Avellino-Vis Artena 3-1 (Video Gol Serie D): De Vena-Ciotola confermano la legge del Partenio-Lombardi

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

CLICCA QUI PER AGGIORNARE DIRETTA LIVE DI AVELLINO-VIS ARTENA

Avellino-Vis Artena 3-1, torna il sorriso per i lupi. Il Partenio-Lombardi si conferma un porto sicuro per i biancoverdi di mister Graziani. Una  vittoria che fa tornare il sereno in casa irpina.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS AVELLINO-VIS ARTENA | SERIE D

94′ – il match finisce qui.
90′ – entra anche Pisano nell’Avellino e sfiora subito il gol.
86′ – Avellino ancora pericoloso con Matute, destro di poco fuori.
83′ – prova a destra Tompte, ma l’esterno biancoverde si allunga troppo il pallone. Minuti finali di Avellino-Vis Artena.
80′- Vis Artena alla conclusione con Austoni che non ha inquadrato lo specchio della porta.
77′ – Buono al posto di Tribuzzi nell’Avellino.
75′ – Vis Artena in avanti, Palombi vicino al gol ma il suo destro grazia Lagomarsini.
70′ – ultimi venti minuti di Avellino-Vis Artena. De Vena sfiora il gol da centrocampo.
67′ – cambio per l’Avellino: dentro Acampora e fuori Ciotola. 
64′ – qualche fischio dalle tribune per Tompte appena entrato al posto di Carbonelli.
62′ – cala l’oscurità e si accendono i riflettori sul Partenio-Lombardi. 
57′ – cambio nella Vis Artena, fuori Montesi e dentro Pompei
52′ – Vis Artena in avanti, Lagomarsini devia in corner. Poi Tarantino di testa spreca una buona palla gol per gli ospiti
49′ – subito Avellino in avanti, c’è una trattenuta in area su Carbonelli: tutto regolare per l’arbitro.
46′ – comincia la ripresa di Avellino-Vis Artena, nessun cambio nell’intervallo.

Leggi anche:  Milan, Pioli dopo Juventus-Milan: "Noi meglio nel secondo tempo"

SECONDO TEMPO

47′ – finisce qui il primo tempo di Avellino-Vis Artena.
45′ – Lagomarsini salva ancora su Costantini. Saranno due i minuti di recupero.
43′ – GOL! TRIS AVELLINO! Ha segnato Ciotola, in spaccata su assist di Tribuzzi.
40′ – Patrignani mette in mezzo un bel cross, ma nessuno dei compagni riesce a concludere.
36′ – Vis Artena che tenta di prendere il comando del gioco, Avellino che cerca di gestire.
32′ – gol annullato all‘Avellino, fallo in attacco per i biancoverdi.
29′ – Ciotola a terra, colpito duro di Costantini. 
25′ – Lagomarsini esce bene su un lancio insidioso.
22′ – metà primo tempo di Avellino-Vis Artena, lupi meritatamente in vantaggio.
18′ – Vis Artena che sta confermando i suoi limiti difensivi, i laziali sono la terzultima difesa del campionato
15′ – ancora Avellino con Tribuzzi, tiro respinto in piena area
12′ – GOL! AVELLINO IN VANTAGGIO! Ha segnato Ciotola su assist di Tribuzzi. 
9′-  GOL ! PAREGGIO AVELLINO! Ha segnato De Vena che non sbaglia davanti a Sabelli.
7′ – GOL! VIS ARTENA IN VANTAGGIO! Colpo di testa di Costantini a battere Lagomarsini.
4′ – subito Avellino in avanti, ma il tiro di Tribuzzi finisce alto sulla traversa.
1′ – l’arbitro da il segnale d’avvio: Avellino-Vis Artena è cominciata!

Leggi anche:  Inter, ultime infortunio Correa e Vidal: cosa trapela in vista della Fiorentina

PRIMO TEMPO

AVELLINO (4-4-2): Lagomarsini; Patrignani, Morero, Capitanio, Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo, Matute, Carbonelli; Ciotola, De Vena. A disp.: Pizzella, Acampora, Mentana, Tompte, Nocerino, Buono, Dondoni, Pisano, Cuomo. All.: Graziani.

VIS ARTENA (4-4-2): Sabelli; Marianelli, Montesi, Costantini, Tarantino; Binaco, Pagliaroli, Palombi, Persichini; Pannella, Austoni. A disp.: Florio, Cristini, Gatta, Cesterone, Sabelli, Di Curzio, Basilico, Minucci, Pompei. All.: Punzi.

FORMAZIONI UFFICIALI

Avellino-Vis Artena, vincere per rinascere. Due squadre che non se la passano molto bene e che hanno bisogno di punti per tirarsi su. Questo accadrà oggi al Partenio-Lombardi dalle ore 14.30 nello scontro tra i bianconerdi di Graziani e i laziali di Punzi. Si gioca la 13.a giornata del Girone G del campionato di Serie D. L’Avellino è reduce dalla sconfitta esterna infrasettimanale con l‘Aprilia (la terza nelle ultime quattro trasferte). Biancoverdi chiamati al riscatto dunque, con un Graziani che non più saldissimo sulla sua panchina. Anche contro la Vis Artena i lupi dovranno rinunciare a Sforzini, il bomber non ha ancora recuperato dal suo infortunio. La sua assenza si sente, l’Avellino ha segnato solo 3 gol nelle ultime cinque partite. Conto alla rovescia per il 2 dicembre, quando riaprirà il calciomercato e il diesse Musa potrà regalare qualche rinforzo alla rosa biancoverde.

Leggi anche:  Juventus-Milan: 1-1, Rebic risponde a Morata

Avellino-Vis Artena, la probabile formazione dei lupi

Avellino-Vis Artena, le scelte di Graziani. Si torna al 4-4-2. Come detto mancherà ancora Sforzini, quindi probabile chance per la coppia d’attacco Ciotola-De Vena. In difesa debutto per Capitanio, al posto di Mikhaylovskiy escluso anche dalla rosa dei convocati. Ancora tribuna per Di Paolantonio, non al meglio della condizione fisica. Questi i probabili undici per il match di oggi (4-4-2): Lagomarsini; Nocerino, Morero, Capitanio, Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo, Matute, Carbonelli; Ciotola, De Vena. A disp.: Bruno, Scarf, Dondoni, Patrignani, Acampora, Buono, Mentana, Tompte, Ventre. Arbitrerà il match il signor Francesco Croce della sezione di Novara.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: