Sicula Leonzio-Catanzaro 0-2 (Video Gol Highlights): D’Ursi e Iuliano affondano la compagine lentinese

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
sicula leonzio-catanzaro

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Serie C, Sicula Leonzio-Catanzaro 0-2: alla Sicula Trasporti Stadium i calabresi hanno la meglio sui padroni di casa, apparsi sottotono e particolarmente disattenti in difesa. Decidono il match le reti di D’Ursi e Iuliano.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS SICULA LEONZIO-CATANZARO 0-2 | SERIE C

Tabellino Sicula Leonzio-Catanzaro 0-2

SICULA LEONZIO (4-3-3): Narciso; M. Esposito, Aquilanti, Petta, Squillace; Cozza (80′ Marano), G. Esposito (67′ Vitale), Gammone (53′ D’Angelo); Russo (53′ Sainz-Maza), Ripa, Gomez. A disposizione: Polverino, La Cagnina, Ferrini, Palermo, De Felice, Talarico. Allenatore: Paolo Bianco.

CATANZARO (3-4-3): Furlan; Celiento, Riggio, Figliomeni; Statella, Iuliano (75′ Eklu), Maita, Favalli; Kanoutè (66′ Giannone), Ciccone (75′ Repossi), Fischnaller (57′ D’Ursi). A disposizione: Elezaj, Mittica, Nicoletti, Nikolopoulos, Infantino, Posocco. Allenatore: Gaetano Auteri.

ARBITRO: Di Cairano di Ariano Irpino (Rinaldi-Valente).

MARCATORI: 67′ D’Ursi, 73′ Iuliano

NOTE: Ammoniti Riggio, Iuliano, Figliomeni (C), Juanito Gomez (S)

CORNER: 3-5

Statistiche Sicula Leonzio-Catanzaro

Possesso palla: Sicula Leonzio 45 % – Catanzaro 55%
Tiri totali: Sicula Leonzio 6 – Catanzaro 9
Tiri in porta: Sicula Leonzio 1 – Catanzaro 6
Tiri fuori: Sicula Leonzio 5 – Catanzaro 3
Corner: Sicula Leonzio 3 – Catanzaro 5
Calci di punizione: Sicula Leonzio 20 – Catanzaro 16
Fuorigioco: Sicula Leonzio 3 – Catanzaro 2
Rinvii dal fondo: Sicula Leonzio 7 – Catanzaro 5
Rimesse laterali: Sicula Leonzio 29 – Catanzaro 36
Parate: Sicula Leonzio 4 – Catanzaro 1
Falli: Sicula Leonzio 13 – Catanzaro 8

Sicula Leonzio-Catanzaro, il racconto del match

90′ – Non accade più nulla, l’arbitro Di Cairano manda le squadre negli spogliatoi: alla Sicula Trasporti Stadium termina 0-2 in favore del Catanzaro, in virtù delle reti siglate da D’Ursi e Iuliano

Leggi anche:  Ranking Atp maschile aggiornato al 22/06: Berrettini si avvicina a Federer, Musetti tra i primi 60

88′ – OCCASIONE SICULA LEONZIO! Conclusione a botta sicura di Petta, palla a lato

86′ – Conclusione di D’Ursi, palla centrale facile preda di Narciso

80′ – Ammoniti Juanito Gomez e Figliomeni al culmine di un alterco

78’ – QUARTA SOSTITUZIONE SICULA LEONZIO! Entra Marano al posto di Cozza
76’ – OCCASIONE SICULA LEONZIO! Ripa supera Furlan e calcia a rete, Riggio salva sulla linea e manda la sfera in angolo

74’ – Conclusione dalla distanza di D’Ursi, palla alta

73’ – DOPPIO CAMBIO CATANZARO! Entrano Repossi ed Eklu al posto di Ciccone e Iuliano

71’ – RADDOPPIO CATANZARO! Errore difensivo da parte dei padroni di casa, ne approfitta Iuliano che calcia punendo Narciso

70’ – Conclusione di Giannone, Narciso fa sua la sfera

67’ – TERZA SOSTITUZIONE SICULA LEONZIO! Esce G. Esposito, entra Vitale

66’ – SECONDA SOSTITUZIONE CATANZARO! Fuori Kanoutè, dentro Giannone

65′ – RETE CATANZARO! Gran conclusione dalla distanza di D’Ursi che trafigge Narciso

61′ – Conclusione di Sainz-Maza, palla a lato

59′ – OCCASIONE CATANZARO! D’Ursi servito in area colpisce di testa la sfera indirizzandola sul palo

57′ – PRIMA SOSTITUZIONE CATANZARO! Fuori Fischnaller, dentro D’Ursi

55′ – Conclusione di potenza di Ciccone, Narciso si rifugia in angolo

53′ – DOPPIA SOSTITUZIONE SICULA LEONZIO! Fuori Gammone e Russo per D’Angelo e Sainz-Maza

53′ – Ammonito Iuliano per intervento falloso

50′ – Maita serve Kanoutè che trova Fischnaller libero: l’assist per la punta giallorossa che calcia di poco a lato

