Federer-Dzumhur 3-6 6-2 6-3 6-4 (Video Highlights US Open 2019): lo svizzero vince in rimonta e accede al 3° turno

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Federer

Altra vittoria in rimonta per Roger Federer nel secondo incontro dell’US Open 2019. Lo svizzero, testa di serie n°3, ha battuto per la terza volta in carriera il bosniaco Damir Dzumhur con il punteggio di 3-6 6-2 6-3 6-4 dopo due ore e ventun minuti di gioco (disputati interamente sotto il tetto dell’Arthur Ashe Stadium, a causa del maltempo); prossimo avversario del nativo di Basilea sarà il vincente di Evans-Pouille.

Inizio shock per Federer, che va subito sotto di due break e poi tenta la rimonta senza riuscirci. Nel secondo parziale reazione immediata e il tennista di Sarajevo non regge l’urto, perdendo anche lui due volte la battuta. Il terzo ed il quarto set sono più equilibrati, con l’elvetico che è andato sempre in vantaggio di un break ma ha concesso ben quattro occasione di rientro al suo avversario (una non sfruttate e tre ben annullate da Federer).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(3) ROGER FEDERER – DAMIR DZUMHUR 3-6 6-2 6-3 6-4, Arthur Ashe Stadium
Secondo turno US Open 2019 (Torneo del Grande Slam, cemento)

22.04 – GAME, SET AND MATCH FEDERER! Ottima prima esterna a chiudere questo incontro, dopo 2h e 21′ (37′ la durata del quarto parziale)
22.03 –
40-30 e match point
22.03 –
Doppio fallo. 30 pari
22.02 –
Due ace in questo game. 30-15
22.00 –
E poi tiene la battuta. 5-4 ed ora lo svizzero potrebbe chiudere il match
21.59 –
Dritto in corsa di Dzumhur sulla riga. 40-15
21.58 –
Risposta vincente di dritto. 0-15
21.57 –
Game Federer. 5-3
21.57 –
Ottimo punto vinto a rete dal tennista di Sarajevo (che ha finito i challenge). 40-15
21.55 –
Servizio e dritto. 15-0
21.53 –
Rovescio in rete per il nativo di Basilea. 4-3
21.52 –
Game vinto a 0 da Federer ed ora siamo sul 30-15 per Dzumhur
21.47 –
Lungo il dritto dell’elvetico ed il bosniaco tiene la battuta a 15. 3-2
21.44 –
Break confermato con un ace centrale, il 14° in totale. 3-1
21.44 –
Serve and volley e nuovo vantaggio Federer
21.44 –
Di poco largo il dritto. Terza parità
21.43 –
Ace ed altra palla game
21.43 –
Non riesce allo svizzero la deviazione in demi-volée. Seconda parità
21.42 –
Servizio e volée alta. Palla game
21.42 –
Game ai vantaggi
21.42 –
Chance di contro-break immediato (prima aveva commesso doppio fallo). 30-40
21.38 – BREAK FEDERER! Serve and volley non convinto di Dzumhur, che subisce il passante di dritto. 2-1
21.38 –
Doppio fallo e palla break per l’elvetico
21.37 –
Risposta bloccata e il bosniaco esagera con il dritto. 40 pari
21.37 –
Poi sbaglia la direzione della volée. 40-30
21.36 –
Dritto sulla riga di fondo per Federer. 30 pari
21.35 –
Rovescio lungolinea in contropiede da parte di Dzumhur. 30-15
21.34 –
Game vinto a 30 dallo svizzero. 1-1
21.32 –
Ace al centro, il dodicesimo in totale. 15-0
21.31 –
E tiene la battuta a 0. 0-1
21.30 – Inizia il quarto set, serve il tennista di Sarajevo

