Rende-Reggina 3-2 (Video Gol Highlights), Franco decide il derby calabro e regala il secondo posto ai rennitani

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
rende-reggina

Foto Getty Images© per SuperNews

Serie C Girone C, Rende-Reggina 3-2: la rete di Franco in extremis regala tre punti preziosi al Rende, che sale così al secondo posto scavalcando la Juve Stabia. Notte fonda per la Reggina che ora dovrà recuperare le forze in vista del delicato match interno contro la Paganese di sabato pomeriggio, in una sorta di scontro salvezza che scotta

VIDEO GOL HIGHLIGHTS RENDE-REGGINA 3-2 | SERIE C GIRONE C (cliccare sul link nel riquadro)

Tabellino Rende-Reggina 3-2

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Franco (90′ Di Giorno), Awua, Blaze; Laaribi (76′ Godano), Rossini, Vivacqua. A disposizione: Borsellini (p), Palermo (p), Sanzone, Calvanese, Cipolla, Galli, Giannotti, Crusco. Allenatore: Francesco Modesto

REGGINA (4-3-3): Licastro; Kirwan, Conson, Solini, Zivkov; Salandria (40′ Franchini), Zibert, Marino (71′ Bonetto); Tulissi (14′ Tasi), Ungaro (71′ Navas), Sandomenico. A disposizione: Vidovsek (p), Ciavattini, Pogliano, Redolfi, Mastrippolito, Petterman, Viola. Allenatore: Roberto Cevoli.

ARBITRO: Annaloro della sezione di Collegno (De Chirico – Pellino)

MARCATORI: 5′ Viteritti (RND), 32′ Tassi (REG), 35′ Vivacqua (RND), 46′ p.t. Tassi (REG), 90′ Franco (RND)

NOTE: Ammoniti Tassi (REG), Kirwan (REG), Awua (RND)

RECUPERO: 2′ p.t., 3′ s.t.

Rende-Reggina, il racconto del match (Secondo Tempo)

93′ – L’arbitro Annaloro fischia la fine del match

90′ – SECONDO CAMBIO RENDE! Fuori l’acclamato Franco, dentro Di Giorno

90′ – L’arbitro Annaloro concede tre minuti di recupero

90′ – VANTAGGIO RENDE! Passaggio filtrante per Franco che trafigge Licastro

87′ – Ammonito Awua per fallo su Bonetto

82′ – Conclusione di Viteritti dal limite dell’area, palla alta

76′ – PRIMA SOSTITUZIONE RENDE! Fuori uno stremato Laaribi, dentro Godano

74′ – Provvidenziale anticipo di Franchini che riesce ad intercettare un cross pericoloso diretto sui piedi di Vivacqua

72′ – Cross dalla destra per Blaze che stacca di testa: Licastro si supera e devia in corner

71′ – DOPPIO CAMBIO REGGINA! Fuori Marino e Ungaro, dentro Bonetto e Navas

66′ – Ancora Laaribi dalla lunga distanza, conclusione debole, facile preda di Licastro

65′ – Ammonito Kirwan per intervento falloso ai danni di Vivacqua

64′ – Ci prova Rossini ad impensierire Licastro: destro della punta rendese che trova la risposta in due tempi dell’estremo difensore amaranto

Leggi anche:  Juventus, Cristiano Ronaldo non si sbilancia: "Quello che verrà, sarà per il meglio. Ora sono concentrato sull'Europeo"

61′ – Tiro cross di Franco, Licastro non si fida e devia in angolo

58′ – Conclusione di Laaribi dalla lunga distanza, palla alta sopra la traversa

55′ – Ritmi piuttosto blandi in questa fase del match, Rende-Reggina ferme ancora sul 2-2

47′ – Amaranto scesi con il piglio giusto in questo secondo tempo: cross di Tassi per Kirwan, spazza la difesa biancorossa

46′ – L’arbitro Annaloro fischia l’inizio del secondo tempo: sono gli amaranto a dare il calcio di inizio

21.31: Le squadre sono scese in campo, tra qualche istante inizia il secondo tempo di Rende-Reggina

Rende-Reggina, il racconto del match (Primo Tempo)

21.19: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire la seconda frazione di gioco

47′ – L’arbitro Annaloro fischia la fine del primo tempo: al Lorenzon Rende-Reggina vanno all’intervallo sul risultato di 2-2

46′ – Ammonito Tassi per l’eccessiva esultanza

46′ – PAREGGIO REGGINA! Contropiede amaranto con Franchini, che serve Tassi che si presenta davanti a Savelloni trafiggendolo con un tiro a giro imprendibile. Pareggio al Lorenzon

45′ – L’arbitro Annaloro concede due minuti di recupero

40′ – SECONDA SOSTITUZIONE REGGINA! Fuori l’infortunato Salandria, entra Franchini

38′ – Altro errore difensivo della Reggina: Awua però si incarta al momento della conclusione. Occasione svanita per il Rende

36′ – Salandria rimane a terra in seguito ad un contrasto di gioco: in campo i sanitari della Reggina

35′ – RENDE IN VANTAGGIO! Passaggio filtrante per Vivacqua, che si invola verso l’area reggina: fa fuori un avversario e batte Licastro siglando la rete del 2-1

32′ – PAREGGIO REGGINA! Cross dalla destra di Kirwan, Savelloni non proprio impeccabile in uscita: ne approfitta Tassi che con un pallonetto scavalca l’estremo difensore di casa trovando a sorpresa il pareggio. 1-1 al Lorenzon

28′ – RETE ANNULLATA AL RENDE! Traversa colpita dai biancorossi su tiro al volo di Rossini, raccoglie la sfera Vivacqua che però si trova in evidente fuorigioco. L’arbitro Annaloro fischia il calcio di punizione indiretto in favore degli amaranto

