Sci alpino maschile, super G Lake Louise 2018: Jansrud ottiene il suo 22° successo in CdM. 21° Paris, 22° Buzzi e 30° Innerhofer

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Super G Lake Louise

Kjetil Jansrud – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Il norvegese Kjetil Jansrud è autore di un’ottima prova e fa suo il Super G Lake Louise, il primo della stagione della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019. Alle sue spalle si piazzano l’austriaco Vincent Kriechmayr e lo svizzero Mauro Caviezel, rispettivamente a 14 e 21 centesimi; ventiduesima vittoria in carriera per il trentatreenne scandinavo, dodicesima in questa specialità di cui è campione in carica. Per quanto riguarda gli azzurri non arrivano buone notizie: Peter Fill finisce fuori subito, Dominik Paris ed Emanuele Buzzi chiudono al 21° e 22° posto, mentre Christof Innerhofer è 30° ed è l’ultimo sciatore a punti (era partito col pettorale n°1).

CLASSIFICA FINALE

1. Kjetil Jansrud (NOR) 1:33.52
2. Vincent Kriechmayr (AUT) +0.14
3. Mauro Caviezel (SUI) +0.21
4. Hannes Reichelt (AUT) +0.44
5. Aksel Lund Svindal (NOR) +0.57
6. Matthias Mayer (AUT) +0.65
7. Adrien Theaux (FRA) +0.88
8. Adrian Smiseth Sejersted (NOR) +0.89
9. Thomas Dressen (GER) +0.94
10. Beat Feuz (SUI) +0.97
11. Christian Walder (AUT) +0.99
12. Ryan Cochran-Siegle (USA) +1.01
12. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +1.01
14. Max Franz (AUT) +1.02
15. Carlo Janka (SUI) +1.22
16. Dustin Cook (CAN) +1.26
17. Travis Ganong (USA) +1.34
18. Bostjan Kline (SLO) +1.43
19. Stefan Rogentin (SUI) +1.44
20. Martin Cater (SLO) +1.46
21. Dominik Paris (ITA) +1.50
22. Emanuele Buzzi (ITA) +1.51
23. Thomas Tumler (CAN) +1.52
24. Johan Clarey (FRA) +1.54
25. Marco Odermatt (SUI) +1.56
26. Matthieu Bailet (FRA) +1.73
27. James Crawford (CAN) +1.79
28. Niels Hintermann (SUI) +1.83
29. Josef Ferstl (GER) +1.90
30. Johannes Kroell (AUT) +1.94
30. Christof Innerhofer (ITA) +1.94

37. Mattia Casse (ITA) +2.12
42. Matteo Marsaglia +2.91
DNF Peter Fill

CLASSIFICA GENERALE
1. Vincent Kriechmayr (AUT) 130 punti
2. Kjetil Jansrud (NOR) 120
3. Max Franz (AUT) 118
4. Marcel Hirscher (AUT) 100
5. Christof Innerhofer (ITA) 81
6. Henrik Kristoffersen (NOR) 80
7. Aksel Lund Svindal (NOR) 77
8. Matthias Mayer (AUT) 72
9. Dominik Paris (ITA) 70
10. Mauro Caviezel (SUI) 67

CLASSIFICA SUPER-G
1. Kjetil Jansrud (NOR) 100 punti
2. Vincent Kriechmayr (AUT) 80
3. Mauro Caviezel (SUI) 60
4. Hannes Reichelt (AUT) 50
5. Aksel Lund Svindal (NOR) 45
6. Matthias Mayer (AUT) 40
7. Adrien Theaux (FRA) 36
8. Adrian Smiseth Sejersted (NOR) 32
9. Thomas Dressen (GER) 29
10. Beat Feuz (SUI) 26

DIRETTA SUPER G LAKE LOUISE, SCI ALPINO MASCHILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SUPER G LAKE LOUISE 2018
Men’s Olympic Downhill, terza gara della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019

