Perugia – Benevento : campani senza eguali, Perugia non sufficiente

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

Anche il Perugia deve prostrarsi al cospetto del mitico Benevento, che conquista la sua quinta vittoria di fila e vola a +16 dal Frosinone che ha pareggiato con il Livorno. Continua il periodo nero invece per la squadra di Serse Cosmi, con la quinta sconfitta di fila e l’incubo play-out che si avvicina sempre di più.

96′: Finisce la partita, 1-2 Benevento!
91′: GOOOOOOOOL! Il Perugia accorcia le distanze con Melchiorri, assistito dal solito Nicolussi.
90′: 6 minuti di recupero assegnati.
86′: Moncini da solo contro Vicario sbaglia un goal già fatto!
84′: ULTIMO CAMBIO DISPERATO PER IL PERUGIA! Esce Falasco ed entra Buonaiuto
82′: Improta attacca la fascia destra e trova il tiro! Vicario gli dice di no.
80′: Insigne ci riprova, tiro libero che arriva senza problema nelle braccia di Vicario.
78′: GOOOOOOOL! Letizia serve un cioccolatino ad Insigne, il quale non può sbagliare. Il Benevento raddoppia!
76′: Falzerano tira al volo un missile, Montipo’ fa un miracolo!
75′: TERZO E ULTIMO CAMBIO PER I CAMPANI! Fuori Hetemaj per infortunio, dentro Tuia.
73′: FEDERICO BARBA SALVA IL RISULTATO! Con il fianco blocca un goal già fatto di Falcinelli.
72′: SECONDO CAMBIO ANCHE PER IL BENEVENTO! Fuori Coda, dentro Moncini.
70′: SECONDO CAMBIO PER IL PERUGIA! Esce Konate, entra il giovane Nicolussi Caviglia.
68′: Coda calcia di piatto, la palla sfiora la traversa.
67′: Insigne con un passaggio pulito cerca di servire Improta che andava in porta, idea intercettata.
66′: CAMBIO PER IL PERUGIA! Esce Iemmello ed entra Melchiorri.
65′: IL PERUGIA SI MANGIA UN’OCCASIONE CLAMOROSA! Di Chiara serve raso terra in mezzo all’area che sfiora tre giocatori del Perugia.
64′: Insigne prova da fuori, la palla arriva debole a Vicario.
62′: Letizia ruba palla caparbiamente a Falcinelli e parte in avanti.
61′: CAMBIO PER IL BENEVENTO! Fuori Kragl, dentro Insigne.
59′: Di Chiara la mette alta nel mezzo dell’area, Barba l’appoggia in corner.
55′: Kragl delude da lontano: palla altissima.
54′: I ritmi di gioco si sono abbassati notevolmente. Il Benevento addomestica la partita.
50′: Di Chiara la mette in mezzo, Volta spazza e rischia un autogol rocambolesco. E’ corner per il Perugia!
48′: Kragl in progressione arriva a 20 metri dalla porta ma non riesce a trovare Coda.
46′: Si riparte col secondo tempo!
FINE PRIMO TEMPO! 
La capolista chiude la prima frazione di gioco in vantaggio con non poche polemiche.
44′: GOOOOL! Kragl da punizione taglia in mezzo all’area, trovando l’anticipo di Caldirola che gonfia la rete!
43′: Schiattarella è inarrestabile, scarica in area da Iemmello ma la conclusione viene intercettata.
39′: Grande occasione per il Perugia! Falzerano semina la fascia destra ed entra in area, la dà a Di Chiara, che la passa di tacco a nessun destinatario. Ghiotta chance sprecata dagli umbri.
38′: Viola, ancora da destra, la mette in mezzo per Coda. Improta lo anticipa di testa ma la conclusione va alta.
34′: Giallo per Greco dopo un’entrata fallosa da dietro su Hetemaj, non era diffidato.
32′: Falcinelli ruba il suo ennesimo pallone, parte in contropiede 2 contro e in area di rigore cerca il contatto di Volta. Per l’arbitro non è successo nulla.
27′: Il Perugia insiste nella propria metà campo offensiva, Benevento in difficoltà.
25′: Coda da fuori sforna un sinistro pericoloso, Vicario interviene coi pugni ed è corner.
22′: Caldirola entra in ritardo su Falcinelli. Nessun cartellino giallo, ma una semplice punizione.
21′: Ancora Iemmello, cerca un tiro a giro da fuori area: palla non molto lontana dal palo.
18′: Iemmello spreca una buona azione offensiva, palla troppo lunga per Di Chiara.
13′: Grande occasione per il Perugia! Iemmello sfiora la traversa con un buon colpo di testa.
12′: Il Benevento continua ad attaccare insistentemente ma la difesa perugina si fa trovare pronta.
10′: Viola la mette in mezzo per Improta, sul più bello Rajkovic lo anticipa.
7′: Improta cerca un tiro difficile da fuori area, palla alta.
4′: Scintille tra Falasco e Kragl dopo un contatto, l’arbitro riesce a calmarli.
3′: Di Chiara, con un cross da sinistra, tenta di cerca Iemmello: arriva prima Montipò.
2′: Kragl batte una punizione dai 30 metri, la palla arriva in aria e trova Coda, ma non finalizza.
1′: Tutto pronto allo Stadio Renato Curi: si parte!


Formazioni ufficiali:
PERUGIA: Vicario, Sgarbi, Rajkovic, Falzerano, Falasco, Di Chiara, Greco, Konatè, Mazzocchi, Falcinelli, Iemmello.
BENEVENTO: Montipò, Volta, Letizia, Barba, Caldirola, Hetemaj, Viola, Schiattarella, Improta, Kragl, Coda.

 

Questa sera, alle 21:00, si giocheranno in simultanea quasi tutti le partite di Serie B, compresa l’interessante Perugia – Benevento. La squadra umbra ospita allo Stadio Renato Curi la miglior squadra in assoluto del campionato, letteralmente inarrestabile. Stiamo parlando infatti di un Benevento primo in classico, a 17 punti di vantaggio dal Frosinone secondo. I campani hanno perso solo una partita delle 26 giocate in questa stagione, risalente al secco 4-0 incassato il 26 Ottobre a Pescara. Da allora, tra Novembre e Dicembre ha vinto ben 7 partite di fila, e tutt’ora ha attiva una striscia di 4 vittorie portate a casa. Storia totalmente diversa invece se andiamo ad analizzare il Perugia, con un umile tredicesimo posto e 33 punti collezionati. Sta passando sicuramente un momento difficile, infatti nelle ultime quattro partite ha sempre perso, non segnando nemmeno un goal. In questa sfida troveremo quindi uno degli attacchi meno prolifici della Serie B, contro la miglior difesa (appena 14 goal subito per il Benevento). La partita di andata finì 1 a 0 per i campani, la decise Armenteros al 20′. Seguiamo insieme Perugia Benevento live qui su SuperNews!

  •   
  •  
  •  
  •