Sci alpino femminile, slalom speciale Levi 2018: Shiffrin trionfa davanti a Vlhova e Schild. 18ª Curtoni, 19ª Costazza

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Slalom speciale Levi

Mikaela Shiffrin – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La statunitense Mikaela Shiffrin vince alla grande lo slalom speciale Levi, primo della stagione della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019. Alle sue spalle si piazza la slovacca Petra Vlhova (terza nella prima manche) e una rimontante austriaca Bernardette Schild. Successo n°44 in carriera, 33° in questa specialità; per quanto riguarda le azzurre Irene Curtoni e Chiara Costazza chiudono al 18° e 19° posto.

CLASSIFICA FINALE

  1. Mikaela Shiffrin (USA) 1:32.61
  2. Petra Vlhova (SVK) +0.58
  3. Bernadette Schild (AUT) +0.79
  4. Frida Hansdotter (SWE) +0.81
  5. Wendy Holdener (SUI) +0.85
  6. Anna Swenn Larsson (SWE) +0.89
  7. Katharina Gallhuber (AUT) +1.05
  8. Katharina Liensberger (AUT) +1.24
  9. Nina Haver-Loeseth (NOR) +1.47
  10. Michelle Gisin (SUI) +1.95
  11. Erin Mielzynski (CAN) +2.09
  12. Meta Hrovat (SLO) +2.23
  13. Estelle Alphand (SWE) +2.35
  14. Marina Wallner (GER) +2.38
  15. Sara Hector (SWE) +2.49
  16. Katharina Truppe (AUT) +2.61
  17. Christina Geiger (GER) +2.64
  18. Irene Curtoni (ITA) +2.85
  19. Chiara Costazza (ITA) +2.89
  20. Katharina Huber (AUT) +2.91
  21. Magdalena Fjaellstroem (SWE) +2.97
  22. Marusa Ferk (SLO) +3.08
  23. Thea Louise Stjernesund (NOR) +3.14
  24. Maren Skjoeld (NOR) +3.16
  25. Adeline Mugnier (FRA) +3.79
  26. Marie-Therese Sporer (AUT) +4.31
  27. Roni Remme (FRA) +4.39
  28. Carole Bissig (SUI) +5.21

DNF Marlene Schmotz (GER)
DNF Laurence St.Germain (CAN)

DIRETTA SLALOM SPECIALE LEVI, SCI ALPINO FEMMINILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM SPECIALE LEVI 2018
Levi Black (Kittilä), seconda gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019

