Juventus-Milan 1-0 (Video Gol Supercoppa Italiana): Ronaldo decide la finale, bianconeri campioni per l’ottava volta

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano

Juventus-Milan 1-0. Al King Abdullah Stadium di Gedda la Juventus si aggiudica per l’ottava volta nella sua storia la Supercoppa Italiana. A decidere le sorti del match è stato un gol di Ronaldo al 61′ del secondo tempo. Il Milan ha giocato una buona partita, sfiorando il gol del vantaggio con Cutrone al 48′. I rossoneri hanno giocato gli ultimi 15′ del match in inferiorità numerica a causa dell’espulsione rimediata da Kessie. Nel finale di gara, inoltre, la squadra di Gattuso ha protestato per un presunto calcio di rigore non concesso da Banti per un contatto sospetto tra Emre Can e Conti.

Video Highlights Juventus-Milan 1-0 | Supercoppa Italiana

Juventus-Milan 1-0, il tabellino

Juventus: Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur (86′ Bentancur), Pjanic (65′ Emre Can), Matuidi; Douglas Costa (89′ Khedira), Dybala, Ronaldo.
Milan: Donnarumma G.; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà (71′ Borini); Castillejo (71′ Higuain), Cutrone (79′ Conti), Calhanoglu.
Arbitro: Banti
Marcatori: Ronaldo (61’st.)
Ammoniti: Alex Sandro, Pjanic, Dybala, Castllejo, Rodriguez, Calabria, Calhanoglu
Espulso: Kessie (74′ st.)
Recupero: 2′ pt, 5′ st

Juventus-Milan 1-0, il racconto del match

90+5′- l’arbitro Banti fischia la fine del match: Juventus-Milan 1-0
90+4′- cartellino giallo per Dybala: l’argentino ha trattenuto Higuain
90+1′- Juventus pericolosa: Ronaldo ha cercato un destro rasoterra, Donnarumma si è disteso bene e ha fatto sua la palla
90′- ci saranno 5 minuti di recupero
90′- calcio d’angolo per la Juve: pala recuperata dal Milan
90′- cambio per la Juve: fuori Douglas Costa, dentro Khedira
89′- Dybala dopo essersi portato la palla sul sinistro ha tentato un tiro a giro sui secondo palo, ma Romagnoli ha chiuso in corner
88′- cartellino giallo per Rodriguez
87′- intervento sospetto di Emre Can su Conti. Il giocatore del Milan era pronto a raccogliere il cross sul primo palo di Calhanoglu
86′- sostituzione per la Juventus: fuori Bentancur, dentro Bernardeschi
85′- la Juventus amministra il vantaggio senza affanno
82’- cartellino giallo per Calabria: intervento in ritardo su Douglas Costa
81′- tiro dalla lunga distanza di Bentancur, la palla è finita alta sopra la traversa
79′- cambio per il Milan: fuori Cutrone, dentro Conti
78’- Juventus pericolosa: Alex Sandro ha lasciato partire un cross insidioso dalla sinistra verso il primo palo, la palla dopo la deviazione di Calabria è stata respinta a fatica da Donnarumma
74′- Cartellino rosso per Kessie! Milan in dieci
74′- Banti consulta il Var per l’intervento di Kessie su Emre Can. Il centrocampista del Milan è intervenuto con il piede a martello sul giocatore bianconero
73′- cartellino giallo per Kessie: l’ivoriano ha commesso fallo su Emre Can
70′- doppio cambio per il Milan: Higuain e Borini prendono il posto di Paquetà e Castillejo
68′- Gol annullato alla Juve! Triangolo lungo tra Dybala e Matuidi, l’argentino a due passi da Donnarumma non ha sbagliato insaccando la palla alla sinistra del portiere rossonero, ma l’arbitro ha fermato tutto per una precedente posizione irregolare del centrocampista francese
66′- Cancelo ha cercato Ronaldo sul secondo palo, il portoghese è riuscito solo a sfiorare la sfera
64′- cambio per la Juventus: fuori Pjanic, dentro Emre Can
61′- GOOOL! La Juventus passa in vantaggio con Ronaldo: Il portoghese, servito al centro dell’area da Pjanic, con un colpo di testa perfetto ha insaccato la palla in rete. Juventus-Milan 1-0
60′- destro a giro dai 25 metri di Calhanoglu, la palla è uscita alla sinistra di Szczesny
59′- tiro dalla bandierina per la Juve: nessun pericolo per la difesa rossonera
59′- Juve pericolosa: Ronaldo, dopo aver puntato Calabria, ha provato un destro potente che Donnarumma ha deviato in corner con i pugni
58′- Douglas Costa ha appoggiato palla a Pjanic, il bosniaco di prima intenzione dal limite ha sparato alto
55′- Matuidi ha cercato di servire Ronaldo nel mezzo, ma Romagnoli ha allontanato il pericolo con un buon colpo di testa
53′- cross di Douglas Costa verso il secondo palo, Bentancur non è risuscito ad arrivare sul pallone
51′- calcio d’angolo per la Juventus: il cross di Dybala è terminato direttamente tra le mani di Donnarumma
48′- Traversa colpita da Cutrone! L’attaccante rossonero, servito in area da un retropassaggio di Pjanic, ha lasciato partite un sinistro indirizzato all’incrocio dei pali, ma la sfera si è spenta sul legno
47′- calcio di punizione per la Juventus dai 25 metri: la conclusione di Ronaldo è stata murata dalla difesa rossonera
46′- si riparte! Sarà la Juventus a dare il via al secondo tempo

