Atalanta-Napoli 1-2 (Video Gol Highlights Serie A): Milik tiene vivo il sogno Scudetto. Azzurri a -8 dalla Juve

Pubblicato il autore: Redazione Segui
atalanta-napoli

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Serie A, Atalanta-Napoli 1-2: all’Atleti Azzurri d’Italia i partenopei faticano ma trovano comunque una vittoria preziosa, in virtù delle reti siglate da Fabian Ruiz e Milik, che consente agli uomini di Carlo Ancelotti di non perdere la scia della Juventus capolista. Con i tre punti conquistati in terra lombarda, gli azzurri lasciano inalterato il divario sulla Vecchia Signora, distante otto punti.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS ATALANTA-NAPOLI 1-2 | SERIE A

Tabellino Atalanta-Napoli

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini (89′ Tumminello), Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Rigoni (71′ Valzania), Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Djimsiti, Toloi, Bettella, Adnan, Castagne, Pessina, Reca, Pasalic. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic (77′ Hysaj), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz (77′ Zielinski); Mertens (85′ Milik), Insigne. A disposizione: Karnezis, Meret, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Younes, Diawara, Rog. Allenatore: Carlo Ancelotti

ARBITRO: sig. Giacomelli della sezione di Trieste (Vivenzi-Alassio; VAR: Irrati – AVAR: Lo Cicero)

MARCATORI: 2′ Fabian (N), 56′ Zapata (A), 85′ Milik (N)

NOTE: Ammoniti Allan (N), Masiello (A), Mario Rui (N)

RECUPERO: 1′ p.t., 4′ s.t.

ANGOLI: 12-6

Atalanta-Napoli, il racconto del match

94′ – Non accade più nulla, Atalanta-Napoli termina 1-2, decidono le reti di Fabian Ruiz e Milik, di Zapata il gol dei nerazzurri

90′ – L’arbitro Giacomelli concede cinque minuti di recupero

89′ – SECONDO CAMBIO ATALANTA! Entra Tumminello al posto di Mancini

85′ – VANTAGGIO NAPOLI! Milik porta in vantaggio i partenopei

82′ – ULTIMO CAMBIO NAPOLI! Fuori Mertens, entra Milik

78′ – Ammonito Mario Rui per fallo su Zapata

77′ – DOPPIA SOSTITUZIONE NAPOLI! Fuori Maksimovic e Fabian Ruiz, dentro Hysaj e Zielinski

75′ – Cross di Hateboer per Gomez, che prova a sorprendere Ospina: l’estremo difensore azzurro si rifugia in corner

71′ – PRIMA SOSTITUZIONE ATALANTA! Fuori Rigoni, dentro Valzania

69′ – Pallonetto di Insigne, Berisha fa sua la sfera senza problemi

65′ – Conclusione sbilenca di Hateboer, palla a lato

Leggi anche:  Balotelli in Nazionale, Mancini sorprende: "Perché no?"

61′ – Ammonito Masiello per intervento falloso ai danni di Callejon

56′ – PAREGGIO ATALANTA! Sull’out di sinistra Gosens crossa per Rigoni che cicca la sfera, palla che arriva a Hateboer che fa da sponda per Zapata che solo davanti a Ospina può solo concludere a rete

53′ – Duello in velocità Rigoni-Mario Rui, Ospina risolve spazzando la palla in corner

50′ – Ci prova Hateboer, la conclusione diventa facile preda per Ospina

48′ – Conclusione di Gomez al volo, palla fuori

47′ – OCCASIONE ATALANTA! Zapata supera Koulibaly e serve Freuler che di prima intenzione calcia, intervento provvidenziale di Albiol a salvare la porta difesa da Ospina

46′ – L’arbitro Giacomelli fischia l’inizio del secondo tempo di Atalanta-Napoli

21.38: Squadre in campo, tra qualche istante inizia il secondo tempo di Atalanta-Napoli


21.28: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo di AtalantaNapoli

21.28: Le statistiche al termine del primo tempo di Atalanta-Napoli

Possesso palla: 53% – 47%
Tiri in porta: 1 – 2
Tiri fuori: 1 – 4
Calci di punizione: 8 – 4
Fuorigioco: 0 – 4
Rimesse laterali: 10 – 6
Parate: 1 – 1
Rinvii dal fondo: 4 – 5
Falli commessi: 4 – 4

46′ – Termina il primo tempo: Atalanta-Napoli vanno all’intervallo sullo 0-1, decide Fabian Ruiz

45′ – L’arbitro concede un minuto di recupero

41′ – Hateboer per Gomez, murato dalla difesa azzurra

38′ – Conclusione di Freuler, para Ospina senza problemi

33′ – Insigne a terra dopo uno scontro di gioco. Sanitari del Napoli in campo

32′ –  Pallonetto di Insigne, pescato da Albiol: il talento di Frattamaggiore sfrutta un’indecisione di Mancini e prova a sorprendere Berisha. Palla sul fondo

