SBK Teruel, Live Gara 1: domina e vince Michael Ruben Rinaldi

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui

Gara 1 del quinto round della SBK 2020, sul tracciato del Motorland Aragon, è stata dominata dal pilota italiano del team indipendente di Gianni Ramello: Michael Ruben Rinaldi. Al traguardo sotto la bandiera a scacchi è transitato in seconda posizione il cinque volte campione del mondo Rea, e in terza posizione Chaz Davies. Il pilota del team Ducati Aruba, Scott Redding, in duello con JR per la vetta della classifica, è caduto alla curva 5 quando ancora mancavano 11 gira alla conclusione. Completano la top ten nell’ordine: Van der Mark, Razgatlioglu, Lowes, Haslam, Laverty, Caricasulo, Sykes e Gerloff.
Al secondo giro Rinaldi al comando della gara prova ad allungare su Rea 4 decimi. A sei giri dall’inizio il distacco tra il pilota italiano e il cinque volte campione del mondo SBK sale a due secondi. Chaz conquista il terzo posto al giro 12.

Quinto round SBK 2020, al termine della Superpole Jonathan Rea partirà al palo sulla griglia di partenza con un crono significativo per il tracciato di Aragon: 1’48.76. Il cinque volte campione del mondo a bordo delle sua verdona è riuscito a scendere sotto il minuto e cinquanta.

SBK 2020 Teruel (Motorland Aragòn), Superpole: primo Jonhatan Rea

Oggi, 5 settembre, al termine dei 25 minuti di Superpole si è delineata la griglia di partenza per Gara 1 del round Teruel. Jonathan Rea ha fatto registrare il migliore crono, quindi alle ore 14 partirà dalla prima casella delle griglia. Si è aggiudicato il secondo posto un ottimo Michael Ruben Rinaldi con una Ducati del 2019 del team indipendente Go Evelen. Terzo tempo per Bautista e quarto crono per Van der Mark. In questa sessione sono apparsi leggermente in difficoltà i piloti del Team Ducati Aruba: Redding ottavo e il suo compagno di squadra Davies decimo. Mentre il pilota della Yamaha Toprak Razgatlıoğlu ha chiuso la sessione di Superpole in 11esima posizione, seguito da Lowes.
Non resta che attendere le ore 14 per seguire Live, giro per giro, se questo quinto round del mondiale SBK sarà caratterizzato dal fattore ‘R’: Rea, Rinaldi e Redding. Inoltre, da tenere in considerazione il ducatista Davies: sette volte vincitore su questo tracciato e con possibilità di migliorare in assetto da gara.

  •   
  •  
  •  
  •