26′  – OCCASIONE  RENDE! I padroni di casa approfittano dell’atteggiamento troppo rinunciatario degli amaranto: cross per Rossini che di testa a due passi dalla porta difesa da Licastro manda la sfera clamorosamente fuori

Leggi anche:  Buffon torna al Parma: accordo raggiunto e fascia da capitano pronta

25′ – La prestazione della Reggina sinora si può riassumere tutta in un traversone di Zivkov che termina senza problemi tra le braccia di Savelloni. Gli amaranto per il momento incontrano difficoltà nell’imbastire la manovra

22′ – OCCASIONE RENDE! Vivacqua spreca l’impossibile: palla vagante in area per l’accorrente punta rendese che a due passi da Licastro manda la sfera alle stelle

16′ – Sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi: tiro di Laaribi, traiettoria che termina sul fondo

14′ – PRIMA SOSTITUZIONE REGGINA! Fuori l’infortunato Tulissi, entra Tassi

10′ – OCCASIONE REGGINA! Conclusione di Sandomenico dalla lunga distanza, Savelloni si rifugia in corner

9′ – OCCASIONE REGGINA! Cross dalla destra per Solini che conclude di destro: conclusione troppo debole che diventa facile preda di Savelloni

7′ – Licastro in giornata “no”, esce fuori dai pali e consegna una palla sanguinosa a Vivacqua che non sfrutta a dovere l’occasione spedendo la palla fuori

5′ – RETE RENDE! Papera clamorosa del portiere Licastro, che ricordiamo stasera sostituisce l’infortunato Confente: cross dalla destra di Viteritti piuttosto debole, l’estremo difensore reggino si lascia scappare il pallone tra le mani

1′ – L’arbitro Annaloro della sezione di Collegno fischia l’inizio del match Rende-Reggina

20.29: Squadre in campo, il Rende si presenta con un completino interamente nero. La Reggina invece con una divisa completamente bianca

20.19: Brutta tegola per la Reggina prima del match contro il Rende. Nel riscaldamento si fa male Alessandro Confente: tra i pali va il secondo portiere Mattia Licastro

19.40: Ecco le formazioni ufficiali di Rende-Reggina

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Franco, Awua, Blaze; Laaribi, Rossini, Vivacqua. A disposizione: Borsellini (p), Palermo (p), Sanzone, Calvanese, Cipolla, Di Giorno, Godano, Galli, Giannotti, Crusco. Allenatore: Francesco Modesto

REGGINA (4-3-3): Licastro; Kirwan, Conson, Solini, Zivkov; Salandria, Zibert, Marino; Tulissi, Ungaro, Sandomenico. A disposizione: Vidovsek (p), Ciavattini, Pogliano, Redolfi, Mastrippolito, Bonetto, Franchini, Navas, Petterman, Tassi, Viola. Allenatore: Roberto Cevoli.

14.30: Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Rende-Reggina, sfida valida per la decima giornata del campionato di Serie C Girone C

Rende-Regina, presentazione del match e probabili formazioni

Questa sera allo stadio Comunale Marco Lorenzon con fischio di inizio previsto per le ore 20.30 di scena il posticipo Rende-Reggina, che chiude di fatto la decima giornata del campionato di Serie C Girone C: la gara è stata spostata dalla Lega Pro in seguito alla concomitanza di un altro evento nella cittadina della provincia di Cosenza.
L’incontro in programma è alquanto interessante: in caso di vittoria, i biancorossi del tecnico Francesco Modesto hanno la ghiotta occasione di portarsi al secondo posto in classifica a quota 20 punti, immediatamente alle spalle del Trapani capolista, scavalcando nella circostanza la Juve Stabia, sulla quale pesa come un macigno il passo falso interno contro la Casertana di sabato scorso.

Leggi anche:  LIVE Berrettini-Travaglia, risultato in tempo reale Atp Queen's 2021: inizio ore 13.00

Gli amaranto dell’allenatore Roberto Cevoli sono attualmente impelagati nella zona play-out: vero è che con gli otto punti finora conquistati la Paganese, diretta concorrente per la lotta salvezza e avversaria del prossimo week-end, è tenuta a debita distanza, così come il Matera, che è stato scaraventato in fondo alla classifica in virtù del -8 inflitto dalla Giustizia Sportiva in seguito ad inadempimenti di natura amministrativa nella stagione precedente, ma è altrettanto vero che la compagine del presidente Mimmo Praticò deve necessariamente ingranare la marcia, al fine di evitare di complicarsi eccessivamente la vita. Urge dunque fare punti assolutamente al Lorenzon, per migliorare uno score che finora segna due successi, altrettanti pareggi e tre sconfitte.
A dirigere l’incontro Rende-Reggina è stato designato il signor Riccardo Annaloro della sezione di Collegno, coadiuvato dagli assistenti Pierluigi De Chirico della sezione di Barletta e Giuseppe Pellino della sezione di Frattamaggiore.

Probabili formazioni Rende-Reggina, Decima giornata Serie C Girone C – lunedì 5 novembre 2018 ore 20.30

Probabile formazione Rende (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Awua, Franco, Blaze; Laaribi, Rossini, Vivacqua. A disposizione: Borsellini (p), Palermo (p), Sanzone, Calvanese, Cipolla, Di Giorno, Godano, Galli, Giannotti, Crusco. Allenatore: Francesco Modesto

Probabile formazione Reggina (4-3-3): Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Salandria, Zibert, Marino; Tulissi, Ungaro, Sandomenico. A disposizione: Vidovsek (p), Licastro (p), Ciavattini, Pogliano, Redolfi, Zivkov, Bonetto, Franchini, Navas, Petterman, Tassi, Viola. Allenatore: Roberto Cevoli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: