Cagliari-Inter (Video Gol), termina 2-1 alla Sardegna Arena. Ceppitelli e Pavoletti regalano i 3 punti ai sardi

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello


CLICCA PER AGGIORNARE IL LIVE

Cagliari-Inter 2-1. Dopo il pareggio contestato di domenica scorsa contro la Fiorentina, l’Inter perde a Cagliari per 2-1 complicando la sua corsa alla Champions, infatti se il Milan dovesse battere il Sassuolo scavalcherebbe i neroazzurri al terzo posto e tra l’altro anche la Roma in caso di vittoria nel derby agguanterebbe gli uomini di Spalletti a 47 punti in classifica. La gara viene decisa già nel primo tempo, il Cagliari passa in vantaggio con Ceppitelli al 31′, Lautaro pareggia al 38′ e al 43′ Pavoletti firma il definitivo 2-1. Nella ripresa da segnalare il rigore sbagliato da Barella all’interno dei 6 minuti di recupero, poi diventati 7. Il Cagliari con questa vittoria sale a 27 punti.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS CAGLIARI-INTER

Tabellino Cagliari-Inter 2-1

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Faragò, Cigarini (70’Bradaric), Ionita (86’Padoin); Barella, Joao Pedro (81’Despodov); Pavoletti. All. Maran.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah (83’Candreva); Vecino (68’Borja Valero), Brozovic (87’Ranocchia); Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All. Spalletti.

ARBITRO: Banti

MARCATORI: 31′ Ceppitelli (Cagliari), 38′ Lautaro (Inter), 43′ Pavoletti (Cagliari)

NOTE: Ammoniti Cigarini, Joao Pedro, Faragò, Pavoletti e Cragno (Cagliari); Skriniar, Vecino e Brozovic (Inter). Rigore fallito da Barella al 90’+2.

RECUPERO: 2′ p.t., 7′ s.t.

Cagliari-Inter, la cronaca del secondo tempo

90’+7- Termina 2-1 per il Cagliari alla Sardegna Arena.
90’+6-
Pericoloso Candreva su cross di Politano.
90’+4-
Cross di Perisic dalla sinistra ma Ranocchia stacca a lato. Cragno ammonito.
90’+1- Barella
fallisce un calcio di rigore.
90′-
6 minuti di recupero.
89′- Candreva
su punizione spara alto.
87′- TERZO CAMBIO INTER. Ranocchia
sostituisce Brozovic.
85′- TERZO CAMBIO CAGLIARI. Padoin
sostituisce Ionita.
84′ OCCASIONE INTER. Lautaro
servito da Nainggolan colpisce il palo.
83′- SECONDO CAMBIO INTER. Candreva
prende il posto di Asamoah.
82′- OCCASIONE INTER. Borja Valero
dall’interno dell’area di rigore si libera di un avversario ma calcia alto.
80′- SECONDO CAMBIO CAGLIARI.
Entra Despodov per Joao Pedro.
79′-
Ammonito Pavoletti.
78′-
Cross dalla destra di D’Ambrosio per Lautaro che colpisce di testa ma la palla termina fuori.
76′-
Ammonito Faragò.
74′-
Sugli sviluppi di corner dalla destra D’Ambrosio è in fuorigioco.
71′-
Ammonito Brozovic.
70′- PRIMO CAMBIO CAGLIARI.
Entra Bradaric per Cigarini.
69′-
Cross di Nainggolan per Lautaro che la gira a lato.
67′- PRIMO CAMBIO INTER.
Entra Borja Valero per Vecino.
65′-
Fallo di Vecino su Barella, è giallo per Banti.
62′-
Cambio di gioco di Barella sul fronte opposto per Srna che ci prova al volo ma il difensore croato colpisce male.
58′-
Conclusione da fuori di Faragò ma Handanovic blocca.
57′-
Cagliari pericoloso ancora con Pavoletti.
54′-
Doppia occasione per l’Inter con Politano, il Cagliari si salva.
52′-
Azione personale di Politano ma la sua conclusione non è un granchè.
49′-
Ci prova Lautaro a giro ma la sua conclusione termina fuori.
48′-
Fallo su Brozovic, punizione per l’Inter.
45′- Banti
da il via alla ripresa. Si riparte dal 2-1 per il Cagliari.

