River Plate-Boca Juniors rinviata a domenica 25/11, assalto al pullman del Boca e incidenti fuori dal Monumental

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DI RIVER PLATE-BOCA JUNIORS


River Plate-Boca Juniors
, match rinviato alle 21 di domenica. Alla fine ha prevalso il buon senso, la finale di ritorno di Copa Libertadores è stata rinviata a domenica 25 novembre alle ore 21 italiane, le 17 in Argentina.

23.05 – Continuano gli incidenti all’esterno, con alcuni tifosi del River che non si arrendono e provano a entrare senza biglietto. La polizia reagisce con proiettili di gomma, mentre 16 persone sono già state arrestate dalle forze dell’ordine. River Plate-Boca Juniors è in bilico. Intanto c’è una nuova ipotesi di rinvio alla mezzanotte italiana, le 20 in Argentina.
23.00 – due giocatori del Boca Juniors, ovvero Perez e Lamardo, sono all’ospedale. Mentre altri si sono sentiti male per gli effetti dello spray urticante con cui i tifosi del River hanno colpito i giocatori del Boca. 
22.45 – In attesa di novità, il direttore di gara e i suoi assistenti sono scesi in campo al Monumental per iniziare la fase di riscaldamento. Intanto in Argentina scrivono che il presidente della FIFA Gianni Infantino ha chiamato il presidente del Boca Daniel Angelici facendogli sapere che se non giocheranno River Plate-Boca Juniors saranno squalificati e perderanno quindi la Copa Libertadores a tavolino.
22.40 – Tevez furioso:“Ci stanno costringendo a giocare. Nessuno del River è venuto a informarsi come stanno i nostri compagni feriti”.
22.25 – secondo le indiscrezioni di TFN il Boca non vuole giocare, il River accetterà le decisioni.
22.00 – Carlitos Tevez conferma la volontà del Boca di non giocare.
21.45 – un altro rinvio: la CONMEBOL ha informato che la partita inizierà alle 19:15 (23.15 in Italia)
21.35 – River Plate-Boca Juniors dovrebbe essere stata rinviata alle 22.20
21.15 – la gara è stata rinviata di un’ora, ma non è detto che la partita si giochi. Ci sono ancora discussioni in corso, ma River-Boca potrebbe essere rinviata in maniera definitiva. Dario Richarte, vicepresidente del Boca, ha chiarito che la posizione del club è quella di non giocare. Anche il River sembra essere d’accordo.

Leggi anche:  Ranking Atp maschile aggiornato al 22/06: Berrettini si avvicina a Federer, Musetti tra i primi 60

20.40, il calcio d’inizio è stato spostato alle ore 22 italiane, le 18 in Argentina.

20.30 – Pablo Pérez del Boca Juniors sta per essere trasportato in ospedale per via di alcuni tagli in faccia

BOCA JUNIORS (4-5-1): Andrada; Buffarini, Carlos Izquierdoz, Lisandro Magallán, Lucas Olaza; Nahitan Nández, Pablo Pérez, Wilmar Barrios, Almendra, Sebastián Villa; Ramón Ábila. All. Schelotto

RIVER PLATE (4-5-1): Armani; Gonzalo Montiel, Jonathan Maidana, Javier Pinola, Milton Casco; Exequiel Palacios, Leonardo Ponzio, Enzo Pérez, Ignacio Fernández, Gonzalo Martínez; Pratto. All.Gallardo

FORMAZIONI UFFICIALI

River Plate-Boca Juniors, rischio rinvio? Il match è a forte rischio rinvio per alcuni incidenti verificatisi fuori dallo stadio, che hanno coinvolto i calciatori del Boca il cui bus è stato preso di mira. I giocatori non sarebbero in grado di giocare.

Leggi anche:  Donnarumma al PSG, stamattina le visite mediche

River Plate-Boca Juniors, ultimo atto della Gran Final. Questa sera al Monumental di Buenos Aires si assegna la Copa Libertadores 2018. Non c’è appello, c’è solo una partita da vincere. Già, perché dopo il 2-2 dell’andata con qualsiasi pareggio si va ai supplementari ed eventualmente ai rigori. Nella finale della Copa Libertadores 2018 la regola del gol doppio segnato in trasferta non vale. Millionarios e Xeneizes dovranno sfidarsi a viso aperto per alzare il trofeo internazionale per club più affascinante al mondo. Gallardo proverà a vincere la sua seconda Libertadores da allenatore. Schelotto vuole la sua prima Copa da allenatore, dopo averne vinta 4 da giocatore del Boca Juniors. Un match atteso spasmodicamente da tutta l’Argentina calcistica e non solo. Calcio d’inizio alle ore 21 italiane ( le 17 in Argentina).

Leggi anche:  Live Euro2020: Ucraina - Austria 0 - 1, gli austriaci affronteranno l'Italia

River Plate-Boca Juniors, le probabili formazioni

River Plate-Boca Juniors, le scelte dei due allenatori. QUI RIVER PLATEGallardo deve fare a meno in avanti di Scocco e Borrè. Napoleon dovrebbe affidarsi a Pratto nel ruolo di unica punta. Questi i probabili undici di partenza del River (4-3-2-1): Armani; Montiel, Maidana, Pinola, Casco; Palacios, Ponzio, E. Perez; G. Martinez, Quintero; Pratto. QUI BOCA JUNIORS – Anche Schelotto dovrà rinunciare ad uno dei suoi uomini più pericolosi, cioè Pavon. Ancora panchina prevista per Tevez, mentre l’ex Lazio, Inter e Fiorentina Zarate dovrebbe partite dal primo minuto. Ecco i probabili undici di partenza del Boca (4-1-4-1): Astrada; Buffarini, Izquierdoz, Magallàn, Olaza; Barrios; Villa, Nandez, P. Perez, Zarate; Abila. Arbitro sarà l’uruguaiano Andres Cunha.

  •   
  •  
  •  
  •