Lazio-Roma 3-0 (video gol e highlights): Tripla gioia Lazio. Roma mai davvero in partita

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI LAZIO-ROMA

Lazio-Roma 3-0

Le aquile tornano a volare a Roma! Era dal 2012 che la Lazio non vinceva un derby in casa! I biancocelesti hanno giocato una grande partita ed ottenuto il massimo risultato. La Roma ha iniziato male e creato troppo poco per tutti i 90 minuti. Anche dal punto di vista dei cartellini romanisti penalizzati, considerando che nella prossima sfida saranno privi sia di Kolarov che di Dzeko. Vittoria schiacciante di Inzaghi, che indovina la chiave tattica a inserisce gli uomini giusti al momento giusto. A breve i video di gol e highlights.

Lazio-Roma: secondo tempo

95’+5 triplice fischio finale
90’+4 Espulso Kolarov! Secondo cartellino giallo per un brutto intervento su Immobile
90’+2 Dzeko commette una schiocchezza su Acerbi, cartellino giallo. Si accende un duro scontro verbale. Ammoniti anche Radu e Kolarov
90′ 5 minuti di recupero
90′ Splendida azione corale da rimessa laterale per la Lazio. Parolo manda in area Immobile, che scarica su Milinkovic Savic. Il centrocampista fa la sponda per Cataldi che dal limite scarica la botta. Olsen ci mette i guantoni ma non basta. Calano le tenebre sulla Roma. Dedica speciale con il gesto del pancione
89′ Gol! Gol! Gol! Cala il gelo sulla Roma! Cataldi chiude la gara

88′ Fallo di Juan Jesus su Immobile nella trequarti campo
86′ mancano 4 minuti di gioco, la Roma deve accelerare se vuole cambiare l’esito della gara
83′ Sugli sviluppi Strakosha anticipa Dzeko con i pugni. Fallo in attacco
83′ Cristante cerca Dzeko in mezzo all’area. Corner
81′ Dentro Schick, fuori El Shaarawy. L’esterno ex Milan ha fatto poco questa sera
80′ Perotti ha cercato in mezzo all’area Dzeko, che ha anticipato Acerbi e di testa ha mandato out da posizione complicata
78′ Fuori Correa, dentro Cataldi
77′ Milinkovic Savic stende El Shaarawy con un fallo tecnico. Giallo
76′ Curiosità: poco prima dell’azione che ha portato al rigore Correa aveva chiesto di uscire alla panchina per un indurimento al polpaccio
73′ Olsen per poco non ci arriva: la conclusione di potenza di Immobile passa di poco sotto il braccio del portiere. Intanto Fazio ammonito per protesta durante il silent check
73′ Gol!Gol!Gol!Immobile!

71′ Immobile lancia Correa in profondità che prende metri su Fazio. Contrasto tra Correa e Fazio in area, Mazzoleni indica il dischetto.
70′ Entra Parolo, esce Luis Alberto
69′ Rischio Lazio! Sugli sviluppi del quarto corner consecutivo Dzeko colpisce di testa, Pastore e Pellegrini si ostacolano a vicenda. Palla di poco oltre il palo
67′ Milinkovic Savic manda in corner, poi lo stesso centrocampista sugli sviluppi di quello successivo manda in out per la Roma
66′ Florenzi prova una botta dalla distanza, Strakosha smanaccia in corner. Grande occasione Roma!
65′ Entra Pastore, esce De Rossi. Fascia a Florenzi
64′ Entra Immobile, esce Caicedo. Per lui standing ovation del pubblico biancoceleste. Inzaghi ha chiesto ad Immobile un ritmo basso per non rischiare di farsi male
63′ Perotti prova un cross dalla sinistra, Pellegrini non riesce a toccare, Strakosha si ritrova una facile parata
61′ Zaniolo deve lasciare il campo per un colpo al fianco, al suo posto entra Perotti
60′ Bella azione sulla corsia destra di Zaniolo! Riceve palla da Pellegrini, supera Radu e si dirige in velocità verso l’area biancoceleste. Durante il tiro viene murato da un difensore. Il giovane fa tutto bene, tranne la conclusione
59′ Pericolo Roma! El Shaarawy riceve un bel passaggio da Pellegrini e poi colpisce dalla distanza, Strakosha controlla regalando un corner
57′ Pressione Roma in area biancoceleste: Florenzi trova una deviazione di un difensore avversario, poi Zaniolo commette fallo in attacco
55′ Fallo di Lulic su Pellegrini a metà campo. Ammonito
54′ De Rossi cerca El Shaarawy in profondità. Apertura sbagliata di molto
50′ Pericolo Lazio! Fazio sembrava in vantaggio su Caicedo, ma il difensore ed Olsen rischiano di combinare un disastro. Salvati da un fallo di Caicedo sul portiere.
49′ Pellegrini calcia dal limite, Strakosha controlla dopo una deviazione
47′ Kolarov va alla battuta con un traversone in area: Milinkovic Savic respinge, Zaniolo in caduta spedisce fuori
47′ Pellegrini subisce fallo sulla trequarti
45′ inizio secondo tempo, senza cambi all’intervallo

