Pisa-Pontedera 3-0 (Video Gol Coppa Italia Serie C): Moscardelli show, nerazzurri ai quarti di finale

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino

pisa-pontedera
Coppa Italia Serie C, Pisa-Pontedera 3-0: all’Arena Garibaldi i nerazzurri travolgono i granata di mister Maraia e accedono così ai quarti di finale della competizione tricolore. Di Moscardelli, autore di una doppietta, e Minesso le reti che decidono il match. Padroni di casa che si qualificano al turno successivo, dove incontreranno la vincente della gara tra la vincente di Viterbese Castrense-Ternana (che verrà recuperata stasera) e Teramo.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS PISA-PONTEDERA | COPPA ITALIA SERIE C (clicca sul link nel riquadro)

Tabellino Pisa-Pontedera

PISA (4-3-2-1): Gori; Birindelli (56′ Meroni), Buschiazzo, Benedetti (56′ Brignani), Lisi: Izzillo, Gucher (64′ Gamarra), Marin; Minesso (75′ Verna), Di Quinzio; Moscardelli (75′ Pesenti). A disposizione: D’Egidio, Kucich, Masi, Masucci. Allenatore: Luca D’Angelo

PONTEDERA (3-5-2): Marinca; A. Benedetti (46′ Prete), Vettori (46′ Fontanesi), Benassai; Raimo, La Vigna (65′ Marseglia), Caponi (46′ Bardini), Giuliani, Masetti; Pinzauti (65′ Riccio), R. Benedetti. A disposizione: Biggeri, Serena, Tommasini, Calcagni, Magrini, Tassi, De Carlo. Allenatore: Ivan Maraia

ARBITRO: Feliciani della sezione di Teramo (Abruzzese-De Marco)

MARCATORI: 9′, 36′ Moscardelli, 38′ Minesso

RECUPERO: 1′ p.t., 3′ s.t.

ANGOLI: 6-3

Pisa-Pontedera, il racconto del match (Secondo Tempo)

16.28: Le statistiche al termine del match

  • Tiri in porta: 2-2
  • Tiri fuori: 6-6
  • Calci di punizione: 4-9
  • Fuorigioco: 4-0
  • Calci d’angolo: 6-3
  • Ammonizioni: 0-0
  • Espulsioni: 0-0

93′ – Termina il match

90′ – Tre minuti di recupero

90′ – Possesso palla insistente dei nerazzurri, granata ormai stremati

83′ – Destro al volo di Verna dal limite dell’area, palla altissima

80′ – Il Pisa prova ad addormentare la partita, il Pontedera non è per niente pericoloso

75′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PISA! Escono Minesso e Moscardelli per Verna e Pesenti

69′ – OCCASIONE PISA! Moscardelli semina il panico nella retroguardia ospite: incursione sulla destra, supera un avversario, entra in area e conclusione mancina che colpisce il palo interno. Libera la difesa granata

Leggi anche:  Manchester City-Arsenal, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere FA Cup

65′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PONTEDERA! Entrano Riccio e Marseglia per Pinzauti e La Vigna

64′ – TERZA SOSTITUZIONE PISA! Entra Gamarra per Gucher

56′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PISA! Entrano Brignani e Meroni per Benedetti e Birindelli

54′ – Conclusione di prima di Pinzauti, palla alta. Il Pontedera prova a reagire al triplo vantaggio dei nerazzurri

50′ – In questi primi minuti della ripresa, il Pisa controlla la gara, forte del triplo vantaggio accumulato

46′ – TRIPLA SOSTITUZIONE PONTEDERA! Nell’intervallo il tecnico Maraia cambia l’undici iniziale: entrano Bardini, Fontanesi e Prete al posto di Caponi, Vettori e A. Benedetti

46′ – Inizia il secondo tempo

15.30: Squadre in campo per la ripresa

15.21: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo

Pisa-Pontedera, il racconto del match (Primo Tempo)

15.20: Ecco le statistiche al termine del primo tempo

  • Tiri in porta: 1-2
  • Tiri fuori: 5-4
  • Calci di punizione: 3-3
  • Fuorigioco: 4-0
  • Calci d’angolo: 5-2
  • Ammonizioni: 0-0
  • Espulsioni: 0-0

46′ – Non accade più nulla, termina la prima frazione di gioco
45′ – L’arbitro Feliciani concede un minuto di recupero

38′ – TRIS PISA! In rete anche Minesso: il quale viene pregevolmente assistito da Di Quinzio e batte per la terza volta Marinca

36′ – RADDOPPIO PISA! Al culmine di un’azione accorata da parte dei nerazzurri, Birindelli allunga per Moscardelli che non può sbagliare davanti a Marinca