46′ – L’arbitro Di Cairano fischia l’inizio del secondo tempo

21.32: Squadre in campo tra qualche istante inizia la seconda frazione di gioco di Sicula Leonzio-Catanzaro


21.22: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo di Sicula Leonzio-Catanzaro

Leggi anche:  Dove vedere Uruguay-Cile, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

46′ – Termina il primo tempo, Sicula Leonzio-Catanzaro vanno all’intervallo sul risultato di 0-0

45′ – L’arbitro Di Cairano concede un minuto di recupero

38′ – OCCASIONE CATANZARO! Incursione di Kanoutè sulla destra, cross al centro per Fischnaller che calcia di poco a lato

35′ – Gara finora avara di emozioni, alla Sicula Trasporti Stadium match fermo sullo 0-0

30′ – Fase molto convulsa del match, meglio il Catanzaro con un Nicoletti superlativo. Padroni di casa tuttavia che gestiscono bene la gara

21′ – Nicoletti serve Kanoutè che scivola al momento di impattare con la sfera

17′ – Fischnaller spreca una ghiotta occasione, imbeccato da Nicoletti con un cross dalla sinistra, perdendo la palla in area

15′ – Cross di Nicoletti, palla in angolo

10′ – Sugli sviluppi del calcio di punizione seguente, in acrobazia Juanito Gomez ci prova ma Furlan fa sua la sfera

9′ – Ammonito Riggio per intervento falloso ai danni di Ripa

5′ – Fase di studio in questi primi minuti del match

2′ – Padroni di casa con la casacca bianconera, divisa completamente rossa per gli ospiti

1′ – L’arbitro Di Cairano della sezione di Ariano Irpino fischia l’inizio del match

20.29: Squadre in campo, tra qualche istante inizia il match Sicula Leonzio-Catanzaro

20.00: Ecco le formazioni ufficiali di Sicula Leonzio-Catanzaro

SICULA LEONZIO (4-3-3): Narciso; M. Esposito, Petta, Aquilanti, Squillace; Cozza, G. Esposito, Gammone; Russo, Ripa, Gomez. A disposizione: La Cagnina, Polverino, Ferrini, Talarico, D’Angelo, Giunta, Marano, Palermo, De Felice, Sainz-Maza, Vitale. Allenatore: Paolo Bianco

CATANZARO (3-4-3): Furlan; Celiento, Figliomeni, Riggio; Statella, Iuliano, Maita, Nicoletti; Kanoutè, Ciccone, Fischnaller. A disposizione: Elezaj, Mittica, D’Ursi, Infantino, Giannone, Favalli, Eklu, Nikolopoulos, Posocco, Repossi. Allenatore: Gaetano Auteri

Leggi anche:  Final Six, Roma-Atalanta: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere campionato Primavera 1

L’imponente successo tra le mura amiche contro il Rieti ha consentito al Catanzaro di rafforzare la quinta posizione in classifica a quota 17 punti, frutto di cinque successi, due pareggi e tre sconfitte: la vetta attualmente dista nove lunghezze, con il terzetto al vertice composto da Juve Stabia, Rende e Trapani sembra non perdere nessun colpo e viaggiano spediti verso la prima posizione che vuol dire promozione diretta in Serie B.
Gli uomini del tecnico Gaetano Auteri faranno visita alla Sicula Leonzio questa sera all’Angelino Nobile, con fischio di inizio previsto per le ore 20.30: la compagine lentinese è appaiata in classifica proprio con i giallorossi. Nell’ultimo turno di campionato i bianconeri sono stati sconfitti in trasferta dal Monopoli per 2-1: dopo essere passati in vantaggio grazie alla rete di Juanito Gomez al 20′, gli uomini del tecnico Paolo Bianco si sono fatti raggiungere dai padroni di casa, che hanno completato la rimonta in virtù delle reti siglate da Mendicino su penalty al 47′ e Montinaro all’86’.
A dirigere l’incontro Sicula Leonzio-Catanzaro è stato designato il signor Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assitenti Giorgio Rinaldi della sezione di Roma 1 e Francesco Valente della sezione di Roma 2

Probabili formazioni Sicula Leonzio-Catanzaro

SICULA LEONZIO (4-3-3): Narciso; Esposito, Talarico, Ferrini, Squillace; Cozza, Aquilanti, Esposito; Maza, Gomez, Ripa. A disposizione: Polverino, La Cagnina, Petta, D’Angelo, Giunta, Marano, Palermo, De Felice, Gammone, Russo, Vitale. Allenatore: Paolo Bianco

CATANZARO (3-4-3): Elezaj; Celiento, Figliomeni, Riggio; Statella, Maita, Iuliano, Favalli; Ciccone, Kanouté, Fischnaller. A disposizione: Furlan, Mittica, Eklu, Nicoletti, Nikolopoulos, D’Ursi, Giannone, Infantino, Posocco, Repossi. Allenatore: Gaetano Auteri

  •   
  •  
  •  
  •