Liverpool è festa grande…

Pubblicato il autore: antonio gentile Segui

Passano gli anni con gli sponsor è giocatori esemplari che vestono la propria squadra, una di queste grandi sicuramente il Liverpool di Jurgen Klopp che dopo 30 anni riesce a centrare l’obiettivo della Premier consolidando i propri traguardi dopo la vetta Champions sempre più nel segno dei Reds.
Con ben 7 giornate di anticipo le stelle di Anfield Road riescono nell’ impresa, mentre il City di Pep Guardiola viene raggiunto nel finale da un Chelsea sempre vivo chiudendo sul punteggio di 2-1 per i padroni di casa è consegnando di fatto la storia agli uomini di Klopp.
Festa grande per i sostenitori impazziti di gioia omaggiati anche dallo stesso Chelsea e City, d’altronde la sportività è di casa nella Premier.
Gli stessi giocatori come Salah o Van Dijk emozionati ringraziano i propri tifosi del supporto dato nell’ intera stagione in un tempo molto lungo di attesa.
Sicuramente il distacco in classifica si era fatto enorme ben 23 punti dalla seconda con un mago in panchina in grado di far avverare i sogni più impossibili.
Il tutto viene evidenziato da uno sprint incredibile di ben 28 vittorie è 1 sconfitta, mettendo in risalto un dominio assoluto che era diventato forte da parte dei Cityzens è di una città pronta a riprendersi le sue glorie in un tempo andato.
In sintesi vincere o perdere ad Anfield non importa ci sarà sempre un grido di voci che sosterrà i reds nel segno di : You’re will never walk alone…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  LIVE Sci alpino femminile, slalom gigante Kranjska Gora 2021 in DIRETTA: 1ª manche ore 11.00