Leggi anche:  Dove vedere Real Madrid-Real Sociedad, streaming e Diretta Tv

Juventus-Milan 0-0. La prima frazione di gioco si è conclusa a reti inviolate

45+2′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Juventus-Milan 0-0
45+2’- ammonito Castillejo
45+1’- occasione Milan: Calhanoglu da buona posizione ha lasciato partire un destro radente il terreno, la palla è stata bloccata in due tempi da Szczesny
45′- ci sarà 2 minuto di recupero
45’- Paquetà ha provato a servire Cutrone al centro, ma Chiellini ha chiuso con un intervento provvidenziale
44′- cartellino giallo per Pjanic: l’arbitro ha punito il suo intervento su Calhanoglu
43′- occasione Juve: Douglas Costa ha servito Ronaldo sul secondo palo, il portoghese ha provato una sforbiciata, ma la palla è uscita di un soffio alta sopra la traversa
40′- calcio di punizione per la Juventus all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: traversone di Dybala messo fuori da un giocatore rossonero
39′- calcio d’angolo per la Juventus: il cross di Douglas Costa è stato respinto coni pugni da Donnarumma
37′- destro di prima intenzione di Pjanic dai 20 metri, la palla è terminata abbondantemente fuori
34′- Gol annullato alla Juventus: Douglas Costa ha servito Matuidi in area, il francese a tu per tu con Donnarumma ha piazzato la sfera alla destra del portiere rossonero, ma Banti ha fermato tutto per una posizione irregolare del giocatore bianconero al momento del passaggio di Douglas Costa
32′- tiro dalla bandierina per la Juventus: l’arbitro Banti ferma tutto per un fallo di Chiellini su Romagnoli
31’- contropiede sprecato dalla Juventus: Chiellini, dopo aver ricevuto palla al limite, ha lasciato partire un destro che si è spento abbondantemente sul fondo
31′- corner per il Milan: nessun pericolo per la difesa bianconera
28′- cross al centro di Douglas, palla troppo sul portiere, Donnarumma ha bloccato senza problemi
26′- altro cartellino giallo: questa volta è Alex Sandro a finire sul taccuino dell’arbitro
25′- Milan insidioso: Castillejo ha provato una conclusione dalla distanza, la sfera è finita di poco alta
24′- calcio d’angolo per i rossoneri: uscita a vuoto di Szczesny molto pericolosa, nessun giocatore del Milan è riuscito a sfruttare l’opportunità
23′- calcio di punizione per il Milan all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: la battuta diretta di Calhanoglu è stata respinta in corner da Dybala
21′- il primo cartellino giallo del match è per Calhanoglu: il turco ha commesso fallo su Cancelo
19′- calcio di punizione per la Juventus: il cross al centro di Dybala è stato messo fuori dalla difesa rossonera
17′- occasione per la Juventus: bella incursione in area di Cancelo che ha provato un diagonale indirizzato alla destra di Donnarumma, la palla è uscita di poco a lato del palo sinistro
12′- Milan insidioso: Calhanoglu ha lasciato partire un tiro pericoloso orientato verso l’incrocio dei pali di destra, la sfera è uscita di poco
8′- fallo di Bentancur su Bakayoko a centrocampo. Si riprenderà con una punizione per i rossoneri. Il giocatore francese è rimasto a terra dolorante
7′- la Juventus fa circolare palla con una serie di passaggi precisi
4′- Juventus vicina al gol: Douglas Costa, servito in area da Cancelo, ha tentato un sinistro a giro sul palo lungo, la palla è uscita di un soffio alla destra di Donnarumma
1′- subito Milan in avanti con Calhanoglu: il turco, sulla destra, ha cercato un compagno in area con un cross basso, ma la difesa bianconera ha sventato il pericolo
1′-si comincia! L’arbitro Banti fischia il calcio d’inizio di Juventus-Milan, finale di Supercoppa Italiana 2018/2019. Il primo possesso sarà per i rossoneri

