Ascoli-Pescara 2-1 (Video Goal Highlights Serie B): rimonta di rigore per i piceni

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi

Ascoli-Pescara

Termina sul 2-1 Ascoli-Pescara, incontro valido per la trentaduesima giornata della Serie B 2018-2019. Per gli abruzzesi si tratta della terza sconfitta nelle ultime sei partite e vede allontanarsi le chance di una promozione diretta. Primo tempo piuttosto equilibrato e con poche occasioni da ambo le parti, ma per intensità meglio gli ospiti; nel finale si blocca la situazione, con un rigore a testa trasformati da Mancuso (36′) e Ninkovic (42′).

Nella ripresa i piceni entrano in campo con un piglio maggiore e sovrastano gli avversari, ma inizialmente proprio Ninkovic è sciupone e Fiorillo impedisce il goal ad Ardemagni con un ottimo riflesso. Negli ultimi dieci minuti si accende Ciciretti e prima sfiora la rete con un tiro a giro, poi realizza il terzo rigore di giornata che darà la vittoria ai suoi; nel recupero Mancuso prova a riportare gli ospiti in parità ma il suo colpo di testa è di poco a lato.

https://www.youtube.com/watch?v=AOsAWjqWfeU&ab_channel=SerieBKTHighlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

ASCOLI-PESCARA 2-1 (42′ Ninkovic rig., 84′ Ciciretti rig.; 36′ Mancuso rig.)
Trentaduesima giornata della Serie A 2018-2019, Stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli Piceno

16.58 (90’+6) – Fischio finale dopo un ulteriore minuto di “extra time”: Ascoli-Pescara termina sul 2-1, con ben tre calci di rigore assegnati e realizzati. I padroni di casa giocano meglio nella ripresa e alla fine hanno meritato di portare a casa l’intera posta in palio
90’+3 – Cross dalla sinistra ed ottimo stacco di testa per Mancuso, che spedisce la sfera di poco a lato. Abruzzesi vicini al pareggio
90′ –
Saranno ben 5 i minuti di recupero
89′ – Ultimo cambio per i padroni di casa: esce l’autore dell’ultimo goal ed entra Padella
87′ – Doppia sostituzione per gli ospiti: Monachello e Bellini prendono il posto di Crecco e Del Grosso
84′ – GOAL ASCOLI! Ciciretti mira alla sinistra di Fiorillo, il quale intuisce ma non intercetta la sfera. Ascoli-Pescara 2-1
83′ –
RIGORE per l’Ascoli! Memushaj tocca con il braccio in area
81′ – Azione solitaria di Ciciretti, che prova il tiro a giro col sinistro e manca di poco la porta
78′ –
Anche Del Grosso va fino in fondo ma alla fine sbaglia il traversone. Ascoli-Pescara ancora sull’1-1
76′ –
Cavion supera in dribbling Balzano ma il suo cross è preda della difesa avversaria
74′ – Altro cambio per l’Ascoli: fuori Ardemagni e dentro Rosseti
73′ – Prima sostituzione anche per il Pescara: Marras lascia il posto a Capone
72′ – Ninkovic spreca un’altra chance: questa volta era come un rigore in movimento per la mezzapunta dell’Ascoli
68′ –
Ritmi calati rispetto a venti minuti fa. Ascoli-Pescara 1-1
65′ –
Parecchio nervovismo in campo, al momento
63′ –
Gravillon perde palla e Ciciretti si invola verso l’area abruzzese: bravo Scognamiglio nel bloccarlo all’ultimo
62′ –
Ninkovic esagera nel dribbling e trascina la palla sul fondo
59′ – Diagonale di Ardemagni che esalta i riflessi di Fiorillo. Continua il pressing dei padroni di casa: Ascoli-Pescara 1-1
55′ – Primo cambio del match: lo effettua l’Ascoli, con Casarini che prende il posto di Troiano
53′ –
In questi primi minuti decisamente meglio i padroni di casa
50′ – Ammonito Laverone (Ascoli)
49′ – Gran tiro al limite di Ninkovic, ma centra in pieno la traversa!
47′ –
Ci prova Sottil ma viene bloccato dalla difesa bianconera
16.06 (46′) – Al via la ripresa di Ascoli-Pescara

Leggi anche:  Keita risponde a Icardi: "Non vogliamo essere accostati a voi"