14.30 – Classifica finale: 1. Shiffrin 1.32.61, 2. Vlhova +0.58, 3. Schild +0.79, 4. Hansdotter +0.81, 5. Holdener +0.85. Curtoni e Costazza chiudono al 18° e 19° posto, a 2.85 e 2.89 secondi dalla vincitrice
14.29 – Shiffrin ha una piccola incertezza e chiude con 58 centesimi di vantaggio. Vittoria n°44 in Coppa del Mondo, 33 in slalom speciale
14.27 –
La svedese Hansdotter, campionessa olimpica in carica, parte bene ma chiude a 23 centesimi e perde il podio, che va alla Schild
14.26 –
Ultime tre dello Slalom speciale Levi: scende la slovacco Vlhova e perde 7 decimi sul muro, mantenendo però 21 centesimi sull’austriaca Schild (che rimonta)
14.24 –
L’austriaca Gallhuber perde oltre un secondo sul muro del secondo settore e chiude quarta a 26 centesimi
14.23 –
La svizzera Holdener inizia benissimo, perde nel secondo settore e crolla nel finale. Seconda a 6 centesimi
14.21 –
La svedese Swenn Larsson parte fortissima, perde molto nella parte centrale e anche nel finale, chiudendo seconda a 10 centesimi
14.20 –
La slovena Hrovat, bene nella prima manche col pettorale 33, parte forte ma perde molto sempre nel secondo settore e chiude sesta ad 1.44 secondi da Schild
14.19 –
La canadese Mielzynski perde molto nella parte centrale e chiude al 5° posto
14.17 – Mancano le ultime otto. Classifica provvisoria: 1.Schild, 2. Liensberger, 3. Haver-Loeseth, 4. Gisin, 5. Alphand
14.14 –
La norvegese Haver-Loeseth chiude al terzo posto
14.13 –
La svedese Fjaellstroem perde ben 11 posizioni rispetto alla prima manche dello slalom speciale Levi
14.11 –
Gran tempo dell’austriaca Schild, con una ottima parte finale. 45 centesimi il suo vantaggio
14.10 –
L’austriaca Huber molto aggressiva e per poco non scivola. Chiude ad 1.67 secondi
14.08 –
La svizzera Gisin seconda a 71 centesimi
14.07 –
L’austriaca Liensberger passa in testa con 1.11 secondi sulla svedese Alphand
14.04 – Classifica parziale: 1. Alphand 1.34.96, 2. Hector +0.14, 3. Truppe +0.26, 4. Geiger +0.29, 5. Curtoni +0.50
14.03 –
L’altra azzurra, Costazza, parte male e non riesce a recuperare. Perse 5 posizioni rispetto alla prima manche e chiude alle spalle dalla connazionale
14.02 –
La svedese Alphand chiude di 14 centesimi sulla connazionale, ma nel finale ha rischiato di perdere il vantaggio (42 centesimi nella parte centrale)
14.01 –
La norvegese Skjoeld è settima, perde ben 6 posizioni rispetto alla prima manche dello Slalom speciale Levi 2018
13.59 –
Scende l’italiana Curtoni, che inizia bene ma nel finale perde 32 centesimi (36 complessivi di ritardo dalla svedese)
13.58 –
La svedese Hector passa in testa, con 12 centesimi sull’austriaca
13.57 –
La canadese St.Germain inforca e scivola nel settore centrale
13.56 –
La slovena Ferk perde per ora due posizioni, la Truppe ne ha guadagnate 4
13.55 –
Male l’austriaca Sporer, che chiude a 1.7 secondi dalla connazionale
13.53 –
La tedesca Geiger perde nella parte centrale ma nel finale limita il ritardo a 3 centesimi
13.51 –
L’austriaca Truppe è davanti alla francese con oltre un secondo di vantaggio
13.49 –
La canadese Remme recupera nella parte centrale ma nel finale sbaglia e finisce a 60 centesimi
13.48 –
La francese Mugner passa in testa con 1.42 sulla svizzera. Pista bagnata molto prima della seconda manche
13.47 –
La tedesca Schmotz non conclude la prova
13.46 –
Chiude col tempo complessivo di 1.37.82, con un errore evidente nella parte centrale
13.45 – Al via la seconda manche dello Slalom speciale Levi: la prima a scendere è la svizzera Bissig
12.25 –
Piazzamento finale delle altre italiane: Pederlini chiude al 50° posto, Bassino al 59° e Midali scivola non termina la prova. Costazza scende al 16° posto, Curtoni al 19°
11.46 – La seconda manche inizierà alle ore 13.45
11.44 – Dopo le prime 3o discese la statunitense Mikaela Shiffrin chiude al primo posto la prima manche dello slalom speciale Levi con il tempo di 45.06 secondi. Seconda la svedese Hansdotter a 14 centesimi, terza la slovacca Vlhova a 59. Le azzurre Costazza e Curtoni sono quattordicesima e diciassettesima
11.43 –
La canadese Remme chiude la partenza delle prime trenta e chiude al 22° posto provvisorio
11.40 –
L’austriaca Hubert, n°26 alla partenza, riesce ad effettuare un’ottima prova e chiude undicesima
11.37 –
La norvegese Skjoeld, pettorale n°24, chiude al 15° posto davanti all’azzurra Curtoni
11.31 –
La slovena Ferk chiude sedicesima, a causa di un errore nella fase centrale
11.29 –
Parte bene ma poi peggiora sino a chiudere al penultimo posto
11.29 –
Manche dello Slalom speciale Levi interrotta per qualche minuto, ora riparte con la slovena Bucik
11.25 –
La svedese Wikstroem chiude all’ultimo posto, con 3.17 secondi. Prova per niente esaltante
11.24 –
La tedesca Duerr è la prima ad inforcare, ad inizio secondo settore
11.22 –
La tedesca Wallner parte molto forte ma poi perde progressivamente e chiude 8° ad 1.27 secondi
11.18 – Riepilogo della classifica: 1. Shiffrin 45.06, 2. Hansdotter +0.14, 3. Vlhova +0.59, 4. Gallhuber +0.63, 5. Holdener +0.70. Dodicesima Costazza, quattordicesima Curtoni
11.18 –
L’austriaca Liensberger chiude decima, davanti all’azzurra Costazza. La costante di questa prova è che tutte perdono molto nella parte centrale
11.13 –
L’austriaca Truppe chiude all’ultimo posto provvisorio della prima manche dello Slalom speciale Levi, l’11°, con oltre 2 secondi da Shiffrin
11.11 –
La seconda italiana, Costazza, parte non benissimo e chiude con 1.59 secondi di ritardo, contenendo un po’ nel finale
11.10 –
Scende la prima azzurra, Curtoni, con il pettorale n°9, fatica sin dall’inizio e termina la prova con ben 1.77 secondi di ritardo
11.08 –
L’austriaca Gallhuber non commette errori ma chiude a 63 centesimi, dimostrando che la statunitense è partita con calma per poi far la differenza nella parte centrale e confermare ciò nel finale
11.06 –
La slovacca Vlhova chiude a 59 centesimi da Shiffrin, per ora al terzo posto di manche nello Slalom speciale Levi
11.05 –
L’austriaca Schild decisamente in difficoltà e chiude con ben 1.43 secondi di distacco
11.04 –
L’altra svedese Swenn Larsson inizia fortissimo ma poi si scompone e finisce per perdere 93 centesimi
11.03 –
La svedese Hansdotter chiude a 21 centesimi, anche lei ha perso molto nella parte centrale (dove la statunitense ha sciato davvero bene)
11.02 –
La svizzera Holdener parte meglio di Shiffrin, poi però perde tanto nella parte centrale e chiude a 70 centesimi di distacco
11.01 –
Buona prova della statunitense, che chiude con 45.06
11.00 – Ci siamo, sta per partire lo Slalom speciale Levi 2018: la prima a scendere è Mikaela Shiffrin
10.02 –
La giuria ha deciso di abbassare la posizione di partenza, a causa delle condizioni del tempo decisamente più calde della norma. Di conseguenza la partenza slitta alle ore 11.00 italiane
09.13 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. Tra poco più di un’ora avrà inizio la prima manche dello slalom speciale Levi, seconda tappa della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019