Leggi anche:  Stankovic affila le lame in previsione del Monza

Cagliari-Inter. Secondo Tempo

Cagliari-Inter, la cronaca del primo tempo

45’+2- Inter che spinge alla ricerca del pareggio prima con un tiro deviato in corner di Nainggolan e poi sul corner seguente Vecino non riesce a calciare verso la porta. Dopo quest’azione si conclude il primo tempo con il Cagliari in vantaggio 2-1.
45′-
2 minuti di recupero.
42′- GOAL CAGLIARI. Pavoletti
trasforma in rete un bellissimo cross da destra di Faragò. E’ 2-1 alla Sardegna Arena.
41′- OCCASIONE INTER. Perisic
crossa teso da sinistra ma Lautaro è anticipato in corner.
39′- OCCASIONE CAGLIARI. Faragò
si rende pericoloso all’interno dell’area di rigore ma colpisce male.
37′- GOAL INTER.
Cross dalla destra di Naingollan, Lautaro anticipa i difensori cagliaritani e firma il goal del pareggio. 1-1 alla Sardegna Arena.
35′-
Meglio il Cagliari in questo momento della gara.
32′-
Cagliari ancora pericoloso con Joao Pedro.
30′- GOAL CAGLIARI.
Su calcio di punizione battuto dalla destra da Cigarini il Cagliari passa in vantaggio con Ceppitelli, che di testa batte Handanovic.
28′-
Fallo di Skriniar su Cigarini, per Banti è giallo!
26′-
Cross dalla trequarti di Nainggolan per Lautaro che prova a girarla ma la palla si spegne sul fondo.
24′- Cagliari-Inter
ancora ferme sullo 0-0.
20′-
Ammonito Joao Pedro per fallo su Lautaro.
18′-
Cagliari pericoloso sugli sviluppi di corner da destra con Pavoletti, l’Inter spreca in contropiede.
14′- OCCASIONE CAGLIARI. Pavoletti
si rende pericoloso e va vicino al vantaggio.
13′-
Contropiede del Cagliari con Barella che serve Pavoletti, ma la palla finisce fuori. Lo speaker annuncia un minuto di applausi per Davide Astori, la Sardegna Arena risponde presente!
12′- Cigarini
commette fallo su Nainggolan, il centrocampista dei sardi ha rischiato la doppia ammonizione.
11′-
L’Inter risponde subito con Perisic, Cragno blocca.
10′-
Bel cross dalla destra di Srna, Ionita irrompe di testa ma il suo colpo di testa termina fuori.
9′-
Corner calciato male dall’Inter dalla destra.
7′-
Fallo di Cigarini su Perisic, il centrocampista sardo viene ammonito da Banti, era diffidato.
5′-
Buon’iniziativa di Barella dalla destra, l’arbitro non concede iol corner ai sardi.
4′- Cagliari-Inter,
ritmi alti alla Sardegna Arena.
1′-
Cagliari pericoloso in avvio con Joao Pedro, che viene ostacolato probabilmente da D’Ambrosio, silent check da parte del Var.
1′-
L’arbitro Banti fischia l’inizio del match tra Cagliari ed Inter.

Leggi anche:  Serie A: Monza-Sampdoria, le probabili formazioni

Cagliari-Inter. Primo Tempo

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella, Joao Pedro; Pavoletti. All. Maran.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All. Spalletti.

Cagliari-Inter. Le formazioni ufficiali

Cagliari-Inter. Questa sera, alle ore 20.30, allo Sardegna Arena il Cagliari ospiterà l’Inter per il primo anticipo della 26.a giornata della Serie A TIM, chiuderà il programma il posticipo domenicale Napoli-Juventus. I padroni di casa guidati in panchina da Rolando Maran sono a 24 punti in classifica (5 vittorie, 9 pareggi e 11 sconfitte), nell’ultimo turno i sardi sono stati sconfitti in trasferta dalla Sampdoria grazie ad un rigore trasformato da Quagliarella, mentre nell’ultimo turno casalingo il Cagliari ha battuto in rimonta il Parma 2-1 grazie ad una doppietta di Pavoletti che ha ribaltato l’iniziale vantaggio di Kucka. L’Inter di Luciano Spalletti deve smaltire le scorie derivanti dall’amaro pareggio di domenica scorsa contro la Fiorentina, complice un rigore generoso fischiato ai viola e che ha consentito a Veretout di firmare il definitivo 3-3. I neroazzurri sono ancora alle prese con il caso irrisolto di Mauro Icardi, ma devono pensare al campo e devono difendere il terzo posto dagli assalti di Milan e Roma che si trovano rispettivamente a 2 e a 3 punti dall’Inter, infatti gli uomini di Spalletti sono terzi a 47 punti (14 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte). Dando uno sguardo ai precedenti tra le due squadre, in 38 partite giocate sei sono le vittorie del Cagliari contro le 14 vittorie neroazzurre, mentre i pareggi sono 18. L’ultima vittoria del Cagliari contro l’Inter risale al 14 aprile del 2013 quando i sardi s’imposero per 2-0 grazie ad una doppietta del cileno Mauricio Pinilla. L’arbitro dell’incontro sarà il signor Banti di Livorno.

Leggi anche:  Juventus: ecco in che modo proverà a cancellare la penalizzazione, c'è una possibilità

Cagliari-Inter, le probabili formazioni

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Barella, Cigarini, Padoin; Ionita, Joao Pedro; Pavoletti. All. Maran.
A disposizione: Rafael, Aresti; Cacciatore, Lykogiannis, Leverbe, Faragò; Bradaric, Oliva; Despodov, Doratiotto, Thereau.

Inter (4-2-3-1):
Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All. Spalletti.
A disposizione: Padelli, Berni; Ranocchia, Dalber, Cedric, Miranda; Joao Mario, Candreva, Gagliardini, Borja Valero; Colidio

Arbitro: Banti di Livorno

A tra poco con il LIVE Cagliari-Inter

  •   
  •  
  •  
  •