21.27 – GAME AND THIRD SET FEDERER! Undicesimo ace dell’incontro a chiudere il parziale, dopo 45′
21.27 –
Servizio e smash. 40-15 e due set point
21.26 –
Tentativo di veronica finito in rete. 15 pari
21.25 –
Turno di battuta vinto a 0 da Dzumhur. 5-3 ed ora l’elvetico potrebbe chiudere il terzo set
21.21 –
Rovescio in rete del bosniaco. 5-2
21.20 –
Dritto a rientrare vincente. Quinta parità
21.20 –
Largo il dritto dopo il servizio per Federer. Terza palla break per Dzumhur
21.19 –
Risposta vincente di rovescio. Quarta parità


21.19 –
Rovescio in rete del tennista di Sarajevo. Vantaggio interno
21.18 –
Servizio e dritto dello svizzero. Terza parità
21.18 –
Smorzata ancora a segno e seconda palla break
21.17 –
Rovescio in rete di Dzumhur. Seconda parità
21.16 –
Palla del contro-break
21.16 –
Rovescio in rete. Parità
21.15 –
Ace centrale di Federer, il decimo in totale. 30 pari
21.14 –
E poi tornare a rispondere bene. 0-30
21.13 –
Altro turno di battuta vinto a 30 dal bosniaco. 4-2
21.12 –
Ottima volée, in contropiede, da parte del nativo di Basilea. 30-15
21.11 –
Secondo ace del match. 30-0
21.10 –
Dzumhur ha consultato il fisioterapista per un dolore agli addominali, senza però usufruire di un trattamento
21.08 –
Game vinto a 30 da Federer. 4-1
21.06 –
Risposta steccata e il bosniaco tiene la battuta. 3-1
21.05 –
Dritto vincente dello svizzero. Quarta parità
21.04 –
E anche Dzumhur non è da meno. Nuovo vantaggio interno
21.03 –
Altro gran punto a rete. Terza parità
21.02 –
Drop shot di Federer. Seconda parità
21.01 –
Ottima prima. 40 pari
21.01 –
Altro turno di battuta complicato per il bosniaco. 30-40 e palla del doppio break in favore dell’elvetico
20.57 –
E poi lo conferma a 0, mettendo a segno il nono ace. 3-0
20.55 – BREAK FEDERER! Altro errore di rovescio da parte di Dzumhur: 2-0
20.55 –
Lungo il rovescio del bosniaco e palla break concessa
20.54 –
Terza parità
20.53 –
Settimo doppio fallo. Seconda parità
20.52 –
Buona volée di Dzumhur e vantaggio interno
20.52 –
Bel passante di rovescio da parte dello svizzero. Altro game ai vantaggi


20.48 –
Chiusura con lo smash. 1-0
20.47 –
Altro errore e game ai vantaggi
20.47 –
Ace al centro per Federer. 40-30
20.46 –
Dritto in rete. 30 pari
20.45 –
Secondo doppio fallo dell’incontro. 30-15
20.44 – Inizia il terzo set, serve ancora il nativo di Basilea

20.42 – GAME AND SECOND SET FEDERER! Sesto doppio fallo del tennista di Sarajevo a chiudere il parziale, dopo 31′
20.42 –
Turno di servizio di sofferenza per Dzumhur: 0-40 e tre set point per l’elvetico
20.39 –
Game portato a casa con un colpo al volo. 5-2
20.38 –
Ottima prima. Parità
20.38 –
Rovescio lungolinea profondissimo del bosniaco. 30-40 e palla del contro-break
20.37 –
Doppio fallo, il primo dell’incontro. 30 pari
20.37 –
Servizio e dritto sulla riga di fondo da parte di Federer. 30-15
20.36 –
E lo imita anche Dzumhur. 4-2
20.32 –
Turno di servizio vinto a 0 dal nativo di Basilea (con anche il settimo ace a segno). 4-1
20.30 –
E poi riesce a chiudere il game. 3-1
20.29 –
Federer alza la parabola ed il bosniaco trova un rovescio all’incrocio delle righe. Seconda parità
20.28 –
Volée affossata in rete e chance del doppio break per l’elvetico
20.28 –
Doppio fallo di Dzumhur. 40 pari dal 40-15
20.23 –
Ace di seconda e poi ace di prima. Vantaggio confermato a 0. 3-0
20.21 – BREAK FEDERER! La terza è quella buona, chiudendo con un dritto vincente. 2-0
20.20 –
Riesce a salvarsi sulla prima, dopo il tentativo di passante. 15-40
20.20 –
Comincia a sbagliare anche il tennista di Sarajevo. 0-40 e tre palle break per lo svizzero
20.17 –
Ace esterno e game Federer. 1-0
20.17 –
Scambio spettacolare, chiuso dall’errore di dritto di Dzumhur. 40 pari
20.16 –
Palla break per il bosniaco, altro errore di dritto. 30-40
20.15 –
Due buone prime e due errori. 30 pari
20.14 – Inizia il secondo set, serve il nativo di Basilea

