Semifinale Champions, Tottenham-Ajax 0-1(Video gol): colpo in trasferta per i lancieri. Finale sempre più vicina

Pubblicato il autore: marco.stiletti

Tottenham Hotspur manager Mauricio Pochettino during the UEFA Champions League quarter final second leg match at the Etihad Stadium, Manchester.

L’Ajax batte un altro colpo a Londra e vede avvicinarsi la finale di Champions League: 0-1 sul campo del Tottenham nella semifinale d’andata, successo che arriva al termine di una partita per lunghi tratti dominata dai Lancieri.La squadra di ten Hag prende le redini del gioco fin dai primi minuti e al 15′ trova il gol partita: invenzione di Ziyech che mette Van de Beek a tu per tu con Lloris,  il centrocampista è freddo nel controllare e decidere l’angolo giusto per battere il portiere francese e realizzare il secondo gol consecutivo dopo quello alla Juventus. Gli Spurs di Pochettino vacillano, ancora Lloris questa volta salva su Van De Beek evitando lo 0-2 prima del grande spavento per Vertonghen, costretto ad abbandonare il campo dopo uno scontro con Onana. Nella ripresa il Tottenham reagisce e prova a riacciuffare il pareggio, ma è l’Ajax a costruire l’occasione più ghiotta con il palo colpita da Neres. Finisce così: l’Ajax trova a terza vittoria consecutiva in trasferta in Champions dopo quelle sui campi di Real Madrid e Juve e si porta avanti. La finale è più vicina.

90’+3′- Termina il match.
90’+2′-
Cross di Delle Ali che si perde in rimessa dal fondo.
89′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
87′-
Cross di De Jong con la palla che però attraversa l’area di rigore e termina fuori.
84′-
Llorente tira, ma la palla finisce fuori.
81′-
Tiro di Neres che termina di poco a lato.
79′-
Cross di Van De Beck con la palla che termina di poco a lato.
76′-
Ziyech tiro respinto da Lloris.
74′- Tiro di Neres che colpisce il palo.
71′-
Rose ferma un’altra manovra pericolosa dell’Ajax con il più attivo di tutti Van De Beck.
68′-
Onana in volata ferma Rose.
65′-
Delle Alli sbaglia il passaggio e la palla termina fuori.
63′-
Esce Schone ed entra Mazroui.
61′-
Sissoko da lontano, ma non centra la porta.
58′-
Tiro di Adeweireld che esce di poco fuori.
55′-
Colpo di testa di Delle Ali che manda però la palla alta sopra la traversa.
53′-
De Ligt ferma Lucas Moura prima che entrasse in area di rigore.
50′-
Tiro di Trippier che termina di poco a lato.
48′-
Tiro di Van de Beck ma non riesce a centrare la porta.
45′-
Iniziato secondo tempo.

Leggi anche:  Classifica dei migliori marcatori europei: anche un giocatore della Serie A

SECONDO TEMPO

45’+5′- Tiro di Sissoko da fuori con la palla che termina di poco a lato e l’arbitro fischia la fine della prima frazione.
45’+3′-
Aderweireld di testa ma la palla va alta sopra la traversa.
45′-
Ci saranno 5 minuti di recupero.
43′-
Neres cade prima di entrare in area e lascia pallone agli inglesi.
41′-
Fermato Llorente prima del suo ingesso in area di rigore.
39′-
Lucas Moura riesce ad arrivare in area di rigore ma poi tira e la palla la prende Onana.
38′-
Esce Vertonghen ed entra Sissoko.
Dal 30′ fino al 37′
non si è giocato per infortunio a Verthonghen.
28′-
Tiro di Trippier poi successivamente due uomini a terra e l’arbitro fischia fallo in attacco.
26′-
Cross di Wanyama ma nessuno prende la palla per calciarla in rete.
23′-
Colpo di testa di Llorente che va di poco fuori.
20′-
Fallo di Aderweireld a centrocampo su Tadic. Punizione per l’Ajax.
17′-
Ziyech punizione ma non va a buon fine.
14′-
GOL! Ajac 1-0 con Van De Beck che aggancia pallone in area a tu per tu con Lloris non fallisce.
11′-
Fuorigioco di Ziyech.
9′-
Blind passa corto verso Matthijs de Ligt che controlla bene di prima e prosegue l’attacco.
6′-
Cross messo in area da Lasse Schone che si chiude con un nulla di fatto, dobbiamo aspettare ancora un po’ per un’azione più pericolosa.
3′-
Llorente non trova nessuno e l’azione d’attacco si interrompe.
1′-
Match iniziato.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Atalanta: le scelte di Inzaghi e Gasperini

20:20- FORMAZIONE UFFICIALE TOTTENHAM (3-4-2-1): Lloris; Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Trippier, Wanyama, Eriksen, Rose; Lucas Moura, Alli; Llorente. All. Pochettino
20:15- FORMAZIONE UFFICIALE AJAX (4-3-3):
Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; De Jong, Schone, Van De Beek; Neres, Tadic, Ziyech. All. Ten Hag

20:10-Amici di Supernews buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Tottenham- Ajax, semifinale di Champions. Tra poco scopriremo le scelte dei due allenatori Pochettino e Ten Hag.

15:30- PROBABILE FORMAZIONE TOTTENHAM (3-4-2-1): Lloris-Alderweireld-Sanchez-Vertonghen-Trippier-Eriksen-Wanyama-Rose-Dele Alli-Lucas Moura-Llorente. All. Pochettino
15:00- PROBABILE FORMAZIONE AJAX (4-3-3):
Onana-Mazraoui-De Ligt-Blind-Tagliafico-De Jong-Schone-Van De Beek-Neres-Tanc-Ziyech. All. Ten Hag

Prima semifinale di Champions League si gioca stasera a Londra con il Tottenham contro l’Ajax. Il Tottenham cerca di diventare la 40esima squqdra a raggiungere la finale dell’Europa League/Champions League, nonché l’ottavo club inglese a riuscirci (l’Inghilterra è la nazione con più vittorie). L’ultima squadra ad arrivare in finale per la prima volta fu il Chelsea nel 2008. Il Tottenham sta disputanto la sua prima semifinale europea dalla stagione 1961-1962, quando fu eliminato da quello che fu poi il campione di quell’anno: il Benfica.  Dopo aver eliminato il Real Madrir e la Juventus, l’Ajax è diventato la prima squadra della storia delle coppe europee a passare il turno in due differenti scontri a eliminazione diretta in cui aveva perso la gara d’andata in casa.

Leggi anche:  Calciomercato Roma, è fatta per Diego Llorente: il difensore è sbarcato in Capitale

Gli Spurs dovrebbero preentarsi in campo con 3-4-2-1 con Llorente unica punta. L’ex Juventus ha siglato il gol di qualificazione ed è chiamato a non far rimpiangere Kane. Lo spagnolo sarrà supportato sulla trequarti da Delle Ali e Lucas Moura. L’Ajax risponde con il 4-3-3. Onana in porta, il fenomeno De Ligt e l’esperto Blind. In mezzo ci sarà la stessa Frankie. A centrocampo la geometria del danese Christian Eriksen, grande ex della sfida, abbinate alla fisicità di Wanyama mentre sulle corsie esterne avanzati i terzini Rose e Trippier. I due belga Vertonghen e Adeweireled con Sanchez, altro ex della sfida. De Jong con Schone e Van De Beek anche lui in gol allo Stadium. Davanti non c’è spazio pe Dolberg-Tadic. Infatti si muoverà di prima punta affiancato dal brasiliano David Neres e da Ziyech.

  •   
  •  
  •  
  •