Brasile-Peru 3-1: i brasiliani conquistano la Copa America 2019

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il Brasile conquista come da pronostico la Copa America 2019. La squadra di Tite si impone al Maracana per 3-1 sul Peru. Non è stata semplice per i verdeoro, passati in vantaggio con Everton dopo l’invenzione di Gabriel Jesus dalla destra. Il pari dei peruviani arriva da calcio di rigore dopo un fallo di mano di Thiago Silva. Guerrero trasforma e fa 1-1. Poco prima della fine del primo tempo, il Brasile ritorna in vantaggio con Gabriel Jesus, freddissimo nel trasformare davanti al portiere. Lo stesso Jesus verrà espulso nella ripresa per doppia ammonizione. Secondo tempo di sofferenza per il Brasile, con il Peru che sfiora il pari da fuori area con Flores. Nel finale, Everton si procura un calcio di rigore solare che viene trasformato da Richarlison. Il Maracana può fare festa. Il Brasile è campione del Sud America.

 

BRASILE-PERU, CRONACA LIVE DEL SECONDO TEMPO

90’ +6 – E’ FINITA! IL BRASILE VINCE LA COPA AMERICA 2019! 3-1 al Peru in finale.
90’ +4 – Il Peru ci prova da calcio punizione. 90’ +1 – Ammonito Richarlison (Brasile).
90’ – GOL BRASILE! Richarlison trasforma il gol del 3-1 e il Maracana è in festa!
89’ – Rigore concesso. Batte Richarlison.
88’ – POSSIBILE RIGORE PER IL BRASILE! L’arbitro consulta il VAR.
86’ – Il Perù sostituisce Carrillo per Polo.
83’ – Ammonizione per Advincula (Peru)
82’ – Il Peru sostituisce Tapia per Gonzales.
81’ – Il Peru continua a premere forte della superiorità numerica, ma il Brasile si difende bene.
78’ – Il Peru sostituisce Yotun per Ruidiaz.
76’ – Il Brasile sostituisce Coutinho con Militao.
75’ – Il Brasile sostituisce Firmino per Richarlison.
74’ – Gran botta dal limite di Flores (Peru). Il pallone esce di un soffio.
72’ – Peru pericoloso in avanti con Trauco! Alisson devia in calcio d’angolo.
70’ – Gabriel Jesus viene espulso dal direttore di gara per doppia ammonizione! Brasile in 10 uomini.
67’ – Ammonizione per Zambrano (Peru).
66’ – Il Peru continua a premere ma la difesa brasiliana resiste.
65’ – Calcio di punizione per il Perù.
62’ –
Si rivede in avanti il Peru, ma viene contrastato dall’attenta difesa brasiliana.
60’ – Coutinho (Brasile) corre verso la porta avversaria centralmente, ma viene fermato.
56’ – Colpo di testa a lato di Firmino (Brasile).
55’ – Angolo per il Peru.
54’ – Ennesima occasione per il Brasile. Percussione centrale di Coutinho, la palla finisce a Firmino che colpisce male il pallone, facendolo terminare sul fondo. Peru graziato.
52’ – Ammonizione per Thiago Silva (Brasile).
51’ – Che Occasione! Gran tiro di destro di Coutinho dalla distanza. La palla termina di poco fuori.
49’ – Ammonizione per Tapia (Peru).
47’
– Dani Alves (Brasile) ci prova dalla distanza. Pallone termina a lato.
46’
– Inizia la ripresa. Palla in possesso del Brasile che conquista un corner.

Leggi anche:  Dove vedere Atletico Madrid-Real Madrid, streaming e diretta tv Liga

 

BRASILE-PERU, CRONACA LIVE DEL PRIMO TEMPO

45’+2’ GOOOOL GABRIEL JESUS! Il talento del City riporta in vantaggio il Brasile. Freddissimo davanti al portiere piazza la rete del 2-1.
45’ +1 – Il Peru termina il primo tempo in attacco.
43’GOOOL PERU! Guerrero pareggia i conti su calcio di rigore dopo il consulto del VAR. Alisson spiazzato: 1-1.
42’VAR CONSULTA POSSIBILE PENALTY.
40’RIGORE PER IL PERU! Tocco con il braccio di Thiago Silva.
38’ – Il Peru va in cerca del pareggio, ma la difesa brasiliana respinge la minaccia.
36’ – Colpo di testa alto da parte di Firmino. Che occasione!
34’ – Everton è in forma straripante! Tanta corsa per l’esterno del Gremio.
32’ – Il Peru spreca una buona chance da calcio piazzato.
30’ – Gabriel Jesus (Brasile) viene ammonito
26’ – Il colpo di testa di Guerrero (Peru) su corner di Yotun, termina alto.
24’ – Buona chance per Coutinho che servito a centro area da Firmino, spara a lato.
19’ – Possesso palla ossessivo del Brasile che in questo modo fa correre gli avversari.
16’ – Dopo un buon avvio, il Peru accusa il colpo e il Brasile si spinge in avanti in cerca del 2-0.
14’ – GOOOL BRASILE!! Grande giocata di Gabriel Jesus sulla destra. Il cross dell’attaccante è raccolto da Everton che insacca facilmente: 1-0!
10’ – Brasile ancora contratto e poco propositivo in avanti.
8’ – Ottimo inizio di gara dei peruviani che costringono il Brasile sulla propria metà campo.
5’ – Il Peru ci prova dalla distanza, approfittando del nervosismo del Brasile, ma il tiro è sbilenco e termina a lato.
2’ – Calcio di punizione calciato a lato da Peru e controllato da Alisson.
1’ – Si parte! Il primo pallone pallone viene giocato dal Peru in avanti, ma il Brasile fa buona guardia.
21:55– Inni nazionali finale di Coppa America, Brasile-Peru.

Leggi anche:  Hamsik, Dalla Cina con cresta alle sue origini Slovacche

La finale della Copa America 2019 tra Brasile e Peru riscalda tutto il popolo brasiliano, impaziente di vedere i verdeoro alzare il prestigioso trofeo continentale. Il Brasile non vince una Copa America dal lontano 2007, quando la Selecao travolse l’Argentina di Messi per 3-0, nel segno della “bestia” Baptista. È passato tanto tempo da quel trionfo e ora i pentacampioni devono assolutamente far dimenticare il Mineirazo del 2014. La competizione si gioca proprio in Brasile e questa finale è nel tempio del calcio carioca: il Maracana.

Coutinho & co. dovranno vedersela contro un Peru scatenato, trascinato in finale dall’eterno Guerrero. Il 35enne dell’Internacional vuole portare il suo paese sul tetto del Sud America, dando un ennesimo dispiacere ai brasiliani ma la sensazione è che il Brasile non si lascerà scappare questa ghiotta occasione, come nella finale olimpica del 2016. Il Peru è una squadra tecnica e caratteriale che è stata capace di estromettere i campioni in carica del Cile con un secco 3-0. Ripetersi al Maracana con la squadra di Tite – orfano di Neymar – sarà difficile, ma la paura non è contemplata nella squadra di Gareca.

Leggi anche:  Dove vedere Inter Atalanta, streaming Serie A e diretta tv Sky o DAZN?

 

BRASILE-PERU, LE FORMAZIONI UFFICIALI

Brasile (4-3-2-1): Alisson, Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva, Alex Sandro; Arthur, Casemiro, Gabriel Jesus, Coutinho, Everton, Firmino

Peru (4-2-3-1): Gallese, Advincula, Zambrano, Abram, Trauco; Tapia, Yotun, Carrillo, Cueva, Flores, Guerrero.

  •   
  •  
  •  
  •