20.11 – GAME AND FIRST SET DZUMHUR! Il parziale si conclude dopo 29′
20.11 –
Altro errore di rovescio per Federer. 40-15 e due set point
20.10 –
Primo ace del match. 15 pari
20.09 –
Ace centrale dello svizzero. 3-5 ed ora il bosniaco può chiudere il primo set
20.09 –
Lungo il tentativo di lob. 30-15
20.06 –
Ottima prima centrale di Dzumhur. 2-5
20.05 –
Rovescio in rete per Federer. 40-30
20.05 –
Smorzata vincente del bosniaco. 30 pari
20.04 –
In rete il drop shot dell’elvetico. 15-30
20.03 –
Quarto doppio fallo di Dzumhur. 0-15
20.03 –
Ace al centro e game portato a casa. 2-4
20.02 –
Dritto a rientrare vincente. 40-15
20.02 –
Servizio e dritto. 30-15
19.59 – PRIMO CONTRO-BREAK FEDERER. Il nativo di Basilea prova a scuotersi, dopo questo inizio shock. 1-4
19.58 –
Rovescio in rete del bosniaco e due possibilità per un primo contro-break. 15-40
19.58 –
Buona volée da parte di Federer. 15-30
19.58 –
Doppio fallo. 15 pari
19.56 – DOPPIO BREAK DZUMHUR! Lungo il recupero dello svizzero sulla smorzata. 0-4
19.56 –
Altro gratuito di rovescio. 15-40 e due chance per il doppio break Dzumhur
19.55 –
Rottura prolungata per Federer. 0-30
19.52 –
Il bosniaco conferma il break. 0-3
19.51 –
Rovescio in rete. 30 pari
19.51 –
Buona risposta del nativo di Basilea. 15-30
19.50 –
Doppio fallo. 0-15
19.49 – BREAK DZUMHUR! Ottima difesa e poi Federer manda il dritto in rete. 0-2
19.49 –
Palla break per il bosniaco
19.48 –
Lungo il back dello svizzero e anche questo turno di battuta terminerà ai vantaggi
19.48 –
Ace e buona prima. 40-30
19.47 –
Altro errore di dritto, questa volta evidente solo per il falco. 15-30
19.46 –
Ottima prima e chiusura con lo smash. 15 pari
19.46 –
Lungo e largo il dritto in uscita dal servizio. 0-15
19.45 –
Piuttosto lento Federer sul drop shot di Dzumhur. 0-1
19.44 –
Doppio fallo e game ai vantaggi
19.43 –
Che poi sciupa con il dritto. 30 pari
19.43 –
Buon inizio in risposta da parte dell’elvetico. 15-30
19.41 – Inizia il match, serve il tennista di Sarajevo

19.33 – Giocatori in campo per il riscaldamento
19.20 –
La ceca batte la georgiana per 6-1 6-4. Tra poco in campo lo svizzero ed il bosniaco
18.45 – Si gioca soltanto sull’Arthur Ashe e sul Louis Armstrong (sotto il tetto), visto che sta piovendo a New York
18.10 –
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta della prima giornata dei secondi turni all’US Open 2019. Sta per iniziare il match tra Bolkvadze e Ka.Pliskova, a seguire Federer-Dzumhur

Federer-Dzumhur, dove seguire il match

L’US Open 2019 sarà trasmesso in esclusiva da Eurosport, presente sia sulla piattaforma satellitare Sky che su quella di streaming Dazn. Per quest’ultima sono presenti tantissime novità in vista dell’imminente stagione.
Clicca qui per attivare subito il tuo mese gratis su Dazn

Federer affronta Dzumhur nel secondo match dell’US Open 2019

Il nativo di Basilea, n°3 del seeding in questo Slam statunitense, dopo aver sconfitto il qualificato indiano Sumit Nagal se la vedrà al secondo turno contro il bosniaco Damir Dzumhur (n°99 Atp, che ha avuto la meglio sul qualificato francese Elliot Benchetrit). Due i precedenti e sono stati entrambi vinti dallo svizzero.

Federer ha iniziato il 2019 alla Hopman Cup, dove ha vinto per il secondo anno di fila in coppia con Belinda Bencic. Partecipa quindi all’Australian Open ma è costretto a cedere al quarto turno contro il greco Stefanos Tsitsipas; nel successivo torneo di Dubai riesce ad ottenere il traguardo dei 100 titoli in carriera, sconfiggendo in finale proprio il tennista ellenico. Nel primo Masters 1000 dell’anno (ad Indian Wells) arriva all’atto finale senza perdere un set ma poi è costretto a cedere il passo proprio all’austriaco Dominic Thiem, mentre si riscatta in quello successivo di Miami e batte nell’ultimo atto lo statunitense John Isner (campione uscente).

Torna poi a giocare sul rosso dopo due anni di assenza e raggiunge i quarti sia nel 1000 di Madrid che in quello di Roma (dove si ritira prima di scendere in campo proprio contro Tsitsipas), spingendosi sino in semifinale al Roland Garros ma deve arrendersi allo spagnolo Rafael Nadal (poi vincitore del torneo). Inizia poi la stagione su erba e si impone per la decima volta in carriera ad Halle, avendo la meglio in finale sul belga David Goffin, raggiungendo anche la finale a Wimbledon ma dovendosi arrendere al rivale Novak Djokovic (il serbo vince per la terza volta su tre in finale contro lo svizzero, nello Slam londinese). Rientra sul cemento solo nel 1000 di Cincinnati e perde al secondo turno.

Il tennista di Sarajevo, invece, ha cominciato l’anno a Doha, dove esce al primo turno, ed ottiene il medesimo risultato anche nel primo Slam stagionale. Prosegue raggiungendo i quarti di finale a Rotterdam (sconfitto dal futuro vincitore, il francese Gael Monfils), mentre nei tornei successivi colleziona tre primi turni a Marsiglia, Dubai ed Indian Wells, ritirandosi prima di disputare il secondo incontro a Miami. Inizia la stagione su terra battuta ritirandosi durante il primo turno del 1000 di Montecarlo, rientrando poi a Ginevra e centrando i quarti, prima di perdere all’esordio all’Open di Francia. Su erba arriva un altro ritiro durante i quarti di finale ad Antalya, prima di un’altra battuta d’arresto all’esordio nei Championships.

Torna brevemente a giocare sul rosso e si ferma al secondo turno sia nel Challenger di Perugia che a Bastad, per poi iniziare la seconda parte dell’anno sul cemento e perdere al primo turno di Los Cabos, raggiungere i quarti nel Challenger di Aptos ed il secondo turno in quello di Vancouver e a Winston-Salem.

Federer – Dzumhur: i precedenti
Wimbledon 2015 – Erba – Primo turno – FEDERER b. Dzumhur 6-1 6-3 6-3
Roland Garros 2015 – Terra battuta – Terzo turno – FEDERER b. Dzumhur 6-4 6-3 6-2

  •   
  •  
  •  
  •