Bayern Monaco-Benfica 5-1 (Video Goal Champions League): i bavaresi dominano e centrano gli ottavi

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Bayern Monaco-Benfica

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Gli uomini di Niko Kovac staccano il pass per gli ottavi di finale della Champions League 2018-2019. Bayern Monaco-Benfica finisce sul punteggio di 5-1, in una partita mai in discussione e nelle quale le individualità dei bavaresi si sono esaltate: in goal Arjen Robben (13′ e 30′), Robert Lewandowski (37′ e 51′) e Franck Ribery, con il goal della bandiera dei lusitani firmato da Gedson Fernandes (46′). Il Bayern sale così a quota 13 punti e si giocherà con l’Ajax (11 punti) il primo posto del gruppo E, con gli uomini di Rui Vitória che restano a quota 4 e hanno la certezza della “retrocessione” in Europa League, dove giocheranno i sedicesimi.

PRIMO GOAL ROBBEN

https://twitter.com/mizzyceloZV2/status/1067512431776329728

SECONDO GOAL ROBBEN

https://twitter.com/DeFutbollMX/status/1067521067483365377

PRIMO GOAL LEWANDOWSKI

https://twitter.com/goalradarUEFA/status/1067518362266275840

GOAL FERNANDES

https://twitter.com/BenficaYouth/status/1067526660696825857

SECONDO GOAL LEWANDOWSKI

GOAL RIBERY

DIRETTA BAYERN MONACO-BENFICA CHAMPIONS LEAGUE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

BAYERN MONACO-BENFICA 5-1 (13′ 30′ Robben, 37′ 51′ Lewandowski, 77′ Ribery; 46′ Fernandes)
Quinta giornata della Champions League 2018-2019, gruppo E, Allianz Arena di Monaco di Baviera

90’+2 (22.49) – L’incontro è terminato: Bayern Monaco-Benfica finisce con un rotondo 5-1, con i tedeschi che si qualificano per gli ottavi e i lusitani “retrocedono” in Europa League
90′ – Orsato ha assegnato due minuti di recupero
87′ – Ammonito Semedo (Benfica) per fallo su Jeong
86′ –
Cross pericoloso di Seferovic ma Neuer esce e neutralizza il pericolo
85′ –
Cinque minuti più recupero al termine di Bayern Monaco-Benfica
81′ – Ultimo cambio per i bavaresi, con Jeong che sostituisce Müller
78′ – Seconda sostituzione dei padroni di casa: esce proprio il transalpino ed entra Wagner
77′ – CINQUINA BAYERN! Segna anche Ribery, che più volte ci aveva provato in precedenza: grande azione di Alaba sulla sinistra, cross a pescare il francese che di destro batte il portiere greco dei lusitani. Bayern Monaco-Benfica 5-1
76′ – Ultimo cambio effettuato da Rui Vitoria: Semedo prende il posto di Fejsa
72′ – Prima sostituzione effettuata da Niko Kovac: entra Renato Sanches ed esce l’ala olandese, autore dei primi due goal
71′ –
Fischiato un fuorigioco a Robben
70′ –
Tentativo di Goretzka ma Vlachodimos respinge
67′ –
Siamo a metà della ripresa di Bayern Monaco-Benfica ed i bavaresi proseguono nel loro possesso palla
61′ –
La difesa bavarese allontana la sfera
60′ –
Lo svizzero, neo-entrato, prova subito a farsi vedere con un bel cross e guadagna un angolo
59′ – Secondo cambio per gli ospiti: Seferovic prende il posto di Jonas
58′ –
Ora i padroni di casa hanno aumentato il possesso di palla
55′ –
Torna a farsi vedere il Benfica, con Jonas che prova il destro da limite ma Neuer effettua una gran parata in tuffo
51′ – QUARTO GOAL BAYERN! Corner battuto ancora da Kimmich e Lewandowski di testa anticipa Conti e batte nuovamente il portiere greco: Bayern Monaco-Benfica 4-1
50′ –
Ancora una bella parata di Vlachodimos, che in tuffo neutralizza un altro ottimo tentativo di Ribery (che scuote i suoi dopo il goal subito a freddo)
46′ – GOAL BENFICA! Il neo entrato ha subito timbrato il cartellino dopo aver fatto un uno-due con Jonas e rimanendo freddo davanti a Neuer. Ora sia sul 3-1 per i bavaresi
46′ (22.02) – Inizia il secondo tempo di Bayern Monaco-Benfica: palla ai lusitani e Fernandes entra al posto di Pizzi

Leggi anche:  Dove vedere Brasile-Colombia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