Leggi anche:  Sci alpino, gigante donne Killington 2021: gara cancellata a causa del forte vento

Lazio-Roma: primo tempo

La Lazio parte meglio: con più grinta e qualità riesce a mettere in seria difficoltà la difesa della Roma che sotto pressione sbaglia e soffre. Con il passare dei minuti la Roma riesce a ridurre il dislivello nell’approccio alla partita, ma le azioni rimangono comunque poche da ambo le parti. Caicedo decisivo per la terza volta come sostituto di Immobile in zona gol. Buono anche l’impatto di Correa e Milinkovic Savic, della Roma solo Dzeko si è reso protagonista. Lazio-Roma sembra avere ancora molto da dire.

45’+1 duplice fischio! Fine della prima frazione di gioco!
45′ un minuto di recupero per il primo tempo di Lazio-Roma
43′ Lulic cerca Marusic in profondità, ma ne esce un pallone troppo lungo. Kolarov lascia scorrere sul fondo
41′ Lulic prova un cross per Caicedo, Fazio anticipa il laziale. Poi rimane in attacco la Lazio, ma non riesce a costruire
37′ Sugli sviluppi di un corner Florenzi prova un cross, sul quale però non può arrivare nessuno. Lulic sfrutta il rimpallo su Fazio per portare a casa una rimessa dal fondo
36′ Bastos chiude bene Dzeko
35′ Dzeko conquista una buona punizione dopo che la Roma sventa il pericolo biancoceleste
29′ Bastos recupera bene su El Shaarawy, facendo perdonare un intervento mancato in precedenza
24′ Dzeko si costruisce una bella azione dal limite dell’area: entra e prova una conclusione non fortissima, su cui Strakosha si allunga e respinge con una mano
23′ Milinkovic Savic mette un cross rasoterra in area dalla destra, non arriva bene Correa: facile presa per Olsen
23′ La Roma spreca un’altra ripartenza con Dzeko che sbaglia l’apertura
21′ la Roma spreca una buona rimessa laterale in attacco, si ripartirà con il rinvio dal fondo per la Lazio
18′ Luis Alberto prova la conclusione dalla distanza: esce un tiro troppo debole, facile da parare per Olsen
17′ La Lazio continua ad attaccare, la Roma ancora in difficoltà: questo il canovaccio principale di Lazio-Roma
13′ giocatori in campo e in panchina fermi in piedi ad applaudire, così come tutto il pubblico, il ricordo di Astori, morto lo scorso 4 marzo
12′ Correa punta verso l’area, poi prova con un no look il filtrante per Caicedo. Caicedo freddo supera Olsen, inutile il tentativo disperato in scivolata sulla linea di Kolarov
12′ Gol! Gol! Gol! Caicedo al 12esimo porta la Lazio in vantaggio!