31′ – Ci prova anche Marin, palla sul fondo

30′ – Conclusione di Minesso direttamente da corner, palla alta sopra la traversa

29′ – Sugli sviluppi del corner seguente, Minesso è impreciso: nessun problema per Marinca

28′ – Lisi semina il panico in area di rigore granata, ma viene chiuso in corner da Marinca

24′ – Pinzauti ci prova: conclusione sbilenca, facile preda per Gori

22′ – Cross dalla sinistra per Benedetti che di testa in torsione prova ad indirizzarla in porta: palla che si perde sul fondo

Leggi anche:  Keita risponde a Icardi: "Non vogliamo essere accostati a voi"

15′ – La risposta del Pontedera è tutta in una conclusione di Benedetti da distanza considerevole: palla che termina sul fondo, nessun problema per Gori

9′ – VANTAGGIO PISA! Dopo un avvio scoppiettante degli ospiti, sono i padroni di casa ad andare in rete: Di Quinzio fortunato nella circostanza vince un rimpallo e serve al centro per Moscardelli, che davanti a Marinca non può sbagliare

4′ – OCCASIONE PONTEDERA! Traversone in area per Pinzauti che di testa spizza la sfera, spedendola a fil di palo

1′ – Inizia il match all’Arena Garibaldi. Padroni di casa con la classica casacca nerazzurra, pantaloncini e calzettoni neri, completo bianco per gli ospiti

14.29: Squadre in campo, tra qualche minuto inizia il match

14.10: Ecco le formazioni ufficiali:

PISA: Gori, Birindelli, Buschiazzo, Izzillo, Moscardelli, Di Quinzio, Minesso, Marin, Lisi, Gucher, Benedetti. Allenatore: Luca D’Angelo

PONTEDERA: Marinca, Benassai, Giuliani, Vettori, Caponi, Pinzauti, La Vigna, A. Benedetti, Raimo, R. Benedetti, Masetti. Allenatore: Ivan Maraia

11.30: Un caloroso benvenuto amici di SuperNews alla diretta testuale di Pisa-Pontedera, sfida valida per il Secondo Turno di Coppa Italia Serie C. A parlarvi è Emmanuele Sorrentino e seguirò per voi il derby toscano della manifestazione tricolore della terza serie.

Pisa-Pontedera, la presentazione del match

Allo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di scena il derby toscano Pisa-Pontedera, match valido per il Secondo Turno Fase Finale di Coppa Italia Serie C: il match è in programma questo pomeriggio con fischio di inizio previsto per le ore 14.30.
I nerazzurri proveranno a riscattarsi in Coppa Italia, dopo un periodo non proprio entusiasmante in campionato: la vittoria manca dallo scorso 16 dicembre, quando lontano dalle mura amiche gli uomini del tecnico D’Angelo ebbero la meglio proprio sul Pontedera, superato per 2-0. Da allora, un filotto caratterizzato da cinque pareggi e due sconfitte e una classifica che ha fatto scivolare Moscardelli e compagni al decimo posto a quota 33 punti, frutto di otto successi, nove pareggi e sei sconfitte, a -12 dalla vetta occupata stabilmente dalla Pro Vercelli.
La qualificazione al turno successivo di Coppa Italia è avvenuto in seguito al successo per 3-0 contro l’Arzachena, considerato l’accesso alla Fase finale di diritto in quanto partecipante alla Tim Cup, nella quale i nerazzurri si sono sbarazzati nell’ordine di Triestina e Cremonese, seppur solamente ai calci di rigore, e del Parma, mentre si è irrimediabilmente arresa al Novara.

Leggi anche:  Wanda ha tradito Icardi con un ex compagno? La bomba dalla Spagna

I granata del tecnico Maraia, d’altro canto, in campionato, vantano uno score leggermente migliore rispetto al Pisa, con un punto in più: in Coppa Italia, dopo una prima Fase disputata contro la Ternana nella meglio nota Tim Cup, terminata però con una sconfitta, sono reduci invece dal successo ai rigori contro la Robur Siena.
A dirigere l’incontro Pisa-Pontedera è stato designato il signor Ermanno Feliciani della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Lucia Abruzzese e Leonardo De Palma entrambi della sezione di Foggia.

Probabili formazioni Pisa-Pontedera, Ottavi di finale Coppa Italia Serie C – mercoledì 6 febbraio ore 14.30

PISA (4-3-1-2): Gori, Birindelli, Masi, Benedetti, Lisi, Verna, Gucher, Di Quinzio, Minesso, Moscardelli, Masucci Allenatore: D’Angelo

PONTEDERA (3-5-2): Marinca, Benassai Fontanesi, Calcagni, Raiomo, Benedetti R, Caponi, Bardini, Riccio, La Vigna, Prete. Allenatore: Maraia

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: