Cosenza-Cittadella 2-0, (Video Gol): Sciaudone-Tutino e il Cosenza torna alla vittoria

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI COSENZA-CITTADELLA

Cosenza-Cittadella 2-0. Il Cosenza ritorna alla vittoria dopo tre pareggi consecutivi e lo fa disputando un’ottima prestazione al cospetto di un Cittadella che era partito bene nella prima parte della gara. Al 48′ il Cosenza sblocca la partita grazie ad una ombinazione Tutino-Sciaudone con quest’ultimo che davanti al portiere avversario, lo supera con lo scavetto. Al 65’minuto è Tutino a mettere a segno la rete del 2-0 grazie ad un contropiede micidiale condotto da Baez. Da segnalare nel Cosenza l’ottima prestazione di Embalo, che poi ha lasciato il campo esausto.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS COSENZA-CITTADELLA

https://www.youtube.com/watch?v=EvXP0CG7eLg

Tabellino Cosenza-Cittadella 2-0

Cosenza (4-1-4-1): Perina; Corsi, Dermaku, Idda, Legittimo; Palmiero; Embalo, Bruccini, Sciaudone, Baez; Tutino. All. Braglia.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Benedetti, Camigliano, Adorni, Cancellotti; Branca, Pasa, Settembrini; Schenetti; Moncini, Finotto. All. Venturato.

ARBITRO: Minelli

MARCATORI: 48’s.t Sciaudone, 65′ Tutino (CO)

NOTE: Ammoniti Corsi (CO); Camigliano, Branca (CI).

RECUPERO: 2′ p.t., 4′ s.t.

Cosenza-Cittadella, la cronaca del match (Secondo Tempo)

90’+4. Non accade più nulla nel recupero. Finisce 2-0 al Marulla.

90′- 4 minuti di recupero.

89′- TERZO CAMBIO COSENZA. EntraD’Orazio per Sciaudone.

85′- SECONDO CAMBIO COSENZA. Entra Mungo per Embalo.

84′- Ci prova anche Settembrini ma la sua conclusione è smorzata da un difensore del Cosenza.

81′- Diaw ci prova a giro, palla non di molto fuori.

79′- Cittadella in avanti alla ricerca del goal che riaprirebbe la gara.

77′- PRIMO CAMBIO COSENZA. Entra Maniero per Tutino.

74′- TERZO CAMBIO CITTADELLA. Entra Diaw per Schenetti.

73′- OCCASIONE COSENZA. Sugli sviluppi di calcio di punizione Corsi calcia forte, la palla giunge a Tutino che spreca la rete del 3-0 per i suoi.

Leggi anche:  Inter-Juventus, torna Dybala: le ultime sugli infortuni

72′ SECONDO CAMBIO CITTADELLA. Entra Proia per Branca.

69′- Cosenza ancora in avanti con Bruccini che calcia fuori.

65′- GOALLL COSENZA. Contropiede micidiale dei rossoblu con Baez che sfugge ad un tentativo di un difensore del Cittadella di fermarlo, smarca Paleari che serve a Tutino che con estrema freddezza fa goal. 2-0 al Marulla.

64′- Ammonito Corsi.

62′- Ci prova su punizione Settembrini ma il suo tiro è telefonato, controlla Perina.

59′- PRIMO CAMBIO CITTADELLA. Entra Panico per Moncini,

54′- Cross al centro di capitan Corsi per il Cosenza, tocca probabilmente con il braccio Adorni ma Minelli lascia proseguire.

50′-OCCASIONE COSENZA. Tutino pericoloso per i suoi, Paleari si rifugia in corner.

48′- GOALLL COSENZA. Calabresi in vantaggio grazie a Daniele Sciaudone che al limite dell’area scambia con Tutino che gli fornisce di nuovo la palla e il neo centrocampista cosentino con lo scavetto realizza la rete dell’1-0.

45′- Ripartiti allo stadio Marulla.

COSENZA-CITTADELLA. Secondo tempo

Cosenza-Cittadella, la cronaca del match (Primo Tempo)

45’+2- Minelli manda le due squadre all’intervallo. E’ o-o dopo i primi 45 minuti.

45’+1- Ottima azione del Cosenza che si conclude con una conclusione al volo di Sciaudone, il tuo tiro è deviato in corner.

45′- Minelli concede due minuti di recupero.

41′- OCCASIONE COSENZA. Embalo serve a Tutino la palla dell’1-0 ma il suo compagno non concretizza l’assist dell’ ex calciatore del Palermo.

39′- OCCASIONE COSENZA. Embalo servito in profondità davanti a Paleari spreca il goal del vantaggio.

38′- Ammonito Branca.

37′- Cittadella in avanti con Moncini che prova la zampata sotto-porta ma Perina è bravo ad anticiparlo.