11′ Bastos anticipato da un difensore della Roma, nuovo corner. Sugli sviluppi Olsen blocca il pallone
10′ Milinkovic Savic cerca Caicedo in area con un pallone alto dal limite, De Rossi manda in scivolata in corner
8′ Da rimessa laterale, Cristante prova a mettere un pallone in mezzo. Bastos allontana
7′ La punizione di Luis Alberto termina sulla barriera e poi Olsen allontana con i pugni
5′ Juan Jesus stende Correa al limite, giallo per il centrale
3′ Buon intervento di Florenzi ad anticipare Caicedo lanciato in profondità da Luis Alberto
2′ Primo Pericolo! Lucas Leiva cerca Milinkovic Savic in profondità, il centrocampista fa la sponda per Correa che spara alto
1′ fischio d’inizio di Lazio-Roma

Leggi anche:  MOVIOLA Juventus-Atalanta: tutti gli episodi del match

20:30 scambio di gagliardetti tra De Rossi e Lulic
20:30 squadre in campo durante l’inno della Serie A per Lazio-Roma
20:29 Kolarov è l’unico ad aver segnato con entrambe le maglie negli ultimi 50 anni di Lazio-Roma. All’andata aveva segnato con un dito del piede rotto e non aveva rinunciato ad esultare.
20:27 trentunesimo derby per De Rossi. Solo Totti ha giocato più Lazio-Roma di lui: 44
20:26 Lazio-Roma sarà una partita importantissima per Luis Alberto e Milinkovic Savic che dovranno dimostrare di essere tornati quelli dello scorso campionato
20:25 Lazio-Roma sarà il primo derby da titolare di Zaniolo: il baby fenomeno ancora era un giocatore da panchina nel girone d’andata
20:24 Correa sarà titolare e dovrà sostituire Immobile, i suoi tre gol in campionato sono stati sempre con Ciro accanto.
20:23 Lazio-Roma è una partita importantissima per la lotta Champions. La Lazio ha una partita in più da giocare e non vuole lasciarsi sfuggire la Roma
Lazio-Roma
, stadio Olimpico, ore 20:30. Il Derby è sempre una partita a parte, ancora di più se si parla di quello di Roma, della città eterna. È vero che negli ultimi anni Roma e Lazio stanno lottando per gli stessi obiettivi e che i giallorossi recentemente hanno sempre avuto dei piazzamenti migliori, però quello tra lupacchiotti e aquile rimane una partita unica. Il caldo popolo di Roma accompagna per 90 minuti la propria squadra, sperando di poterla dichiarare l’unica squadra della capitale e sfottere i rivali di sempre. Tutto questo è Lazio-Roma, al di là della corsa europea.

Leggi anche:  Video - Greta Beccaglia, giornalista molestata in diretta tv dai tifosi

Così arriva la Lazio- La Lazio in Lazio-Roma richiama dalla sua parte il fatto di essere nata prima e quella coppa Italia alzata nel recente passato in finale contro la Roma. Pensando all’attualità, il percorso europeo è finito relativamente troppo presto quest’anno. La lotta al quarto posto rimane insieme alla coppa Italia l’obiettivo della stagione. Però probabilmente sarà più difficile quest’anno che lo scorso anno, il derby è un punto di passaggio chiave. Per Lazio-Roma a sorpresa sarà Immobile a sedersi in panchina, mentre Luis alberto e Milinkovic Savic sono completamente recuperati

Così arriva la Roma- La Roma in Lazio-Roma richiama dalla sua parte il maggior numero di trofei vinti e l’essere la squadra che porta Roma in alto anche in Europa. L’ultimo anno la finale sfiorata, quest’anno gli ottavi quasi superati. Lazio-Roma sarà un banco di prova per le  prossime sfide d’alta intensità in Champions League ed una sfida importantissima per non distaccarsi dal treno Milan. Per Lazio-Roma Cristante viene preferito a Nzonzi come si pensava alla vigilia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,