29′ – Tiro di Zapata, sfera che viene deviata in corner da Ospina

27′ – Conclusione di Zapata, Ospina respinge

23′ – Insigne calcia di prima intenzione colpendo il palo: il gioco tuttavia era fermo per fuorigioco

Leggi anche:  Miranchuk, l'uomo degli esordi col botto. Prime tre apparizioni, tre goal

20′ – Fabian Ruiz sciupa la palla del raddoppio, calciando tra le braccia di Berisha

18′ –  L‘Atalanta approfitta di un rinvio errato di Ospina, palla recuperata da Freuler che serve Zapata, chiusura provvidenziale di Mario Rui

14′ – Ammonito Allan per intervento falloso su Gomez

11′ – Conclusione dalla distanza di Gomez, palla sul fondo

9′ – Gomez su calcio d’angolo serve Mancini che di testa manda fuori

2′ – VANTAGGIO NAPOLI! Sul filo del fuorigioco scatta Insigne che avanza palla al piede, apertura per Fabian che insacca alle spalle di Berisha 

1′ – L’arbitro Giacomelli fischia l’inizio di Atalanta-Napoli

20.31: Classica casacca nerazzurra per l’Atalanta, azzurra invece per il Napoli

20.30: Le squadre sono allineate sul terreno di gioco, si esegue intanto l’inno della Serie A: manda davvero poco all’inizio di Atalanta-Napoli

20.29: Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo, tra qualche istante inizia Atalanta-Napoli

19.42: Ecco le formazioni ufficiali di Atalanta-Napoli:

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Rigoni, Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Djimsiti, Toloi, Bettella, Adnan, Castagne, Valzania, Pessina, Reca, Pasalic, Tumminello, Duvan. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz; Mertens, Insigne. A disposizione: Karnezis, Meret, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Hysaj, Zielinski, Younes, Diawara, Rog, Milik. Allenatore: Carlo Ancelotti

12.16: Il tecnico dell’Atalanta Gasperini è costretto a rinunciare allo squalificato Ilicic, oltre agli indisponibili per infortunio Toloi, a causa di un problema al flessore, e Barrow. Il Napoli invece si presenterà a Bergamo senza ai lungodegenti Chiriches e Verdi, in dubbio Albiol, che ha avvertito un fastidio alla caviglia e verrà monitorato nelle prossime ore.

Atalanta-Napoli, la presentazione del match

La quattordicesima giornata di Serie A si chiude con il posticipo del lunedì Atalanta-Napoli: la gara in programma questa sera allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo con fischio di inizio previsto per le ore 20.30 rappresenta un importante crocevia lungo il cammino delle rispettive compagini.
I partenopei non vogliono perdere assolutamente la scia della Juventus capolista, che, nell’anticipo di sabato, si è sbarazzata agevolmente della Fiorentina: contro i nerazzurri tuttavia occorrerà disputare la cosiddetta gara perfetta, anche perché gli uomini del tecnico Gian Piero Gasperini hanno inanellato una striscia di risultati decisamente positiva, con quattro successi nelle ultime cinque gare.
Gli azzurri d’altronde hanno raccolto punti in nove delle ultime dieci gare, perdendo solamente contro la Juventus all’Allianz Stadium: il bilancio della formazione guidata da Carlo Ancelotti è di sette vittorie e due pareggi.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio - Roma diretta tv e streaming Serie A

Il secondo miglior attacco della Serie A, quello del Napoli, dovrà fare i conti tuttavia con la miglior difesa casalinga, quella dell’Atalanta appunto, che tra le mura amiche ha subito solamente tre reti. I partenopei tra l’altro hanno sempre subito reti in trasferta, ben nove nelle sei gare lontane dal San Paolo sinora disputate.
A dirigere l’incontro Atalanta-Napoli è stato designato il signor Piero Giacomelli della sezione di Trieste, coadiuvato dagli assistenti Mauro Vivenzi della sezione di Brescia e Stefano Alassio della sezione di Imperia. Quarto ufficiale designato è il signor Daniele Doveri della sezione di Roma 1. Al Var è stato designato Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia, coadiuvato dall’assistente Alessandro Lo Cicero.

Probabili formazioni Atalanta-Napoli

Quattordicesima giornata Serie A
Atalanta-Napoli: lunedì 3 dicembre 2018 ore 20.30
Stadio Atleti Azzurri d’Italia (Bergamo)

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Rigoni, Gomez; Duvan. A disposizione: Gollini, Rossi, Djimsiti, Toloi, Bettella, Adnan, Castagne, Valzania, Pessina, Reca, Pasalic, Tumminello. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian; Mertens, Insigne. A disposizione: Karnezis, Meret, Malcuit, Luperto, Albiol, Ghoulam, Diawara, Rog, Zielinski, Ounas, Milik. Allenatore: Carlo Ancelotti

  •   
  •  
  •  
  •