32′- OCCASIONE COSENZA. Tutino servito in profondità davanti a Paleari non riesce a calciare come dovrebbe.

Leggi anche:  Dove vedere Monterosi-Catania serie C girone C, in diretta tv e streaming: Eleven Sports o Sky?

29′- Schema su punizione del Cosenza, Palmiero serve Bruccini che colpisce male, libera la difesa del Cittadella.

28′- Fase di stanca del match. E’ sempre 0-0 allo stadio Marulla.

25′- Ammonito Camigliano.

23′- Punizione per il Cittadella con Benedetti, ma il giocatore dei granata (oggi in maglia gialla) calcia alto.

19′- Buon momento per il Cosenza che assedia l’area dei veneti.

16′- OCCASIONE COSENZA. Embalo calcia male e trova involontariamente Corsi che non riesce a concludere in rete, Paleari sventa in corner.

13′- Cittadella ancora in avanti ma il Cosenza fa buona guardia.

11′- OCCASIONE CITTADELLA. Ci prova Branca con una gran conclusione di sinistro, si distende Perina.

6′- Da segnalare le pessime condizioni del terreno di gioco dello stadio Marulla.

3′- Subito Cittadella in avanti con Branca che ci prova ma tutto facile per Perina.

1′- L’arbitro Minelli da il via al match dello stadio Marulla.

COSENZA-CITTADELLA. Primo Tempo

Cosenza (4-1-4-1): Perina; Corsi, Dermaku, Idda, Legittimo; Palmiero; Embalo, Bruccini, Sciaudone, Baez; Tutino. All. Braglia.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Benedetti, Camigliano, Adorni, Cancellotti; Branca, Pasa, Settembrini; Schenetti; Moncini, Finotto. All. Venturato.

Ore 14.40 Formazioni ufficiali di Cosenza-Cittadella

Cosenza-Cittadella. Questo pomeriggio, alle ore 15, allo stadio San Vito-Gigi Marulla il Cosenza affronterà il Cittadella, gara valevole per la 22.a giornata della Serie BKT. I calabresi guidati in panchina da un grande allenatore esperto come Piero Braglia attualmente occupano la quattordicesima posizione in classifica, frutto di 4 vittorie, 9 pareggi e 7 sconfitte. Il Cosenza è reduce in classifica da tre pareggi consecutivi contro Salernitana ed Ascoli in casa e il Verona in trasferta nell’ultimo turno. Il Cosenza si è rinforzato molto in questo mercato invernale puntellando quei reparti carenti ad inizio stagione. Gli ospiti allenati da Roberto Venturato, che siede sulla panchina veneta dalla stagione 2015-2016, occupano il settimo posto in classifica, che ad oggi significherebbe playoff. Settimo posto frutto di 7 vittorie, 9 pareggi e 4 sconfitte, nell’ultimo turno i granata hanno battuto 3-1 il Carpi allo stadio ‘Tombolato’. Con uno sguardo ai precedenti tra queste due squadre, Cosenza e Cittadella si sono affrontate allo stadio San Vito-Gigi Marulla per ben due volte, esattamente nelle stagioni 2000-2001 e 2001-2002, ultime stagioni del Cosenza in serie B prima del ritorno nel campionato cadetto questa stagione. In quelle due circostanze i calabresi si sono imposti entrambe le volte, nella stagione 2000-2001 vittoria per 1-0 grazie alla rete siglata da Pisano al 25’minuto del secondo tempo, mentre una stagione più tardi altra vittoria calabrese questa volta con il punteggio di 2-1 grazie alle reti messe a segno al 22′ del secondo tempo da Zaniolo e al 27′ sempre del secondo tempo da Tatti su calcio di rigore, mentre la rete della bandiera per i veneti è stata siglata al 45′ del secondo tempo da Ghirardello, sempre dagli undici metri. Vedremo se in questo terzo confronto in terra calabrese vincerà il Cosenza, oppure sarà il Cittadella a spuntarla, nelle peggiori delle ipotesi potremmo assistere ad un pareggio, che probabilmente andrebbe bene per gli ospiti, con uno sguardo anche agli altri campi. Arbitra Daniele Minelli di Varese.

Leggi anche:  Dove vedere Monza-Cittadella streaming e diretta tv Serie B: Sky, DAZN o Helbiz?

Cosenza-Cittadella, le probabili formazioni

Cosenza (5-3-2): Perina; Corsi, Legittimo, Dermaku, Idda, Embalo; Baez, Mungo, Bruccini; Maniero, Tutino. All. Braglia.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Benedetti, Drudi, Adorni, Ghiringhelli; Settembrini, Iori, Branca; Schenetti; Moncini, Finotto. All. Venturato.

Arbitro: Minelli

A tra poco con il LIVE Cosenza-Cittadella

  •   
  •  
  •  
  •