Verona-Perugia 2-1 (Video Gol Highlights Serie B): Henderson e Di Carmine regalano il successo all’Hellas

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 05: Bruno Zuccolini of Verona celebrates his goal 0-1 during the Serie A match between Cagliari Calcio and Hellas Verona FC at Stadio Sant'Elia on November 5, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Foto professionale Getty Images© selezionata da SuperNews

Verona-Perugia 2-1. L’Hellas è tornato al successo. La squadra di Fabio Grosso grazie alle reti di Henderson e Di Carmine hanno conquistato il quinto successo stagionale. Inutile, per il Perugia la rete del momentaneo vantaggio di Melchiorri. Con questa vittoria il Verona sale al 2° posto a -1 dal Pescara. Il Perugia, invece rimane a 8 punti in 13° posizione.

Video Highlights Verona-Perugia 2-1 | Serie B

https://www.youtube.com/watch?v=KBgThvdjBFw

94’- l’arbitro fischia la fine del match: Verona-Perugia 2-1
93′- calcio d’angolo per il Perugia: cross deviato da Silvetsri
93′- ultima occasione per il Perugia
90′- fallo di Kingsley su Colombatto a centrocampo
90′- ci saranno 4′ di recupero
87’- ancora Perugia pericoloso: sugli sviluppi del corner Dragomir ha provato un altro colpo di testa ma ancora una volta Silvestri ha bloccato la palla
86′-cambio per il Perugia: dentro Bianchimano, fuori Verre
85’- occasione per il Perugia!  Marco Silvestri ha compiuto un doppio miracolo sul doppio colpo di testa di Dragomir
85’- Dragomir ha cercato in area Vido, ma un difensore del Verona ha intercettato la palla
83′- fallo di Falasco su Ragusa. Calcio di punizione per il Verona
80′- tiro di Tupta dal limite del’area murato dalla retroguardia degli umbri
79′- cambio per il Perugia: esce Felicioli, al suo posto Falasco
75′- corner per il Verona: il colpo di testa di Marrone è terminato di pochissimo a lato del palo destro
74’- calcio di punizione per il Perugia: il  colpo di testa di Melchiorri è stato bloccato da Silvetsri
70′- cambio per il Perugia: esce Ngawa, entra Mazzocchi
70′- cambio per il Verona: esce Laribi, entra Tupta
68’- calcio d’angolo per il Verona: fallo in attacco dell’Hellas
67′- calcio di punizione per il Verona all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: il traversone è stato allontanato dalla difesa degli umbri
65′- calcio di punizione per il Perugia sulla trequarti del Verona: il cross nel mezzo è stato allontanato
63’- calcio d’angolo per il Verona: il traversone sul secondo palo è risultato troppo lungo
62′- contrasto duro tra Laribi e Kingsley. Calcio di punizione per il Verona
60’- RIGORE SBAGLIATO! Vido ha piazzato la palla destra del portiere, ma Silvestri ha intuito e ha respinto la palla
59′- CALCIO DI RIGORE PER IL PERUGIA! Fallo di Balkovec su Vido
56’- ancora Perugia in avanti con Verre: il centrocampista biancorosso ha provato con l’esterno del piede sinistro a superare Silvestri, ma il portiere ha bloccato
55’- cambio per il Verona: fuori Zaccagni, al suo posto Dawidowidcz
54′- Perugia pericoloso con Melchiorri: il giocatore dei grifoni ha cercato un destro a giro sul secondo palo, ma la pala è terminata di poco a lato
51′- GOOOOOL!!! Il Verona passa in vantaggio con Di Carmine. L’attaccante dell’Hellas ha superato Gabriel con un colpo di testa che si è insaccato alla destra del portiere del Perugia. Verona-Perugia 2-1
50′- altro corner per l’Hellas: con qualche difficoltà il Perugia è riuscito a sventare il forcing dei gialloblu
50′- calcio d’angolo per il Verona: El Yamiq ha allontanato il pericolo
49′- fallo di Kingsley su Ragusa: calcio di punizione per il Verona
47′- Zaccagni ha provato con un destro dalla distanza, ma la palla è terminata altissima sopra la traversa
45′- si riparte! Sarà il Verona a dare il via al secondo tempo

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”

Verona-Perugia 1-1. I primi 45′ si sono conclusi in parità. Decisive, finora, le reti di Melchiorri (Perugia) e Henderson (Verona)

