Daka il nuovo Haaland…

Pubblicato il autore: antonio gentile Segui

Dopo la partenza dal Salisburgo di Haaland verso terre germaniche nello specifico Borussia Dortmund con un biglietto da visita a suon di goal.
Il Salisburgo ha già pensato al suo sostituto zambiano Daka in quanto erede per le sue caratteristiche ad Haaland citato in precedenza.
Non a caso come un investigatore fulmineo il d.s. Giuntoli del Napoli si è messo sulle sue traccie in quanto anche il Napoli lo segue con molta attenzione da tempo.
Ma come in tutte le trattative l’ostacolo principale di Daka è rappresentato dalla sua clausola rescissoria da ben 70 milioni oltre al suo passaporto da extracomunitario.
D’altronde Daka giovane classe 98 aveva già rinnovato a dicembre con la sua attuale squadra il Salisburgo portando a segno in 28 partite ben 23 reti.
Città di talenti quella di Mozart, infatti Daka si presenta come un attaccante potente è questa caratteristica viene evidenziata da dati sugli atleti il tutto analizzato da un computer che testimonia questi dettagli.
Lui stesso non ama essere paragonato ad Haaland affermando di essere completamente diverso da lui per caratteristiche di gioco.
Lo stesso Marco Rose gli dette piena fiducia già nel 2017 con la vittoria della Youth League, il resto è storia recente con il passaggio nel Salisburgo e chissà se sarà sotto l’ombra del Vesuvio…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Finale sciabola maschile a squadre: Corea troppo forte, l'Italia è d'argento