Leggi anche:  Dove vedere Atalanta-Sampdoria, streaming e diretta Tv - Sky o DANZ?

18:28- Juventus e Milan fanno il loro ingresso in campo
18:26- squadre nel tunnel
18:05- squadre in campo per il riscaldamento
18:00- il direttore di gara sarà Luca Banti. Gli assistenti: Preti e Passeri. Quarto uomo: Di Bello. Al Var saranno impegnati Guida coadiuvato da Vuoto

17:40- Formazione ufficiale Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo.
17:40- Formazione ufficiale Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Cutrone, Calhanoglu.

14:05- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Juventus-Milan, finale di Supercoppa Italiana 2018/2019

Questa sera, alle ore 18:30 italiane (20:30 locali), al King Abdullah Stadium di Gedda andrà in scena la 31^ edizione della Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan. Entrambe le squadre, finora, hanno conquistato questo trofeo per 7 volte. In Supercoppa, Juventus e Milan si sono già affrontate in due occasioni: nel 2003 in New Jersey sono stati i bianconeri ad aggiudicarsi il trofeo; i rossoneri, invece, hanno prevalso nella finale del 2016 giocatasi a Doha. La Juventus arriva a questa finale dopo aver iniziato il 2019 cosi come aveva chiuso il 2018: con una vittoria. Sabato sera, infatti, i bianconeri si sono imposti per 2-0 sul Bologna, conquistando il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. Per la squadra di Allegri si è trattato dell’undicesimo successo stagionale fuori casa, del ventiduesimo totale.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Lazio-Fiorentina: le scelte di Sarri e Italiano

Per quanto riguarda il Milan, anche i rossoneri hanno iniziato il 2019 con il piede giusto. La squadra allenata da Gattuso, infatti, dopo una battaglia durata 120′, è riuscita a strappare la qualificazione ai quarti di Coppa Italia, eliminando agli ottavi la Sampdoria. Dopo diciannove giornate di campionato il distacco tra queste due squadre è abissale. La Juventus vanta un vantaggio di ben 22 punti sui rossoneri. Nonostante ciò la partita di questa sera sarà tutt’altro che scontata. Per la nona volta bianconeri e rossoneri si affronteranno in una finale. Negli otto precedenti la Juventus ha totalizzato 5 vittorie, contro le 3 dei rossoneri.

Juventus-Milan, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri
Panchina: Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Khedira, Douglas Costa, Kean, Rugani, Bentancur, Del Favero, Spinazzola.
Indisponibili: Mandzukic, Benatia, Barzagli e Cuadrado

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Higuain, Calhanoglu. Allenatore: Gennaro Gattuso
Panchina: Donnarumma A., Reina, Abate, Conti, Laxalt, Musacchio, Simic, Strinic, Bertolacci, Mauri, Montolivo, Borini, Cutrone.
Indisponibili: Biglia, Suso, Caldara, Bonaventura

Arbitro: Banti della sezione di Livorno. Assistenti: Preti e Passeri. Quarto uomo: Di Bello. Al Var saranno impegnati Guida coadiuvato da Vuoto

A tra poco con il LIVE Juventus-Milan

  •   
  •  
  •  
  •