21.04 – Son scesi i primi 30 di questo super G Lake Louise: Jansrud vince davanti a Kriechmayr e Caviezel. Male gli azzurri, con Paris 19°, 23° Innerhofer e Fill fuori. Devono scendere ancora Buzzi, Casse e Marsaglia
20.59 –
Il norvegese Saugestad scivola e rischia molto, ma per fortuna si rimette in piedi
20.57 –
Discreta prova dello svizzero Janka, ad 1.22 secondi da Jansrud
20.55 –
Il norvegese Sejersted fa un’ottima prova, chiudendo ottavo ad 89 centesimi
20.52 –
Lo sloveno Cater chiude davanti all’azzurro Paris
20.51 –
Ora è abbastanza difficile fare il tempo
20.46 –
Lo svizzero Tumler rischia di scivolare ma con un guizzo resta in piedi e chiude ad 1.52 secondi dalla vetta
20.42 – Il francese Giziendanner chiude all’ultimo posto, non una gran prova per lui. Classifica parziale del Super G Lake Louise, dopo i primi 20: 1. Jansrud, 2. Kriechmayr +0.14, 3. Caviezel +0.21, 4. Reichelt +0.44, 5. Svindal +0.57. Paris 15°, Innerhofer 17°
20.39 – Discreta prova di Théaux, settimo ad 88 centesimi dal norvegese Jansrud
20.37 –
Il norvegese Kilde perde la linea e chiude 10° ad 1.01
20.35 –
Il tedesco Ferstl, n°17 di pettorale, chiude 14° ad 1.90 secondi
20.33 –
Parte bene lo svizzero Caviezel, che gareggia alla pari di Jansrud ma nel finale perde qualcosina e chiude terzo a 21 centesimi
20.32 –
Lo svizzero Feuz scende sulla difensiva, quasi frenato, e chiude a 97 centesimi
20.29 – Non una gran prova per l’azzurro Paris, che chiude a 1.50 secondi da Jansrud in questo super G Lake Louise
20.27 –
Non perfetto all’inizio l’austriaco Mayer, campione olimpico in carico, contiene a metà gara ma nel finale perde e chiude a 65 centesimi
20.25 –
L’austriaco Walder perde nel finale e chiude a 99 centesimi
20.23 –
L’austriaco Reichelt non parte benissimo ma riesce a contenere lo svantaggio e chiude a 44 centesimi (3° per ora)
20.19 – Il canadese Cook non effettua una gran prova, ma nel finale recupera qualcosa e chiude ad 1.26 secondi
20.17 –
Jansrud, campione in carica della specialità, scende aggressivo come suo solito e chiude davanti all’austriaco per 14 centesimi, diventando il nuovo leader del super G Lake Louise
20.14 – Subito fuori l’azzurro Fill, che incrocia gli sci e rischia di cadere male
20.13 –
L’austriaco Kriechmayr effettua una gran parte centrale, chiudendo davanti a Svindal di 43 centesimi
20.11 –
Non una gran prova per lo sloveno Kline, ma resta davanti ad Innerhofer
20.09 –
Gran prova del norvegese Svindal, che è stato molto scorrevole e chiude con 37 centesimi di vantaggio sul tedesco
20.08 –
Il tedesco Sander per ora è ultimo, con 1.08 secondi
20.05 –
L’austriaco Franz chiude ad appena 8 centesimi dal tedesco
20.03 –
Gran prova del tedesco Dressen, che chiude con un secondo di vantaggio
20.01 –
Non parte benissimo e chiude con 1:35.46
20.00 – Inizia il Super G Lake Louise, il primo a scendere è l’azzurro Innerhofer

Discesa libera Lake Louise 2018: i pettorali di partenza

Dopo la prima discesa libera della stagione a Killington, la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019 completa la tappa negli Stati Uniti (Vermont) dove si disputerà anche il super G Lake Louise, sulla Men’s Olympic Downhill. Alle ore 20.00 è prevista l’inizio della competizione ed il norvegese Kjetil Jansrud proverà a difendere la coppa di specialità vinta la scorsa stagione (la terza in carriera). Di seguito i pettorali di partenza designati (primi 30 ed italiani):