45′ (21.45) – Tiro di sinistro dal limite per Almeida ma la palla termina a lato di poco. L’arbitro Orsato fischia la fine della prima frazione di gioco di Bayern Monaco-Benfica: netto il dominio dei padroni di casa, guidati da un Robben in grande spolvero
42′ – Ormai si gioca in una sola metà campo, con i lusitani che continuano a faticare nell’azionei di contenimento
36′ – TRIS BAYERN! I bavaresi dilagano e firmano la terza rete con Lewandowski, che su calcio d’angolo colpisce di testa sul secondo palo. Bayern Monaco-Benfica 3-0
36′ –
Cross di Robben per Müller, che di testa costringe ancora Vlachodimos agli straordinari
33′ – Ammonito Ribery (Bayern) per gamba tesa su Almeida
30′ – RADDOPPIO BAYERN! Segna ancora Robben: servito in profondità da Müller, salta Conti e scarica ancora il mancino sul quale non può nulla il portiere greco. Bayern Monaco-Benfica 2-0
28′ –
Calcio d’angolo per gli ospiti ma il colpo di testa di Conti è facile preda di Neuer
27′ –
Siamo entrati nella seconda metà del primo tempo di Bayern Monaco-Benfica e i tedeschi hanno il pallino del gioco, con i lusitani che hanno difficoltà di reazione
25′ – Ammonito Robben (Bayern Monaco) per un intervento rude ai danni di Gabriel
24′ –
Tiro a giro di Lewandoswi dal limite e Vlachodimos effettua una gran parata e manda la palla in corner
21′ –
Ancora un intervento al limite di Rafinha, che già era stato richiamato da Orsato
19′ –
Si fa vedere anche Ribery, che parte dai trenta metri ed entra in area, senza però tirare in maniera decisa
17′ –
Ancora l’olandese a rendersi pericoloso e tutta la squadra bavarese ha preso coraggio
13′ – GOAL BAYERN! La rete del vantaggio la firma Robben, che su azione personale entra in area da destra, saltando Grimaldo e Fejsa, scaricando infine il mancino sul secondo palo: Bayern Monaco-Benfica 1-0
11′ –
Negli ultimi minuti i bavaresi hanno guadagnato parecchio campo
9′ –
Richiamo verbale di Orsato a Rafinha, avvertendolo che dal prossimo intervento scatterà il giallo
6′ –
Il transalpino mette in mezzo ma Conti di testa anticipa tutti
5′ –
Punizione sulla trequarti per il Bayern: fallo di Almeida su Ribery
4′ –
Gli ospiti provano la reazione con un buon possesso di palla
2′ –
Offside fischiato a Ribery, dopo che Lewandoski lo aveva servito con un passaggio profondo
21.00 (1′) – Parte Bayern Monaco-Benfica: palla ai padroni di casa
20.58 –
Squadre in campo per l’inno della Champions
20.50 –
La vittoria dell’Ajax contro l’AEK Atene condanna il Benfica al terzo posto matematico, quindi è certa di retrocedere in Europa League
19.58 – FORMAZIONE UFFICIALE BENFICA (4-3-3)
: Vlachodimos; Almeida (C), Conti, Dias, Grimaldo; Pizzi, Fejsa, Gabriel; Rafa Silva, Jonas, Cervi
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE BAYERN MONACO (4-3-3): Neuer (C); Rafinha, Süle, Boateng, Alaba; Müller, Kimmich, Goretzka; Robben, Lewandowski, Ribery
17.46 – Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. Alle 21.00 avrà inizio Bayern Monaco-Benfica, incontro valido per il gruppo E, e circa un’ora prima dell’inizio sapremo quali saranno le scelte effettuate dai due allenatori

Leggi anche:  Portogallo - Francia: 2 - 2, pareggio che qualifica entrambe

Bayern Monaco-Benfica, le probabili formazioni

PROBABILE FORMAZIONE BAYERN MONACO (4-3-3): Neuer; Rafinha, Süle, Boateng, Alaba; Müller, Kimmich, Renato Sanches; Robben, Lewandowski, Gnabry. Allenatore: Niko Kovac
PROBABILE FORMAZIONE BENFICA (4-3-3): Vlachodimos; Almeida, Dias, Jardel, Grimaldo; Gabriel, Fejsa, Pizzi; Rafa Silva, Jonas, Cervi. Allenatore: Rui Vitória

Bayern Monaco-Benfica, dove seguire il match
Bayern Monaco-Benfica sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky Sport, canale 256 sul satellite (sul digitale terrestre solo tramite Diretta Gol Champions League, canale 386). Inoltre ci sarà la possibilità di seguire l’incontro in diretta streaming tramite i servizi di Sky GoNOW TV.

Martedì 27 novembre, alle ore 21.00 italiane, andrà in scena Bayern Monaco-Benfica, incontro valido per la sesta giornata del gruppo E della Champions League 2018-2019. A dirigere l’incontro sarà il signor Daniele Orsato, arbitro quarantatreenne della Federazione dell’Italia.

Leggi anche:  Coppa Italia e Supercoppa femminile: come saranno quest'anno?

Bayern Monaco e Benfica si sono incontrate tre volte a livello Champions. La prima volta fu nell’edizione 2015-2016, dove i bavaresi si qualificarono per la semifinale vincendo la partita d’andata in casa per 1-0 (goal di Vidal) e al ritorno pareggiarono per 2-2 (goal di Jimenez e Talisca per i lusitani, Vidal e Müller per i tedeschi). L’ultimo incontro risale alla prima giornata di questa fase a gironi, quando i goal di Lewandowski e Renato Sanches hanno aiutato il Bayern ad espugnare l’Estádio da Luz.

Le due squadre hanno due stati d’animo simili, in quanto la squadra guidata da Niko Kovac non sta vivendo un gran momento ed il tecnico è ad un passo dall’esonero per essere al quinto posto in Bundesliga (a 9 punti dal Borussia Dortmund capolista), nonostante in Champions’ abbia ottenuto 3 vittorie ed un pareggio e proprio un punto basterebbe per centrare gli ottavi. Quella di Rui Vitoria, invece, è quarta in Primeira Liga (a 4 punti dal Porto) e deve vincere per sperare ancora negli ottavi, dato che sino ad ora ha ottenuto una vittoria, un pareggio e due sconfitte nel gruppo E.

  •   
  •  
  •  
  •