Slalom speciale Levi 2018: i pettorali di partenza nella prima manche

Dopo l’inizio di stagione a Sölden (Austria, slalom gigante), la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019 fa tappa in Finlandia dove si disputerà lo slalom speciale Levi, sulla pista Levi Black. Alle ore 10.15 è previsto l’inizio della prima manche, mentre la seconda inizierà alle 13.15 e la dominatrice delle ultime stagioni, Mikaela Shiffrin, proverà ad aumentare il suo bottino di vittorie in questa specialità, attualmente a quota 32 vittorie. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche (prime 30 ed italiane):

1 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA
2 HOLDENER Wendy 1993 SUI
3 HANSDOTTER Frida 1985 SWE
4 SWENN LARSSON Anna 1991 SWE
5 SCHILD Bernadette 1990 AUT
6 VLHOVA Petra 1995 SVK
7 GALLHUBER Katharina 1997 AUT
8 MIELZYNSKI Erin 1990 CAN
9 CURTONI Irene 1985 ITA
10 COSTAZZA Chiara 1984 ITA

11 TRUPPE Katharina 1996 AUT
12 GISIN Michelle 1993 SUI
13 ALPHAND Estelle 1995 SWE
14 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT
15 HAVER-LOESETH Nina 1989 NOR
16 WALLNER Marina 1994 GER
17 GEIGER Christina 1990 GER
18 DUERR Lena 1991 GER
19 WIKSTROEM Emelie 1992 SWE
20 BUCIK Ana 1993 SLO
21 FERK Marusa 1988 SLO
22 STIEGLER Resi 1985 USA
23 NOENS Nastasia 1988 FRA
24 SKJOELD Maren 1993 NOR
25 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN
26 HUBER Katharina 1995 AUT
27 DANIOTH Aline 1998 SUI
28 BISSIG Carole 1996 SUI
29 MUGNIER Adeline 1992 FRA
30 REMME Roni 1996 CAN
54 MIDALI Roberta 1994 ITA
58 PETERLINI Martina 1997 ITA
73 BASSINO Marta 1996 ITA

Slalom speciale Levi: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Levi Black
28 febbraio 2004, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Tanja Poutjanen (Finlandia) 2. Elisabeth Görgl (Austria) 3. Maria Riesch (Germania)
29 febbraio 2004, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Elisabeth Görgl (Austria) 3. Martina Ertl (Germania)
10 marzo 2006, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Janica Kostelić (Croazia) 3. Nicole Hosp (Austria)
11 marzo 2006, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Janica Kostelić (Croazia) 2. Anja Pärson (Svezia) 3. Kathrin Zettel (Austria)
12 novembre 2006, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Marlies Schild (Austria) 2. Kathrin Zettel (Austria) 3. Nicole Hosp (Austria)
15 novembre 2008, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Maria Pietilä Holmner (Svezia) 3. Maria Riesch (Germania)
14 novembre 2009, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Lindsey Vonn (USA) 3. Tanja Poutiainen (Finlandia)
13 novembre 2010, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Marlies Schild (Austria) 2. Maria Riesch (Germania) 3. Tanja Poutiainen (Finlandia)
10 novembre 2012, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Tanja Poutiainen (Finlandia) Mikaela Shiffrin (USA)
16 novembre 2013, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Maria Riesch (Germania) 3. Tina Maze (Slovenia)
15 novembre 2014, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Tina Maze (Slovenia) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Kathrin Zettel (Austria)
12 novembre 2016, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Wendy Holdener (Svizzera) 3. Petra Vlhová (Slovacchia)
11 novembre 2017, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Petra Vlhová (Slovacchia) 2. Mikaela Shiffrin (USA) 3. Wendy Holdener (Svizzera)

Sci alpino femminile, slalom speciale Levi 2018: dove seguirlo in TV
Lo slalom speciale Levi sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •