Atalanta – Juventus 3-0 ( Video Highlights): Zapata elimina i bianconeri, bergamaschi in semifinale

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito


La Juventus viene eliminata dalla Coppa Italia grazie ad una super Atalanta che vince per 3 a 0 grazie alle reti di Castagne e alla doppietta di Zapata.
Parte meglio l’Atalanta con i bergamaschi subito pericosoli: la Juventus sembra non esser scesa in campo e al 37esimo, complice un errore di Cancelo, Castagne si invola verso la porta e fa l’1 a 0. Passa un minuto, altro errore della difesa bianconeri e Zapata fulmina Szczesny per il raddoppio bergamasco. Nel secondo tempo la Juve ci prova ma, alla fine, l’Atalanta trova il tris firmato ancora una volta da Zapata complice un errore in fase d’impostazione di De Sciglio.

ATALANTA – JUVENTUS 3-0 ( 37′ Castagne, 39′, 86’Zapata)

https://youtu.be/0X1YzYfFYoE

93′- FINISCE QUI!!! L’Atalanta elimina la Juventus dalla Coppa Italia grazie alle reti di Castagne e alla doppietta di Zapata
92′-
Ronaldo prova a segnare il gol della bandiera, palla che esce sul fondo
91′-
Ultimo cambio per l’Atalanta: esce De Roon entra Gosens
90′-
L’arbitro concede 3 i minuti di recupero
89′-
Cambio per l’Atalanta: esce Palomino entra Masiello
88′-
Ammonito Matuidi per gioco scorretto su De Roon
86′- TRIS DELL’ATALANTA!!!
Errore di De Sciglio con Zapata che scarta Szczesny e deposita in rete a porta vuota
85′-
Pjanic mette in mezzo ma la palla è troppo lunga e finisce sul fondo
82′-
Alex Sandro mette in mezzo, allontana in angolo la difesa bergamasca
79′-
Ammonito Pjanic per proteste
78′-
Ora gestisce il pallone l’Atalanta con la Juventus che pressa nel tentativo di ripartire in contropiede
74′-
La Juve attacca ma l’Atalanta prova a chiudere la partita in contropiede
71′-
Ultimo cambio per la Juve: esce Khedira entra Pjanic
68′- OCCASIONE JUVE!!
Alex Sandro prolunga di testa in mezzo per Khedira che calcia ma è bravo Berisha a respingere
65′-
Alex Sandro mette in mezzo per Ronaldo ma  la palla è troppo lunga e termina fuori
61′-
Secondo cambio per la Juventus: esce Dybala entra Douglas Costa
58′-
La Juventus sta cercando di recuperare la partita con l’Atalanta che si difende con ordine
55′-
Bentancur prova da fuori ma colpisce male con la palla che esce alta sopra la traversa
54′-
Ammonito Hateboer per gioco scorretto su Alex Sandro
53′- OCCASIONE JUVE!!!
Bernadeschi mette in mezzo per Rugani che colpisce bene ma la palla esce di pochissimo
50′- OCCASIONE JUVE!!
Bernadeschi scappa alla difesa, mette in mezzo ma bravo Toloi ad anticipare Ronaldo
46′-
Comincia il secondo tempo! Atalanta 2 Juventus 0
45+2′-
Finisce il primo tempo! Atalanta avanti sulla Juventus di due reti grazie ai gol prima di Castagne e poi di Zapata
45+1′-
Ammonito Freuler per gioco scorretto su Dybala
45′-
Due minuti di recupero concessi dall’arbitro
43′-
Cancelo prova a servire Dybala, palla troppo lunga e rimessa dal fondo per l’Atalanta
39′- RADDOPPIO ATALANTA!!!
Errore della difesa, Zapata si gira e fulmina Szczesny per il secondo gol dei bergamaschi
37′- VANTAGGIO ATALANTA!!
Castagne toglie il pallone a Khedira, arriva al limite e batte Szczesny. Bergamaschi in vantaggio
34′-
Alex Sandro lancia per Ronaldo, palla troppo lunga Berisha fa suo il pallone
30′-
Gomez mette in mezzo, nessuno colpisce: rimessa dal fondo per la Juventus
27′-
Cambio forzato anche per la Juve: esce Chiellini entra Cancelo
26′-
Cambio forzato per l’Atalanta: esce Ilicic entra Pasalic
24′- OCCASIONE ATALANTA!!
Gomez prova il tiro da fuori, ma Szczesny si fa trovare pronto e mette in angolo
21′-
Bernadeschi mette in mezzo per Ronaldo che viene anticipato da Berisha
18′-
Juventus che imposta, Atalanta ora che aspetta dopo un ottimo inizio
15′-
La Juventus fa possesso palla, molto aggressiva l’Atalanta che prova a colpire in contropiede
11′-
Contropiede per la Juve, Ronaldo prova a dribblare tutti ma Djimsiti lo ferma e fa ripartire i bergamaschi
8′-
Gomez imbuca per Zapata, Chiellini antica l’attaccante e mette in angolo
6′-
De Roon ci prova dal limite, palla che esce di poco a lato: bene l’Atalanta in questi primi minuti
4′
– Gomez, dal limite, prova la conclusione: palla alta sopra la traversa
1′– L’arbitro fischia l’inizio: è cominciata Atalanta – Juventus!

Leggi anche:  Juventus-Nantes, streaming gratis DAZN e diretta tv in chiaro TV8? Dove vedere Europa League

20.10 – FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA ( 3-4-3): Berisha; Toloi, Djimsiti, Palomino; De Roon, Freuler, Hateboer, Castagne; Gomez, Ilicic, Zapata. All. Gasperini
20.10 – FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS ( 4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Matuidi, Bentancur; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri
14.45 – PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA ( 3-4-3)
: Berisha; Toloi, Djimsiti, Palomino; De Roon, Freuler, Hateboer, Castagne; Gomez, Ilicic, Zapata. All. Gasperini
14.45- PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS ( 4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi, Bentancur; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Dopo la vittoria del Milan per 2 a 0 contro il Napoli, oggi è il turno della Juventus: la squadra di Allegri si gioca il passaggio del turno contro l’Atalanta.

Torna la Coppa Italia per i quarti di finale della competizione che vedrà sfidarsi l’Atalanta e la Juventus in una sfida che vale le semifinali della Coppa. I bergamaschi, dopo aver eliminato il Cagliari, affronterà i campioni d’Italia: la squadra di Gasperini ha perso per 6 volte su 8 nella fase ad eliminazione diretta ed è decisa a ribaltare questo trend negativo. Gasperini è pronto a riconfermare il 3-4-3 che mise in difficoltà i bianconeri un mese fa in campionato con Gomez e Ilicic confermati dietro l’unica punta Zapata: a centrocampo torna Castagna con Hateboer, De Roon e Freuler a supportare il trio d’attacco. Allegri vuole continuare il suo momento positivo in Coppa Italia e non vuole errori da parte dei suoi. Il tecnico dei bianconeri partirà con tutti i titolari con qualche modifica di formazione rispetto all’ultima giornata di campionato: Bernadeschi prenderà il posto di Douglas Costa nel tridente con Ronaldo e Dybala. A centrocampo rientra dopo l’infortunio Miralem Pjanic che sarà affiancato da Bentancur e Matuidi, in difesa confermato Rugani al posto dell’infortunato Bonucci.

  •   
  •  
  •  
  •