Juventus-Frosinone 3-0 (Video Gol Serie A): Dybala, Bonucci e Ronaldo stendono i gialloblu

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano

Juventus-Frosinone 3-0. All’Allianz Stadium di Torino i bianconeri vincono senza affanno. Match subito in discesa per la squadra di Allegri che al 6′ del primo tempo è già avanti grazie al bellissimo gol di Dybala (l’argentino ha spezzato un digiuno che durava dal 26 settembre). Dopo pochi minuti, sugli sviluppi di un corner Bonucci ha trovato la zampata vincente e ha siglato il 2-0. A chiudere il match ci ha pensato il solito Ronaldo al 63′. Grazie a questa vittoria la Juventus porta a 14 punti i punti di margine sul Napoli (impegnato domenica sera contro il Torino). Il Frosinone, invece, rimane al penultimo posto a -2 dall’Empoli.

Video Highlights Juventus-Frosinone 3-0 | Serie A

Juventus-Frosinone 3-0, il tabellino

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini (70′ Caceres), De Sciglio; Khedira (81′ Pjanic), Bentancur, Emre Can; Dybala, Mandzukic, Ronaldo (64′ Bernardeschi). All. Allegri
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano (83′ Paganini), Chibsah (78′ Gori), Viviani, Cassata, Molinaro; Ciofani (57′ Pinamonti), Ciano. All. Baroni
Arbitro: Giuia
Marcatori: Dybala (6′), Bonucci (17′), Ronaldo (63′)
Ammoniti: Emre Can (J), Salamon (F), Capuano (F), Cassata (F), Cancelo (J)
Recupero: 2′ pt, 3′ st

Juventus-Frosinone 3-0, il racconto del match

90+3′- l’arbitro Giuia fischia la fine del match: Juventus-Frosinone 3-0
90+1′- calcio d’angolo per il Frosinone: il colpo di testa di Goldaniga è terminato alto
90′- ci saranno 3′ di recupero
89′- cartellino giallo per Cancelo: il portoghese è intervento in maniera scomposta su Ciano
84′- corner per il Frosinone: palla allontanata con i pugni da Szczesny
84′- cambio per il Frosinone: dentro Paganini, fuori Zampano
82′- occasione per la Juve: Bernardeschi, servito al limite da Dybala, ha provato un sinistro a giro di prima intenzione, ottima la risposta di Sportiello che ha respinto lateralmente
82′- punizione Juve sulla trequarti gialloblu
81′- cartellino giallo per Cassata: fallo commesso su Pjanic
81′- sostituzione per la Juventus:  fuori Khedira, dentro Pjanic
79′- corner per i gialloblu: cross allontanato dalla difesa bianconera
79′- cambio per il Frosinone: fuori Chibsah, dentro Gori
75′- calcio di punizione per il Frosinone dal limite dell’area: la conclusione di Ciano è stata murata dalla barriera bianconera
74′- il cross dalla sinistra di Molinaro è risultato impreciso. Si riprenderà con una rimessa dal fondo per la Juve
70′- cambio per la Juventus: Caceres prende il posto di Chiellini
69′- la Juventus è in controllo del match
65′- calcio d’angolo per il Frosinone: il cross al centro di Viviani è stato messo fuori dalla retroguardia bianconera
64′- sostituzione per la Juventus: fuori Ronaldo, dentro Bernardeschi
63′- GOOOL! La Juventus chiude il match con Ronaldo. Il portoghese ha raccolto il cross basso di Mandzukic e con il destro ha piazzato la palla alla sinistra di Sportiello. Juventus-Frosinone 3-0
62′- cartellino giallo per Molinaro
60′- Juve insidiosa: Ronaldo ha servito Bentancur nel mezzo, il centrocampista bianconero è riuscito solo a sfiorare la sfera
59′- cross dalla destra di Goldaniga, il passaggio del difensore gialloblu è risultato impreciso
58′- cambio per il Frosinone: fuori Ciofani, dentro Pinamonti
57′- tiro dalla bandierina per la Juventus: nessun pericolo per la difesa del Frosinone
56′- sinistro dalla lunga distanza di Ciano, il pallone è finito abbondantemente alto sopra la traversa
53′- corner per la Juventus: la retroguardia del Frosinone ha messo fuori la palla
52′- Juve insidiosa: Cancelo ha servito Dybala in profondità, l’argentino giunto sul fondo ha provato a servire Ronaldo sul secondo palo, ma un difensore gialloblu con un intervento provvidenziale ha sventato il pericolo
50′- destro dal limite dell’area di Khedira, nessun problema per Sportiello che ha bloccato la sfera in due tempi
49′- corner per il Frosinone: palla allontanata dal colpo di testa di un giocatore bianconero
47′- Chiellini ha provato a servire un compagno con un lancio in verticale, ma la palla è terminata direttamente tra le mani di Sportiello
46′- è iniziato il secondo tempo!

