Real Madrid – Valencia 3-0: Benzema e Asensio rispondono al Barcellona

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

REAL MADRID – VALENCIA 3-0 ( 61′, 87′ Benzema, 75′ Asensio)

90+4′- FINISCE QUI!! Il Real cala il tris grazie alla doppietta di Benzema e Asensio contro un Valencia rimasto in partita per 1 ora
90′-
Saranno 4 i minuti di recupero concessi dall’arbitro
89′- VALENCIA IN 10!!
Kan-In Lee va duro su Ramos, gli rifila 3 calci e l’arbitro decide di fargli finire anzitempo la partita
87′- TRIS DEL REAL!!
Asensio controlla e lascia per Benzema, controllo a superare Guillamon e sinistro al volo sotto al sette. Capolavoro del francese, dilaga il Real!
84′-
Ammonito Guillamon per gioco scorretto
82′-
Cambio per Zidane: esce Hazard entra Vinicius Jr
79′-
Benzema prova a lanciare Asensio, palla troppo lunga facile per Cillessen
76′-
Ultimo cambio per il Valencia: esce Rodrigo entra Kan-In Lee
75′- RADDOPPIO PER IL REAL!!
Grande azione per Mendy palla in mezzo per Asensio che al primo pallone della sua Liga batte subito Cillessen e fa 2 a 0
74′-
Cambio per il Real: esce Valverde entra Asensio
72′-
Abbassa il ritmi il Real, prova a rialzarli il Valencia cercando di trovare la via del pareggio
69′-
Ancora cambio per il Valencia: esce Parejo entra Coequilin
65′-
Slalom di Hazard, appoggia per Modric che calcia forte sul primo palo, si rifugia in angolo Cillessen
63′- OCCASIONE REAL!!
Uno – due veloce tra Hazard e Benzema che prova a calciare, però male palla che termina alta ma occasione pericolosa per i blancos
61′- VANTAGGIO REAL!!!
Si sblocca il match, con Modric che serve Hazard che di prima lascia a Benzema che, a tu per tu con Cillessen, non sbaglia
59′-
Doppio cambio per il Valencia: escono Maxi Gomez e Fernan Torres entrano Gameiro e Guedes
57′-
Forcing del Real ma ancora nessuna occasione pericolosa creata, fino ad ora possesso palla sterile
53′-
Torna a spingere il Real mentre, dalla panchina, comincia a scaldarsi Asensio
50′-
Il Valencia ha iniziato meglio questo secondo tempo, Real ancora troppo impreciso
46′-
Inizia il secondo tempo, Real Madrid 0 Valencia 0!

Leggi anche:  Colpo del Manchester United, in arrivo un difensore dal Real Madrid

45+5′– Finisce il primo tempo: senza reti in questo primo tempo, partita abbastanza equilibrata con il Valencia più pericoloso!
45+3′-
Angolo di Kross che appoggia fuori per Hazard che controlla e calcia, altro intervento pulito di Cillessen
45+1′- OCCASIONE VALENCIA!!
Filtrante per Rodrigo che mette in mezzo per Torres che controlla e calcia ma viene murato da un ottimo rientro di Carvajal
45′-
Saranno 5 i minuti di recupero in questo primo tempo
43′-
Minuti finali di questo primo tempo col Valencia che gestisce e prova a colpire i blancos
38′-
Molto impreciso il Real Madrid nel primo tempo, Zidane non sarà contento dei suoi
35′-
Un minuto di pausa, i due tecnici provano a strigliare le loro squadre alla ricerca del vantaggio
32′-
Dopo qualche minuto sottotono, ha ripreso il gioco il Real che vuole portarsi in vantaggio prima dell’intervallo
28′-
Alza i ritmi anche il Valencia che, dopo il gol annullato, ha preso coraggio 
24′- ANNULLATO IL VANTAGGIO!!
Maxi Gomez era in fuorigioco, sanzionata la posizione dell’attaccante. Si resta sullo 0 a 0
21′- VANTAGGIO DEL VALENCIA!!!
Gaya in mezzo, respinta male raccoglie Soler che filtra per Rodrigo che stavolta davanti a Courtois non sbaglia.
17′-
Partita divertente con il Real che tenta di imporre il suo gioco mentre il Valencia prova a colpire in contropiede
14′- PALO DEL VALENCIA!!
Grande occasione per Rodrigo che viene servito, entra in area e calcia con la palla che termina sul palo. Vicini al vantaggio gli ospiti
12′- OCCASIONE REAL!!!
Errore del Valencia, Modric verticalizza per Benzema che lascia ad Hazard che a tu per tu con Cillessen si fa ipnotizzare
11′-
Benzema, sulla fascia, entra in area e appoggia per Kross che calcia: centrale, facile per Cillessen
7′-
Punizione Valencia, respinta non bene ci prova Soler ma viene murato: prova ad uscire la squadra dal pressing del Madrid
4′-
Real che va all’assalto del Valencia che, a sua volta, si difende con ordine
1′-
E’ cominciato il match, inizia Real Madrid – Valencia!

Leggi anche:  Colpo del Manchester United, in arrivo un difensore dal Real Madrid

21.45 – FORMAZIONE REAL MADRID ( 4-3-1-2): Courtois, Carvalaj, Ramos, Varane, Mendy, Valverde, Casemiro, Kross, Modric, Hazard, Benzema.
21.45 –  FORMAZIONE VALENCIA ( 4-3-3):  Cillessen; Daniel Wass, Guillamón, Coquelin, Gayá; Ferran Torres, Kondogbia, Parejo, Soler; Rodrigo Moreno, Gameiro

Posticipo della Liga Spagnola, la seconda dopo la ripartenza post Covid-19: Real Madrid – Valencia con i blancos che vogliono rimanere attaccati al Barcellona.

REAL MADRID – VALENCIA , PRESENTAZIONE DEL MATCH

Seconda giornata dopo la ripresa post Covid, 29esima in realtà, con il Real Madrid di Zinedine Zidane che deve affrontare il Valencia in una sfida tutt’altro che scontata. Dopo l’ottima ripresa contro l’Eibar nel week-end scorso, il Real Madrid cerca conferme e vuole continuare a vincere per rimanere attaccato al Barcellona di Messi e , per farlo, deve affrontare il Valencia. Pochi dubbi di formazione per il tecnico dei blancos: Oltre ai tre che non c’erano domenica scorsa – Jovic, Lucas Vazquez e Nacho Fernandez – potrebbe non essere al meglio Dani Carvajal, per un fastidio a una caviglia. In caso di sua assenza giocherebbe probabilmente Eder Militão, che già era entrato domenica nell’ultima mezz’ora di gioco. Il Valencia, invece, fatica nella fase offensiva ed è un problema che si porta dietro da mesi: Gameiro, che venerdì scorso ha giocato solo nel secondo tempo, potrebbe avere qualche chance di partire titolare al posto di Maxi Gomez. In generale il Valencia dovrebbe quantomeno stare un poco meglio sul piano atletico, avendo avuto due giorni in più di riposo.

  •   
  •  
  •  
  •