15.49 (45’+2) – Termina qui il primo tempo di Ascoli-Pescara: 1-1 tra le due compagini, con due rigori che hanno animato una frazione senza grosse occasioni ma con una maggiore intensità da parte degli ospiti
45′ –
Concessi due minuti di recupero
42′ – PAREGGIO ASCOLI! Ninkovic realizza il penalty, spiazzando Fiorillo: Ascoli-Pescara 1-1
40′ –
Calcio di rigore per l’Ascoli, occasione per reagire subito dopo lo svantaggio: Gravillon fa lo sgambetto ad Ardemagni e per Di Paolo non ci sono dubbi
36′ – GOAL PESCARA! Mancuso sblocca il risultato, tirando alla destra di Lanni: l’estremo difensore ascolano intuisce ma non basta a salvare i suoi. Ascoli-Pescara 0-1
34′ –
Cavion mette giù Sottil: RIGORE per gli abruzzesi
32′ – Ammonito Troiano (Ascoli): primo cartellino giallo di Ascoli-Pescara, ferme sullo 0-0
30′ –
Sottil prova l’azione personale ma è bravo Brosco ad anticiparlo
28′ –
Assist di Sottil per Mancuso, il quale però non inquadra la porta
25′ –
Il Pescara alza i ritmi ma per ora l’Ascoli riesce a reggererli bene
23′ –
Lancio profondo per Ardemagni, che però viene fermato poiché era in fuorigioco
19′ –
Entrambe le compagini ci provano ma risultano piuttosto imprecise nel finale delle azioni
15′ –
Memushaj si invola dalla sua area, saltando tre avversari, ma si arrende al limite di quella avversaria a causa della chiusura di Valentini
13′ –
Cross dalla destra di Laverone, interviene Gravillon e sventa il pericolo dall’area abruzzese. Ascoli-Pescara ancora sullo 0-0
11′ – Addae, favorito da un rimpallo, ci prova col mancino ed il tiro sfiora la traversa
9′ –
Contatto tra Bruno e Ninkovic: nulla di preoccupante per il serbo e il direttore di gara fa proseguire l’azione
5′ – Cross dalla destra di Balzano che trova l’inserimento di Crecco: quest’ultima spreca da ottima posizione
4′ –
Addae ci prova da lontano ma il suo tiro non centra neanche lo specchio
3′ –
Gli ospiti hanno iniziato col giusto piglio, facendosi vedere subito in avanti
15.02 (1′) – Inizia il match Ascoli-Pescara

Leggi anche:  Wanda ha tradito Icardi con un ex compagno? La bomba dalla Spagna

14.22 – FORMAZIONE UFFICIALE ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, Rubin; Addae, Troiano, Cavion; Ciciretti, Ninkovic; Ardemagni
14.20 – FORMAZIONE UFFICIALE PESCARA (4-3-3):
Fiorillo; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Memushaj, Bruno, Crecco; Marras, Mancuso, Sottil 
13.50 –
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. A breve saranno rese note le formazioni ufficiali di Ascoli-Pescara

Ascoli-Pescara, le probabili formazioni

PROBABILE FORMAZIONE ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Addae, Casarini, Frattesi; Ciciretti, Ninkovic; Ardemagni. Allenatore: Vincenzo Vivarini
PROBABILE FORMAZIONE PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Memushaj, Bruno, Brugman; Marras, Mancuso, Sottil. Allenatore: Giuseppe Pillon

Ascoli-Pescara, dove seguire il match
Ascoli-Pescara sarà trasmessa in diretta esclusiva su DAZN, piattaforma streaming visibile tramite numerosi dispositivi (PC, tablet, smartphone, smart tv compatibili con la app o collegando la tv ad un decoder Sky Q o a una console Xbox).

Leggi anche:  Liga Profesional 2023, streaming gratis Mola Tv e diretta tv Sportitalia? Dove vedere campionato argentino

Domenica 7 aprile, alle ore 15.00, andrà in scena Ascoli-Pescara, partita valida per la trentaduesima giornata della Serie B 2018-2019, allo Stadio Del Duca di Ascoli Piceno. A dirigere l’incontro sarà il signor Aleandro Di Paolo, arbitro quarantunenne della sezione di Avezzano. Le due compagini vivono due momenti simili, in quanto i bianconeri vengono da appena una partita vinta nelle ultime cinque (più una sconfitta e tre pareggi) mentre gli abruzzesi ne hanno vinto appena una in più (più due perse ed un pari, restando però in corsa almeno per i play-off promozione).

Ascoli e Pescara si sono incontrate tre volte nel corso della ultime due stagioni (2017-2018, 2018-2019): i biancazzurri non sono riusciti mai a vincere e gli ascolani sono riusciti a vincere in trasferta per 0-1, oltre a due pareggi per 1-1. Pillon è costretto a rinunciare ai difensori Campagnaro e Bettella e ai centrocampisti Melengoni e Del Sole per infortunio; Vivarini invece deve fare a meno degli attaccanti Beretta e Ngombo. Ben nove gli ex dell’incontro, in primis i due allenatori, poi anche Brosco e Ganz (attualmente all’Ascoli) e Ciofani, Del Grosso, Kanouté, Monachello e Pinto (attualmente al Pescara).

  •   
  •  
  •  
  •