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Juventus Next Gen-Vicenza: streaming LIVE e diretta tv Rai Sport?

Juventus-Frosinone 2-0. I primi 45′ si sono conclusi con i bianconeri in avanti grazie alle reti di Dybala e Bonucci.

45+3′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Juventus-Frosinone 2-0
45+3′- punizione per il Frosinone dai 20 metri: il sinistro a giro di Ciano è uscito di poco sopra la traversa
45+2′- calcio d’angolo per il Frosinone: palla allontanata a fatica dalla difesa bianconera
45+1′- calcio di punizione per il Frosinone: il cross al centro di Ciano è stato deviato in corner
45′- ci saranno 2 minuti di recupero
43′- tiro dalla bandierina per la Juventus: dopo un batti e ribatti in area, la difesa ciociara è riuscita a sventare il pericolo
41′- Mandzukic è rimasto a terra dopo un contrasto con Goldaniga. Il croato sembra in grado di proseguire il gioco
40′- Juventus insidiosa: Mandzukic ha servito Cancelo sul secondo palo, il tiro di prima intenzione del portoghese è finito abbondantemente alto del palo detsro
38′- calcio di punizione per la Juve dai 25 metri: la conclusione di Ronaldo ha sorvolato la traversa
37′- cartellino giallo per Salamon: il giocatore del Frosinone ha fermato irregolarmente l’attaccante croato
35′- contrasto tra Ciano ed Emre Can: entrambi i giocatori sono fermi a terra doloranti
32′- occasione Frosinone: cross dalla destra di Ciano verso Ciofani, il colpo di testa dell’attaccante gialloblu è uscito di poco ala sinistra di Szczesny
31′- calcio d’angolo per il Frosinone: nessun pericolo per la difesa bianconera
30′- cross di Ciano verso il secondo palo, ottima chiusura di De Sciglio che ha deviato la palla in corner
27′- cartellino giallo per Emre Can: il centrocampista della Juve ha colpito la palla con la mano
26′- Juventus in avanti: conclusione dalla lunga distanza di Ronaldo, la palla è uscita di qualche metro alla sinistra di Sportiello
24′- fallo di Zampano su De Sciglio: il gioco riprenderà con un calcio di punizione per i bianconeri
19′- punizione per il Frosinone: la battuta diretta di Ciano è terminata a pochi centimetri dal palo destro
17′- GOOOOL! La Juventus raddoppia con Bonucci. Il difensore bianconero è stato il più lesto a raccogliere la respinta di Sportiello sul colpo di testa di Mandzukic e da due passi ha spinto la palla in rete. Juventus-Frosinone 2-0
17′- calcio d’angolo per la Juventus:
14′- calcio di punizione per la Juve sulla trequarti gialloblu: l’arbitro ferma il gioco per un fallo in attacco di Mandzukic su Molinaro
11′- intervento in ritardo di Bentancur su Cassata: calcio di punizione per il Frosinone nella propria metà campo
9′- calcio di punizione per la Juventus sulla trequarti del Frosinone: la conclusione di Ronaldo è risultata troppo debole e centrale, Sportiello ha bloccato senza affanno
6′- GOOOL! La Juventus passa in vantaggio con Dybala. L’argentino ha siglato una rete bellissima: sinistro dai 20 metri che si è insaccato all’incrocio dei pali di destra. Juventus-Frosinone 1-0
5′- la prima conclusione del match è del Frosinone: il colpo di testa di Ciofani è terminato direttamente tra le mani di Szczesny
2′- intervento duro di Emre Can su Cassata: si ripartirà con una punizione per i gialloblu
1′- si comincia! L’arbitro fischia il calcio d’inizio di Juventus-Frosinone. Il primo possesso sarà per i ciociari