47′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Verona-Perugia 1-1
47′- il tiro di Vido è terminato altissimo sopra la traversa
46′- calcio di punizione per il Perugia dai 25 metri
46′- cartellino giallo per Colombatto
46′- tiro insidioso di Laribi: Gabriel è riuscito a bloccare
45’- ci sarà 1’ di recupero
43′- GOOOOOOL!! Il Verona pareggia con un gran gol di Henderson. Lo scozzese ha calciato una punizione bellissima che si è insaccata all’incrocio dei pali. Verona-Perugia 1-1
42’- calcio di punizione dai 20 metri per il Verona
40’- il tiro di Caracciolo è terminato altissimo sopra la traversa
39’- corner per il Verona: il cross di Colombatto ha attraversato tutta l’area senza che nessuno la deviasse
39’- calcio di punizione per il Verona sulla trequarti del Perugia: il traversone di Balkoovec è stato respinto ancora una volta da Cremonesi
38’- Henederson ha cercato Ragusa sul secondo palo, ma la palla è risultata troppo lunga
37’- tiro dal limite di Laribi murato da Cremonesi
35′- Perugia pericoloso: Luca Vido, solo davanti a Silvestri, non è riuscito ad inquadrare la porta con il suo tiro. Sarà semplice rimessa dal fondo per il Verona
31’- cross insidioso di Zaccagni allontanato da Cremonesi
29′- calcio di punizione per il Verona nella propria metà campo: Fallo di Moscati su Ragusa
26’- GOOOOOOL!! Il Perugia passa in vanatggio con Melchiorri. Dopo un triangolo lungo con Vido, Melchiorri, solo davanti a Silvestri, ha superato l’estremo difensore con un tocco sotto. Verona-perugia 0-1 
25’- la conclusione di Balkovec è stata bloccata in due tempi da Gabriel
24’- calcio di punizione per il Verona sulla trequarti del Perugia
20′- occasione per il Verona: Ragusa ha servito in area Zaccagni che di testa ha cercato di superare Gabriel, ma il tentativo non è andato a buon fine
19′- Perugia pericoloso: Luca Vido ha provato con un tiro dal limite, ma la palla è terminata alta sopra la traversa
17′- Felicioli è rimasto a terra dopo un contrasto con Ragusa. Il giocatore sembra in grado di continuare
16′- Di Carmine è stato colto in fuorigioco:. Calcio di punizione per il Perugia
14′- Perugia in avanti con Luca Vido: la conclusione del giocatore biancorosso è terminato tra le braccia di Silvestri
12’- corner per il Verona: nessun pericoloso  per il Perugia
11’- cross di Henderson deviato in calcio d’angolo
9’- Verona pericoloso con Di Carmine: l’attaccante gialloblu, servito in area da Crescenzi, ha provato con un colpo di testa indirizzato alla sinistra di Gabriel, ma la palla è stata bloccata dall’estremo difensore avversario
8’- Ragusa dopo un’azione personale ha concluso verso la porta difesa da Gabriel, ma la palla è terminata alta sopra la traversa
7′- calcio d’angolo per il Perugia: cross sul secondo palo allontanato dalla difesa gialloblu
6’- calcio d’angolo per il Perugia: conclusione dalla distanza di Felicioli è terminata sul fondo
5’- occasione per il Verona: Di Carmine ha provato a superare Gabriel con una conclusione di prima sul cross di un compagno, ma la palla è terminata a lato del palo sinistro
3’- calcio d’angolo per il Verona: il traversone di Colombatto è stato allontanato dalla difesa dei grifoni
3’- Verona pericolo con Crescenzi, il giocatore gialloblu ha provato a mettere la palla in mezzo, ma un difensore del Perugia ha deviato in corner
2’- fuorigioco di Melchiorri. Calcio di punizione per il Verona
1′- si comincia! L’arbitro fischia il calcio d’inizio di Verona-Perugia. Il primo possesso sarà per i grifoni

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti

18:01- squadre in campo
17:34- l’arbitro del match sarà Livio Marinelli. Assistenti: Giuseppe Borzomì e Vittorio Di Gioia. Quarto uomo: Nicolò Marini

17:01- Formazione ufficiale Verona (4-3-3): Silvestri; Belkovec, Caracciolo, Marrone, Crescenzi; Zaccagni, Colombatto, Henderson; Ragusa, Di Carmine, Laribi.
17:01- Formazione ufficiale Perugia (4-3-1-2): Gabriel, Felicioli, El Yamiq, Verre, Vido, Melchiorri, Kingsley, Ngawa, Cremonesi, Moscati, Dragomir.

15:23- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Verona-Perugia

Questa sera, alle ore 18:00, allo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona, l’Hellas affronterà il Perugia per la sfida valevole per la 9a giornata di Serie B. Le due formazioni giungono a questo match in uno stato di forma poco brillante. Il Verona, infatti, dopo una striscia di 5 risultati utili consecutivi -4 vittorie e 1 pareggio-, nelle ultime 3 partite ha raccolto 1 solo punto, frutto di 1 pareggio e 2 sconfitte. Nonostante ciò, l’Hellas è terzo a soli 4 punti dalla capolista -Pescara-. Non va certo meglio al Perugia di Alessandro Nesta che, nelle prime 7 giornate di Serie B, ha raccolto 2 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, totalizzando solo 8 punti. I grifoni, dunque, occupano la 13° posizione a +2 sulla zona play-out. Sono 20 i precedenti tra Verona e Perugia. Gli umbri comandano con 7 vittorie, contro le 4 degli scaligeri. Ben 9, invece, le partite terminate in parità. Al Bentegodi, il Perugia non vince dal lontano 2005, quando si impose per 2-1 con le reti di Milanese e Baiocco.

Leggi anche:  HIGHLIGHTS VIDEO Picerno ACR Messina Serie C, cronaca e tabellino: 2-1, i lucani vincono in rimonta

Verona-Perugia, le probabili formazioni

Hellas Verona (4-3-3): Silvestri; Almici, Caracciolo, Marrone, Crescenzi; Gustafson, Colombatto, Henderson; Ragusa, Di Carmine, Laribi. Allenatore: Fabio Grosso.

Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq, Felicioli; Moscati, Verre, Dragomir; Kouan; Vido, Melchiorri. Allenatore: Alessandro Nesta.

Arbitro: Livio Marinelli. Assistenti: Giuseppe Borzomì e Vittorio Di Gioia. Quarto uomo: Nicolò Marini

A tra poco con il LIVE Verona-Perugia

  •   
  •  
  •  
  •