deviato vuole controllare la palla Pickford ma non ci riesce e la palla termina in corner.
56′-
Entra Paco Alcacer ed esce Raul. Poi entra Ceballos al posto di Aspas.
54′-
Tiro di Saul da fuori con Pickford che non si lascia sorprendere.
52′-
Thiago Alcanta non riesce a trovare Asencio per il tiro finale. La palla termina fuori.
49′-
Saúl spara il pallone dal limite dell’area ma il tiro sfiora la traversa.
47′-
Iago Aspas cerca uno dei compagni con un passaggio dalla destra ma la difesa albione riesce a spazzare via la palla.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  Fiorentina-Lazio, Vlahovic non perdona. Gol e Highlights

SECONDO TEMPO

45′- Terminata la prima frazione.
43′-
Cross di Alonso ma la difesa inglese spazza ancora una volta la palla fuori dall’area.
41′-
Dribbling di Rodrigo che arriva con la palla in area di rigore, ma non riesce a tirare.
39′-
Cross di Saul con Mcguire che salva e spazza dall’area la palla.
37′-
GOL! 0-3 Inghilterra con Sterling che realizza la sua doppietta personale con il tap-in con il cross di Kane dalla destra.
36′-
Rashford riesce a prendere la palla ma De Gea respinge poi la palla arriva a Sterling che poi viene fermato da Nacho.
34′-
Rodrigo prende la palla che poi non la controlla e la perde in rimessa dal fondo.
32′-
Rashford chiuso da Nacho che prende palla e la getta fuori.
30′-
GOL! 0-2 Inghilterra con Rashford riceve palla e si invola verso De Gea e lo trafigge.
27′-
Tiro di Rashford che termina fuori.
25′-
Tiro di Iago Aspas che termina fuori.
23′-
Trippier si getta pericolosamente sulle gambe del suo avversario gli toglie la palla per far azionare la giocata della sua squadra.
21′-
Alonso calcia ma la palla viene deviata da due difensori inglesi in calcio d’angolo.
19′-
Tiro di Rashford fuori dall’area di rigore termina fuori.
16′-
GOL! 0-1 Inghilterra con Sterling che tira una sassata che spiazza De Gea.
14′-
Asensio mette in area un cross ma Nacho allontana il pericolo spazzando la palla fuori area.
12′-
Ammonizione per Dier per fallo contro Niguez.
10′-
Ancora Asensio a giro con la palla terminata fuori.
8′-
Grande intervento di Pickford su un tiro di Alonso minaccioso. Risultato salvo grazie alla parata del portiere inglese.
5′-
Colpo di testa in area di rigore di Rodrigo con la palla che termina fuori.
3′-
Asensio prova a servire un suo compagno i difensori inglesi con grande calma riescono ad allontanare il pericolo.
1′-
Match iniziato.

Leggi anche:  Super League, nuova clausola: UEFA e FIFA minacciano sanzioni ed esclusioni

Si inizia con gli inni nazionali prima con quello inglese “God save The Queen” e poi con la “Marcia Real” spagnola.

20:10- FORMAZIONE UFFICIALE SPAGNA (4-3-3):De Gea, Jonny, Nacho, Sergio Busquets, Saúl Ñíguez, Thiago Alcántara, Alonso, Ramos, Aspas, Rodrigo, Asensio. All. Luis Enrique
20:05- FORMAZIONE UFFICIALE INGHILTERRA-
Pickford, Trippier, Chilwell, Dier, Gomez, Maguire, Barkley, Winks, Kane, Sterling, Rashford. All. Southgate

20:00-Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Spagna-Inghilterra, incontro di Nations League. Tra poco scopriremo le scelte di Luis Enrique e Southgate.

17.10- PROBABILE FORMAZIONE SPAGNA (4-3-3): De Gea-Azpilicueta-Nacho-Ramos-Alonso-Thiago-Busquets-Saul-Alcacer-Rodrigo-Asensio. All. Luis Enrique
17:05-
PROBABILE FORMAZIONE INGHILTERRA (4-3-3): Pickford-Walker-Gomez-Maguire-Chiwell-Winks-Dier-Barkley-Rashford-Kane-Sterling. All. Southgate

 

Vincere per qualificarsi anticipatamente alla final four della Nations League. Questo l’obiettivo della Spagna del nuovo corso Luis Enrique. Sarebbe la terza vittoria consecutiva e quindi la qualificazione di due turni di anticipo lasciando poi a Croazia e agli uomini di Southgate il posto per la salvezza o quello della retrocessione.  Dopo la vittoria di Wembley dell’andata e poi il 4-1 rifilato ai gallesi, la Spagna vuole definitivamente tra le mura amiche archiviare la pratica qualificazione. Davanti a De Gea Luis Enrique schiererà  Azpilicueta, Nacho, Ramos, Alonso. A centrocampo ci saranno Thiago, Busquets, Saul e Alcacer. In attacco Rodrigo e Asensio. Alcacer è in stato di grazia e parte in pole nel duello con Iago Aspas, Rodrigo il riferimento centrale, fiducia rinnovata ad Asensio.

Leggi anche:  LIVE Berrettini-Zverev, risultato in tempo reale finale Atp Madrid 2021: inizio ore 18.30

Per quanto riguarda gli inglesi unica chance per rimanere nella prima League è quella della vittoria perchè un pareggio sarebbro fuori e poi dovrebbero solo vincere contro i croati nella partita di ritorno che chiude gli incontri del girone. Pickford difenderà i pali, ipotesi linea a quattro con Walker in vantaggio su Trippier per il binario destro e Chilwell sul versante opposto. Sarà verosimilmente Joe Gomez il partner di Maguire al centro della retroguardia. Harry Kane, Rashford e Sterling sarà il tridente d’attacco.

https://www.youtube.com/watch?v=9nVN7Eeh7n4

  •   
  •  
  •  
  •