Leggi anche:  Wanda ha tradito Icardi con un ex compagno? La bomba dalla Spagna

20:29- Juventus e Frosinone fanno il loro ingresso in campo
20:27- squadre nel tunnel
19:45- l’arbitro del match sarà Giuia. Gli assistenti: Tolfo e Alassio. Quarto uomo: Nasca. Al Var ci sarà Irrati coadiuvato da Di Iorio

19:44- Formazione ufficiale Juventus  (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Chiellini, Bonucci, De Sciglio; Khedira, Emre Can, Bentancur; Dybala, Mandzukic, Ronaldo
19:38- Formazione ufficiale Frosinone (3-5-2): Sportiello; Capuano, Salamon, Goldaniga; Zampano, Chibsah, Viviani, Cassata, Molinaro; Ciofani, Ciano

17:15- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Juventus-Frosinone, gara valevole per la 24.a giornata di Serie A

Questa sera, alle ore 20:30, all’Allianz Stadium di Torino si giocherà il primo anticipo della 24.a giornata di Serie A tra Juventus e Frosinone. I bianoconeri sono saldamente al comando della classifica con 63 punti (20 vittorie e 3 pareggi), e vantano un vantaggio di 11 lunghezze sul Napoli, secondo. I gialloblu, invece, è al penultimo posto a quota 16 (3 successi, 7 pari e 13 sconfitte), a soli 2 punti dalla zona salvezza. Nell’ultima partita giocata in casa la Juventus è stata frenata da un ottimo Parma. Per la squadra di Allegri si è trattato del secondo pareggio interno dopo quello ottenuto contro il Genoa ad ottobre. I bianconeri sono l’unica squadra in Europa a non aver ancora perso una partita in campionato.

Leggi anche:  Liga Profesional 2023, streaming gratis Mola Tv e diretta tv Sportitalia? Dove vedere campionato argentino

Il Frosinone dovrà cercare di ripetere l’impresa del 2015, quando un gol di Blanchard nei minuti di recupero regalò il definitivo 1-1 ai ciociari. I gialloblu, finora, hanno dimostrato un rendimento decisamente migliore in tresferta. Nelle ultime due partite giocate lontano dallo “Stirpe”, infatti, i ciociari hanno conquistato due vittorie consecutive contro Bologna e Sampdoria. Questa sera Juventus e Frosinone si affronteranno per la quinta volta. Nei quattro precedenti i bianconeri hanno totalizzato 3 vittorie e 1 pareggio.

Juventus, Frosinone, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Spinazzola; Khedira, Pjanic, Bentancur; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. All.: Allegri
Panchina: Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Chiellini, Caceres, Matuidi, Barzagli, Kean, Can, Bernardeschi.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Capuano, Salamon, Goldaniga; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Ciofani, Ciano. All.: Baroni
Panchina: Iacobucci, Marcianò, Brighenti, Krajnc, Molinaro, Gori, Paganini, Sammarco, Valzania, Viviani, Pinamonti, Trotta.

Arbitro: Giuia. Assistenti: Tolfo e Alassio. Quarto uomo: Nasca. Al Var ci sarà Irrati coadiuvato da Di Iorio

A tra poco con il LIVE Juventus-Frosinone

  •   
  •  
  •  
  •