1 INNERHOFER Christof 1984 ITA
2 DRESSEN Thomas 1993 GER
3 FRANZ Max 1989 AUT
4 SANDER Andreas 1989 GER
5 SVINDAL Aksel Lund 1982 NOR
6 KLINE Bostjan 1991 SLO
7 KRIECHMAYR Vincent 1991 AUT
8 FILL Peter 1982 ITA
9 JANSRUD Kjetil 1985 NOR
10 COOK Dustin 1989 CAN
11 REICHELT Hannes 1980 AUT
12 WALDER Christian 1991 AUT
13 MAYER Matthias 1990 AUT
14 PARIS Dominik 1989 ITA
15 FEUZ Beat 1987 SUI
16 CAVIEZEL Mauro 1988 SUI
17 FERSTL Josef 1988 GER
18 KILDE Aleksander Aamodt 1992 NOR
19 THEAUX Adrien 1984 FRA
20 GIEZENDANNER Blaise 1991 FRA
21 TUMLER Thomas 1989 SUI
22 ODERMATT Marco 1997 SUI
23 GANONG Travis 1988 USA
24 CATER Martin 1992 SLO
25 ROULIN Gilles 1994 SUI
26 SEJERSTED Adrian Smiseth 1994 NOR
27 JANKA Carlo 1986 SUI
28 SAUGESTAD Stian 1992 NOR
29 BIESEMEYER Thomas 1989 USA
30 BAUMANN Romed 1986 AUT
34 BUZZI Emanuele 1994 ITA
41 CASSE Mattia 1990 ITA
43 MARSAGLIA Matteo 1985 ITA

Super G Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2002 al 2009
1 dicembre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Stephan Eberharter (Austria) 2. Fritz Strobl (Austria) 3. Didier Cuche (Svizzera)
30 novembre 2003, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Hermann Maier (Austria) 2. Michael Walchhofer (Austria) 3. Stephan Eberharter (Austria)
28 novembre 2004, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Bode Miller (USA) 2. Hermann Maier (Austria) 3. Michael Walchhofer (Austria)
27 novembre 2005, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Benjamin Raich (Austria) 3. Daron Ralves (USA)
26 novembre 2006, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. John Kucera (Canada) 2. Mario Scheiber (Canada) 3. Patrik Järbyn (Svezia)
25 novembre 2007, Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Benjamin Raich (Austria) 3. Didier Cuche (Svizzera)
30 novembre 2008, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Hermann Maier (Austria) 2. John Kucera (Canada) 3. Didier Cuche (Svizzera)
29 novembre 2009, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Manuel Osborne-Paradis (Canada) 2. Benjamin Raich (Austria) 3. Michael Walchhofer (Austria)

Super G Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2010 al 2019
28 novembre 2010, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Tobias Grünenfelder (Svizzera) 2. Didier Cuche (Svizzera) 3. Romed Baumann (Austria)
27 novembre 2011, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Didier Cuche (Svizzera) 3. Adrien Théaux (Francia)
25 novembre 2012, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Adrien Théaux (Francia) 3. Joachim Puchner (Austria)
1 dicembre 2013, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Matthias Mayer (Austria) 3. Georg Streitberger (Austria)
30 novembre 2014, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Kjetil Jansrud (Norvegia) 2. Matthias Mayer (Austria) 3. Dominik Paris (Italia)
29 novembre 2015, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Matthias Mayer (Austria) 3. Peter Fill (Italia)
26 novembre 2017, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Kjetil Jansrud (Norvegia) 2. Max Franz (Austria) 3. Hannes Reichelt (Austria)

Sci alpino maschile, super G Lake Louise 2018: dove seguirlo in TV
Il super G Lake Louise sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •